PDA

View Full Version : Guida a PrivateFirewall


Pagine : 1 2 [3]

gyonny
16-02-2014, 09:58
Da ieri ho notato un nuovo problemino con PF: WindowsUpdate non riesce a trovare aggiornamenti e quindi per fargli cercare correttamente gli aggiornamenti mi tocca disattivare momentaneamente PF.
E' evidente che la connessione gli viene bloccata in uscita...

Vi ricordate questo insolito problemino con PF? Ebbene vi dico che ho avuto nuovamente lo stesso problema ma stavolta ne ho scoperto la causa:

la colpa di questo problema non era di PF ma era la mia perchè avevo cliccato su "Blocca" (Deny) durante l'uscita di un avviso in cui PF mi chiedeva se volevo consentire o bloccare la connessione in uscita del "Processo Host per i servizi Windows - Svchost.exe"

http://s6.postimg.org/v80edv6g1/Regola_svchost.jpg (http://postimage.org/)
Quindi mi è bastato modificare quella regola evidenziata in rosso* e impostare su "Allow"

* Siccome al giorno d'oggi l'unico pericolo per la privacy non sono solamente i malwares ma anche i software legittimi (che al giorno d'oggi non si differenziano molto dai malwares) che talvolta, con la connessione internet sempre attiva, non si limitano solo a lavorare "nel loro campo d'azione" ma vanno anche a "dilagare" ficcando il naso dove non gli interessa, quindi un buon firewall che avvisa per tutte le connessioni in uscita e un buon HIPS che avvisa sui vari tentativi di intrusione sono il minimo indispensabile per avere almeno un minimo di legittima privacy su un PC che sta sempre collegato ad Internet.
__________

A proposito, l'abbinamento PF + AVG continua a funzionare perfettamente senza nessun conflitto o problemi di vario genere. Il computer non risente di cali prestazionali o ritardi nell'avvio ;)

kliffoth
16-02-2014, 13:09
* Siccome al giorno d'oggi l'unico pericolo per la privacy non sono solamente i malwares ma anche i software legittimi (che al giorno d'oggi non si differenziano molto dai malwares) che talvolta, con la connessione internet sempre attiva, non si limitano solo a lavorare "nel loro campo d'azione" ma vanno anche a "dilagare" ficcando il naso dove non gli interessa, quindi un buon firewall che avvisa per tutte le connessioni in uscita e un buon HIPS che avvisa sui vari tentativi di intrusione sono il minimo indispensabile per avere almeno un minimo di legittima privacy su un PC che sta sempre collegato ad Internet.


Quanto emerso dalla questione NSA (e credo che Cina, Germania, Russia, Svizzera e altri abbiano agenzie simili) ha evidenziato che sono addirittura stati influenzati gli standard internazionali (tra i tanti e su un solo aspetto: http://www.tomshw.it/cont/news/washington-e-londra-ci-spiano-tutti-la-crittografia-e-inutile/48899/1.html), per cui l'intera questione spionaggio è talmente a basso livello che è virtualmente ineliminabile anche per utenti aziendali, e quindi un buon firewall (e parlo non solo di prodotti come comodo o questo PF ma anche di prodotti destinati alle aziende) può poco o, più probabilmente, nulla.

Quello che un buon firewall fa, a questo punto, è appunto tenere lontano malware e intrusioni non legali, perchè per quelle di origine ricollegabile a scelte governative non c'è niente da fare.

Mettiti l'animo in pace sulle intrusioni che tu definisci "da parte di software legittimi"

gyonny
16-02-2014, 14:39
Hai ragione, comuque un firewall-Hips è sempre meglio che "non avere nulla"...

Molti software legittimi come ad esempio Adobe Reader e Flash Player amano ficcare il naso su zone del sistema che non dovrebbero nemmeno interessargli.

(purtroppo non posso fare a meno di usare Flash Player su Windows... detto questo dico che comincio di nuovo ad avere la scimmia di passare definitivamente a Linux...)

waikiki
17-02-2014, 20:21
ciao ragazzi, ho ripreSo un vecchio pc equipaggiato con XP3 . E ho tentato di installare comodo e avira che e pEr motivi diversi non si avviano. Ho provato a verificare se ci siano virus, malware con i soliti programmi consigliati anche qui e nulla.
Può darsi che mancano dei file al sistema operativo, ma non so francamente se sia questo il motivo

Installlo PRIVATE FIREWALL e mi dice ANCHE ESSO che non funziona correttamente e non si avvia

mi esce errore: privatefirewall filter driver could not be communicated (2)

waikiki
17-02-2014, 20:22
Installlo PRIVATE FIREWALL e mi dice ANCHE ESSO che non funziona correttamente e non si avvia

mi esce errore: privatefirewall filter driver could not be communicated (2)

pcpassion
18-02-2014, 11:17
detto questo dico che comincio di nuovo ad avere la scimmia di passare definitivamente a Linux...)

Beh intanto potresti metterti una distribuzione a fianco di windows, e poi se del caso farai il passaggio

xcdegasp
18-02-2014, 11:25
@ waikiki: direi che sia giunto per te il momento di valutare seriamente l'adozione di win7-sp1, o il salto a win8.1, o se convenga cambiare completamente e adottare linux :)
personalmente io ti consiglierei una migrazione soft ovvero passare a win7 (formattando l'hdd) e usare linux su virtual machine, poi fare nuove valutazioni

gyonny
18-02-2014, 11:32
Beh intanto potresti metterti una distribuzione a fianco di windows, e poi se del caso farai il passaggio

La mia era più che altro una battuta :stordita:, nel senso che intendevo dire che Linux è più sicuro di Windows... comunque in passato avevo già provato (per un consistente periodo di tempo) varie distro di Linux in dual-boot con Windows.

Romagnolo1973
19-02-2014, 15:59
Per chi ha un vecchio pc con xp che magari nel tempo si è anche in parte corrotto e non funziona più bene, quell'errore mi sa proprio che sia un problema di questo tipo, passare a linux è direi obbligato poiché 7 su quel hardware probabilmente non va e 7 stesso costa $$.
Posso consigliare Lubuntu che è molto leggera e in perfetto stile xp, io sul mio pc fisso la ho da parecchi mesi e va benissimo.
Devi iniziare facendo un dualboot tra xp e linux, lo fa in automatico una volta installata. Per far girare linux bastano davvero pochi giga di spazio su hd, io in genere faccio 4 gb. Poi col tempo metti i programmi su linux che fanno le cose che fai su xp e anche meglio e dopo un mese starai sempre su linux e non su xp.
lubuntu è sicuro, scattante, leggero e completo. Non si può dire la stessa cosa del vecchio xp

pcpassion
19-02-2014, 19:26
Per chi ha un vecchio pc con xp che magari nel tempo si è anche in parte corrotto e non funziona più bene, quell'errore mi sa proprio che sia un problema di questo tipo, passare a linux è direi obbligato poiché 7 su quel hardware probabilmente non va e 7 stesso costa $$.
Posso consigliare Lubuntu che è molto leggera e in perfetto stile xp, io sul mio pc fisso la ho da parecchi mesi e va benissimo.
Devi iniziare facendo un dualboot tra xp e linux, lo fa in automatico una volta installata. Per far girare linux bastano davvero pochi giga di spazio su hd, io in genere faccio 4 gb. Poi col tempo metti i programmi su linux che fanno le cose che fai su xp e anche meglio e dopo un mese starai sempre su linux e non su xp.
lubuntu è sicuro, scattante, leggero e completo. Non si può dire la stessa cosa del vecchio xp

:D
Siamo un pò OT Romagnolo ma volevo solo aggiungere che anche Xubuntu gira molto bene su pc scarsi io l'ho messo su un netbook che faticava molto, prima avevo messo Lubuntu e poi con Xubuntu mi sembrava addirittura più scattante oltre ad avere un DE che secondo me è più bello ( ma questi sono gusti personali).;)
Fine OT

gyonny
20-02-2014, 13:56
Per ritornare in tema dico che secondo me PF è ancora uno di quei pochi firewall free per uso home ancora valido...e spero che in futuro continui ancora per questa strada e non venga appesantito con una valanga di "inutility", "spot pubblicitari" o roba tipo "Mi Piace = Facebook"...quando si arriverà ad un punto tale vorrà dire che sarà proprio il caso che io cestinerò PF :p

Slash82
06-03-2014, 19:14
ogni tanto mi capita che all'avvio di windows privatefirewall rimanga su "loading please wait" e non parta rallentando di molto il pc. L'unica è riavviare il computer. A volte invece parte normalmente.
Ho provato a reinstallarlo senza risultati positivi

Romagnolo1973
06-03-2014, 22:19
ogni tanto mi capita che all'avvio di windows privatefirewall rimanga su "loading please wait" e non parta rallentando di molto il pc. L'unica è riavviare il computer. A volte invece parte normalmente.
Ho provato a reinstallarlo senza risultati positivi

cosa hai in combo con lui? Se è avast allora il problema è noto e ti basta vedere qualche post dietro

Slash82
07-03-2014, 08:54
cosa hai in combo con lui? Se è avast allora il problema è noto e ti basta vedere qualche post dietro

avast. Quindi l'unica è fare il log-off?

Romagnolo1973
07-03-2014, 13:19
avast. Quindi l'unica è fare il log-off?

io non riuscivo neppure a richiamare il taskmanager cosa che altri riuscivano a fare e dovevo spegnere forzatamente 3 o 4 volte prima che si risolvesse, ho fatto varie segnalazioni a avast ma non mi hanno considerato neppure di striscio e quindi ho risolto disinstallando avast e mettendo altro :D
Di alternative Av ce ne sono decine (Avira, Roboscan, BDFree, Quihoo, Baidu ..) di alternative a PF sostanzialmente nessuna visto che gli altri sono diventati de facto delle suite complete

Nones
12-03-2014, 16:43
Ho reinstallato pvtf su win 8.1 e nel registro eventi mi è comparso questo avviso:
"Rilevato filtro TDI (\Driver\pwipf6). Questo filtro non è stato certificato da Microsoft e potrebbe rendere il sistema instabile."

Non vorrei rogne, quindi chiedo.

PS. per la cronaca anche Online Armor mi ha generato lo stesso identico avviso TDI.

Romagnolo1973
12-03-2014, 21:12
Ho reinstallato pvtf su win 8.1 e nel registro eventi mi è comparso questo avviso:
"Rilevato filtro TDI (\Driver\pwipf6). Questo filtro non è stato certificato da Microsoft e potrebbe rendere il sistema instabile."

Non vorrei rogne, quindi chiedo.

PS. per la cronaca anche Online Armor mi ha generato lo stesso identico avviso TDI.

I firewall di terzi usano tutti TDI per filtrare il traffico
http://www.komodia.com/tdi
da quel che leggo 8 non supporta TDI nativamente ma appunto solo se iniettato da programmi di terzi
Io il messaggio non l'ho visto ma è anche vero che il registro eventi per me vale zero e in genere lo elimino con ccleaner :D
In sostanza non ti preoccupare e non guardare troppo il registro eventi che è troppo sensibile

Nones
12-03-2014, 22:33
I firewall di terzi usano tutti TDI per filtrare il traffico
http://www.komodia.com/tdi
da quel che leggo 8 non supporta TDI nativamente ma appunto solo se iniettato da programmi di terzi
Io il messaggio non l'ho visto ma è anche vero che il registro eventi per me vale zero e in genere lo elimino con ccleaner :D
In sostanza non ti preoccupare e non guardare troppo il registro eventi che è troppo sensibile

Grazie per le precisazioni.
Ma infatti...alla fine basta che funzioni lo stesso! :)

Kohai
16-03-2014, 18:34
ogni tanto mi capita che all'avvio di windows privatefirewall rimanga su "loading please wait" e non parta rallentando di molto il pc. L'unica è riavviare il computer. A volte invece parte normalmente.
Ho provato a reinstallarlo senza risultati positivi

io non riuscivo neppure a richiamare il taskmanager cosa che altri riuscivano a fare e dovevo spegnere forzatamente 3 o 4 volte prima che si risolvesse, ho fatto varie segnalazioni a avast ma non mi hanno considerato neppure di striscio e quindi ho risolto disinstallando avast e mettendo altro :D
Di alternative Av ce ne sono decine (Avira, Roboscan, BDFree, Quihoo, Baidu ..) di alternative a PF sostanzialmente nessuna visto che gli altri sono diventati de facto delle suite complete

Ciao a tutti ragazzi, e' un pochettino che non ci si vede vero? :D
Allora, io ho risolto NON aggiornando Private Firewall; al momento ho la versione 7.0.30 poiche' avevo gli stessissimi problemi.
Infatti sulla mia macchina con xp ho sia Avast che PF e non ci son problemi di sorta.
Solito contorno poi con altri sw di sicurezza :O

P.s.
Apro e chiudo OT

Per chi volesse provare una distro Linux al posto di XP o in dual boot posso consigliare Zorin (http://zorin-os.com) (distro piu' vicina e simile a Windows) oppure (come sto facendo io da neofita) Linux Mint Maya (LTS) e D.E. Mate: veloce, potente, sicuro e sopratutto stabile e leggero ;)

Ciaoooooo :)

kliffoth
16-03-2014, 21:17
Ho seguito i consigli di Romagnolo riguardo i settaggi e sono relativamente contento del mio Privatefirewall.

Ho un però un problema: uso Steam per qualche videogioco (nello specifico Team Fortess 2 e Civilization 5), e vorrei sapere se è possibile evitare richieste provenienti dal firewall.
La prima volta che ho lanciato Civilization 5 ho avuto un crash (anzi due, perchè pure dopo il riavvio il PC è morto) dovuto al fatto che tra launcher e e altre cose dovevo rispondere alle richieste del firewall, che a volte neanche apparivano a video, costringendomi al CTRL-ALT-CANC, richiamo del task manager e accesso al desktop con la richiesta del firewall.
Fino ad ora avevo sempre risolto egregiamente, ma CIV ha bloccato il tutto.

Posso specificare una corsia preferenziale per i titoli o file o cartelle (o persino il drive, visto che Steam è su un suo drive) sotto Steam?
È sufficiente mettere Steam tra i trusted?

Romagnolo1973
17-03-2014, 09:47
Ho seguito i consigli di Romagnolo riguardo i settaggi e sono relativamente contento del mio Privatefirewall.

Ho un però un problema: uso Steam per qualche videogioco (nello specifico Team Fortess 2 e Civilization 5), e vorrei sapere se è possibile evitare richieste provenienti dal firewall.
La prima volta che ho lanciato Civilization 5 ho avuto un crash (anzi due, perchè pure dopo il riavvio il PC è morto) dovuto al fatto che tra launcher e e altre cose dovevo rispondere alle richieste del firewall, che a volte neanche apparivano a video, costringendomi al CTRL-ALT-CANC, richiamo del task manager e accesso al desktop con la richiesta del firewall.
Fino ad ora avevo sempre risolto egregiamente, ma CIV ha bloccato il tutto.

Posso specificare una corsia preferenziale per i titoli o file o cartelle (o persino il drive, visto che Steam è su un suo drive) sotto Steam?
È sufficiente mettere Steam tra i trusted?

La mia conoscenza di Steam è zero, però penso che metterlo trusted sia l'unico modo per evitare casini, ovvio che l'ideale sarebbe trovare le regole giuste ma la vedo difficile perchè si blocca o steam o pf da quel che dici. Forse si può provare con quel trusted site\IP che si trova nella prima pagina di PF consentendo l'IP steam ma come detto io non so come funziona e neppure posso provarlo avendo hw vecchio.

@Kohai: sì con la versione precedente di PF quando provai andava tutto bene, il problema vero è che un processo di avast per gli update di emergenza (che poi si hanno quando per esempio sono 2 gg che non accendi il pc) parte all'avvio e probabilmente in attesa di quelli avast blocca PF e PF vuole bloccare quel processo di Avast (che parte dalla cartella temp con un nome fatto di numeri diverso ad ogni avvio quindi è dura dire a PF come trattarlo poichè la cartellina cambia ogni volta) e sta cosa manda in tilt il pc. Se vogliamo dare una responsabilità alla cosa Private conta un 10% e Avast un 90% e il problema è che quelli di Avast una volta indicato loro in modo chiaro e circostanziato il problema non hanno fatto nulla e il problema ancora esiste.
OT: io sul vecchio fisso adesso ho messo Manjaro (Arch) che è una rolling release ovvero non va cambiata versione ogni 6 mesi ma è un aggiornamento continuo, e mi ci trovo davvero bene. Purtroppo è il pc a non essere più al passo con il web nel senso che la scheda grafica non regge i contenuti web odierni (ho provato tutti i browser possibili pure opera12 vecchio) e la cpu quando si carica una pagina sta al 100% e rallenta, insomma neppure linux può fare il miracolo e un pc che ha 8 anni va bene per fare tutto con consumi cpu e ram quasi a zero su linux tranne navigare dove la GPU e una cpu almeno dualcore è cosa necessaria. Mi sa che il vecchietto è arrivato alla frutta

kliffoth
18-03-2014, 21:23
Più o meno ho risolto riguardo a Steam.

Qello che mi è capitato reinstallando Privatefirewall su una immagine del sistema appena caricata (quindi pulita), è che mi ha chiesto cosa fare del network casalingo.
Mi spiego meglio.
A volte quando installo PF non appare la richiesta, a volte invece appare.
Questa volta oltre all'indirizzo della rete domestica, ha chiesto il permesso ed ha aggiunto
IP ff00:: Net Mask 8
IP ffe8:: Net Mask 64

(in pratica cliccando su Sites in Network Security, ho sotto Trusted Network lo ip del router e questi due)

Che sono? mi paiono ipv6, ma altro non so

A pag 10 di questa discussione si accenna alla cosa: sono altre periferiche connesse alla rete domestica? (c'è al momento solo il televisore acceso)

Kohai
21-03-2014, 21:49
La mia conoscenza di Steam è zero, però penso che metterlo trusted sia l'unico modo per evitare casini, ovvio che l'ideale sarebbe trovare le regole giuste ma la vedo difficile perchè si blocca o steam o pf da quel che dici. Forse si può provare con quel trusted site\IP che si trova nella prima pagina di PF consentendo l'IP steam ma come detto io non so come funziona e neppure posso provarlo avendo hw vecchio.

@Kohai: sì con la versione precedente di PF quando provai andava tutto bene, il problema vero è che un processo di avast per gli update di emergenza (che poi si hanno quando per esempio sono 2 gg che non accendi il pc) parte all'avvio e probabilmente in attesa di quelli avast blocca PF e PF vuole bloccare quel processo di Avast (che parte dalla cartella temp con un nome fatto di numeri diverso ad ogni avvio quindi è dura dire a PF come trattarlo poichè la cartellina cambia ogni volta) e sta cosa manda in tilt il pc. Se vogliamo dare una responsabilità alla cosa Private conta un 10% e Avast un 90% e il problema è che quelli di Avast una volta indicato loro in modo chiaro e circostanziato il problema non hanno fatto nulla e il problema ancora esiste.
OT: io sul vecchio fisso adesso ho messo Manjaro (Arch) che è una rolling release ovvero non va cambiata versione ogni 6 mesi ma è un aggiornamento continuo, e mi ci trovo davvero bene. Purtroppo è il pc a non essere più al passo con il web nel senso che la scheda grafica non regge i contenuti web odierni (ho provato tutti i browser possibili pure opera12 vecchio) e la cpu quando si carica una pagina sta al 100% e rallenta, insomma neppure linux può fare il miracolo e un pc che ha 8 anni va bene per fare tutto con consumi cpu e ram quasi a zero su linux tranne navigare dove la GPU e una cpu almeno dualcore è cosa necessaria. Mi sa che il vecchietto è arrivato alla frutta

Credo d'aver capito. . . ora sono su linux e non posso dare un'occhiata, ma forse ti riferisci all'emergency update o qualcosa del genere. . .
In PF ho messo avast tutto su allow e trust ed al momento non ho problemi, nemmeno sul computer con win 7.
Bho'? :boh:

Romagnolo1973
22-03-2014, 09:53
Credo d'aver capito. . . ora sono su linux e non posso dare un'occhiata, ma forse ti riferisci all'emergency update o qualcosa del genere. . .
In PF ho messo avast tutto su allow e trust ed al momento non ho problemi, nemmeno sul computer con win 7.
Bho'? :boh:

esatto, anche mettendo le esclusioni reciproche il problema persiste visto che il processo parte da una cartellina temp dal nome che cambia ad ogni avvio, quindi si può far ben poco. Schermo nero per 2-3 giorni di seguito poi aggiustano qualcosa (o quel processo per tot tempo non parte più) e poi si ripresenta.
Io avast l'ho depennato dal pc e quindi problema risolto ala base, ma mi sarebbe piaciuto che lo avessero controllato dopo averglielo dimostrato sia via email, via forum e via ticket assistenza e invece nulla di nulla. Cavoli loro, per fortuna di prodotti ce ne sono parecchi da provare

arnyreny
22-03-2014, 18:19
esatto, anche mettendo le esclusioni reciproche il problema persiste visto che il processo parte da una cartellina temp dal nome che cambia ad ogni avvio, quindi si può far ben poco. Schermo nero per 2-3 giorni di seguito poi aggiustano qualcosa (o quel processo per tot tempo non parte più) e poi si ripresenta.
Io avast l'ho depennato dal pc e quindi problema risolto ala base, ma mi sarebbe piaciuto che lo avessero controllato dopo averglielo dimostrato sia via email, via forum e via ticket assistenza e invece nulla di nulla. Cavoli loro, per fortuna di prodotti ce ne sono parecchi da provare

anche io l'ho tolto dal pc,faceva a pugni anche con comodo,mi perdeva spesso il log-in del forum...mi sono dato un pizzico sulla pancia sacrificando 200 mb dell'ssd per comodo av:eek:

Romagnolo1973
22-03-2014, 18:46
sì, il problema che si presenta con PF si presenta anche con qualsiasi altro hips quindi anche CIS e Outpost.
Tornando in argomento sto sperimentando ora PF in combo con AdAware Free AV+ che ha database BitDefender aggiornato esattamente come Bitdefender (e non come Roboscan che resta indietro di giorni) e funziona tutto bene, vedrò se sto con questo o cambio ancora, sono diventato uno zingaro dell'AV :D

arnyreny
23-03-2014, 11:01
sì, il problema che si presenta con PF si presenta anche con qualsiasi altro hips quindi anche CIS e Outpost.
Tornando in argomento sto sperimentando ora PF in combo con AdAware Free AV+ che ha database BitDefender aggiornato esattamente come Bitdefender (e non come Roboscan che resta indietro di giorni) e funziona tutto bene, vedrò se sto con questo o cambio ancora, sono diventato uno zingaro dell'AV :D

anche adware ...scarica 200 mb di firme:O

Romagnolo1973
23-03-2014, 11:58
anche adware ...scarica 200 mb di firme:O

anche BDFree che sarebbe tecnicamente cloud le scarica :muro:
Ogni AV legato alle firme BD ha quello spazio richiesto dal database, ci si può fare poco- Comunque io con ssd da 120 ne ho 90 liberi quindi ci si balla il valzer. prova panda se vuoi qualcosa con meno mb su hd, mi sembra sia l'unico small tra quelli provati.
Siamo OT sorry, comunque sarebbe bello vedere quale AV occupa meno spazio una cosa interessante.

gyonny
24-03-2014, 11:29
...sì, il problema che si presenta con PF si presenta anche con qualsiasi altro hips quindi anche CIS e Outpost...

Scusate questa citazione ma non riesco ad afferare bene il concetto (dopo aver riletto per bene e più volte questi ultimi post...) su ciò di cui parlate ultimamente, mi spiego meglio:

1) Parlate di conflitti tra PF e CIS? (mi sembra di aver capito che qualcuno ha usato in contemporanea sia PF che CIS...)
2) Parlate di conflitti tra Avast e PF?

Scusate la mia ignoranza ma alcune cose non riesco a comprenderle...grazie

arnyreny
24-03-2014, 12:41
Scusate questa citazione ma non riesco ad afferare bene il concetto (dopo aver riletto per bene e più volte questi ultimi post...) su ciò di cui parlate ultimamente, mi spiego meglio:

1) Parlate di conflitti tra PF e CIS? (mi sembra di aver capito che qualcuno ha usato in contemporanea sia PF che CIS...)
2) Parlate di conflitti tra Avast e PF?

Scusate la mia ignoranza ma alcune cose non riesco a comprenderle...grazie

avast con gli hips;)

quindi di problemi di avast con pf e cis

gyonny
24-03-2014, 12:53
avast con gli hips;)

quindi di problemi di avast con pf e cis

Ho capito...quindi alla fine il succo del discorso è proprio quello :)

Thanks

Romagnolo1973
08-04-2014, 20:54
Installato windows 8.1Update e, premesso che per evitare le richieste e magari qualche problema durante l'installazione ho disinstallato PF per agevolare quella fase, il programma gira tranquillamente e perfettamente anche con win8.1Update, quindi è compatibile al 100%

manga81
04-06-2014, 02:25
lo uso da un po poco invasivo fa tutto lui...
se volessi bloccare solo l'uscita su internet di qualche software per evitare che si aggiorni da solo che parametri/regole dovrei usare?

Romagnolo1973
04-06-2014, 06:08
lo uso da un po poco invasivo fa tutto lui...
se volessi bloccare solo l'uscita su internet di qualche software per evitare che si aggiorni da solo che parametri/regole dovrei usare?

Vai in Application, tasto destro sulla applicazione e set all rules as deny per bloccare tutte le comunicazioni, oppure ci entri dentro e setti su blocca solo quelle di porta 80 che è quella che in genere si usa per aggiornare lasciando in questo caso però l'applicazione libera di uscire su altre porte e a volte usano altre porte come alternativa quando la 80 è chiusa quindi non è detto che così eviti gli updater. Io ho tutto bloccato per quasi tutti i miei programmi e va tutto benissimo. Uso SUMO Updater portable per vedere gli aggiornamenti che faccio prima e a quello ho ovviamente concesso uscita verso il suo server.

manga81
04-06-2014, 10:23
Vai in Application, tasto destro sulla applicazione e set all rules as deny per bloccare tutte le comunicazioni, oppure ci entri dentro e setti su blocca solo quelle di porta 80 che è quella che in genere si usa per aggiornare lasciando in questo caso però l'applicazione libera di uscire su altre porte e a volte usano altre porte come alternativa quando la 80 è chiusa quindi non è detto che così eviti gli updater. Io ho tutto bloccato per quasi tutti i miei programmi e va tutto benissimo. Uso SUMO Updater portable per vedere gli aggiornamenti che faccio prima e a quello ho ovviamente concesso uscita verso il suo server.

se faccio Vai in Application, tasto destro sulla applicazione e set all rules as deny per bloccare tutte le comunicazioni il software continua a funzionare o blocco tutto?

perchè se continua a funzionare conviene fare così

Romagnolo1973
04-06-2014, 12:06
se faccio Vai in Application, tasto destro sulla applicazione e set all rules as deny per bloccare tutte le comunicazioni il software continua a funzionare o blocco tutto?

perchè se continua a funzionare conviene fare così

Application si cura solo della questione firewall quindi blocchi solo le comunicazioni, non il software che, a meno che per funzionare non debba andare in internet, continuerà normalmente a girare.

manga81
04-06-2014, 12:35
Application si cura solo della questione firewall quindi blocchi solo le comunicazioni, non il software che, a meno che per funzionare non debba andare in internet, continuerà normalmente a girare.

ho letto block site, non si possono inserire qui? se si come?

Romagnolo1973
04-06-2014, 23:05
ho letto block site, non si possono inserire qui? se si come?

ti vuoi proprio complicare la vita :D
Teoricamente sì ma in pratica no perchè non sai l'IP di tutti i server e PF di suo ti dice quale app esce, su quale porte ma non ti da l'IP quindi .. alquanto complicato usare quello strumento che è pensato invece per escludere dei siti dalla navigazione

pcboy
15-06-2014, 19:54
Ciao ragazzi, magari è stato già detto ma non capisco una cosa, ho installato questo firewall su un netbook con windows7 per aver maggiore leggerezza a dispetto di comodo, il problema è che ogni giorno si mette a scaricare a capz. Un sacco di dati, mi arriva a farne 500mb/1 gb al giorno giusto da consumarmi tutta l'opzione internet ehehehe è veramente fastidiosa sta cosa, cosi mi son messo a studiare gli indirizzi ip interessati ed in effetti fanno riferimento o a free internet povider o a cloud americani, quindi come avete detto o si mette a scaricare firme o si vede che la mia connessione viene condivisa senza che me ne accorga? La cosa mi ha preoccupato ed al momento della connessuione o provato a disabilitare il trusting ed in effetti non ha piu scaricato, poi ho impostato una maggiore vigilanza delle connessioni al momento del login bloccandomi strani netbios e ad ora si è tranquillizato, ma volevo capire tutti sti dati dove li mette? Visto che circa 3/4gb non so dove me l'abbia scaricati senza che lo richiedessi? Grazie

Romagnolo1973
17-06-2014, 19:15
il firewall di suo non scarica nulla e non comunica fuori in internet, quindi penso che il tuo pc sia vittima di un virus che te lo trasforma in una botnet o qualcosa di simile. Se messo un pc infettato e lasciato in apprendimento inoltre l'hips non ti darebbe avvisi perchè assume quei file legittimi. Usa un antivirus serio (avira, bitdefenderfree) e vedi che ti dice

pcboy
19-06-2014, 07:17
Ciao romagnolo, ho fatto così, mi sono un pó sbattuto: ho rimesso comodo per capire se era un problema di firewall ed in effetti come hai confermato anche tu scaricava lo stesso, purtroppo non ho abilitato l'hisp, perche con comodo è un mattonazzo assurdo ed arriva quasi a bloccarmi il pc anche se non è vecchissimo, così avrei capito subito qual'era il servizio imcriminato, ma cmq ho reinstallato privatefirewall e notavo che lo scaricamento entrava con firefox ed anche senza firefox un vero enigma, da controllo i servizi mi dava un intenso uso d i memoria dal programma di connessiine mobil partner, quindi c'ero quasi sono andato in impostazioni avanzate di pf ed ho abilitato tutti i messaggi e tutti i warning dei servizi, bene appena mi connetto con mobilepartner della huawei inspiegabilmente mi ha segnalato l'attivazione di liveupd.exe un servizio insito nel programma proprio ed anche per le schede grafiche nvidia, a sto punto mo chiedo ma che cavolo c'ha da aggiornarsi scaricando gb e gb di dati. Boh cmq ho bloccato tutti questi servizi il bello è che ci sono su altri miei pc ma non me n'ero mai accorto, evidentemente mobilepartner attiva questo servizio inspiegabile, devo studiare bene cosa faccia di preciso questo servizio

Romagnolo1973
19-06-2014, 12:24
fai un bello scan con un antivirus (non microsoft e non comodo ma qualcosa di valido free) come già ti ho detto perchè penso che su quel pc hai davvero un virus, prova al volo HitmanPro e vedi cosa trova, per me trova parecchio
Huawei è il produttore di chiavette e quel programma serve a gestirle ma di suo non scarica nulla, è qualcosa su pc che si impossessa dei servizi vari per farsi i suoi comodi e non è raccomandabile che fai qualcosa di sensibile su quel pc

pcboy
19-06-2014, 13:22
Ok provo hitman, peró una volta bloccato quel servizio non mi ha dato piu problemi e poi è un servizio di mobilepartner ed in effetti mi ha cancellato le impostazioni e me l'ha ristorato in originale tutte cose che mi aveva fatto inspiegabilmente su altri pc, ora provo con quello che mi ha consigliato e con altri e ti aggiorno, grazie

Agg: pc pulito con quelli che mi hai segnalato tu e con altri che avevo residenti, a sto punto o la connessione è stranamente andata in sharing(cioè con la mia linea si sono connessi e scaricavano altri utenti) con quel maledetto servizio o non ho spiegazioni, consiglierei a tutti gli utenti mobile partnern di monitorare il liveupdate.exe, io ho fatto che bloccarlo con pf e pace; e di fare attenzione a tutti i servizi live

manga81
20-06-2014, 13:33
ti vuoi proprio complicare la vita :D
Teoricamente sì ma in pratica no perchè non sai l'IP di tutti i server e PF di suo ti dice quale app esce, su quale porte ma non ti da l'IP quindi .. alquanto complicato usare quello strumento che è pensato invece per escludere dei siti dalla navigazione

:D

gyonny
22-06-2014, 10:58
Sono già 5 mesi di seguito che uso PrivateFirewall (su Windows 7 X64) e mai un problema, però ho notato che è da molto tempo che non viene aggiornato.

Romagnolo1973
23-06-2014, 15:10
Sono già 5 mesi di seguito che uso PrivateFirewall (su Windows 7 X64) e mai un problema, però ho notato che è da molto tempo che non viene aggiornato.

Scematizzo e semplifico cosa è un programma come questo:
un driver a basso livello che controlla entrate e uscite
+ un analizzatore del registro che blocca le modifiche e attende le istruzioni dell'utente
+ grafica semplice che da all'utente le info di cui sopra
Loro aggiornano quando serve ovvero quando microsoft crea o aggiorna un nuovo sistema operativo, se hanno notizie di bachi e basta.
La gente che usa questi programmi è poca e un pirata non ci perde tempo a cercare di aggirarli, in molto meno riesce ad aggirare flash, ie, office e colpire molte più persone.
Quando ho avuto il problema di compatibilità tra Avast e PF sono stati quelli di Privacyware a rispondermi e a interessarsi della cosa, poi essendo un problema di avast e di come è fatto non hanno potuto risolvere molto ma hanno messo un pc con la mia configurazione e provato e riprovato il sistema, quindi loro sono sempre pronti e presenti, vai tranquillo
Nota a margine CIS si aggiorna aggiungendo schifezze ma il suo modulo Hips+ FW è lo stesso dai tempi di cis 4 :read:

RobbyBtheOriginal
06-07-2014, 00:58
ciao a tutti, lette le prime pag. e venendo da CIS + Avira, ho deciso di alleggerire un po' il mio buon vecchio pc Xp dual core 1.60GHz e 2.5GB ram con PF + Avast (complimenti a entrambi per le guide sempre ottime!;) )

Avast l'ho appena messo e qui sorgono le prime domande:
1- ci sono ancora i conflitti che avete trovato Romagnolo? (ho letto un po' di pagine e il problema è 10% PF e 90% avast, poi scusa l'orario non ho continuato:doh: :incazzed:)
2- meglio non mettere il modulo web degli av (che non sono le ciofeche controlli browser ecc, prendendo esempio da avast) perchè rindodnante con PF?
3- rimetto avira? (una notte buttata, una volta che mi ero deciso di fare il passaggio:rolleyes: :ncomment:) grazie:)

Romagnolo1973
06-07-2014, 07:02
ciao a tutti, lette le prime pag. e venendo da CIS + Avira, ho deciso di alleggerire un po' il mio buon vecchio pc Xp dual core 1.60GHz e 2.5GB ram con PF + Avast (complimenti a entrambi per le guide sempre ottime!;) )

Avast l'ho appena messo e qui sorgono le prime domande:
1- ci sono ancora i conflitti che avete trovato Romagnolo? (ho letto un po' di pagine e il problema è 10% PF e 90% avast, poi scusa l'orario non ho continuato:doh: :incazzed:)
2- meglio non mettere il modulo web degli av (che non sono le ciofeche controlli browser ecc, prendendo esempio da avast) perchè rindodnante con PF?
3- rimetto avira? (una notte buttata, una volta che mi ero deciso di fare il passaggio:rolleyes: :ncomment:) grazie:)

Non saprei visto che uso solo PF senza più un antivirus, comunque prova e se un giorno all'avvio ti trovi schermo nero al posto del desktop vuol dire che il problema è tornato. A quel punto onestamente metterei BitDefender Free che è decisamente leggero e a rilevazioni è allo stesso livello di Avira che ha il problema di allungare enormemente i tempi di boot. BDFree ha il modulo web integrato e non escludibile, se tieni Avast meglio non avere fuffa varia, solo l'indispensabile, inoltre i DNS Norton sono meglio di qualsiasi modulo web e non pesano sul pc essendo da impostare sul rooter

RobbyBtheOriginal
06-07-2014, 11:31
Mmm mi spiazzi così:D ..stanotte ho cmq constatato che con solo avast il sistema è già ben più reattivo, il browser con protezione web attiva meglio di prima (poi provo senza a vedere come risponde)..
Ora secondo te/voi è più reattivo ancora con solo PF e niente AV? In questi ultimi anni ho preso max 1-2 trojan e qualche falso positivo.
Rinunciare all'AV ondemand con solo PF e DNS su PC (ho altri device che si collegano e preferisco gestirli a sé) può bastare? (No homebanking e sporadici acquisti online)

by Tapaparla®©

kliffoth
07-07-2014, 08:40
Mmm mi spiazzi così:D ..stanotte ho cmq constatato che con solo avast il sistema è già ben più reattivo, il browser con protezione web attiva meglio di prima (poi provo senza a vedere come risponde)..
Ora secondo te/voi è più reattivo ancora con solo PF e niente AV? In questi ultimi anni ho preso max 1-2 trojan e qualche falso positivo.
Rinunciare all'AV ondemand con solo PF e DNS su PC (ho altri device che si collegano e preferisco gestirli a sé) può bastare? (No homebanking e sporadici acquisti online)

by Tapaparla®©

Io sinceramente i moduli e le altre inutilità non li installo mai, e sono passato da AVIRA ad AVAST proprio per via del nuovo installer poco chiaro che hanno pensato bene di mettere in AVIRA (per inciso ai tempi smisi di utilizzare Nero per ragioni simili ed ho abbandonato Comodo Firewall per via del chiosco e delle altre amenità non richieste).

Saltuariamente il problema con AVAST e PF si presenta, ormai molto molto di rado (credo dipenda dagli aggiornamenti di Avast), ma nel mio caso non ho il PC bloccato: dallo schermo nero mi basta richiamare windows e fare log off per poi entrare normalmente.
Non dovendo riavviare, ho deciso di tenermi questo piccolo fastidio

RobbyBtheOriginal
07-07-2014, 20:43
ok grazie per le risposte:)

ma come si fa a fare delle regole personali per i singoli programmi come per comodo? ..ad esempio prendere le stesse regole fatte per comodo e copiarle qui su PF non so per skype, torrent, emule ecc?
intendo vale la regola quelle sopra hanno priorità rispetto quelle sotto ecc? ..o non è possibile creare regole simili a quelle di comodo perchè il programma ha meno features?
ad esempio: la voce icmp non è selezionabile, e dalle regole nell'altro 3ad non capisco quali porte siano "destinazione" o "origine" (qui local o remote)? ..per in e out ci sono, per blocca tutto il resto e registra o blocca IP no..

il livello high e low per cosa stanno, cioè priorità rispetto cosa?
il tasto train come risposta cosa comporta?

p.s: mi gireresti le regole per sumo per favore?:) ..ce l'ho da molto ma non l'ho mai usato a dovere:D

xcdegasp
08-07-2014, 09:27
perchè non lasci che le crei lui che vanno benissimo quelle che crea in automatico?

RobbyBtheOriginal
08-07-2014, 11:06
Perché volevo dare un po' più di restrizioni, lasciandolo fare mi sembra di concedere un po' troppe libertà ai programmi (non a tutti ma almeno a quelli p2p e un po' "delicati")

by Tapaparla®©

xcdegasp
08-07-2014, 13:51
apre solo le porte necessarie solo che non lo fai tu :)

RobbyBtheOriginal
08-07-2014, 15:52
Mmm ok allora lascerò a lui il compito di creare le regole, basta la relativa spunta nelle opzioni giusto?

by Tapaparla®©

gyonny
10-07-2014, 14:11
Scematizzo e semplifico cosa è...
Grazie per le informazioni davvero utili!

* Scusa se ho risposto in ritardo

kliffoth
08-08-2014, 15:40
Stavo giocando con PF e l'eseguibile di bioshock 2.
Ad un certo punto ho detto di bloccare senza però mettere il sergno di spunta al suddetto eseguibile, ed ora non c'è modo che riesca a far partire Bioshock 2 se prima non disabilito il firewall.

Dove posso trovare la lista dei programmi bloccati?
Come posso risolvere la cosa?

EDIT:
Ho risolto andando in Settings-Advanced e poi cliccando su Detected Applications e togliendo Bioshock 2 dagli eseguibili.
Evidentemente la cosa (che se non ricordo male riguardava anche un altro utente tempo addietro) dipende dalla Process Detection

tomahawk
19-09-2014, 21:57
Ragazzi, è più leggero PF o Comodo Firewall?
Cerco un firewall per Windows xp il più leggero possibile perché serve per un PC con solo 1,5 gb di ram. Inoltre mi serve che sia più autonomo possibile perché lo userebbe un noob totale.
Oppure mi consigliate di lasciare perdere? Considerate che non andrà su siti pericolosi e il browser ha addblock plus.

RobbyBtheOriginal
20-09-2014, 08:55
Un firewall per un noob lo trovo inutile visto che un minimo di risposte ai programmi se bloccarli o no le deve dare e se non sa cosa rispondere o mette si a tutto è come non averlo.. Cmq si PF è più leggero di comodo provato su XP dual core T2070 a 1.6Ghz e 2Gb RAM, ma soprattutto comodo è molto più complicato di PF

by Tapaparla©®

xcdegasp
20-09-2014, 19:19
per un "noob totale" forse anche la scelta del sistema operativo potrebbe essere migliore visto che un so datato, scarno e non piu sviluppato come winxp non è propriamente il miglior alleato, pertanto valuterei win8.1 che offre di base un livello di protezione incomparabile a winxp ed è mensilmente rattoppato

tomahawk
24-09-2014, 15:47
Eh, avete ragione, ma Win8.1 non è fattibile.
PF quanta ram richiede? Comodo 7 ha due processi a suo nome con un totale inferiore a 5MB su Win7. PF è ancora più leggero?

Kohai
04-10-2014, 18:46
Eh, avete ragione, ma Win8.1 non è fattibile.
PF quanta ram richiede? Comodo 7 ha due processi a suo nome con un totale inferiore a 5MB su Win7. PF è ancora più leggero?

Al momento ho:
- pfgui.exe zero cpu e 32.308 Kb in memoria
- pfsvc.exe zero cpu e 2.004 Kb in memoria

clipper54
27-10-2014, 18:02
Ciao a tutti; dopo aver disinstallato Comodo perchè era diventato un mattone (uso ancora XP sp3); ho installato come firewall Privatefirewall.
Mi ci trovo bene; il problema mi è nato adesso: ho installato Emule e, facendo il test delle porte, me le trova chiuse.
Dopo aver settato il port mapping sul router e aver messo le regole in Privatefirewall, risultano ancora chiuse; per scrupolo, ho lasciato "aperto" Privatefirewall ed ho scoperto che così funziona tutto, il che vuol dire che il problema è PF
Non ci salto fuori; non è la prima volta che smanetto coi firewall, ma qui mi sembra tutto a posto, ma non passano 'sti benedetti pacchetti
Qualcuno ha avuto e risolto l'abbinamento Emule/Privatefirewall?

Grazie e ciao.

CLipper

PRS
22-11-2014, 15:51
Dopo aver disinstallato Oa per eccessivo utilizzo di cpu ,in alcuni casi, sto provando il suddetto firewall.Navigo con pennetta della tre e ad ogni apertura di connessione mi ritrovo con questa finestra.
http://s27.postimg.org/hin9fs7mb/image.jpg
Come è possibile ovviare al fatto?
Tra l'altro ogni decisione presa risulta ininfluente.

PRS
22-11-2014, 15:58
Ciao a tutti; dopo aver disinstallato Comodo perchè era diventato un mattone (uso ancora XP sp3); ho installato come firewall Privatefirewall.
Mi ci trovo bene; il problema mi è nato adesso: ho installato Emule e, facendo il test delle porte, me le trova chiuse.
Dopo aver settato il port mapping sul router e aver messo le regole in Privatefirewall, risultano ancora chiuse; per scrupolo, ho lasciato "aperto" Privatefirewall ed ho scoperto che così funziona tutto, il che vuol dire che il problema è PF
Non ci salto fuori; non è la prima volta che smanetto coi firewall, ma qui mi sembra tutto a posto, ma non passano 'sti benedetti pacchetti
Qualcuno ha avuto e risolto l'abbinamento Emule/Privatefirewall?

Grazie e ciao.

CLipper
Non ho la possibilità di utilizzare il mulo con la chiavetta internat,ma con Torrent,che invece mi funziona,vedo che in PF il range 1024-65535 è acconsentito in automatico....

Franz.b
22-11-2014, 16:09
Dopo aver disinstallato Oa per eccessivo utilizzo di cpu ,in alcuni casi, sto provando il suddetto firewall.Navigo con pennetta della tre e ad ogni apertura di connessione mi ritrovo con questa finestra.
http://s27.postimg.org/hin9fs7mb/image.jpg
Come è possibile ovviare al fatto?

idem...

clipper54
23-11-2014, 17:54
Non ho la possibilità di utilizzare il mulo con la chiavetta internat,ma con Torrent,che invece mi funziona,vedo che in PF il range 1024-65535 è acconsentito in automatico....

Logicamente ho aperto tutte le porte; per prova, ho aperto tutto: sia UDP che TCP, sia in entrata che in uscita, ma non va; qualcosa lo blocca :muro:

CLipper

PRS
23-11-2014, 20:32
Che tipo di connessione utilizzi?

clipper54
23-11-2014, 21:05
Che tipo di connessione utilizzi?
ADSL con collegamento al modem/router tramite cavo di rete; ma sul modem sono riuscito ad aprire le porte, ne è la prova che permettendo "tutto" il traffico con PF funziona tutto bene.

CLipper

PRS
23-11-2014, 21:16
-Disattivando PF scarichi regolarmente?
-Hai assegnato le porte del router al mac del pc e prenotato un ip statico?

clipper54
23-11-2014, 21:33
-Disattivando PF scarichi regolarmente?
Esatto

-Hai assegnato le porte del router al mac del pc e prenotato un ip statico?
No, ma il router non mi da problemi, infatti disattivando PF tutto funziona

CLipper

PRS
24-11-2014, 16:53
A questo punto non saprei.Mi pare che anche Comodo fosse un po' ostico al riguardo.

clipper54
24-11-2014, 18:08
A questo punto non saprei.Mi pare che anche Comodo fosse un po' ostico al riguardo.

Vero, ma bene o male funzionava :confused:

CLipper

clipper54
24-11-2014, 19:47
Bene o male, ho mezzo risolto; andando a guardare nei file di log, ho scoperto che Emule veniva bloccato perchè "lanciato" da un launcher (uso da anni Stablauncher); fatto partire di per se stesso, funziona :D
La cosa che non capisco è che applicando le stesse regole al launcher, invece, rimane bloccato :muro:
Vabbè almeno so che dovrò farlo partire da Qdir direttamente :)
Questo a futura memoria, dovesse capitare anche ad altri.

CLipper

pcpassion
26-11-2014, 16:40
...

PRS
27-11-2014, 17:53
idem...
Ho scritto a Privacyware e mi hanno risposto così:
Thank you for the additional information. I am still not sure completely sure what you’re observing, however. If the IP address the pc is attempting to connect to each time is different, then the Privatefirewall dialog you referenced should be displayed. If the IP address is classified as untrusted, Privatefirewall will not allow the pc to connect through that IP address, so it’s possible that it’s connecting through another one. But without access to the system, I am simply not sure what is occurring on the system. I am sorry I am not able to provide more definitive guidance on this issue.


Se non ho capito male la finestra è doverosa in quanto l'indirizzo ip cambia ogni volta(però mi chiedo perchè Trustando il prog non si può evitare...).Se io nego, il collegamento internet funziona perchè viene generato un'altro ip(questo invece mi suona ancor più strano)

Franz.b
27-11-2014, 18:39
Ho scritto a Privacyware e mi hanno risposto così:
Thank you for the additional information. I am still not sure completely sure what you’re observing, however. If the IP address the pc is attempting to connect to each time is different, then the Privatefirewall dialog you referenced should be displayed. If the IP address is classified as untrusted, Privatefirewall will not allow the pc to connect through that IP address, so it’s possible that it’s connecting through another one. But without access to the system, I am simply not sure what is occurring on the system. I am sorry I am not able to provide more definitive guidance on this issue.


Se non ho capito male la finestra è doverosa in quanto l'indirizzo ip cambia ogni volta(però mi chiedo perchè Trustando il prog non si può evitare...).Se io nego, il collegamento internet funziona perchè viene generato un'altro ip(questo invece mi suona ancor più strano)
:wtf:

Kohai
29-11-2014, 22:34
Ho scritto a Privacyware e mi hanno risposto così:
Thank you for the additional information. I am still not sure completely sure what you’re observing, however. If the IP address the pc is attempting to connect to each time is different, then the Privatefirewall dialog you referenced should be displayed. If the IP address is classified as untrusted, Privatefirewall will not allow the pc to connect through that IP address, so it’s possible that it’s connecting through another one. But without access to the system, I am simply not sure what is occurring on the system. I am sorry I am not able to provide more definitive guidance on this issue.


Se non ho capito male la finestra è doverosa in quanto l'indirizzo ip cambia ogni volta(però mi chiedo perchè Trustando il prog non si può evitare...).Se io nego, il collegamento internet funziona perchè viene generato un'altro ip(questo invece mi suona ancor più strano)

:wtf:

Ragazzi ora sono su linux e non posso guardare. . . aspe'. . .
Eccomi, sono andato sul computer con windows. . allora: nelle impostazioni alla schermata del display avete per caso le spunte messe? Provate a toglierle e vedete se l'avviso compare ancora.
Se si allora non si puo' fare niente perche' PF vi avverte ogni volta che sta avvenendo una nuova connessione ad internet.

key8
27-01-2015, 22:00
domanda da 1 mln di dollari.
Io non uso client di posta ma faccio tutto on line...
l'altro giorno ho fattop degli aggiornamenti di windows e dopo qualche tempo, durante l'utilizzo, mi è apparsa la notifica di PF che mi diceva che una mail era stata bloccata (ho configurato su advanced il blocco delle mail).
Come mai???

2 Domanda da un milione
sono andato su windows live mail e chiaramente non ho account di posta.
Non l'ho mai usato.
Tuttavia negli account sono presenti due contatti:
active directory
e
verisign?
Coma mai?
Sono cancellabili???

waikiki
02-03-2015, 12:48
ma le immagini della guida son sparite?
si può usare accoppiato a bitdefender free che è anche un HIPS?
Grazie

waikiki
16-03-2015, 13:55
salve ho questi problemi col pc
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1955371&page=150

e ora anche con private firewall ovvero l'ho uninstallato per cercar di risovler eil problema postato nel link, ma ora reinstallandolo, disinstallando anche tuttti gli altri programmi hips, ecc come da guida , usando ccleaner , mi dà sempre durante l'installazione errore 0x80170002 o 0x808f0203
e non mi fa terminare l'installazione aa buon fine :muro:

Romagnolo1973
24-08-2015, 06:46
Se all'arrivo di Windows 10 Provate FW non funzionava ora invece va :read:
Non hanno cambiato il file da scaricare, è sempre la versione del 2013 ma penso sia Microsoft che ha cambiato qualcosa nel suo sistema operativo con gli ultimi aggiornamenti e ora Private parte e funziona regolarmente.
Infatti nella pagina del Download c'è la compatibilità con Win 10 e se scrollate la pagina per seguire l'asterisco andando a fine pagina indicano:
http://www.privacyware.com/PF_support.html
*Windows 10 Support
For those experiencing challenges installing/operating Privatefirewall on Windows 10 (either via upgrade or new system), consider the following:

- Uninstall Privatefirewall. Reboot system.
- Apply right mouse to Privatefirewall installer 7.0.30.3 and select Run as administrator. Install and reboot.

Privatefirewall is not formally certified for Windows 10, but in most cases, it will operate as expected on Windows 10 systems. In others, it may be necessary to specify the Win 8 compatibility setting. To do so, go to Start, All apps, Privatefirewall 7.0, apply right mouse and select Properties, Select Compatibility tab, check Compatibility mode checkbox "Run this program in compatibility mode: Windows 8". Click Apply. Restart system.

Io non ho avuto necessità di farlo girare in compatibility mode e funziona al 100% :read:

PS: non caricate un precedente salvataggio delle impostazioni perchè è un nuovo S.O e occorre ripartire da zero

Kohai
24-08-2015, 11:01
Ciao Romagnolo, mattiniero eh? ;)

Romagnolo1973
24-08-2015, 12:34
Ciao Romagnolo, mattiniero eh? ;)

:D qua era in corso una tempesta e mi son svegliato , tornando a PrivateFW dalle prove che ho fatto funziona tutto bene, esattamente come su 8 e 7 o Xp.
Mi si carica all'avvio anche prima di quello che faceva su 8.1 dove l'icona arrivava dopo un minuto dall'arrivo del desktop, ora è solo pochi secondi dopo l'avvio.


Fatto ora il Comodo Leak Test su Wind10 e ottengo 290 su 340 e considerato che è l'unico software in tempo reale sul pc è ottimo come sempre. Con un AV attivo ci si avvicinerebbe alla perfezione perchè quel poco che scappa a Private sarebbe gestito dall'Antivirus, ma va benone anche così direi.

Unico piccolo problema è che ad ogni avvio il Centro Notifiche di Win10 mi segnala che non è un FW di rete, questo perchè a caricarsi il driver di Private ci mette un paio di secondi e in quel mentre il sistema non sarebbe protetto, ma è comunque in fase di boot quindi anche i programmi non sarebbero pronti tranne appunto il FW Windows che si carica col sistema, e da qui la notifica. Se ci mettono le mani quelli di PrivacyWare (speriamo) con un piccolo update si risolverebbe anche questa cosa

frato
10-12-2015, 08:38
Grande firewall, lo uso da anni.

Purtroppo non riesco ad installarlo su Windows 10: "install error 0x80170002".
Ho letto che la causa potrebbe essere un conflitto con Avast, ma disattivando quest'ultimo il problema persiste.

Qualcuno ha avuto lo stesso problema ?

Edit: provato anche a disinstallare avast, con revo unistaller.

graziano56
10-12-2015, 10:46
scusate l'ignoranza, ma non và in conflitto con i FW di win10?

levriero
28-12-2015, 15:45
Buonasera people.. una vita che non scrivo.. forse qualcuno mi ricorda nel thread di OA.. :D
Ho un problema su una macchina con XP sp3 sulla quale ho dovuto rimuovere a malincuore CIS.. Una volta installato PrivateFirewall 7 con cavo lan tutto ok.. sto faticando invece a fargli digerire la wireless.. sono davanti ad un vecchio access point Netgear collegato al router, PrivateFirewall mi blocca qualsiasi tentativo d'accesso alla rete.. qualcuno mi da' una dritta sulla configurazione?..questo pc si connette a volte con rete..a volte con lan.. Thnks

clipper54
28-12-2015, 16:24
Non vedevo l'ora di cambiare pc per poter rimettere CIS; Private Firewall mi aveva "rotto"; una vita che ho firewall anche molto basici dove proprio dovevi aprire le porte una per una, ma con PF ho faticato di più.
Piuttosto andrei a riesumare il vecchio Tiny.
Purtroppo non ti saprei aiutare, salvo consigliare di cambiare.

xcdegasp
29-12-2015, 08:04
Buonasera people.. una vita che non scrivo.. forse qualcuno mi ricorda nel thread di OA.. :D
Ho un problema su una macchina con XP sp3 sulla quale ho dovuto rimuovere a malincuore CIS.. Una volta installato PrivateFirewall 7 con cavo lan tutto ok.. sto faticando invece a fargli digerire la wireless.. sono davanti ad un vecchio access point Netgear collegato al router, PrivateFirewall mi blocca qualsiasi tentativo d'accesso alla rete.. qualcuno mi da' una dritta sulla configurazione?..questo pc si connette a volte con rete..a volte con lan.. Thnks

ciao, rimettilo in modalità apprendimento e dovrebbe chiederti l'autorizzazione a usare la scheda wifi a quel punto hai risolto i problemi. è da un po' che non lo uso piu ma se non ricordo male si risolveva così :)

levriero
29-12-2015, 18:34
Ok, ci riprovo.. sembra che non voglia memorizzare le rules durante il train mode.. oppure s'ikrikka nel passaggio tra cavo e wireles .. forse dovrei impostare la wireless sulla rete aziendale e non sulla home.. faccio qualche tentativo :cool:

levriero
29-12-2015, 20:10
Sembrerebbe girare tutto a dovere.. ottimo.
In apprendimento nessuna richiesta particolare..e non vedo nuove rules.. dovrei casomai approfondire le custom del main menu.. ma va bene così :stordita:
Grazie xcdegasp

Enzo Font
06-02-2016, 12:41
Stavo leggendo la guida ufficiale per capire la differenza tra:

<<Remember this setting – by default, the rule associated with that particular type of activity is only remembered for the current session (after reboot, the rule will no longer be valid/present). To remember the rule for subsequent same activity, check the Remember this setting box. Related rules will apply to both the High and Low security levels.>>

<<Apply to all alerts - will eliminate the display of additional alerts for this process or application by treating subsequent activity based on the same response to the initial alert. Note: If the alert is firewall derived, the “Apply to all alerts” response will apply to all future firewall alerts. If the alert is Process Monitor derived, the “Apply to all alerts” will apply to all future Process Monitor alerts. In either case, related rules will apply to both the High and Low security levels.>>

Ecco la parte sottolineata non mi è chiara: se l'allerta deriva dal firewall o dal monitor processi (e da cos'altro potrebbe venire l'allerta?), la risposta sarà applicata a tutte le future allerte.

Cioè, dopo che all'accensione del pc io una volta e per un avviso qualsiasi rispondo "allow, apply to all alerts" lui per ogni altro avviso/programma fa da solo, ossia "allowando"?

Enzo Font
29-02-2016, 16:13
Ogni tanto mi compare richiesta da C:\Windows\System32\svchost.exe in entrata; e non capisco perché dando il trust al publisher, ricordando il setting e applicandolo a tutte le allerte. :confused:

gyonny
11-03-2016, 16:27
Salve a tutti. Ogni tanto mi ripresento in questa discussione. Volevo solamente dire che da un paio di anni circa uso questo firewall sul mio PC con Windows 7 X64. PF non mi ha ancora deluso, funziona perfettamente per quel che ci devo fare; mi piace la semplicità, la non invasività e la leggerezza. Lo uso più che altro per bloccare le connessioni in uscita di quei programmi di cui non desidero che curiosino all'esterno... e poi si abbina perfettamente con Avast :p

Kohai
12-03-2016, 13:50
scusate l'ignoranza, ma non và in conflitto con i FW di win10?

L'uno disattiva l'altro, no problem ;)

Kohai
12-03-2016, 13:55
Stavo leggendo la guida ufficiale per capire la differenza tra:

<<Remember this setting – by default, the rule associated with that particular type of activity is only remembered for the current session (after reboot, the rule will no longer be valid/present). To remember the rule for subsequent same activity, check the Remember this setting box. Related rules will apply to both the High and Low security levels.>>

<<Apply to all alerts - will eliminate the display of additional alerts for this process or application by treating subsequent activity based on the same response to the initial alert. Note: If the alert is firewall derived, the “Apply to all alerts” response will apply to all future firewall alerts. If the alert is Process Monitor derived, the “Apply to all alerts” will apply to all future Process Monitor alerts. In either case, related rules will apply to both the High and Low security levels.>>

Ecco la parte sottolineata non mi è chiara: se l'allerta deriva dal firewall o dal monitor processi (e da cos'altro potrebbe venire l'allerta?), la risposta sarà applicata a tutte le future allerte.

Cioè, dopo che all'accensione del pc io una volta e per un avviso qualsiasi rispondo "allow, apply to all alerts" lui per ogni altro avviso/programma fa da solo, ossia "allowando"?
Analisi corretta ;)

Kohai
12-03-2016, 13:57
Ogni tanto mi compare richiesta da C:\Windows\System32\svchost.exe in entrata; e non capisco perché dando il trust al publisher, ricordando il setting e applicandolo a tutte le allerte. :confused:

E' da tanto che non utilizzo piu' questo firewall, ma se non erro c'e' una casellina da flaggare per non avere piu' alert riguardo a specifici programi, come quelli di svchost.

Kohai
12-03-2016, 13:58
Salve a tutti. Ogni tanto mi ripresento in questa discussione. Volevo solamente dire che da un paio di anni circa uso questo firewall sul mio PC con Windows 7 X64. PF non mi ha ancora deluso, funziona perfettamente per quel che ci devo fare; mi piace la semplicità, la non invasività e la leggerezza. Lo uso più che altro per bloccare le connessioni in uscita di quei programmi di cui non desidero che curiosino all'esterno... e poi si abbina perfettamente con Avast :p

Contento per te, io invece da Seven in poi mi affido al firewall integrato di Windows ;)

fracama87
29-03-2016, 02:48
Buon fw e ottima guida.. l'ho installato sul portatile...sul fisso tengo comodo visto che ho potenza (e core) in abbondanza... :D

Gierre
04-05-2016, 14:10
in cerca di un FW leggero sono arrivato in questo thread... c'e' ancora qualcuno in azione e disponibile per un paio di consigli sui settaggi?
Grazie

kliffoth
07-05-2016, 20:26
in cerca di un FW leggero sono arrivato in questo thread... c'e' ancora qualcuno in azione e disponibile per un paio di consigli sui settaggi?
Grazie

Prova a leggere TUTTA la prima pagina

Franz.b
03-02-2017, 19:49
ciao a tutti,
ho un problema con questo firewall: il pc non viene rilevato sulla rete.
so che è "colpa" del firewall in quanto se lo disattivo il pc viene rilevato dagli altri, ma se lo attivo non riesco a configurarlo in modo che possa condividere la stampante. Ho settato sia "internet security" che "network security" su low ma non ho risultati... qualcuno può aiutarmi?

PS: il pc con Privatefirewall ha win7, il pc che non lo vede nella rete ha win10. Un altro pc nella rete con win7 lo vede se setto "network security" su low... :confused:

Iomestesso
24-03-2019, 16:49
Un saluto a tutti,
ho visto che questo firewall non è più disponibile sul sito della casa produttrice e l'ultima versione che si trova disponibile sulla rete risale a qualche anno fa. Secondo voi può considerarsi ancora affidabile questo firewall?