PDA

View Full Version : Guida a PrivateFirewall


Pagine : 1 [2] 3

xcdegasp
29-07-2012, 12:55
o aspetti che mi arrivi la sfera magica per leggere le tue regole riguardanti googleupdate o le pubblichi te :O

the_noiser
29-07-2012, 19:15
ecco alcuni screenshoots...!!!non riesco a trovare l'exe che mi viene bloccato!!!!
http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/9w6unhicqz7mo6hnr2a_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=9w6unhicqz7mo6hnr2a.jpg)http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/5xl4jwaqtsvdciq1yw2_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=5xl4jwaqtsvdciq1yw2.jpg)http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/in86jfr8mf8itc6kc8_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=in86jfr8mf8itc6kc8.jpg)
Ho provato a cliccare su TRUST REMOTE ma senza alcun successo! mi viene bloccato googleupdate
http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/5azavhjehbtnje0mzt0p_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=5azavhjehbtnje0mzt0p.jpg)


entra nelle proprietà della scheda di rete in uso (o wi-fi) e disabilita il netbios.
ho controllato e non vi è alcuna voce riguardante il netbios...come mai?
http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/441wakpywbj0yi21icec_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=441wakpywbj0yi21icec.jpg)
p.s. è normale questo driver di Privatefirewall filter si?

xcdegasp
29-07-2012, 21:11
in application hai le regole..

ps: il tuo ip locale puoi non sforzarti a offuscarlo, te lo dico giusto per tranquillizzarti

the_noiser
31-07-2012, 10:29
ho solo questo exe...
ma pare che non abbia alcuna regola impostata.... :boh:
http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/f9iye8jxrld47j094z_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=f9iye8jxrld47j094z.jpg)

xcdegasp
31-07-2012, 10:57
semplice, cancella la regola, poi riavvia e rispondi allow alla richiesta quando/se comparirà :)

the_noiser
31-07-2012, 13:04
semplice, cancella la regola, poi riavvia e rispondi allow alla richiesta quando/se comparirà :)

era una gran c....... :D
grazie per la dritta...ero sicuro di risolvere... :fagiano:

edit:posso chiedere per le regole di utorrent?
premettendo che uso la porta 41xxx per il portfowarding!!!
le regole che ha impostato di default non le vedo tanto precise:

http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/8sejm39rqkp4am1naxt_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=8sejm39rqkp4am1naxt.jpg)

the_noiser
05-08-2012, 19:21
era una gran c....... :D
grazie per la dritta...ero sicuro di risolvere... :fagiano:

edit:posso chiedere per le regole di utorrent?
premettendo che uso la porta 41xxx per il portfowarding!!!
le regole che ha impostato di default non le vedo tanto precise:

http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/8sejm39rqkp4am1naxt_thumb.jpg (http://uptiki.altervista.org/viewer.php?file=8sejm39rqkp4am1naxt.jpg)

attendo....:stordita:

xcdegasp
05-08-2012, 21:01
non uso utorrent ma le regole impostate di default mi sembrano perfette. cosa è che non funziona?

Varg87
05-08-2012, 21:18
Tra l'altro l'UPnP dovrebbe aprirle in automatico quando richiesto. Hai il simbolo in basso a destra verde? Se sì non serve aprire niente.

the_noiser
06-08-2012, 10:59
si il simbolo è verde
necessitavo di regole più restirttive per un maggior livello di sicurezza...
aprire l'indispensabile è meglio credo

Varg87
06-08-2012, 11:29
Appunto. L'UPnP le apre solo quando necessario.

xcdegasp
06-08-2012, 13:24
in ogni caso utorrent è sicuro anche con libero accesso a internet :O
in utorrent sei tu che scegli che porta remota far usare al programma, allo stesso modo qualsiasi altra eprsona ha facoltà di decidere una porta di suo gradimento questo impone di rimanere in ascolto su tutte le porte remote possibili e ovviamente anche di inviare dati a queste. :)

Pupo9158
08-09-2012, 21:27
Con Privatefirewall come fare per impedire ad un programma qualsiasi di connettersi a internet? Ho provato a creare una nuova regola che blocchi le connessioni in entrata e uscita per tutte le porte di un applicazione, ma il programma riesce comunque a connettersi a internet... come fare allora? :) grazie

xcdegasp
08-09-2012, 22:08
non bastava in applications clickare con il tasto destro sul simbolo "!" in corrispondenza dell'applicazione voluta e selezionare "set all rules to denay" e poi riavviare il pc? idem in process monitor

Pupo9158
09-09-2012, 12:52
Ok. Adesso voglio porvi una domanda di cultura generale sul firewall: come tutti sanno il firewall è un software che protegge il pc da possibili attacchi provenienti dalla rete, nega o consente l'accesso a internet ai programmi, blocca siti ecc... Ma io mi domando: questi possibili attacchi ad opera
di pirati informatici come avvengono? Per mezzo di quale software? Come riescono a stabilire una connessione remota con un pc e impadronirsi dei dati dell'utente? Immagino che tutti voi ve lo sareste chiesto... :)

xcdegasp
09-09-2012, 14:06
questo discorso esula dal thread specifico di questo firewall entrando in dettagli che poco sono attinenti o per lo meno poco specifici a questo firewall.
apri un thread in "av e sicurezza in generale" e risponderemo volentieri alle tue domande :)

sonnet
03-10-2012, 21:39
scusate volvo chiedere a chi usa questo firewall:
-in fatto di risorse e' leggero? (sia cpu che memoria)
-quale antivirus consigliate, che possibilmente non crei alcun conflitto con questo firewall?

xcdegasp
04-10-2012, 07:17
si molto basse, 23Mb circa è la ram occupata e la cpu è a 0%, pc acceso da 12 ore

Arael
09-10-2012, 17:19
Il file installer è passato da 7 a 3 MB, che hanno tolto?

IlCavaliereOscuro
09-10-2012, 18:28
scusate volvo chiedere a chi usa questo firewall:
-in fatto di risorse e' leggero? (sia cpu che memoria)
-quale antivirus consigliate, che possibilmente non crei alcun conflitto con questo firewall?


Io uso Microsoft Security Essentials e mi trovo benissimo.

Con questo Firewall ho trovato dopo anni (tantissimi) la miglior accoppiata possibile.

marcos86
09-10-2012, 18:40
-quale antivirus consigliate, che possibilmente non crei alcun conflitto con questo firewall?
Un pò tutti vanno bene, avira, avast, mse... se non hanno il firewall (e le versioni gratuite non lo hanno mai) van bene tutti

Il file installer è passato da 7 a 3 MB, che hanno tolto?
Hanno tolto l'id vault che era installabile a richiesta

Romagnolo1973
31-12-2012, 19:25
riporto su questo 3d per dire che Greg Salvato che è a capo della softwarehouse Privacyware ha indicato per fine gennaio l'uscita del nuovo PF compatibile con 8 sia a 32 che a 64bit e con grafica rivista (speriamo)

xcdegasp
01-01-2013, 18:14
ottima notizia :)

Kamillo il Kokkodrillo
02-01-2013, 17:18
Auguro a tutti voi uno splendido 2013 !!
Davvero interessante questo thread, si imparano tante cose.
Come molti si saranno già accorti, da qualche anno, complice il calo del costo dei sistemi preposti al remote storage, la tecnologia 'cloud' imperversa un po' in ogni dove, stimolando la fantasia di chi finalmente può, nel suo settore di applicazione, contare sulla possibilità di immagazzinare una quantità virtualmente infinita di dati, per gli usi più diversi.
Questo ha aperto nuovi orizzonti relativamente alla gestione centralizzata di sistemi remoti, tant'é che oggi si può immaginare di portare con se un piccolo terminale, al cui interno può non essere più nemmeno necessario ospitare una memoria di massa, e lo stesso SO viene richiamato da memoria flash o dal cloud medesimo, in analogia con le reti aziendali.
Purtuttavia, vi è un'evidente carenza normativa riguardo l'impiego di tali silenti trasferimenti di dati, e la libertà di gestione di queste tecnologie dal lato 'server' è in qualche modo asimmetrica rispetto alla possibilità del 'client' di poterne avere pieno e cosciente controllo. Il che può, al limite, refluire sulla sicurezza complessiva dei dati dell'utente, il più delle volte ignaro della problematica.
Molti si saranno altresì accorti della svolta radicale avvenuta nei softwares di protezione sei sistemi, segnatamente 'firewalls' e 'antivirus', che, per l'appunto, utilizzano oggi massicciamente le tecniche di cui sopra, e di cui in un recente passato si è fatto a meno, fors'anche senza detrimento alcuno riguardo l'efficacia della sicurezza offerta.
Così come non sfugge all'osservatore attento che molti antivirus, firewalls e soprattutto suites (combinazione tra i due prodotti), sono, come dire, 'double-face'.
Da un lato sembrano volerti offrire, e in modo del tutto gratuito, tutta la protezione di cui il tuo 'pc' ha bisogno, fornendoti la possibilità di un controllo 'granulare' di ogni parametro di interfacciamento tra i tuoi preziosi dati e il mondo selvaggio, spesso con grande sfoggio di popups, animazioni, colori e finestre giocattolose, dandoti alla fine la convinzione di avere finalmente raggiunto, grazie alla tua abilità di 'tweaker', l'assetto perfetto sul quale dormire sonni tranquilli.
Dall'altra invece, dietro la facciata 'eye candy' (interfaccia utente), il tuo pc viene di fatto immesso in una rete senza un tuo espresso consenso. Da lì potrai scaricare i sempre più frequenti aggiornamenti, ma siccome possono essere anche urgentissimi, che se non li scarichi in quel preciso istante esce un 'malware' dallo schermo e ti azzanna il mento, non può esserti permesso di decidere se e quando aggiornare, come facevano gli antichi. Tutto rigorosamente e solo in automatico, nel tuo esclusivo interesse. A volte, giusto per accontentare l'insana esigenza degli utenti inesperti, viene pure offerta l'opzione per disattivare il 'cloud'. Ovviamente finta. Nel tuo interesse, come puoi ben capire.
Nel frattempo, però, i tuoi dati viaggeranno allegramente, e senza nemmeno farti ciao con la manina, verso servers sconosciuti, spesso davvero lontani, spesso di governi terzi con i quali non ricordi di aver stipulato accordi particolari.
Sarà loro compito analizzare i tuoi files per vedere se corri qualche rischio. La tua sicurezza è la loro missione.
Ho letto a volte di qualcuno che, attivando un ticket, ha chiesto chiarimenti riguardo certi comportamenti strani del loro software. Quanto alle risposte, quando ci sono, si va da una preliminare presa per il Q, con risposte ridicole, al troncamento brusco del thread.
E guai a volere disinstallare. Lì la vita vi è resa volontariamente difficile. Dovete chiamare l'amico occhialuto con i brufoli che in 'safe mode' va nel kernel con le pinzette. Se no quelle quattro cose lì affogate in %system% non riuscite proprio a toglierle.
Insomma il 'security bloatware' funziona. Ed è incredibile quanta gente affida ingenuamente il proprio pc a queste 'entità'.
Magari sono le stesse persone che, volendolo, sarebbero in grado di rispondersi da sole a delle semplici domande come quelle che potrebbero emergere spontaneamente da quanto sopra.
Una tra tutte, perchè mai dovrebbero offrirmi un pacchetto di sicurezza così ben fatto e per di più curarne gli aggiornamenti gratuitamente anche quando non è Natale?
Non sono 'offtopic', perchè quanto sopra era una necessaria premessa per dire che sto provando PF, mi piace l'aspetto sobrio, mostly 'single-frame', con un 'simil-hips' che sembra essere una interessante combi di funzioni, ancorché non accessibile nella sua configurazione. I settaggi non sono molto curati, mancano funzioni importanti come 'ask', impostare i range di ip è cosa complicata, si va un po' a tentativi. L'interfaccia sembra una cosa degli anni '90, andrebbe un po' rivisitata, mi ricorda vagamente cose come Kerio e simili. Ma quel che più conta, una volta a regime sta tranquillo, niente porte aperte e raptus di nostalgia di casa. Almeno fino alla versione corrente...
Anche se non posso fare a meno di ricordare ogni tanto quando mia nonna mi diceva 'sai che c'è, nessuno ti regala niente...'.

Complimenti per il vostro lavoro, in particolare a xcdegasp, e continuiamo nel provare a fondo questo PF che sembra davvero essere una valida alternativa a tanti mattoni che si trovano in rete.

:eek:

marika43
03-01-2013, 08:22
ho provato ad installarlo ma non ho trovato guide adeguate (step by step) per la configurazione per i programmi p2p (utorrent, emule,..), anche a livello internazionale. Mi sembra che anche la guida ufficiale non contiene la descrizione di tali configurazioni...

Si possono importare configurazioni o meglio parti di configurazioni per la gestione di questi programmi p2p personalizzando poi solo il numero di porta tcp e udp specifici?

s.a.sound
03-01-2013, 09:23
ho provato ad installarlo ma non ho trovato guide adeguate (step by step) per la configurazione per i programmi p2p (utorrent, emule,..), anche a livello internazionale. Mi sembra che anche la guida ufficiale non contiene la descrizione di tali configurazioni...

Si possono importare configurazioni o meglio parti di configurazioni per la gestione di questi programmi p2p personalizzando poi solo il numero di porta tcp e udp specifici?

io non ho fatto nessuna configurazione particolare e utorrent mi funziona alla perfezione.
se vado nella scheda applications e in quella process monitor automaticamente mi ha segnato su mode filter

xcdegasp
03-01-2013, 10:15
@ Kamillo il Kokkodrillo: mmh difficile non ravvisarti di rimanere in topic quando del tuo discorso solo il 15% è strettamente in topic. rimani in topic grazie :)

@ marika43: l'installazione è "avanti-avanti-fine" quindi non vedo motivo di farne una guida step-by-step; per quanto riguarda le regole per uTorrent ed eMule, quelle di default sono già valide ma se si riscontrassero dei problemi si può benissimo assegnare il "trust" al rispettivo eseguibile.

marika43
03-01-2013, 10:52
...

@ marika43: l'installazione è "avanti-avanti-fine" quindi non vedo motivo di farne una guida step-by-step; per quanto riguarda le regole per uTorrent ed eMule, quelle di default sono già valide ma se si riscontrassero dei problemi si può benissimo assegnare il "trust" al rispettivo eseguibile.

per emule il test delle porte fallisce, se apro/disabilito il firewall funziona..
per utorrent avevo letto qualcosa sulla configurazione ma non mi era risultata chiara la descrizione (in questo senso intendevo il step-by-step..)

per le altre cose mi sembra ok....

the_noiser
03-01-2013, 14:37
@Kamillo il Kokkodrillo

Davvero poco rassicurante il tuo post su private firewall!!!! :eek:
Notai anche io dall'installazione la presenza del suo driver di rete!!!!
Sicuramente è un prodotto semplice da utilizzare per chi non ha voglia di smanettare tanto e di avere un po di sicurezza maggiore del firewall presente in windows!
Ora la domanda sorge spontanea:
è sicuro tenere ancora questo firewall???

xcdegasp
03-01-2013, 15:35
solo perchè venga installato un driver di rete non significa che il pc sia in una situazione di crisi o meno protetto rispetto alla condizione di partenza, ci sono tantissimi altri prodotti che installano un proprio driver di rete non per questo viene fatta una caccia alle streghe :p
fino ad ora non ho letto nessuno affermare che il driver di rete in questione svolga attività illecita, o che il il firewall non restituisca il giusto controllo o che il driver in questione risulti problematico, quindi mi sembra normale pretendere da voi maggiori analisi concrete prima di farvi gridare al lupo al lupo ;)

Kamillo il Kokkodrillo
04-01-2013, 01:09
@ xcdegasp
Mi scuso per la digressione di cui al precedente post; coltivo altresì la speranza che possa questa conservare l'attributo di 'off topic' nel corso dell'evoluzione del thread.

@ the_noiser
Il mio non era un post su private firewall (ma un OT, appunto).
Non ho alcun elemento per collegare questa simpatica applicazione alle considerazioni di ordine generale espresse. Come invece già sottolineato, mi sembra meritevole di approfondimento, in virtù della sua leggerezza, configurabilità e semplicità, pur con i limiti già da qualcuno evidenziati.

Ciò detto, vale la pena aggiungere che la prosa di cui sopra, a tratti un po' colorita, non scaturisce da qualche franciacorta di troppo rimasto in frigo dopo la notte di san silvestro, e nemmeno da clamorose scoperte ad opera di chi scrive. E' piuttosto una sintesi di informazioni in qualche modo convergenti, e per certi versi direi consolidate, accessibili a chiunque sul web. Ok, forse non proprio a chiunque, non siamo un paese molto vocato alle lingue, italiano compreso, ma un po' di determinazione può spesso fare la differenza.
Ma ribadisco, se mai ancora occorresse, si tratta di considerazioni di carattere generale, assolutamente non relazionabili ad un prodotto specifico.

@ xcdegasp
Niente al lupo al lupo quindi, almeno per quanto mi riguarda.
Quanto alle analisi concrete sul FW di cui si parla, non ho purtroppo né il tempo né le competenze per fornire un qualche utile contributo, non so usare né packet sniffers né strumenti per analisi di protocollo né altre diavolerie del genere.
Credo però sia utile, questo lasciamelo dire, chiarire, e dettagliatamente, la funzione del driver installato in automatico. Anche perchè di questo non vi è menzione alcuna da parte del produttore, manuale compreso.
Ignorare questo aspetto toglierebbe, non volermene, parte dell'interesse dei frequentatori del thread verso il prodotto e purtroppo anche verso il lavoro da te svolto, per altri versi davvero brillante ed apprezzabile, e alla cui lettura mi sono dedicato con grande attenzione.

xcdegasp
04-01-2013, 07:57
non credo che un driver di rete faccia allontanare le persone quando esso stesso facilita la vita e la gestione del firewall, in ogni caso il problema non mi riguarderebbe. non ti sei posto il problema che la gestione (identificazione automatica della rete) debba provenire da un driver di rete?
la stessa gestione semplificata la propone anche virtualbox e guarda caso anche questo prodotto installa un suo driver di rete.
ribadisco, prima di fare caccia alle streghe è un dovere di ognuno documentarsi perchè può rivelarsi diffamazione anzicchè informazione ;)

@ xcdegasp
Mi scuso per la digressione di cui al precedente post; coltivo altresì la speranza che possa questa conservare l'attributo di 'off topic' nel corso dell'evoluzione del thread.
se conservasse l'attributo di offtopic mi vedrei costretto a impugnare il regolamento del forum (http://www.hwupgrade.it/forum/regolamento.php) per questo motivo spero vivamente che la discussione rimanga in topic, grazie

Kamillo il Kokkodrillo
04-01-2013, 13:00
@ xcdegasp
Credevo di aver espresso il mio pensiero correttamente.
Ma non c'è problema.
non credo che un driver di rete faccia allontanare le persone quando esso stesso facilita la vita e la gestione del firewall
Ne sono convinto.
Io stesso sto utilizzando con piacere questo FW. Da qui il desiderio di approfondire, che penso di condividere con altri lettori. Che magari giungono qui per capire come funzionano i programmi che installano o che vorrebbero installare.
in ogni caso il problema non mi riguarderebbe.
Prendo nota.
non ti sei posto il problema che la gestione (identificazione automatica della rete) debba provenire da un driver di rete?
No. Non ho le conoscenze necessarie per pormi il problema. Sono qui per imparare, per l'appunto.
prima di fare caccia alle streghe è un dovere di ognuno documentarsi perchè può rivelarsi diffamazione anzicchè informazione
Sono qui per questo. Per documentarmi.
Ho pensato fosse il posto giusto per avere informazioni sul funzionamento di alcune parti del prodotto.
Non so di quali diffamazioni parli.
Non avere una risposta non porta comunque automaticamente ad usare toni poco cortesi.

Con simpatia.

xcdegasp
04-01-2013, 16:05
probabilmente era piu proficuo porre una domanda anzicchè partire con un poema sulle perplessità della sicurezza intrinseca nei sistemi cloud per poi lasciare due immagini inerenti al driver di rete di privatefirewall :)

voglio comunque ribadire che io con il programma non ho nulla a che vedere se non quello di averne proposto una guida all'uso, non ho nemmeno il tempo per analizzare al microscopio il driver, questo per giustificare che non possedendo materiale tecnico posso portare solo l'esperienza personale. per quel che ho potuto constatare non ho rilevato comportamenti anomali o oscuri usando questo firewall ed anzi ne sono estremamente soddisfatto per il rapporto tra sicurezza e richieste

xcdegasp
05-01-2013, 07:57
se consideriamo che i sistemi cloud non installano driver di rete per funzionare (vedasi dropbox, soluto, il componente cloud di avira, etc..) trovo azzardata l'associazione che ne hai fatto inizialmente e mi vien una domanda, è piu facile aver paura per cose che non si vedono e di cui non puoi avere pieno controllo o per cose che sono ben visibili e controllabili?

Kamillo il Kokkodrillo
07-01-2013, 16:35
probabilmente era piu proficuo porre una domanda anzicchè partire con un poema sulle perplessità della sicurezza intrinseca nei sistemi cloud per poi lasciare due immagini inerenti al driver di rete di privatefirewall
Può darsi. Personalmente invece spero che il mio 'poema', come lo chiami tu con una nota di spregio, abbia contribuito a far iniziare questo nuovo anno con un sorriso in più per qualcuno, magari un po' amaro. E, d'altra parte, ricordato a qualcun'altro, forse meno smaliziato, quanto importante sia scegliere con prudenza quali applicazioni installare, trovandosi in giro molto software farlocco, con i limiti che questo eufemismo comporta.
Quanto ai link, questi non sono stati posti all'interno delle considerazioni da te richiamate, ma di seguito alle righe di apprezzamento per PF. Come dire, l'ho installato anch'io, e con esso anche il driver che gli permette di funzionare.
Anche su questo, credevo di essere stato chiaro.
Ancora, mai detto che questo firewall faccia uso di tecnologie 'cloud'. Al contrario, il mio interesse sta proprio nel suo approccio alternativo. Da qui, voler proseguire in una disamina più attenta, lo trovo normale, oltre che utile per quanti valutano la possibilità di utilizzarlo e che trovano superficiale basarsi solo sulle note del manuale, o peggio su qualche parte dello stesso malamente tradotta che si trova qua e la sul web o su qualche forum.
Quindi non perplessità, ma semplicemente un atteggiamento prudente, neutro.
Francamente invece, un approccio fideistico a priori, a tratti irridente (al lupo al lupo) quanto per nulla argomentato, questo sì mi sembra un po' bizzarro. In fondo, il firewall è il software più delicato che possiamo installare su un sistema, ancor più dell'antivirus. Chi usa il pc per il proprio lavoro, sa di cosa stiamo parlando.

è piu facile aver paura per cose che non si vedono e di cui non puoi avere pieno controllo o per cose che sono ben visibili
e controllabili?
In quale delle due categorie inseriresti le implementazioni a livello kernel conseguenti all'installazione di un firewall ?


Cambiamo capitolo.
Considerato che le configurazioni sono esportabili, e che quindi potranno, si spera, essere trasferite sulla vers.8, che a detta di Salvato dovrebbe esser fuori a fine mese, ci si può sbizzarrire con l'inserimento delle 'rules'.
Ho già approntato dei sets per le applicazioni più comuni, che modificano in parte quelle di default in senso 'hardening'.
Nello stabilire le regole per il client email ho ad esempio scoperto cose interessanti, che mi hanno portato alla riclassificazione di alcuni certificati.
Ho inoltre trovato il modo per inserire dei range di valori IP in modo preciso, sia in Deny che in Allow, e altro.
Per chiunque volesse scambiare le sue esperienze, sono a disposizione.

Romagnolo1973
15-01-2013, 17:34
come anticipato sono stati di parola è uscita una versione 8 compatibile
Privatefirewall 7.0.29.1
http://www.privacyware.com/personal_firewall.html
sulla grafica se è cambiata non saprei, lascio a voi utenti le prove visto che io non lo sto usando

Edit: secondo SoftPedia nessun cambio grafica ma almeno 8 è ufficialmente supportato
What's new in Privatefirewall 7.0.29.1:
January 15th, 2013

· Added support for Windows 8 (32/64 bit).
· Added Copy Remote IP/s to Clipboard and Copy Selection to Clipboard right mouse click options to firewall log.

xcdegasp
15-01-2013, 20:47
What's new in Privatefirewall 7.0.29.1:
January 15th, 2013

· Added support for Windows 8 (32/64 bit).
· Added Copy Remote IP/s to Clipboard and Copy Selection to Clipboard right mouse click options to firewall log.

anche:
- Updated drivers reviewed and tested by Microsoft Winqual.

Kamillo il Kokkodrillo
16-01-2013, 16:01
Ho installato la 7.0.29.1.
Stessa grafica, nessun cambiamento, a parte appunto la compatibilità con 8, che comunque non ho modo di verificare, utilizzando un altro OS.
Qualche mia breve considerazione, per quel che può valere:
- Il fw nel complesso funziona bene. In più è leggero, fa il suo lavoro senza rallentare il sistema e sembra invitare ad una configurazione personalizzata. Il tutto con meno di 4Mb di codice. Vien da chiedersi cosa fanno i blasonati concorrenti con pacchi da 150-200 MB e che tanto vanno di moda.
- Intefaccia. Tralasciando ragioni estetiche, che poco mi interessano, è del tutto evidente che chi ha lavorato all'UI non conosce bene il firewall che vorrebbe far funzionare. Prova ne è che questo possiede molte funzioni non abilitabili via interfaccia, mentre in quest'ultima, di contro, ci sono funzioni non attive/attivabili. Completano il quadro settaggi duplicati, ed altri che dovrebbero refluire per logica su altri aspetti della configurazione, e non lo fanno. Per non parlare della macchinosa gestione dei profili.

1.In 'Application rules', how can I allow/block a specific IP range ?
<<<It’s not really possible now. The driver itself can support this, but the GUI does not provide a facility for doing so. This is one of the enhancements we’d like to add to Privatefirewall asap.>>>

In realtà, anche questo è possibile, pur con buona approssimazione, ricorrendo al bit-mask.

All'interno si trovano inoltre retaggi di codice che richiamano a vite precedenti di questo fw 'old school', alcuni legati ad aspetti commerciali.

Che dire, a me pare ottimo, certo ci vuole qualche acrobazia, ma alla fine funge :)

Slash82
16-02-2013, 09:49
è da un pò di tempo che per avviarsi pf ci sta molto.... windows ha caricato tutti i programmi, ma pf parte dopo un bel pò di tempo, se vado nell'icona nella sistem tray dice "loading, please wait". Dopo circa cinque minuti dopo il caricamento di tutti gli altri programmi, pf si avvia.. cosa posso fare per velocizzare l'avvio di pf?
per informazione in avvio ho solo avast, pf, il programma samsung della stampante e basta ( oltre ovviamente i processi fondamentali windows)
ho xp con sp3

Romagnolo1973
16-02-2013, 10:15
è da un pò di tempo che per avviarsi pf ci sta molto.... windows ha caricato tutti i programmi, ma pf parte dopo un bel pò di tempo, se vado nell'icona nella sistem tray dice "loading, please wait". Dopo circa cinque minuti dopo il caricamento di tutti gli altri programmi, pf si avvia.. cosa posso fare per velocizzare l'avvio di pf?
per informazione in avvio ho solo avast, pf, il programma samsung della stampante e basta ( oltre ovviamente i processi fondamentali windows)
ho xp con sp3

salvati la configurazione con le tue regole da File - Export Settings e reinstallalo importando le regole. Potrebbe essersi incasinato il driver di PF, facci sapere

Slash82
16-02-2013, 10:16
salvati la configurazione con le tue regole da File - Export Settings e reinstallalo importando le regole. Potrebbe essersi incasinato il driver di PF, facci sapere

ho già provato a farlo tempo fa, ma è lo stesso

toma65
16-02-2013, 11:26
è da un pò di tempo che per avviarsi pf ci sta molto.... windows ha caricato tutti i programmi, ma pf parte dopo un bel pò di tempo, se vado nell'icona nella sistem tray dice "loading, please wait". Dopo circa cinque minuti dopo il caricamento di tutti gli altri programmi, pf si avvia.. cosa posso fare per velocizzare l'avvio di pf?
per informazione in avvio ho solo avast, pf, il programma samsung della stampante e basta ( oltre ovviamente i processi fondamentali windows)
ho xp con sp3

stesso problema, ma con windows 7 64 bit e roboscan

Romagnolo1973
16-02-2013, 11:43
stesso problema, ma con windows 7 64 bit e roboscan

boh, io su due 8 a 64bit l'accoppiata va bene e direi senza rallentamenti al boot o dopo.
Prova disinstallando PF previo sempre backup delle regole e vedi se la situazione migliora senza PF sil pc e poi fai la prova anche reinstallandolo e magari mettendo PF nelle esclusioni di Roboscan, non sia mai che robo lo analizzi all'avvio e lo rallenti (anche se a me non lo fa)
A volte alcune configurazioni anche HW del proprio pc mal si accoppiano a certi programmi, succede

toma65
16-02-2013, 11:52
grazie della risposta, proverò a fare come dici tu, ma penso che si tratti proprio di un problema di compatibilità hw, in quanto già una vecchia versione mi dava lo stesso problema in accoppiata con avast. Ciao.

Romagnolo1973
16-02-2013, 13:25
grazie della risposta, proverò a fare come dici tu, ma penso che si tratti proprio di un problema di compatibilità hw, in quanto già una vecchia versione mi dava lo stesso problema in accoppiata con avast. Ciao.

spesso sono i driver della scheda madre o di quella video a fare i danni, per esempio NVidia ha un inutile driver Nforce per il networking che è causa di parecchi problemi, io quello non lo installo mai quando aggiorno il mio vecchio pc con Nvida, metto solo il driver video

Varg87
26-02-2013, 21:16
è da un pò di tempo che per avviarsi pf ci sta molto.... windows ha caricato tutti i programmi, ma pf parte dopo un bel pò di tempo, se vado nell'icona nella sistem tray dice "loading, please wait". Dopo circa cinque minuti dopo il caricamento di tutti gli altri programmi, pf si avvia.. cosa posso fare per velocizzare l'avvio di pf?
per informazione in avvio ho solo avast, pf, il programma samsung della stampante e basta ( oltre ovviamente i processi fondamentali windows)
ho xp con sp3

Sono tornato a Privatefirewall dopo essere ripassato a Comodo, capitava e capita ancora anche a me. Windows 7 x64 e Avira free.

Xaolao
05-03-2013, 21:56
Chiedo una cosa che dalla guida non ho capito bene; ma inserire un indirizzo IP (tipo 192.168.1.10, quello della mia stampante di rete) nelle "Trusted Network" visibili cliccando sul pulsante Sites della "Network Security" del Main menu equivale a inserirlo nel pannellino verde in basso ("Trusted Sites/IP Adresses")? :stordita:

xcdegasp
06-03-2013, 07:59
quando da network security tu inserisci un ip differenziandolo per home o office semplicemente stai dicendo al firewall che quell'ip, assegnato al tuo pc deve essere trattato in quel modo.

se però aggiungi un ip nella maschera "trusted sites" allora si questo comparirà nella relativa finestrella e ogni comunicazione verso quel dispositivo sarà considerata sicura e legittima :)

Xaolao
06-03-2013, 12:43
se però aggiungi un ip nella maschera "trusted sites" allora si questo comparirà nella relativa finestrella e ogni comunicazione verso quel dispositivo sarà considerata sicura e legittima :)

OK, questo torna anche a me e da quello che scrivi sopra mi sembra di capire (e in effetti accade così anche a me) che non coincida con inserirlo nell'elenco "Trusted network" della maschera Sites

quando da network security tu inserisci un ip differenziandolo per home o office semplicemente stai dicendo al firewall che quell'ip, assegnato al tuo pc deve essere trattato in quel modo.

lasciando stare per un attimo la differenziazione Home-Office-Remote (che mi pare di capire che consiste nell'avere a disposizione tre profili per tre eventuali situazioni differenti), a cosa serve inserire l'indirizzo 192.168.1.0 (che penso identifichi tutta la rete locale che include pc-router-stampante) tra le trusted? Le comunicazioni tra gli IP appartenenti a questa rete saranno sempre permesse? (perché così non accade)
E se invece la inserisco tra le Untrusted?
Per quello che posso constatare a me non cambia nulla, le richieste del firewall non cambiano e le regole che ho fatto per System e svchost (che ho reso più restrittive rispetto a quelle propostemi dal firewall) mi permettono comunque di connettermi al wi-fi senza problemi... :boh:

Xaolao
06-03-2013, 13:29
OK, questo torna anche a me e da quello che scrivi sopra mi sembra di capire (e in effetti accade così anche a me) che non coincida con inserirlo nell'elenco "Trusted network" della maschera Sites



lasciando stare per un attimo la differenziazione Home-Office-Remote (che mi pare di capire che consiste nell'avere a disposizione tre profili per tre eventuali situazioni differenti), a cosa serve inserire l'indirizzo 192.168.1.0 (che penso identifichi tutta la rete locale che include pc-router-stampante) tra le trusted? Le comunicazioni tra gli IP appartenenti a questa rete saranno sempre permesse? (perché così non accade)
E se invece la inserisco tra le Untrusted?
Per quello che posso constatare a me non cambia nulla, le richieste del firewall non cambiano e le regole che ho fatto per System e svchost (che ho reso più restrittive rispetto a quelle propostemi dal firewall) mi permettono comunque di connettermi al wi-fi senza problemi... :boh:

Scusate, ritiro la domanda, adesso ho capito :yeah:

Grazie ancora

xcdegasp
06-03-2013, 13:40
ottimo :p

Xaolao
06-03-2013, 15:51
ottimo :p

...però la sostituisco con questa :D :D

nel Process Monitor, che differenza c'è tra i livelli Medium e High? O meglio, High lo capisco, ma Medium che fa in meno?

La guida lo definisce come "The 'Medium' setting will monitor processes related to any applications currently listed within Privatefirewall."
Cosa si intende per "le applicazioni elencate all'interno di Privatefirewall"?

xcdegasp
06-03-2013, 16:39
si intende quelle che ti appaiono in elenco proprio di quella schermata

Xaolao
06-03-2013, 22:38
si intende quelle che ti appaiono in elenco proprio di quella schermata

e quali sarebbero i processi che rimangono fuori?

Altra cosa: ricevo ad ogni avvio questo msg
http://s11.postimage.org/b5dl7pieb/Avviso.png

Rispondo Allow con ricorda ma ad ogni avvio ricompare; ho provato a mettere nel process monitor l'applicazione su "Allow" nella colonna "Mode" ma niente.
L'unica cosa che funziona è rispondere all'avviso "permetti", "ricorda" e "applica a tutti gli avvisi".
Ma perché? :confused:

xcdegasp
07-03-2013, 06:10
se non attivi anche "apply all allerts" è inutile perchè ogni avvertimento futuro dello stesso processo non è contemplato.

per l'altra domanda la risposta ce l'hai solo tu essendo ogni pc una situazione unica :O

Xaolao
07-03-2013, 10:49
se non attivi anche "apply all allerts" è inutile perchè ogni avvertimento futuro dello stesso processo non è contemplato.


no, questo non c'entra. ho detto che ho provato anche a mettere la spunta su Allow accanto a svchost nel Process Monitor eppure continua

In realtà ho detto una cosa inesatta; continua a richiedermelo anche mettendo la spunta su "apply all alerts"

mi sa che c'è qualcosa che non funziona...:(

xcdegasp
07-03-2013, 15:25
a me svchost non ha mai dato problemi ma dipende ovviamente da quello che stai facendo..

Xaolao
07-03-2013, 16:57
ho detto che succede all'avvio, non sto facendo niente

e poi, indipendentemente da quello che sto facendo io, ho impostato il Process Monitor in modo che per le richieste che mi vengono fatte per svchost nel pop-up all'avvio (scrittura in un'area protetta del registro) svchost abbia il consenso, ma l'hips continua a rifarmi la stessa domanda; eppure la spunta per svchost per quella specifica attività (per la verità per tutte) è su "Allow"...:(

poi può pure essere necessario reinstallarlo o cose simili, ma questo è un altro discorso... così penso non stia funzionando bene ed è quello che mi interessa capire

magari provo a metterlo in training e vedo se cambia qualcosa

xcdegasp
07-03-2013, 17:00
allora prova a leggere meglio l'immagine perchè viene bloccato per un'attività che non è assolutamente ritenuta normale.. ribadisco, dipende da cosa tu stai facendo (= leggasi in "cosa tu hai detto di fare a svchost") in casi normali quell'attività non avviene.
se non hai la risposta di cosa stia facendo quel processo allora è giusto che l'hips formuli la domanda ogni volta

Xaolao
07-03-2013, 17:11
se non hai la risposta di cosa stia facendo quel processo allora è giusto che l'hips formuli la domanda ogni volta

continuo a pensare che, indipendentemente da cosa stia facendo, da quanto io ne sia consapevole e da quanto sia normale o meno, se io dico "non segnalarmelo più" penso che lui non dovrebbe più riportarmi l'avviso

allora prova a leggere meglio l'immagine perchè viene bloccato per un'attività che non è assolutamente ritenuta normale...

qual è l'attività non normale?

xcdegasp
07-03-2013, 18:53
potrebbe essere "an attempt to write to a protected registry area"

Xaolao
07-03-2013, 19:08
potrebbe essere "an attempt to write to a protected registry area"

lasciando stare momentaneamente il discorso sul ricorda che non viene appreso (che comunque rimane valido e che è la cosa che più mi interessa) perché dovrebbe essere una cosa non normale per svchost?

lo chiedo perché se resetto col tasto destro ("Restore default settings") nel Process Monitor i permessi per svchost, ottengo questo

http://s10.postimage.org/y9555v24p/Permessi.png

ma se è un'azione pericolosa, perché l'hips di default la permette? :confused: :confused:

xcdegasp
08-03-2013, 08:08
ferma un attimo, io parto dal presupposto che con le opzioni del firewall non siano cambiate rispetto a quelle default, quindi ogni altra azione segnalata dal firewall è per me un motivo di analisi.

nel tuo caso tu gli hai detto di non consentire certe azioni e questo fa scatenare gli allert e non ne memorizza il consenso visto che la regola principale dice rifiuta, ma quello che puoi dire dopo non può prevaricare questa regola.

vedi, ci arrivi anche da solo alla soluzione, devi solo devolvere 5min a controllare quel che fai

Xaolao
08-03-2013, 16:01
vedi, ci arrivi anche da solo alla soluzione, devi solo devolvere 5min a controllare quel che fai

forse dovresti devolvere 5 min ad essere meno arrogante, non serve a nessuno e soprattutto non risponde alle domande che ho posto (alle quali, beninteso, non sei minimamente obbligato a rispondere)

i settaggi del firewall sono cambiati, ma non quelli dell'hips (ho solo provato, una volta apparso il problema a renderli ancor meno restrittivi, come ho già scritto); ho eseguito il restore col tasto destro per assicurarmi di postare l'immagine con i permessi di default per l'applicazione, senza modifiche accidentali. Tra questi per svchost, appare l'Allow sulla scrittura nel registro, cosa che tu mi hai detto non essere una cosa normale. Ho chiesto perché allora fossero dati permessi di fare tali modifiche al registro di default, ma tu non hai risposto.

Oltre a questo, anche se l'azione fosse stata da me impedita tra le regole generali (ripeto, cosa che non ho fatto) non dovrebbe comunque apparire l'alert, proprio perché l'hips dovrebbe già sapere cosa fare, ovvero negare. Invece in ogni caso continua a chiedermi che fare, nonostante lo abbia impostato per dare a svchost qualunque permesso.
Ora, per me questo è indice che qualcosa non va nel software (cosa che ho già detto può dipendere da un'installazione andata male) e il motivo non lo so.
So per certo che pensare che lo strano comportamento dell'hips sia dovuto al fatto che in qualche modo presagisca che io non so cosa sta facendo svchost è una cosa totalmente assurda

xcdegasp
08-03-2013, 16:29
non era un discorso arrogante e tanto meno voleva esserlo, hai estrapolato una frase che era a conclusione di un messaggio dove nulla per alrto faceva intendere un atteggiamento arrogante.

ti pongo in ogni caso le mie scuse

Xaolao
08-03-2013, 19:57
non era un discorso arrogante e tanto meno voleva esserlo, hai estrapolato una frase che era a conclusione di un messaggio dove nulla per alrto faceva intendere un atteggiamento arrogante.

ti pongo in ogni caso le mie scuse

allora vuol dire che ci siamo capiti male, è dispiaciuto anche a me; cmq niente di grave

cercherò ancora una soluzione, alla peggio disabiliterò sto Process Monitor e morta lì

grazie ugualmente

Trish
15-03-2013, 10:02
Ciao ragazzi ho installato PF, installazione in un secondo davvero..
Ora mi trovo con alcune domande... dopo 2 giorni non mi è ancora uscito fuori mezzo popup... neanche la conferma della rete... nulla...
Allora ho aperto io PF e ho attivato il training di 7 giorni, e il enable detection nelle altre 2 opzioni avanzate... ancora nulla, è normale?^^
Altra cosa... al primo riavvio c'è voluto un pò ma adesso pare normale...
Ieri sera però ho avviato SWTOR lo schermo ha freezato completo ma il pc continuava a caricare, dopo 5 minuti è ripartito e tutto bene...
Ora ho provato nuovamente e nessun problema... centra PF secondo voi?

Altri consigli sulle impostazioni?
Grazie^^

Romagnolo1973
16-03-2013, 10:13
Ciao ragazzi ho installato PF, installazione in un secondo davvero..
Ora mi trovo con alcune domande... dopo 2 giorni non mi è ancora uscito fuori mezzo popup... neanche la conferma della rete... nulla...
Allora ho aperto io PF e ho attivato il training di 7 giorni, e il enable detection nelle altre 2 opzioni avanzate... ancora nulla, è normale?^^
Altra cosa... al primo riavvio c'è voluto un pò ma adesso pare normale...
Ieri sera però ho avviato SWTOR lo schermo ha freezato completo ma il pc continuava a caricare, dopo 5 minuti è ripartito e tutto bene...
Ora ho provato nuovamente e nessun problema... centra PF secondo voi?

Altri consigli sulle impostazioni?
Grazie^^

metti su HIGH tutto quello che vedi nella GUI non solo per la rete (casalinga, ufficio o remoto che sia metti hight su tutte e 3), la grafica è brutta ma molto comprensibile, poi vai su File-Settings - Basic e passa da standard a manual poi scegli anche Disable auto-response, scegli anche Always Display alerts for new outgoing connection, metti gli avvisi a video su 60 secondi che è il max, così hai tempo di pensare.
Vai in Advanced e togli il training
Poi vedrai che gli avvisi ci sono:D
Se hai già fatto qualche giorno direi che adesso la quasi totalità delle cose che hai sul pc sono state regolate

Trish
16-03-2013, 10:44
Come sempre gentilissimo:) appena rientro cambio le impostazioni... Con il setting che mi hai dato la situazione è vivibile o ogni due secondi esce un avviso? A me piacerebbe avere una situazione in cui i vari processi di di Windows e affini vanno tranquilli se poi invece ho qualche programma strano che parte mi esca un bel avviso:)

AGGIUNTA:

Aggiungo una domanda...
Oggi ho collegato il pc al WiFi... mi ha chiesto della rete, io l'ho aggiunta alla rete Home e ho cliccato Trust
Attivando Adunanza, mi va piano e dice che la rete kadu è dietro firewall... tramite cavo invece nessun problema...
Sono andato su Applicazioni e processi e ho messo il bollino verde ma la situazione non cambia...
Suggerimenti?

Grazie^^

Trish
24-03-2013, 12:56
Come sempre gentilissimo:) appena rientro cambio le impostazioni... Con il setting che mi hai dato la situazione è vivibile o ogni due secondi esce un avviso? A me piacerebbe avere una situazione in cui i vari processi di di Windows e affini vanno tranquilli se poi invece ho qualche programma strano che parte mi esca un bel avviso:)

AGGIUNTA:

Aggiungo una domanda...
Oggi ho collegato il pc al WiFi... mi ha chiesto della rete, io l'ho aggiunta alla rete Home e ho cliccato Trust
Attivando Adunanza, mi va piano e dice che la rete kadu è dietro firewall... tramite cavo invece nessun problema...
Sono andato su Applicazioni e processi e ho messo il bollino verde ma la situazione non cambia...
Suggerimenti?

Grazie^^


Scusate se uppo ma il problema persiste, se prima lo faceva solo tramite wifi ora anche tramite cavo...

Trish
06-04-2013, 08:57
Ragazzi, volevo disinstallare PF e provare un altro FW, devo usare una tecnica specifica o basta revounistaller?
grazie

Romagnolo1973
06-04-2013, 09:29
Ragazzi, volevo disinstallare PF e provare un altro FW, devo usare una tecnica specifica o basta revounistaller?
grazie

esci da privateFW e poi usa revo

kliffoth
24-05-2013, 09:39
Ancora non ho deciso, ma sto pensando di passsare a privatefirewall dopo anni di comodo ...la nuova versione di quest'ultimo mi resta oscura ed ho l'impressione che qualcosa non funzioni ... è una questione di feeling, non sono tanto esperto da poter valutare appieno pro e contro.

Riguardo privatefirewall, mi chiedevo se esistesse da qualche parte una sorta di raccolta di regole per le singole applicazioni (un forum, un blog...qualunque cosa)


PS: ma riguardo le disinstallazioni, non sarebbe meglio usare iobit uninstaller visto che revo free non vede i programmi a 64 bit? (a proposito, ma Revo funziona su un so a 64 bit con applicazioni a 32?)

Romagnolo1973
24-05-2013, 16:07
Ancora non ho deciso, ma sto pensando di passsare a privatefirewall dopo anni di comodo ...la nuova versione di quest'ultimo mi resta oscura ed ho l'impressione che qualcosa non funzioni ... è una questione di feeling, non sono tanto esperto da poter valutare appieno pro e contro.

Riguardo privatefirewall, mi chiedevo se esistesse da qualche parte una sorta di raccolta di regole per le singole applicazioni (un forum, un blog...qualunque cosa)


PS: ma riguardo le disinstallazioni, non sarebbe meglio usare iobit uninstaller visto che revo free non vede i programmi a 64 bit? (a proposito, ma Revo funziona su un so a 64 bit con applicazioni a 32?)

Non hai modo di fare regole su PFW, o meglio dire si fanno ma solo nel modo in cui le vuole fare lui e che è ben meno stringente di come sei abituato si Cis, ci sono delle limitazioni più di gui che del programma.
Quello che puoi fare se paragonato a CIS è il 10%. E' il vero problema di PrivateFw, la GUI orribile non solo è brutta ma pone dei limiti, ti faccio un esempio delle regole skype che ho, come puoi vedere se le confronti alle regole "a modo" fatte da CIS siamo alla preistoria
http://s17.postimg.org/nlze6ni97/Immagine.jpg (http://postimg.org/image/nlze6ni97/)
Le porte sono quelle lì e non altre da creare, aggiungere, modificare....
Quindi per questa ragione non trovi discussioni con regole e altro (a parte che per Comodo solo noi qua vi abbiamo abituati bene con regole e tutto pronto o quasi:ciapet: ) ma per PFW c'è proprio un limite nel fare le regole che non è bypassabile fino a quando non si decideranno a cambiare la grafica e a sbloccare funzioni che di suo il programma potrebbe fare senza problemi.
Però escluso quei 3 o 4 programmi per cui in CIS hai regole più stringenti (Torrent, emule, skype e poco altro) per le altre cose i 2 hanno un funzionamento molto simile. Diciamo che PFW è molto più generico quando si tratta di fare regole mentre Comodo è precisino (consentendo solo quel IP su quella porta, per quel protocollo solo)

kliffoth
26-05-2013, 17:06
Non hai modo di fare regole su PFW, o meglio dire si fanno ma solo nel modo in cui le vuole fare lui e che è ben meno stringente di come sei abituato si Cis, ci sono delle limitazioni più di gui che del programma.
Quello che puoi fare se paragonato a CIS è il 10%. E' il vero problema di PrivateFw, la GUI orribile non solo è brutta ma pone dei limiti, ti faccio un esempio delle regole skype che ho, come puoi vedere se le confronti alle regole "a modo" fatte da CIS siamo alla preistoria
http://s17.postimg.org/nlze6ni97/Immagine.jpg (http://postimg.org/image/nlze6ni97/)
Le porte sono quelle lì e non altre da creare, aggiungere, modificare....
Quindi per questa ragione non trovi discussioni con regole e altro (a parte che per Comodo solo noi qua vi abbiamo abituati bene con regole e tutto pronto o quasi:ciapet: ) ma per PFW c'è proprio un limite nel fare le regole che non è bypassabile fino a quando non si decideranno a cambiare la grafica e a sbloccare funzioni che di suo il programma potrebbe fare senza problemi.
Però escluso quei 3 o 4 programmi per cui in CIS hai regole più stringenti (Torrent, emule, skype e poco altro) per le altre cose i 2 hanno un funzionamento molto simile. Diciamo che PFW è molto più generico quando si tratta di fare regole mentre Comodo è precisino (consentendo solo quel IP su quella porta, per quel protocollo solo)

mmm vero, però il nuovo comodo non mi ispira proprio, e questo privatefirewall alla fin fine i suoi test pare li passi.
Al momento sono senza firewall e aspetto ancora un poco.

...magari mi faccio vivo tra un poco (anche per sapere come si ricava la lista di porte e il protocollo per skype).

PS ma perchè hai messo la spunta su H e L?? da come ho capito dalla foto si tratta dei livelli di sicurezza, e il livello H dovrebbe includere quello L

PPS ma pure tu sei un utente di privatefirewall??

Romagnolo1973
26-05-2013, 19:33
le regole le si fa rispondendo agli avvisi e dando il ricorda, non è che sia troppo diverso da CIS a parte come già detto che alcune regole non si possono restringere. Sì lo uso da quando CIS6 non mi andava sui pc e ora che funzionerebbe non lo uso comunque perchè a usabilità è un incubo. PFW invece è semplice. Le regole hanno la spunta su alto e basso perchè ovvio tengo settato su alto ma nel caso lo abbassassi allora la regola vale anche in quel settaggio.
In sintesi PFW per me è una buona soluzione, a livello HIPS vale Comodo, a livello FW no ma comunque fornisce una buona sicurezza ed è molto leggero e compatibile con qualsiasi antivirus

kliffoth
27-05-2013, 09:39
le regole le si fa rispondendo agli avvisi e dando il ricorda, non è che sia troppo diverso da CIS a parte come già detto che alcune regole non si possono restringere. Sì lo uso da quando CIS6 non mi andava sui pc e ora che funzionerebbe non lo uso comunque perchè a usabilità è un incubo. PFW invece è semplice. Le regole hanno la spunta su alto e basso perchè ovvio tengo settato su alto ma nel caso lo abbassassi allora la regola vale anche in quel settaggio.
In sintesi PFW per me è una buona soluzione, a livello HIPS vale Comodo, a livello FW no ma comunque fornisce una buona sicurezza ed è molto leggero e compatibile con qualsiasi antivirus

Hai fatto il mio ragionamento, a cui aggiungerei il fatto che la protezione deve essere adeguata all'importanza dei dati.
Tra l'altro comodo aveva una utenza di livello medio-alto, e mi pare che la nuova versione stia allontanando queste persone senza però attrarre utilizzatori alla ricerca di un software "semplice" ...peccato, io lo usavo dalla versione 2.4 e mi ci trovavo bene, ma come ho detto c'è qualcosa che non va ...alcune opzioni mi restano oscure anche dopo le spiegazioni, mi pare di riscontrare comportamenti non chiari e addirittura a volte ho come la sensazione che selezionare o meno alcune voci non abbia alcun effetto se non quello di far apparire un segno di spunta.

Quello che dicevi sulla GUI di privatefirewall è vero: la grafica è orrida (perfino l'icona!!!), ma credo che il non abilitare alcune funzioni sia una scelta consapevole, visto che il prodotto è decisamente user friendly (pur avendo un livello di protezione discreto)

kliffoth
28-05-2013, 11:41
metti su HIGH tutto quello che vedi nella GUI non solo per la rete (casalinga, ufficio o remoto che sia metti hight su tutte e 3), la grafica è brutta ma molto comprensibile, poi vai su File-Settings - Basic e passa da standard a manual poi scegli anche Disable auto-response, scegli anche Always Display alerts for new outgoing connection, metti gli avvisi a video su 60 secondi che è il max, così hai tempo di pensare.
Vai in Advanced e togli il training
Poi vedrai che gli avvisi ci sono:D
Se hai già fatto qualche giorno direi che adesso la quasi totalità delle cose che hai sul pc sono state regolate

Consigli anche di mettere su HIGH il Process Monitor?
Altre domande:
il Trusted publisher meglio abilitato o no? (odio le domande negative)
Il process detection in Advanced è attivo, lo lascio così?
Stessa cosa per il System anomaly, lo lascio attivo? (pensavo di si)

E le regole già create dopo l'installazione? (oltre a quelle dei classici firefox, ie etc etc ho dato un ok al driver Marvell per la stama in rete)


Ho notato che il log è divenuto enorme, pur avendolo io ancora su medium, si può pulire di tanto in tanto?

Ultime due cose:
- Steam: io ho 1 solo gioco sul mio portatile, conviene lasciare Steam e gioco filtrati o metterli in verde? (anche se dopo i cambi che hai consigliato appaiono le richieste di porte e permesso con spunta su "remember" in stile comodo)
- Menu view: non vedo differenze alcune cliccando dal menu sui due report HTML Port Tracking Report e HTML Firewall Log la pagina è uguale, non si pare nulla...

Romagnolo1973
28-05-2013, 17:58
Consigli anche di mettere su HIGH il Process Monitor?
Ovvio
Altre domande:
il Trusted publisher meglio abilitato o no? (odio le domande negative)
Sì altrimenti sei sepolto da richieste come avviene su Comodo se settato su paranoico
Il process detection in Advanced è attivo, lo lascio così?
Sì così se aggiorni una applicazione al riavvio ti chiede se lasciare le precedenti regole, cosa assai comoda
Stessa cosa per il System anomaly, lo lascio attivo? (pensavo di si)
Yes, dovrebbe essere un maggiore controllo delle aree del registro, a sentimento direi, non ho controllato sulla guida online ma lascia attivo che è meglio

E le regole già create dopo l'installazione? (oltre a quelle dei classici firefox, ie etc etc ho dato un ok al driver Marvell per la stama in rete)
se sei stato su training un po' le ha già create lui, direi che non devi modificare nulla, se come me il training lo hai tolto subito allora rispondendo agli avvisi si creano e bona, modificarle è fattibile ma è limitato come già detto, quindi meglio tenere le regole che si hanno e rispondere ai popup, prima o poi le regole si assestano e ne avrai un bel parco


Ho notato che il log è divenuto enorme, pur avendolo io ancora su medium, si può pulire di tanto in tanto? bohh, penso che dopo un tot si pulisca da solo, saranno 1 mega di dati al più, non ci baderei troppo

Ultime due cose:
- Steam: io ho 1 solo gioco sul mio portatile, conviene lasciare Steam e gioco filtrati o metterli in verde? (anche se dopo i cambi che hai consigliato appaiono le richieste di porte e permesso con spunta su "remember" in stile comodo)
- Menu view: non vedo differenze alcune cliccando dal menu sui due report HTML Port Tracking Report e HTML Firewall Log la pagina è uguale, non si pare nulla...
Io creerei le regole a forza di rispondere agli avvisi, è più sicuro. Nel caso su una porta hai mille avvisi allora crei una regola per quella sola porta, dare Trusted a steam mi sembra troppo, magari poi qualche curiosone finisce per farsi i cavoli tuoi sfruttando una falla, meglio stare sull restrittivo
Secondo me quei 2 report sono concettualmente identici, il port trackin è pur sempre gestito dal FW quindi ... sono la stessa cosa o quasi

Mo vado a mangiare che mi hai fatto lavorare troppo :-)

kliffoth
28-05-2013, 21:10
Mo vado a mangiare che mi hai fatto lavorare troppo :-)

Grazie, e te lo dico davvero di cuore


PS usandolo mi sto accorgendo che la grafica sarà datata, ma fa il suo dovere ed è chiarissima, a differenza di molti altri prodotti.
Il system anomaly credo sia il modulo HIPS o che lo integri, almeno da come ho capito dal manuale

Lollauser
28-05-2013, 22:53
Grazie, e te lo dico davvero di cuore


Grazie anche da parte mia :)

sbondo
03-06-2013, 15:43
Ragazzi, ho appena provato ad installarlo ma al riavvio il pc si "congela". Mi son detto, forse è successo perchè c'è il firewall di windows 7. Dopo aver effettuato il ripristino tramite lo strumento "ripristino configurazione di sistema", ho reinstallato il firewall, disattivando questa volta il firewall di Windows, ma l'esito è sempre lo stesso. Il pc si blocca. Ho Windows 64 bit, forse è questo il problema?

kliffoth
03-06-2013, 18:24
Ragazzi, ho appena provato ad installarlo ma al riavvio il pc si "congela". Mi son detto, forse è successo perchè c'è il firewall di windows 7. Dopo aver effettuato il ripristino tramite lo strumento "ripristino configurazione di sistema", ho reinstallato il firewall, disattivando questa volta il firewall di Windows, ma l'esito è sempre lo stesso. Il pc si blocca. Ho Windows 64 bit, forse è questo il problema?

Privatefirewall è compatibile con i 64 bit

Il primo riavvio può essere lungo perchè il firewall trova i processi e crea le regole, magari non hai atteso abbastanza.

PS ma non avevi una immagine del sistema, invece di ricorrere al ripristino di sistema?

sbondo
03-06-2013, 21:27
Bah non capisco perchè non riesco a fare i backup automatici, la funzione pianifica non funge.

Il sistema è nuovo nel senso che ho il pc da pochi giorni e posso garantirti che improvvisamente il pc si freeza. Disinstallato il firewall in questione, il problema svanisce.

In questo momento sto usando il firewall di windows in accoppiata con TinyWall. Non era proprio quello che avevo in mente, ma attualmente non mi dispiace tantissimo.

Con XP piazzavo il sygate e stavo tranquillo, consumava poche risorse e faceva il suo lavoro più che egregiamente. Purtroppo su Windows 7 64 bit non gira...

Con questo sistema operativo, sto sballando di testa. Te lo dice uno abituato con XP ovviamente.

kliffoth
04-06-2013, 07:51
Bah non capisco perchè non riesco a fare i backup automatici, la funzione pianifica non funge.

Il sistema è nuovo nel senso che ho il pc da pochi giorni e posso garantirti che improvvisamente il pc si freeza. Disinstallato il firewall in questione, il problema svanisce.

In questo momento sto usando il firewall di windows in accoppiata con TinyWall. Non era proprio quello che avevo in mente, ma attualmente non mi dispiace tantissimo.

Con XP piazzavo il sygate e stavo tranquillo, consumava poche risorse e faceva il suo lavoro più che egregiamente. Purtroppo su Windows 7 64 bit non gira...

Con questo sistema operativo, sto sballando di testa. Te lo dice uno abituato con XP ovviamente.

ma hai provato a spengere dai servizi il firewall di windows e poi installare privatefirewall? (io personalmente ho fatto fuori l'intero security center, firewall, defender etc etc)

sbondo
04-06-2013, 07:53
Si ho provato anche a disattivare il firewall di windows seven ma il problema persiste...

xcdegasp
04-06-2013, 08:05
potresti dettagliare accuratamente cosa intendi per freezza il pc?
potresti anche indicarci l'hardware a bordo del pc e che antivirus e antimalware stai usando?

sbondo
04-06-2013, 10:56
Ciao, la config del pc http://postimg.org/image/8jxydnl4v/

Attualmente non sto usando antivirus, come antimalware uso in maniera passiva superantispyware ed attiva spywareblaster.

Per freeza intendo che accendo il pc, il sistema operativo carica, arriva al desktop e dopo qualche secondo di caricamenti, il mouse non si muove più, e nemmeno la tastiera risponde. L'unico sistema è quello di spegnere il pc in maniera forzata.

xcdegasp
04-06-2013, 12:26
e qaunto attendi prima di riavviare forzatamente il pc?

sbondo
04-06-2013, 17:05
Al riavvio dopo l'installazione del firewall, si carica quella finestra nella quale bisogna impostare le connessioni affidabili. Non faccio neanche in tempo ad inserirle che si blocca tutto. Il pc al riavvio, è più lentino per via del firewall che carica anche quella finestra, ma tutto sommato i tempi di caricamento non sono poi così differenti. C'è qualcosa che farà conflitto...

xcdegasp
06-06-2013, 05:44
se attendi qualche minuto che succede? consiglio di aspettare 5 minuti effettivi d'orologio

sbondo
07-06-2013, 10:26
Cinque minuti d'orologio? Mah non ho provato ad aspettare così tanto. Quando provo ti faccio sapere.

manano3
07-06-2013, 22:50
Non hai modo di fare regole su PFW, o meglio dire si fanno ma solo nel modo in cui le vuole fare lui e che è ben meno stringente di come sei abituato si Cis, ci sono delle limitazioni più di gui che del programma.
Quello che puoi fare se paragonato a CIS è il 10%. E' il vero problema di PrivateFw, la GUI orribile non solo è brutta ma pone dei limiti, ti faccio un esempio delle regole skype che ho, come puoi vedere se le confronti alle regole "a modo" fatte da CIS siamo alla preistoria
http://s17.postimg.org/nlze6ni97/Immagine.jpg (http://postimg.org/image/nlze6ni97/)
Le porte sono quelle lì e non altre da creare, aggiungere, modificare....
Quindi per questa ragione non trovi discussioni con regole e altro (a parte che per Comodo solo noi qua vi abbiamo abituati bene con regole e tutto pronto o quasi:ciapet: ) ma per PFW c'è proprio un limite nel fare le regole che non è bypassabile fino a quando non si decideranno a cambiare la grafica e a sbloccare funzioni che di suo il programma potrebbe fare senza problemi.
Però escluso quei 3 o 4 programmi per cui in CIS hai regole più stringenti (Torrent, emule, skype e poco altro) per le altre cose i 2 hanno un funzionamento molto simile. Diciamo che PFW è molto più generico quando si tratta di fare regole mentre Comodo è precisino (consentendo solo quel IP su quella porta, per quel protocollo solo)

Scusa ma in quel campo non puoi scrivere a mano le porte che vuoi?

Per ora un problema che sto riscontrando è quando tento di aggiungere manualmente dei programmi.
Appena si apre la finestra apri per selezionare un eseguibile si blocca tutto esplora risorse e devo riavviare :muro:

Romagnolo1973
08-06-2013, 09:40
Scusa ma in quel campo non puoi scrivere a mano le porte che vuoi?

Per ora un problema che sto riscontrando è quando tento di aggiungere manualmente dei programmi.
Appena si apre la finestra apri per selezionare un eseguibile si blocca tutto esplora risorse e devo riavviare :muro:

sì certo che puoi mettere una singola porta, anche un range di porte tipo questo 1024-65535 ma se devi fare una regola che coinvolge più porte singole e provi a fare questa "80;443;57; 1024-65535" ecco che a volte non le vede e devi rifarle separandole, prova inoltre a fare una regola di blocco IP e vedrai che nel campo Generic IP packets non ci entri proprio quindi una regola di blocco IP tutti in entrata e uscita come è l'ultima regola CIS per emule non la fai, c'è nella grafica ma non lo puoi settare, idem i protocolli ICMP che sono gestibili solo per certi processi Microsoft ma non per altri. Inoltre potrebbero fare in modo da poter autorizzare o bloccare con una singola regola sia UDP che TCP, per evitare di dover creare una regola per UDP e una per TCP che è una perdita di tempo. Sono cose che a loro costerebbe poco ma che non fanno, soprattutto poter creare un set di porte dandogli un nome sarebbe davvero comodo piuttosto che dover creare 28 regole una per ogni porta o range col rischio poi di sbagliare

manano3
08-06-2013, 16:31
Si hai proprio ragione :)
Io sono un deluso dell'ultima versione di Comodo, prima di ritornarci però penso di passare ad Outpost. Mi sorprende che qui se ne parli poco

Romagnolo1973
08-06-2013, 23:14
Si hai proprio ragione :)
Io sono un deluso dell'ultima versione di Comodo, prima di ritornarci però penso di passare ad Outpost. Mi sorprende che qui se ne parli poco

tieni presente che outpost free ha un antivirus integrato non escludibile che fa pena e inoltre viene aggiornato una volta ogni secolo, hanno chiaramente e onestamente detto che della free a loro frega nulla ed è solo una sorta di spot per la versione pay. Questa è la principale ragione per cui se ne parla poco. Io fossi in te rimarrei su Private che è buono e semplice, certo se migliorassero quegli aspetti carenti sarebbe un must have ma anche così è più che discreto e infatti sta nei miei 2 pc

kliffoth
10-06-2013, 11:59
Se avessi sbagliato a fare regole, basta togliere i programmi (o processi) dalle liste in process monitor o in applications e ricominciare a rispondere ai pop up, giusto?

Romagnolo1973
10-06-2013, 14:17
Se avessi sbagliato a fare regole, basta togliere i programmi (o processi) dalle liste in process monitor o in applications e ricominciare a rispondere ai pop up, giusto?

yes

manano3
10-06-2013, 17:20
tieni presente che outpost free ha un antivirus integrato non escludibile che fa pena e inoltre viene aggiornato una volta ogni secolo, hanno chiaramente e onestamente detto che della free a loro frega nulla ed è solo una sorta di spot per la versione pay. Questa è la principale ragione per cui se ne parla poco. Io fossi in te rimarrei su Private che è buono e semplice, certo se migliorassero quegli aspetti carenti sarebbe un must have ma anche così è più che discreto e infatti sta nei miei 2 pc

Si mi sa che è quello che farò.
Ho testato per un po' gli altri ma alla fine rimarrò su questo perchè più immediato e soprattutto leggero.
Lo affiancherò al buon Avira

key8
18-06-2013, 18:25
sono passato al private firewall anche io.
Non mi hanno convinto alcune cose di cis 6 (cis 5 lo amavo) e così ho deciso di provarlo. Per adesso mi garba molto.
Appena avrò di che dire non mancherò :)

key8
19-06-2013, 13:02
Mah...
onestamente dopo un primo approccio molto piacevole inizio a non fidarmi di questo firewall.
Vi dico in due parole un paio di cose che proprio non capisco e venute fuori mentre facevo delle prove.
1 - Apro skype, mi appare il popup, vado in dettagli e deselezione "remember this settings" e "apply to all alerts" al fine di vedermi richiedere sempre il permesso (non mi piace che gli rimanga impostato un "allow"), e clicco su block. Fin quì nulla di strano se nonchè skype parte lo stesso, posso ricevere files e chatto regolarmente. Inoltre se provano a mandarmi un file non mi avvisa di nulla.
Dico io, se ti blocco, per quale motivo il programma parte lo stesso?

2 - sempre facendo i miei esperimenti, ho aperto windows mail e al popup ho deciso di bloccare e terminare (sempre andando in dettagli e deselezionando "remember this settings" e "apply to all alerts" al fine di vedermi richiedere sempre il permesso. Tutto ok. Poi però provo a riaprire win mail e lui inizia a scaricare la posta come niente fosse e SENZA NEANCHE DARMI UN POPUP DI AVVISO.

Insomma quì qualcosa non va! Ho anche provato a deselezionare trusted publisher ma nulla fa sempre così.
Ma che senso ha?

key8
01-07-2013, 23:21
1 Prima di tutto la cosa più banale. Su un pc sul quale ho messo private firewall, e con il quale da quando l'ho messo non mi sono MAI connesso, ho visto una cosa strana. In pratica il semaforo è rosso e senza che io abbia toccato nulla è impostato su firewall locked DENY TRAFFIC.
Tale impostazione ho pensato sia chiaramente dovuta al fatto che il pc, da quando c'è il Private F. non si è ancora mai connesso. E' giusto oppure ci sono dei problemi? Preciso che non l'ho neanche attaccato al modem da quando ho installato PF.

2 Sul pc con il quale mi connetto ho notato che in applications appare avast mentre sul pc con cui non mi connetto, in applications, avast non c'è.

3 Inoltre in port tracking ho notato che sul pc con il quale mi connetto c'è la voce avast, mentre sul pc con il quale non mi sono connesso, tale voce NON C'è

4 Sul pc con cui non mi sono ancora connesso, ho visto che in process monitor cliccando sulla voce avast (è l'unico screen in cui, sul pc non conness, mi appare la voce avast) era impostato tutto su ask meno che la voce "adjust privilege". La cosa strana è che nel pc con cui navigo c'erano un sacco di allow e "adjust privilege" è una delle poche voci settate su ask.
Io vedendo questo, sul pc NON CONNESSO, ho spostato la voce adjust privilege su ASK e al momento su questo pc, in process monitor, per quanto riguard avast ho tutto su ask.
Che fare?

5 Una cosa mi ero scordato di chiedere (anche se ho comunque già fatto le mie prove che sembrano andare ok).
Mettiamo che per errore ad un popup dessi blocca e checcassi ricorda...
come e dove dovrei andare per rimettere le cose apposto e chiedergli di "richiedermi di volta in volta" nonchè di "sbloccarlo"?

xcdegasp
02-07-2013, 08:21
semplicemente cercherai nelle due schermate la voce del programma con il pallino rosso al quale metterai ask piuttosto che verde.

key8
02-07-2013, 09:07
beh nella schermata application e in quella process monitor non ho trovato quanto cerchi.
Mi spiego,
ho bloccato erroneamente un paio di programmi e mi era rimasta la spunta su ricorda.
Insomma questi due programmi non riesco più ad avviarli.
Se invece disabilito private e attivo il firewall di windows questi rifunzionano.
Nelle schermate del firewall non ho trovato neanche la voce relativa a questi due programmi... non appare proprio.

Inoltre per quanto riguarda le altre domande del mio precedente post sai dirmi qualcosa?

Romagnolo1973
02-07-2013, 09:08
Risposte:
1) Dovrebbe essere normale la cosa perchè non vede alcuna rete, quando ti connetterai da quel pc la vedrà e ti informerà sulla correttezza della rete stessa
2-3) Applications è relativa al FW quindi ovviamente non essendoti mai connesso non hai la voce Avast come tante altre, quando sarai connesso vedrai in Applications i vari programmi che vogliono uscire, sempre che negli avvisi metti il ricorda, altrimenti non li vedi nella tabella se non momentaneamente ma al riavvio non avresti più la regola senza il ricorda al popup. Port Tracking analizza le porta aperte o in ascolto o chiuse, ovvio che senza esserti mai connesso non ci sia la voce relativa ad Avast.
4) Io ho un po' di ask e un po' di allow, tutto dipende da come rispondi agli avvisi (dando il ricorda altrimenti come detto sopra sarebbero istruzioni che dai ma temporanee e non più valide al riavvio) Adjust Privilege sta su ask perchè probabilmente non mi è mai comparso un avviso relativo a questa operazione fatta da Avast. Quelli che ho su Allow è perchè mi ha dato il popup al quale ho ovviamente risposto con il permetti essendo Avast una applicazione sicura e quindi .. lasciagli fare quello che deve in sostanziale libertà. Dare ask non è un delitto comunque ma poniamo il caso che hai un virus ed oltre agli avvisi di Avast hai anche un sacco di avvisi di PrivateFW, in quei momenti è facile andare in confusione e magari sbagliare a dare il permesso. Quindi le cose sicure e che sono delicate è meglio sempre dare gli Allow così hanno libertà di lavorare sul pc
5) Ti ha già risposto il buon mod, sì può sia facendo tasto destro sul nome dell'applicazione nelle 2 schermate sia facendo doppio clic sul nome, sono 2 modi leggermente diversi per modificare i permessi ma che ti permettono un controllo totale

key8
03-07-2013, 20:44
Dunque oggi ho testato e il semaforo, anche rilevata la rete, non si è spostato dal rosso.
Ho provveduto io a spostarlo sul giallo (filter).
1 - E' comunque ok se ho spostato io manualmente su filter il firewall? Oppure secondo voi dovrei addirittura reinstallare (dubito).

2 - Seconda domanda, e quì mi rifaccio ad alcuni preziosissimi consigli letti nelle pagine addietro del buon romagnolo:
Ho visto che per quanto riguarda explorer.exe (in process monitor) ci sono un sacco di allow come ad esempio "copy screen content".
Ora la domanda è d'obbligo... che senso ha che esplora risorse abbia questi permessi? Non è più saggio mettere tutto su ask?
Grazie a tutti :)

Romagnolo1973
03-07-2013, 22:45
continui a mescolare le 2 aree (FW e Hips) ovvio che se bocchi a livello hips un programma poi non parte e non lo vedi nel FW perchè se non si avvia neppure uscirà dal pc verso internet
L'Hips serve nel 99% dei casi solo per controllare cosa faccia un processo inserito da te in un pc e se fa cose strane allora si blocca e lo si controlla ben bene per vedere se sia fasullo quindi virus. Ma quello che è legittimo e che sta nel pc da che è installato sulla macchina , come explorer.exe deve avere libertà di movimento con i diritti che i programmatori gli hanno già dato per evitare agli utenti la fatica e la probabilità di sbagliare. Perchè mai dovresti mettere copy script content su ask? Non è certo un virus quel processo, se sul tuo pc qualche virus avesse cambiato explorer.exe con un malware avresti avuto da parte del hips 1000 avvisi, quindi quello è il file Microsoft sicuro e che deve girare sul pc senza tanti avvisi da Private. Come pensi di copiare del testo da un file ad un altro se metti su ask quel permesso? Ad ogni taglia\copia & incolla avresti un avviso inutile a cui rispondere, perchè?
Diverso è il discorso lato FW quando explorer.exe vuole uscire, non ha molto senso che quel processo esca e quindi lo si può bloccare nel FW, e comunque lasciarlo uscire non è un delitto, comunicherà qualcosa a Microsoft mica ad altri.
Se il semaforo lo hai messo tu su giallo è OK mica devi reinstallare

Romagnolo1973
03-07-2013, 23:17
Faccio un piccolo Vedemecum sul come comportarsi con gli avvisi di un programma FW+Hips così magari si usano questi programmi con criterio e vale sia per private che per cis o outpost o altri simili
Due cose sono importanti da sapere per prima cosa:
- Si ha tempo per pensare e comunque si devono mettere gli avvisi su un timing alto, il massimo che la suite consente, così si ragiona senza fretta e la fretta è cattiva consigliera quindi ... tranquilli pensate a quello che fate con calma olimpica;
- Se si sbaglia a rispondere ai popup si può sempre cancellare la regola e far ripartire il tutto dando le corrette istruzioni
Detto ciò se la suite è composta da Hips e FW allora vanno tenuti distinti le 2 aree, perchè quello che blocco nel FW non è detto che lo si blocchi nel Hips e a volte alcune cose bloccate in parte nel hips non è detto che non debbano uscire in internet per funzionare quindi:
- tenete distinte le 2 anime della suite (o 3 se avesse un AV integrato)
- lato Hips: guardate cosa dice l'avviso circa la firma digitale, è in genere il primo popup che si riceve, se l'applicazione è digitalmente segnata e riconosciuta allora potete dargli tutti i permessi del mondo lato Hips. Di virus che sfruttavano firme digitali rubate ce ne sono stati, ma sono cose a livello di alto spionaggio o mirate verso un determinato ente (Stuxnet ne è un mirabile esempio), per un soggetto privato quale siamo noi questo genere di virus non è un pericolo perchè non saremo certo noi il suo obiettivo.
Idem se il processo è un processo Microsoft, è lì per girare sul pc quindi non ha senso bloccare alcune sue azioni soprattutto per una utenza media. Magari l'espertone vuole bloccare alcune funzioni per studiare come funziona un certo programma ma insomma, non è la situazione standard.
- lato FW: fatevi la domanda ha senso che un certo processo voglia uscire e se sì perchè? La risposta varia da persona a persona, per esempio chiaramente Chrome vuole uscire per fare il suo lavoro di browser quindi va acconsentito, explorer.exe che esce ha giò meno senso e lo si può bloccare visto che continuerà a funzionare benissimo nel pc pure se non va in internet.
I programmi in genere vogliono uscire per 2 motivi:
a) sono setup che vanno online a recuperare un altro pezzo di setup per concludere l'installazione (tipici sono skype o gli antivirus o cclenaer che recupera online le lingue) quindi si deve dare OK ma senza il ricorda che tanto in futuro non servirà più e se serve il setup sarò diverso, nuova versione quindi si avranno gli avvisi a prescindere. Dare il ricorda non serve a nulla
b) cercano passando dalla porta 80 di auto-aggiornarsi, quindi l'utente deciderà se vuole che si aggiorni o meno, ovvio che un AV deve aver modo di aggiornarsi, magari non interessa che CCleaner si autoaggiorni, ma sta all'utente decidere.
Io uso Sumo Updater nella versione Portable (la installabile ha degli adware che servono al programmatore per campare) che è un ottimo programma a cui dare in pasto C o le cartelle Programmi e ti dice se ci sono aggiornamenti.
Quindi constatato che fa un ottimo lavoro ho bloccato ogni software dal uscire per autoaggiornarsi e lascio uscire Sumo che faccio girare una volta al giorno, ho visto come lavora il programmatore e mi fido, andando online non ha comunque altre info mie se non l lista delle mie applicazioni sui pc.
Quindi personalemente la mia lista programmi a livello FW è piena di blocchi:D
Ognuno comunque può agire come vuole, l'importante è che si faccia la domanda che dicevo, ha senso esca? gli serve per lavorare andare in internet? voglio si auto-aggiorni dalla porta 80?

Tutto qui, queste sono le regole per usare bene un Fw+Hips e con un ottimo livello di sicurezza e per qualsiasi utente e uso del pc.

Ovvio fossi un ente sensibile e maneggiassi segreti allora la questione sarebbe diversa e il livello sicurezza dovrebbe essere innalzato assai e sicuro non userei PrivateFW in quel caso ma sarei su Linux e con qualche programma gestito da cervelloni a pararmi le spalle

key8
12-07-2013, 11:09
ottima guida romagnolo.
Per quanto riguarda Private, dopo averlo usato per un medio periodo posso dire che è di facile utilizzo.
Sicuramente meno ostico di comodo (che comunque seguendo la guida di Romagnolo, dato che mi sono fermato alla versione 5.12, era di semplice utilizzo) e sicuramente molto più snello.
L'ho configurato in maniera più selettiva in quanto mi piace essere avvisato di quel che accade.
A mio modestissimo parere è un prodotto che meriterebbe maggiore visibilità.

pcpassion
31-07-2013, 14:03
Faccio un piccolo Vedemecum sul come comportarsi con gli avvisi di un programma FW+Hips così magari si usano questi programmi con criterio e vale sia per private che per cis o outpost o altri simili
Due cose sono importanti da sapere per prima cosa:
- Si ha tempo per pensare e comunque si devono mettere gli avvisi su un timing alto, il massimo che la suite consente, così si ragiona senza fretta e la fretta è cattiva consigliera quindi ... tranquilli pensate a quello che fate con calma olimpica;
- Se si sbaglia a rispondere ai popup si può sempre cancellare la regola e far ripartire il tutto dando le corrette istruzioni
Detto ciò se la suite è composta da Hips e FW allora vanno tenuti distinti le 2 aree, perchè quello che blocco nel FW non è detto che lo si blocchi nel Hips e a volte alcune cose bloccate in parte nel hips non è detto che non debbano uscire in internet per funzionare quindi:
- tenete distinte le 2 anime della suite (o 3 se avesse un AV integrato)
- lato Hips: guardate cosa dice l'avviso circa la firma digitale, è in genere il primo popup che si riceve, se l'applicazione è digitalmente segnata e riconosciuta allora potete dargli tutti i permessi del mondo lato Hips. Di virus che sfruttavano firme digitali rubate ce ne sono stati, ma sono cose a livello di alto spionaggio o mirate verso un determinato ente (Stuxnet ne è un mirabile esempio), per un soggetto privato quale siamo noi questo genere di virus non è un pericolo perchè non saremo certo noi il suo obiettivo.
Idem se il processo è un processo Microsoft, è lì per girare sul pc quindi non ha senso bloccare alcune sue azioni soprattutto per una utenza media. Magari l'espertone vuole bloccare alcune funzioni per studiare come funziona un certo programma ma insomma, non è la situazione standard.
- lato FW: fatevi la domanda ha senso che un certo processo voglia uscire e se sì perchè? La risposta varia da persona a persona, per esempio chiaramente Chrome vuole uscire per fare il suo lavoro di browser quindi va acconsentito, explorer.exe che esce ha giò meno senso e lo si può bloccare visto che continuerà a funzionare benissimo nel pc pure se non va in internet.
I programmi in genere vogliono uscire per 2 motivi:
a) sono setup che vanno online a recuperare un altro pezzo di setup per concludere l'installazione (tipici sono skype o gli antivirus o cclenaer che recupera online le lingue) quindi si deve dare OK ma senza il ricorda che tanto in futuro non servirà più e se serve il setup sarò diverso, nuova versione quindi si avranno gli avvisi a prescindere. Dare il ricorda non serve a nulla
b) cercano passando dalla porta 80 di auto-aggiornarsi, quindi l'utente deciderà se vuole che si aggiorni o meno, ovvio che un AV deve aver modo di aggiornarsi, magari non interessa che CCleaner si autoaggiorni, ma sta all'utente decidere.
Io uso Sumo Updater nella versione Portable (la installabile ha degli adware che servono al programmatore per campare) che è un ottimo programma a cui dare in pasto C o le cartelle Programmi e ti dice se ci sono aggiornamenti.
Quindi constatato che fa un ottimo lavoro ho bloccato ogni software dal uscire per autoaggiornarsi e lascio uscire Sumo che faccio girare una volta al giorno, ho visto come lavora il programmatore e mi fido, andando online non ha comunque altre info mie se non l lista delle mie applicazioni sui pc.
Quindi personalemente la mia lista programmi a livello FW è piena di blocchi:D
Ognuno comunque può agire come vuole, l'importante è che si faccia la domanda che dicevo, ha senso esca? gli serve per lavorare andare in internet? voglio si auto-aggiorni dalla porta 80?

Tutto qui, queste sono le regole per usare bene un Fw+Hips e con un ottimo livello di sicurezza e per qualsiasi utente e uso del pc.

Ovvio fossi un ente sensibile e maneggiassi segreti allora la questione sarebbe diversa e il livello sicurezza dovrebbe essere innalzato assai e sicuro non userei PrivateFW in quel caso ma sarei su Linux e con qualche programma gestito da cervelloni a pararmi le spalle

Questa chicca di saggezza mi era sfuggita :doh:
Copia e incolla immediato nelle raccolte ..
Grazie ;)

xcdegasp
31-07-2013, 14:20
@ Romagnolo1973: come promesso ho inserito il piccolo Vedemecum in prima pagina in coda alla guida. ho semplicemente fatto copia-incolla del tuo testo quindi ritieniti libero di abbellirlo con un titolo :p

ps: ho clonato un tuo vecchio messaggio dalla discussione di comodo4 per mantenere i corretti riferimenti di proprietà del messaggio, ci ho messo un po' a settacciare i tuoi messaggi :asd:

Romagnolo1973
31-07-2013, 23:49
@ Romagnolo1973: come promesso ho inserito il piccolo Vedemecum in prima pagina in coda alla guida. ho semplicemente fatto copia-incolla del tuo testo quindi ritieniti libero di abbellirlo con un titolo :p

ps: ho clonato un tuo vecchio messaggio dalla discussione di comodo4 per mantenere i corretti riferimenti di proprietà del messaggio, ci ho messo un po' a settacciare i tuoi messaggi :asd:

maroo hai fatto un lavorone per trovare un mio messaggio di quel periodo e metterlo lì.
Ho cambiato vedemecum in vademecum che altrimenti una professoressa mi da 4 (ma in genere scrivo da una tastiera trust da 2€ e combino questi pasticci) poi magari domani aggiungo delle immagini di PFW al post così la gente vede in pratica i consigli dati
Grazie

Update: ho aggiunto le foto e abbellito un po' il post

key8
01-08-2013, 11:09
romagnolo ti leggo sempre con grande interesse.
Scrivi di più, approfondiamo (ite) questo thread si PF

key8
29-08-2013, 18:12
ragazzi,
io ho un problema che proprio non riesco a capire.
Insomma,
mi è capitato di bloccare (per errore) qualche programma (tipo vlc) bloccando direttamente dal popup verde.
Il programma non è partito e adesso se provo ad avviarlo non c'è possibilità di farlo a meno di non disabilitare PF.
Ho spulciato fra le varie schermate del firewall ma non ho trovato vlc tra la lista dei programmi e non riesco a sistemare la situazione. Come devo fare?

kliffoth
30-08-2013, 08:16
ragazzi,
io ho un problema che proprio non riesco a capire.
Insomma,
mi è capitato di bloccare (per errore) qualche programma (tipo vlc) bloccando direttamente dal popup verde.
Il programma non è partito e adesso se provo ad avviarlo non c'è possibilità di farlo a meno di non disabilitare PF.
Ho spulciato fra le varie schermate del firewall ma non ho trovato vlc tra la lista dei programmi e non riesco a sistemare la situazione. Come devo fare?

VLC lo trovi sotto Process monitor

key8
31-08-2013, 09:53
VLC lo trovi sotto Process monitor

assolutamente no :(

kliffoth
31-08-2013, 11:14
assolutamente no :(

Ho appena controllato da me.
C'è: sotto Process Monitor VLC Media Player 2.0.8 e nome processo vlc.exe

key8
31-08-2013, 14:36
Da me non c'è.
Quando aprii vlc la proma volta mi comparve un popup di colore verde ed io, erroneamente, bloccai.
Quindi ho proprio bloccato il programma e non i tentativi di connessione alla rete.
Da allora non c'è stato più modo di aprirlo.
Il processo vlc io non ce l'ho per nulla.
Ma come caspita devo fare a recuperarlo?
Tu forse ce l'hai perchè hai bloccato solo da firewall e non l'hips (se dico un'inesattezza correggetemi).
Possibile che non c'è modo di riaprire quel programma?

kliffoth
31-08-2013, 14:48
Da me non c'è.
Quando aprii vlc la proma volta mi comparve un popup di colore verde ed io, erroneamente, bloccai.
Quindi ho proprio bloccato il programma e non i tentativi di connessione alla rete.
Da allora non c'è stato più modo di aprirlo.
Il processo vlc io non ce l'ho per nulla.
Ma come caspita devo fare a recuperarlo?
Tu forse ce l'hai perchè hai bloccato solo da firewall e non l'hips (se dico un'inesattezza correggetemi).
Possibile che non c'è modo di riaprire quel programma?

Senti deve per forza essere nel process monitor di privatefirewall.
Da qualche parte deve aver scritto e messo le regole.
Apri la schermata principale di privatefirewall e spulcia in giro (vedi sotto application...insomma non può non esserci)

key8
31-08-2013, 15:51
Senti deve per forza essere nel process monitor di privatefirewall.
Da qualche parte deve aver scritto e messo le regole.
Apri la schermata principale di privatefirewall e spulcia in giro (vedi sotto application...insomma non può non esserci)

Ho controllato con estrema attenzione e niente... non c'è...
ma non dovrebbe esserci l possibilità di importare un processo e risettare i permessi?

Romagnolo1973
31-08-2013, 17:30
disinstalla VLC da pannello di controllo, riavvia il pc così PF o di suo elimina le regole o ti chiede al riavio in finestrella che fare, tu dici di non mantenere i settaggi e reinstalli Vlc

GogetaSSJ
08-09-2013, 16:39
Ho installato PrivateFirewall 7 per sostituire quello stock di Windows 8, in quanto ho letto parecchie note positive. Per il momento riscontro anomalie con le App standard di Win8 (come ad esempio lo Store e le Mappe) che riescono a collegarsi alla rete solo se setto il programma in "Allow Traffic"
Ho smanettato un pò nella sezione "Applications" e se setto "System Services" da "Filter Traffic" --> "Allow traffic" riescono a comunicare con la rete.
Ora mi chiedo, non è che questa impostazione aumenta le vulnerabilità del sistema? Come posso settarlo al meglio?

Grazie!

xcdegasp
08-09-2013, 20:12
ma lo stai usando su un dispositivo mobile o su un notebook/pc desktop ?

GogetaSSJ
08-09-2013, 23:37
Lo sto usando sul pc desktop in firma...

Inviato dal mio Nexus 7 usando Tapatalk 4

nanatofu
09-09-2013, 08:00
Ho installato PrivateFirewall 7 per sostituire quello stock di Windows 8, in quanto ho letto parecchie note positive. Per il momento riscontro anomalie con le App standard di Win8 (come ad esempio lo Store e le Mappe) che riescono a collegarsi alla rete solo se setto il programma in "Allow Traffic"
Ho smanettato un pò nella sezione "Applications" e se setto "System Services" da "Filter Traffic" --> "Allow traffic" riescono a comunicare con la rete.
Ora mi chiedo, non è che questa impostazione aumenta le vulnerabilità del sistema? Come posso settarlo al meglio?

Grazie!

Anch'io ho dei problemi con il Metro di Windows 8 e PF. praticamente lo Store e le app non vanno su internet. Non riesco a capire cosa devo sbloccare sul FW...:muro:

GogetaSSJ
09-09-2013, 10:11
Anch'io ho dei problemi con il Metro di Windows 8 e PF. praticamente lo Store e le app non vanno su internet. Non riesco a capire cosa devo sbloccare sul FW...:muro:

L'ho scritto su cosa bisogna sbloccare!
Vorrei solo capire se ne risente la sicurezza del sistema

Romagnolo1973
09-09-2013, 10:21
io non uso quelle robe sui miei win8 ma comunque avete provato a cancellare eventuali regole relative allo store e alle apps winzozz sia nella scheda FW che in quella dell'Hips? Controllate bene, poi riavviate il pc e in seguito avviate lo store o le apps e Private dovrebbe darvi l'avviso sia a livello hips che FW, basta rispondere permettendo quelle, sperando non siano 100 richieste, e via

GogetaSSJ
09-09-2013, 10:42
io non uso quelle robe sui miei win8 ma comunque avete provato a cancellare eventuali regole relative allo store e alle apps winzozz sia nella scheda FW che in quella dell'Hips? Controllate bene, poi riavviate il pc e in seguito avviate lo store o le apps e Private dovrebbe darvi l'avviso sia a livello hips che FW, basta rispondere permettendo quelle, sperando non siano 100 richieste, e via

Già fatto, ho ripristinato PF (tanto era installato da meno di 5 minuti) e comunque non avvisa, anche in modalità training non fa nulla.
Quei programmi non li uso neanche io, ho posto la domanda solo per cercare di capire come funziona il programma in questione

Romagnolo1973
09-09-2013, 10:45
Già fatto, ho ripristinato PF (tanto era installato da meno di 5 minuti) e comunque non avvisa, anche in modalità training non fa nulla.
Quei programmi non li uso neanche io, ho posto la domanda solo per cercare di capire come funziona il programma in questione

in training non fa nulla perchè così deve essere, devi togliere il training subito e anche settare in alto le impostazioni, altrimenti funziona alla windowsfw ovvero non chiede le uscite e le autorizza tutte, forse il problema sta lì, va settato oppure va in conflitto con qualcosa che hai perchè gli avvisi ci stanno e fanno il loro lavoro
Guarda il post 5

xcdegasp
09-09-2013, 10:54
io purtroppo win8 non lo possiedo e non posso verificare, prima di migrare il winxp di miko padre a win8 aspetto l'uscita del sp1

GogetaSSJ
09-09-2013, 11:32
in training non fa nulla perchè così deve essere, devi togliere il training subito e anche settare in alto le impostazioni, altrimenti funziona alla windowsfw ovvero non chiede le uscite e le autorizza tutte, forse il problema sta lì, va settato oppure va in conflitto con qualcosa che hai perchè gli avvisi ci stanno e fanno il loro lavoro
Guarda il post 5

Fatto anche questo. Avvisi non ne ricevo, funziona solo se metto in "Allow Traffic" il "System Services". Molto strano!

Romagnolo1973
06-10-2013, 21:57
Privacyware Privatefirewall Version: 7.0.30.2 released
RELEASE NOTES: - 7.0.30.2: posted 10/5/2013
- Added support for Windows 8.1 (32/64 bit).
- Fixed Windows 8 Live Tiles issue.
- Added version query check confirmation.
- Updated drivers reviewed and tested by Microsoft Winqual.

* Please uninstall the existing version of Privatefirewall and reboot system before installing this update. Custom Process Monitor, Firewall and other product settings can be preserved by exporting (File -> Export Settings) before uninstalling, and importing (File -> Import Settings) after installing updates.

key8
07-10-2013, 13:58
romagnolo, ho l'ho scaricata direttamente dalla finestra che mi ha aperto il firewall, è corretto o va scaricata da altra fonte? (ricordo che c'erano tempo fa dei problemi con i link... ma credo si trattasse di comodo in quanto controllando i dettagli pare che la versione scaricata sia giusta).
Inoltre volevo chiederti,
è il caso di aggiornare subito o è forse meglio aspettare?

xcdegasp
07-10-2013, 14:28
aggiornata la prima pagina


@ key8: se nei prossimi giorni non hai attività critiche da dover svolgere ul pc non vedo grassi problemi ad aggiornare. se hai attività critiche è sempre meglio posticipare qualsiasi attività di update/upgrade, questo è il mio pensiero poi vedi tu

Romagnolo1973
07-10-2013, 17:31
io l'ho installata sui 2 pc windows 8 64 bit e tutto ok, ci ho messo 2 minuti scarsi, basta salvare le impostazioni, disinstallare, riavviare e installare la nuova per poi reinserire le impostazioni precedentemente salvate e via. Meglio comunque farlo disattivando l'antivirus o potrebbe bloccare qualcosa essendo la versione nuova di pacca e quindi non ancora conosciuta dagli AV

xcdegasp
09-10-2013, 22:10
appena installata insieme alle patch di win7.. tutto liscio come l'olio :D

key8
10-10-2013, 11:29
grazie ragazzi! :)

Kohai
11-10-2013, 17:17
Salve ragazzi come va? ;)

Ok, allora, sto di nuovo cimentandomi ad usare questo firewall sul mio computer con win xp.
Avrei solo bisogno di un piccolo chiarimento riguardo a tre voci che appaiono nel pop up di avviso, nello specifico quelle segnate in rosso:

http://s12.postimg.org/vm3b3ym7d/Immagine.jpg (http://postimg.org/image/vm3b3ym7d/)

praticamente come dovrei comportarmi?

Se ho capito bene, quella dove c'e' scritto "apply to all alerts" dovrebbe star a significare che se decido per permetttere o bloccare, questa decisione sara' memorizzata per futuri alert riguardanti quello specifico programma, giusto? :stordita:

Ma alle voci "train" e "limit process rights" non riesco a dar un significato. . . :(

La cosa strana e' che questi popup di avviso mi stanno uscendo dopo aver:
1) installato il firewall
2) effettuato l'hardening come consigliato da romagnolo
3) averlo posto in modalita' training
4) fatti partire tutti i software che ho sul computer (uno ad uno eh?! ;) ) cosi' da dar modo a PF di "imparare" appunto.

La cosa strana e' che nel piccolo riquadro del pop up di avviso si legge:
"this process was not identified during the training period" . . :mbe:

Eppure il firewall l'ho messo io stesso in tale modalita'. . . quindi non riesco a spiegarmi la scritta dell'avviso o la funzionalita' di questo (il training mode appunto).

Un grazie a tutti specialmente a Romagnolo ed Arny per avermi "spinto" a scegliere questo prodotto al posto di OA.

Ciaooooo :)

Kohai
11-10-2013, 18:25
Ho appena finito di fare il leak test di comodo.
Se non ho sbagliato nulla e se il risultato e' veritiero, posso ritenermi piu' che soddisfatto: 310/340 :D

P.s.
Nella schermata del "firewall log", che differenza c'e' nel mettere il cursore da medio ad alto? :wtf:

gerko
12-10-2013, 00:10
Che test è?
Così lo facco fare a Roboscan. :D

Romagnolo1973
12-10-2013, 12:40
Che test è?
Così lo facco fare a Roboscan. :D
il test lo trovi sulla discussione di CIS 5 che è sempre qua e in pag 1 c'è un post dal nome TEST, sta lì da scaricare
Non ti aspettare da ROBO molto è un test per Hips e non per F quindi farai 150-170 non di più

Ho appena finito di fare il leak test di comodo.
Se non ho sbagliato nulla e se il risultato e' veritiero, posso ritenermi piu' che soddisfatto: 310/340 :D

P.s.
Nella schermata del "firewall log", che differenza c'e' nel mettere il cursore da medio ad alto? :wtf:
l'alto dovrebbe darti più info nel log rispetto a tenerlo su medio o basso

Salve ragazzi come va? ;)

Ok, allora, sto di nuovo cimentandomi ad usare questo firewall sul mio computer con win xp.
Avrei solo bisogno di un piccolo chiarimento riguardo a tre voci che appaiono nel pop up di avviso, nello specifico quelle segnate in rosso:

http://s12.postimg.org/vm3b3ym7d/Immagine.jpg (http://postimg.org/image/vm3b3ym7d/)

praticamente come dovrei comportarmi?

Se ho capito bene, quella dove c'e' scritto "apply to all alerts" dovrebbe star a significare che se decido per permetttere o bloccare, questa decisione sara' memorizzata per futuri alert riguardanti quello specifico programma, giusto? :stordita:

Ma alle voci "train" e "limit process rights" non riesco a dar un significato. . . :(

La cosa strana e' che questi popup di avviso mi stanno uscendo dopo aver:
1) installato il firewall
2) effettuato l'hardening come consigliato da romagnolo
3) averlo posto in modalita' training
4) fatti partire tutti i software che ho sul computer (uno ad uno eh?! ;) ) cosi' da dar modo a PF di "imparare" appunto.

La cosa strana e' che nel piccolo riquadro del pop up di avviso si legge:
"this process was not identified during the training period" . . :mbe:

Eppure il firewall l'ho messo io stesso in tale modalita'. . . quindi non riesco a spiegarmi la scritta dell'avviso o la funzionalita' di questo (il training mode appunto).

Un grazie a tutti specialmente a Romagnolo ed Arny per avermi "spinto" a scegliere questo prodotto al posto di OA.

Ciaooooo :)

l'apply to all dovrebbe prendere quella tua istruzione ed applicarla alle future
scelte di quel processo, il try è per dare una sorta di concedi momentaneo a tutto, ma se riavvii il pc poi gli avvisi ricompaiono, i diritti limitati è buono che ci sia ma non lo consiglierei perchè è facile che il programma si blocchi non avendo appunto diritti per funzionare, va usato per le app che hai dubbi se siano buone o meno, con diritti limitati fosse un virus farebbe danni limitati:D
Sul perchè ricevi l'avviso è penso dovuto al fatto che il training non ha visto quel processo che è l'icona in tray e ti chiede come trattarlo, forse i programmatori hanno messo dei "paletti" alla modalità apprendimento e alcuni comportamenti sospetti ti vengono comunque segnalati. Ovvio che quello non è un viris ma chi lo sa che giri fa per farsi palesare su pc, Dai allow e amen

Kohai
13-10-2013, 14:37
il test lo trovi sulla discussione di CIS 5 che è sempre qua e in pag 1 c'è un post dal nome TEST, sta lì da scaricare
Non ti aspettare da ROBO molto è un test per Hips e non per F quindi farai 150-170 non di più


l'alto dovrebbe darti più info nel log rispetto a tenerlo su medio o basso



l'apply to all dovrebbe prendere quella tua istruzione ed applicarla alle future
scelte di quel processo, il try è per dare una sorta di concedi momentaneo a tutto, ma se riavvii il pc poi gli avvisi ricompaiono, i diritti limitati è buono che ci sia ma non lo consiglierei perchè è facile che il programma si blocchi non avendo appunto diritti per funzionare, va usato per le app che hai dubbi se siano buone o meno, con diritti limitati fosse un virus farebbe danni limitati:D
Sul perchè ricevi l'avviso è penso dovuto al fatto che il training non ha visto quel processo che è l'icona in tray e ti chiede come trattarlo, forse i programmatori hanno messo dei "paletti" alla modalità apprendimento e alcuni comportamenti sospetti ti vengono comunque segnalati. Ovvio che quello non è un viris ma chi lo sa che giri fa per farsi palesare su pc, Dai allow e amen

Grazie per le risposte Romagnolo :)

Kohai
13-10-2013, 17:33
Forse ho capito: il training mode funziona a dovere solo se si lasciano le impostazioni di default in PF.
Se si effettua l'hardening, il training mode non va piu' e il firewall chiede tutto di tutto. . .

Romagnolo1973
13-10-2013, 19:44
Forse ho capito: il training mode funziona a dovere solo se si lasciano le impostazioni di default in PF.
Se si effettua l'hardening, il training mode non va piu' e il firewall chiede tutto di tutto. . .

possibile, io il training mode l'ho tenuto circa 5 secondi giusto il tempo di trovare come disattivarlo :D

PS: terzo posto nel test matousec per PrivateFw molto vicino a CIS
http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=40109828&postcount=658

Romagnolo1973
17-10-2013, 19:48
Mi sa che quelli di Private hanno fatto una cavolata e grossa
Ho appena installato windows 8.1 e PF risulta incompatibile (sebbene loro l'ultima versione di 10 giorni fa dicano sia per win 8.1) e quindi è presente sul pc ma non funziona
Urge aggiornamento da parte di Privacyware quindi

key8
17-10-2013, 20:42
Mi sa che quelli di Private hanno fatto una cavolata e grossa
Ho appena installato windows 8.1 e PF risulta incompatibile (sebbene loro l'ultima versione di 10 giorni fa dicano sia per win 8.1) e quindi è presente sul pc ma non funziona
Urge aggiornamento da parte di Privacyware quindi

Pensi ne siano già a conoscenza?

Romagnolo1973
17-10-2013, 21:02
Pensi ne siano già a conoscenza?

boh, non vorrei sia un problema solo mio, ma avevo proprio il messaggio del centro sicurezza che diceva essere incompatibile.
Comunque al terzo tentativo mi ha preso una nuova installazione di PF :D
Chi l'ha duro la vince:Prrr: ahh no questo lo direbbe Bossi
Sembra funzionare tutto ok, ho gli avvisi e parte all'avvio, ma comunque se tra qualche giorno quelli di Privacy faranno un aggiornamento mi sentirei più tranquillo
Quindi se installate winzozz 8.1 fatevi prima un backup delle regole e anche un backup del sistema su HD esterno o partizione usando un programma apposito.
Ci ho messo 6 ore di cui 4 a scaricare e 2 a installare, ho messo PF disattivato in tutto questo tempo altrimenti il download e 'installazione li fai da Metro dove i messaggi di PF non si vedono e stanno solo sul desktop, quindi se blocca qualcosa non lo sai e la procedura sarebbe abortita.
Purtroppo Metro e il desktop sono 2 mondi separati e lo sono pure adesso, sostanzialmente hanno solo messo una scorciatoia allo Start con una icona e basta. Poi ci sono altre migliorie sotto ma insomma i problemi di 8 stanno ancora tutti lì e le vendite stanno al palo

ulk
18-10-2013, 17:36
Io non riesco proprio a farlo digerire a W 8.1 64 bit, qualche dritta?
:mbe:

Romagnolo1973
19-10-2013, 08:19
Io non riesco proprio a farlo digerire a W 8.1 64 bit, qualche dritta?
:mbe:

disinstallalo se è presente ma non attivo , poi disattiva l'Antivirus è importante perchè ad esempio avast mi blocca la installazione di PF, e a quel punto reinstalla PF. A me funziona perfettamente

ulk
19-10-2013, 13:50
disinstallalo se è presente ma non attivo , poi disattiva l'Antivirus è importante perchè ad esempio avast mi blocca la installazione di PF, e a quel punto reinstalla PF. A me funziona perfettamente

Si Ok ora pare funzionare. Grazie. :sofico:

Slash82
19-10-2013, 13:58
piccolo OT:
che ciofeca sto win8..

Romagnolo1973
19-10-2013, 16:19
piccolo OT:
che ciofeca sto win8..

se metti classic shell poi torna ad essere un 7 potenziato.
Purtroppo hanno messo 2 mondi separati (metro e desktop) a convivere e la convivenza è impossibile. Per esempio i popup di AV Hips, FW .... si hanno tutti sul desktop e se nel mentre si sta usando Metro non li si vede, una tragedia.
Con classic shell risolvi tutto poichè mette la start in stile 7, disattiva i corner sensibili che fanno schifo assai e ti fa andare direttamente al desktop senza passare da metro. Santi subito !!!

Romagnolo1973
21-10-2013, 09:15
Mi sa che torno a 8
La 8.1 mi si è installata male, ho cartelle di sistema in posti dove non dovrebbero essere, forse un errore durante la fase di installazione, comunque è consigliatissimo disinstallare AV e PrivateFw prima di aggiornare così fa tutto il processo in santa pace senza eventuali blocchi.
Certo che stare 6 ore senza protezione non è il massimo ma gli idioti Microsoft consentono l'upgrade solo dallo store quindi metro a schermo

Inviato dal mio HUAWEI Y300-0100 con Tapatalk

key8
21-10-2013, 14:00
domanda banale,
ma installare la nuova realese di private, per chi ha windows 7, è cosa da fare?
Insomma ha un'utilità oppure è stato creato per i win8?

Romagnolo1973
21-10-2013, 18:45
domanda banale,
ma installare la nuova realese di private, per chi ha windows 7, è cosa da fare?
Insomma ha un'utilità oppure è stato creato per i win8?
Non è mica solo per 8
Added version query check confirmation.
Updated drivers reviewed and tested by Microsoft Winqual.

Anche fosse solo compatibilità a 8.1 ma comunque in genere cambiano anche altre cose che magari si dimenticano di dire, insomma meglio aggiornare sempre e in questo caso appunto c'è altro

key8
22-10-2013, 16:44
ho aggiornato e ho approfittato per sistemare anche quei programmi che erroneamente bloccati, mi erano rimasti compromessi con la vecchia versione di PF (nonostantefossi già andato su applications, i programma bloccati dal popup verde, che credo sia l'alert dell'hips, non mi sono più ripartiti).
Installando la nuova versione ho ovviato a questi inconvenienti verificatisi la prima volta vhe installai il pf.
Ora ho riconfigurato tutto ma non ricordo una cosa:
in file -> setting -> ho messo su manual control perchè mi piace vedere cosa accade ed essere io a scegliere.
Tuttavia ho un dubbio,
ho lasciato deselezionato "display alerts for blocked packet incoming/outgoing",
è una scelta corretta?
Sbaglio o se la selezionassi vedrei tutti gli avvisi di tutti i tentavivi di accesso al pc?
A me preme aver sotto controllo i popup ai quali posso Io posso rispondere.

Trish
26-10-2013, 10:02
Buon giorno, ho da poco deciso di provare la coppia avira free+PFW ho installato prima avira, disabilitato installato PFW e riavviato...
Mi continua ad uscire il messaggio con l'indicazione che non ho un AV attivo, clikko sopra per attivare avira,dalla finestra di windows ma non succede nulla, nella finestra di avira me lo da come attivo.
SOno andato in PFW e ho messo allow a tutto quello che concerne Avira, ma non cambia nulla...
Suggerimenti gentilmente?^^

gyonny
26-10-2013, 11:44
...Mi continua ad uscire il messaggio con l'indicazione che non ho un AV attivo, clikko sopra per attivare avira,dalla finestra di windows ma non succede nulla, nella finestra di avira me lo da come attivo...

Prova a disattivare momentaneamente PF e vedi cosa succede...

Comunque anche io in passato avevo avuto un'esperienza simile (ma non con PF), e poi avevo risolto con una formattazione...

Evidentemente nel mio caso si trattava di problemi derivanti da un sistema corrotto da troppe installazioni/disinstallazioni software e da troppe pulzie frequenti del registro di sistema.

Kohai
26-10-2013, 12:02
ho aggiornato e ho approfittato per sistemare anche quei programmi che erroneamente bloccati, mi erano rimasti compromessi con la vecchia versione di PF (nonostantefossi già andato su applications, i programma bloccati dal popup verde, che credo sia l'alert dell'hips, non mi sono più ripartiti).
Installando la nuova versione ho ovviato a questi inconvenienti verificatisi la prima volta vhe installai il pf.
Ora ho riconfigurato tutto ma non ricordo una cosa:
in file -> setting -> ho messo su manual control perchè mi piace vedere cosa accade ed essere io a scegliere.
Tuttavia ho un dubbio,
ho lasciato deselezionato "display alerts for blocked packet incoming/outgoing",
è una scelta corretta?
Sbaglio o se la selezionassi vedrei tutti gli avvisi di tutti i tentavivi di accesso al pc?
A me preme aver sotto controllo i popup ai quali posso Io posso rispondere.
Vado a "naso", ma credo cominceresti a vedere un sacco di popup perche' PF ti mostrerebbe tutti i pacchetti filtrati. . .

Kohai
26-10-2013, 12:04
Ragazzi scusate una domanda.
Forse saro' niubbo io, ma avendo effettuato l'hardening di PF, ogni volta che avvio il pc, mi chiededi permettere l'aggiornamento di avast.

Domanda: non c'e' una casella o schermata per le esclusioni nel firewall cosicche' io possa escludere avast dal controllo? :stordita:

P.s.
Buon week end a tutti :)

pcpassion
30-10-2013, 12:09
Vorrei capire se è un problema mio o no.
Qunado lancio alcune applicazioni portabili, vedi MInivir 5, vedi Emsisoft emergencyKit, interviene la parte HIPS ma del firewall nessun pupup e i suddetti effettuano l'update senza che PF mi chieda se possono uscire.
Capita anche a voi?

Romagnolo1973
30-10-2013, 12:46
Ragazzi scusate una domanda.
Forse saro' niubbo io, ma avendo effettuato l'hardening di PF, ogni volta che avvio il pc, mi chiededi permettere l'aggiornamento di avast.

Domanda: non c'e' una casella o schermata per le esclusioni nel firewall cosicche' io possa escludere avast dal controllo? :stordita:

P.s.
Buon week end a tutti :)
a me succede solo se avast aggiorna di versione, a quel punto essendo un nuovo exe devo rifare i permessi oppure spengo e al riavvio PF mi propone di suo se tenere i settaggi (keep settings) o no
Comunque vai sulle applications e puoi anche dare ai vari processi avast (sono parecchi) un bel allow da tasto destro così qualsiasi cosa facciano sono permessi. E' l'antivirus quindi non dobbiamo aver paura a dargli i permessi, se non ci fidiamo di lui ....

Romagnolo1973
30-10-2013, 12:47
Vorrei capire se è un problema mio o no.
Qunado lancio alcune applicazioni portabili, vedi MInivir 5, vedi Emsisoft emergencyKit, interviene la parte HIPS ma del firewall nessun pupup e i suddetti effettuano l'update senza che PF mi chieda se possono uscire.
Capita anche a voi?

sicuro sicuro che non li hai nelle regole applications come già permessi?

pcpassion
30-10-2013, 13:00
sicuro sicuro che non li hai nelle regole applications come già permessi?

devo dedurre che a te esce il popup "outgoing" per le applicazioni portabili.
Indi problema mio :what:
http://s14.postimg.org/74hypu1dp/image.jpg (http://postimg.org/image/74hypu1dp/)

Romagnolo1973
30-10-2013, 16:05
yes a me escono i pop up anche per cose che ho su hd esterno, non uso quei 2 programmi ma il 99% di quello che uso è portable e ho gli avvisi
Prova con HitmanPro, nelle opzioni c'è come usarlo portable e prova quello, ha almeno 5 server a cui si collega quindi gli avvisi ci sono
Se non li hai disinstalla PF, pulisci con ccleaner riavvia e rimettilo che si è danneggiato il driver che gestisce il fw tra i servizi windows

Kohai
30-10-2013, 17:22
a me succede solo se avast aggiorna di versione, a quel punto essendo un nuovo exe devo rifare i permessi oppure spengo e al riavvio PF mi propone di suo se tenere i settaggi (keep settings) o no
Comunque vai sulle applications e puoi anche dare ai vari processi avast (sono parecchi) un bel allow da tasto destro così qualsiasi cosa facciano sono permessi. E' l'antivirus quindi non dobbiamo aver paura a dargli i permessi, se non ci fidiamo di lui ....

Ti ringrazio romagnolo, infatti mi stavo comportando in questo modo.
Clicco su allow su tutte le richieste ed anche alle successive ed ho messo avast come trust nella relativa casellina, pero' giustamente quando aggiorna per PF e' una nuova "cosa" che vuole insinuarsi nel pc :D

pcpassion
30-10-2013, 19:05
yes a me escono i pop up anche per cose che ho su hd esterno, non uso quei 2 programmi ma il 99% di quello che uso è portable e ho gli avvisi
Prova con HitmanPro, nelle opzioni c'è come usarlo portable e prova quello, ha almeno 5 server a cui si collega quindi gli avvisi ci sono
Se non li hai disinstalla PF, pulisci con ccleaner riavvia e rimettilo che si è danneggiato il driver che gestisce il fw tra i servizi windows

Con Hp portable infatti mi escono i pop up.
Ho già provato a disintallare, pulire, e reinstllare ma nada; quindi la conclusione è che il mio pc è un fighetto: quando tolgo un software di sicurezza non gli basta disinstallare pulire con Ccleaner ed eventualmente con il relativo tool di pulizia.
Basta che senta l'odore che prima c'era un'altro software e quello nuovo non va come dovrebbe.
Devo per forza ripristinare un'immagine pulita..maledetto!
Appena mi è possibile procedo e vedrai che dopo va..ti farò sapere. Grazie.

kliffoth
03-11-2013, 20:23
Una domanda probabilmente OT, ma non so come procedere: come si controlla la "sicurezza" di un sito web?

Il mio Privatefirewall non ha segnalato niente, ma ho dei dubbi e vorrei evitare di reinstallare tutto da zero su due PC.

Mi spiego: volevo controllare i siti degli inserzionisti di alcune offerte di lavoro su un quotidiano, e sono andato su rssecurity.ch, un´agenzia di sicurezza privata (niente di trascendentale).
Ho aperto il sito sul desktop, poi ho cliccato su job e si è un poco piantato il tutto (a volte può capitare cliccando velocemente), tanto che ho atteso quasi 1 minuto e poi ho fatto un riavvio che ha preso un tempo maggiore per lo spegnimento del PC.
Per scrupolo ho poi aperto lo stesso sito dal portatile (in entrambi i casi ho usato Firefox 25), ed una prima volta è apparso il messaggio "untrusted link", poi lo ha aperto normalmente (tale messaggio era la regola per il sito della mia università, e può dipendere anche dalla semplice mancata aderenza ad alcuni standard di programmazione).
Ho successivamente provato con IE 10 senza problemi.

Devo preoccuparmi?
Esiste un sito dove posso controllare l´indirizzo di cui sopra?

Kohai
03-11-2013, 21:34
Apro e chiudo OT

Url void -> http://www.urlvoid.com
Norton Safe Web -> https://safeweb.norton.com

Per citarne un paio.

Per altre info ci sono i topic dedicati ;)

gyonny
05-11-2013, 08:42
Salve ragazzi, ho installato PF, e ho notato che come sempre questo software ha mantenuto le sue caratteristiche di leggerezza/facilità d'uso/efficacia.

Avrei qualcosa da chiedervi: premettendo che non ho toccato nulla sulle impostazioni e che ho solo spuntato l'opzione Settings > Enable Process Detection, e il resto tutto lasciato alle impostazioni di default (che trovo buone), volevo chiedervi se le regole firewall per Utorrent si possano tenere su Allow? -(all'uscita dell'avviso del firewall avevo selezionato la voce Allow)- Oppure è meglio creare manualmente delle regole specifiche su misura per Utorrent e quindi impostarle su Filter? E se si in tal caso gradirei qualche suggerimento sulle regole da impostare.

Il resto tutto OK, nessun problema, il software è leggerissimo e funziona alla grande :p

Grazie

Romagnolo1973
05-11-2013, 14:01
Salve ragazzi, ho installato PF, e ho notato che come sempre questo software ha mantenuto le sue caratteristiche di leggerezza/facilità d'uso/efficacia.

Avrei qualcosa da chiedervi: premettendo che non ho toccato nulla sulle impostazioni e che ho solo spuntato l'opzione Settings > Enable Process Detection, e il resto tutto lasciato alle impostazioni di default (che trovo buone), volevo chiedervi se le regole firewall per Utorrent si possano tenere su Allow? -(all'uscita dell'avviso del firewall avevo selezionato la voce Allow)- Oppure è meglio creare manualmente delle regole specifiche su misura per Utorrent e quindi impostarle su Filter? E se si in tal caso gradirei qualche suggerimento sulle regole da impostare.

Il resto tutto OK, nessun problema, il software è leggerissimo e funziona alla grande :p

Grazie

visto che come me non sei paranoico e tanto abbiamo un router alle spalle, usa un set di regole così
http://s9.postimg.org/ksqze1lor/Immagine.jpg (http://postimg.org/image/ksqze1lor/)
avrai comunque diverse richieste durante l'uso di torrent ma sono diciamo richieste che è il caso di decidere perchè magari coinvolgono porte sotto le 1000 che sono di sistema

gyonny
05-11-2013, 15:04
Grazie!

Almeno con queste 3 regole qualcosa verrà filtrato su Utorrent.

gyonny
08-11-2013, 11:45
...Metto anche i miei settaggi che non sono paranoici, ma un buon bilanciamento tra sicurezza e usabilità del pc.

http://s7.postimg.org/f7t42a8qf/Immagine06.jpg (http://postimg.org/image/f7t42a8qf/)http://s23.postimg.org/625aejpaf/Immagine06b.jpg (http://postimg.org/image/625aejpaf/)
http://s18.postimg.org/ips6ezi5h/Immagine07.jpg (http://postimg.org/image/ips6ezi5h/)http://s17.postimg.org/8f6xdmfaj/Immagine08.jpg (http://postimg.org/image/8f6xdmfaj/)...

Grazie Romagnolo! Ho messo proprio questi settaggi da te consigliati, e devo prorio dire che la sicurezza aumenta.

Aumentano anche gli avvisi, ma dopotutto era quello che cercavo...nel senso che con questi settaggi il modulo HIPS (Process Monitor) si comincia a far sentire :p

Franz.b
10-11-2013, 15:07
ciao a tutti,
uso PF da un annetto senza aver mai avuto particolari problemi e riscontrando un'ottima protezione.
Associo Avast antivirus e Hitmanpro.

Di colpo mi sono accorto che il software che uso per la tv (SmartDVB) non registrava con il timer (mentre a comando istantaneo sì). L'ultima modifica sostanziale è stata l'aggiornamento di Avast, ma anche disattivandolo non ho risolto.
Allora ho disattivato PF e il problema è lui! Ho provato a dare tutti i permessi da Process Monitor e a disattivare il process monitor stesso, ma niente. Ho cancellato i processi e ridato i permessi, ho rimosso la spunta da Firewall and process monitoring setting / Enable process detection e da System Anomaly detection /enable detection ma ancora non funziona...
per scrupolo ho disabilitato anche le modalità barriera e deep screen di Avast... ma ancora non va.

che fare? :confused:

gyonny
11-11-2013, 12:26
...uso PF da un annetto senza aver mai avuto particolari problemi...

Un annetto senza mai formattare? Detto ciò non vorrei che in realtà il tuo problema con SmartDVB e PF sia in qualche modo da attribuire ad un sistema corrotto...

kliffoth
11-11-2013, 13:03
Un annetto senza mai formattare? Detto ciò non vorrei che in realtà il tuo problema con SmartDVB e PF sia in qualche modo da attribuire ad un sistema corrotto...

se uno il PC o usa normalmente invece di starci a spippettare intorno non servono format periodici: il portatile di mia moglie lavora da quasi 4 anni senza il minimo problema, mentre io ripristino abbastanza spesso (ma ora ho deciso di seguire la sua filosofia)

Franz.b
11-11-2013, 18:43
Un annetto senza mai formattare? Detto ciò non vorrei che in realtà il tuo problema con SmartDVB e PF sia in qualche modo da attribuire ad un sistema corrotto...

si certo. il precedente sistema mi è durato 4 anni senza formattare winXp, è morto perchè è saltato l'alimentatore portandosi dietro la scheda madre, ma non per formattazione o sistema incasinato.

ma sarei interessato ad una risposta più costruttiva di: formattare :cool:
grazie

Romagnolo1973
11-11-2013, 19:41
mai formattato in vita mia in 20 anni se non per cambiare sistema operativo :D
Comunque io proverei a mettere PF in apprendimento e poi fare la programmazione di una registrazione tv da lì a pochi minuti per vedere come si comporta e se riesce a registrare e ti studi la regola che ha fatto (salvati le regole tue prima di tutto)

Dimenticavo una cosa, se non va anche così allora meglio se Avast lo disinstalli (salvati le impostazioni che c'è come farlo) e riprovi, spesso gli av anche se disattivati restano a bloccare certe cose.

Kohai
11-11-2013, 21:35
Ragazzi domandina veloce veloce:
ma perche' gli avvisi mi escono sempre e solo in piccolo (in basso a destra?)
Appena installato ricordo benissimo che gli avvisi del firewall ce li avevo belli grandi al centro pagina :(

L'unico modo per riaverli cosi' e' cliccare su "ulteriori informazioni" nell'avviso piccolo e mi appare il pop up bello grande.

:confused:

Franz.b
11-11-2013, 23:06
mai formattato in vita mia in 20 anni se non per cambiare sistema operativo :D
Comunque io proverei a mettere PF in apprendimento e poi fare la programmazione di una registrazione tv da lì a pochi minuti per vedere come si comporta e se riesce a registrare e ti studi la regola che ha fatto (salvati le regole tue prima di tutto)

Dimenticavo una cosa, se non va anche così allora meglio se Avast lo disinstalli (salvati le impostazioni che c'è come farlo) e riprovi, spesso gli av anche se disattivati restano a bloccare certe cose.

ok grazie, domani provo con l'apprendimento, ma Avast! da solo non blocca la registrazione...

pcpassion
12-11-2013, 09:34
@ Romagnolo
Allora sono arrivato al dunque.
Partito da un'immagine pulitissima ho installato PF e tutto funzionava perfettamente tutte le connessioni in uscita venivano segnalate
Installato avast ha iniziato a fare cilecca su alcune applicazioni.
Mi è venuto in mente che c'era un problema simile con Comodo firewall quando si installava il modulo controllo web di avast.
Ho quindi disinstallato tale modulo di avast e PF è tornato a segnalare tutto.
L'ho reinstallato e PF ha iniziato di nuovo a fare cilecca.
Ultima prova ho disattivato temporaneamente tale modulo e PF segnala tutto.
Tutte ste prove fatte con Avast avente tutti i permessi in PF e mettendo PF in tutte le esclusioni di avast.
Se tu o qualcuno ha voglia di fare queste prove abbiamo così la conferma.
Ciao.

Romagnolo1973
12-11-2013, 11:40
@ Romagnolo
Allora sono arrivato al dunque.
Partito da un'immagine pulitissima ho installato PF e tutto funzionava perfettamente tutte le connessioni in uscita venivano segnalate
Installato avast ha iniziato a fare cilecca su alcune applicazioni.
Mi è venuto in mente che c'era un problema simile con Comodo firewall quando si installava il modulo controllo web di avast.
Ho quindi disinstallato tale modulo di avast e PF è tornato a segnalare tutto.
L'ho reinstallato e PF ha iniziato di nuovo a fare cilecca.
Ultima prova ho disattivato temporaneamente tale modulo e PF segnala tutto.
Tutte ste prove fatte con Avast avente tutti i permessi in PF e mettendo PF in tutte le esclusioni di avast.
Se tu o qualcuno ha voglia di fare queste prove abbiamo così la conferma.
Ciao.
Io avast lo uso ma sempre senza moduli web e simili, quelle cose magari vanno un giorno e poi non vanno con la versione nuova e considerando che avast 9 da quando è uscito si è già aggiornato 4 volte (parlo del programma non delle firme ovviamente) e un AV è uno dei programmi che ha il ciclo aggiornamenti più alto per stare al passo coi malware che potrebbero disattivarlo, beh chiaramente un proxy (perchè di fatto quello è il controllo web) va a disturbare un FW. Sono anni che dico che i web-shield o web qualcosa hanno sì un loro perchè ma solo per gli utonti che usano il FW windows. Per chi ha altri metodi di difesa vanno disattivati perchè diversamente inficiano l'uso delle altre difese. L'avrò scritto penso 100 volte e sul mio pc i controllo web non si sono mai visti, li secco all'installazione e se non fossero disattivabili cambio AV.
Il mio avast ha solo la protezione filesystem che è la classica protezione vecchio stile

Romagnolo1973
12-11-2013, 11:43
Ragazzi domandina veloce veloce:
ma perche' gli avvisi mi escono sempre e solo in piccolo (in basso a destra?)
Appena installato ricordo benissimo che gli avvisi del firewall ce li avevo belli grandi al centro pagina :(

L'unico modo per riaverli cosi' e' cliccare su "ulteriori informazioni" nell'avviso piccolo e mi appare il pop up bello grande.

:confused:

mai visto, io li ho sempre al centro e in primo piano, che ci sia qualcosa che lo disturba? Prova senza av, sandbox o non so cosa hai sul pc o reinstala da zero previo salvataggio delle regole

kliffoth
12-11-2013, 11:44
@ Romagnolo
Allora sono arrivato al dunque.
Partito da un'immagine pulitissima ho installato PF e tutto funzionava perfettamente tutte le connessioni in uscita venivano segnalate
Installato avast ha iniziato a fare cilecca su alcune applicazioni.
Mi è venuto in mente che c'era un problema simile con Comodo firewall quando si installava il modulo controllo web di avast.
Ho quindi disinstallato tale modulo di avast e PF è tornato a segnalare tutto.
L'ho reinstallato e PF ha iniziato di nuovo a fare cilecca.
Ultima prova ho disattivato temporaneamente tale modulo e PF segnala tutto.
Tutte ste prove fatte con Avast avente tutti i permessi in PF e mettendo PF in tutte le esclusioni di avast.
Se tu o qualcuno ha voglia di fare queste prove abbiamo così la conferma.
Ciao.

...comunque per esperienza generale, meno moduli vai installando meglio è: io con Avast avevo protezione file, protezione script e protezione comportamento, ovvero il minimo sindacale
La nuova versione li ha tolti.

...non sono un esperto e magari sbaglio, ma da quando ai tempi subii l´"evoluzione" di Nero Burning Rom che tra media center e minchiate varie mi piantò il Pc, sono diventato sospettosissimo di ogni funzione aggiuntiva non richiesta che esula da quello che il software dovrebbe fare in modo esclusivo

Lollauser
12-11-2013, 14:17
Ragazzi domandina veloce veloce:
ma perche' gli avvisi mi escono sempre e solo in piccolo (in basso a destra?)
Appena installato ricordo benissimo che gli avvisi del firewall ce li avevo belli grandi al centro pagina :(

L'unico modo per riaverli cosi' e' cliccare su "ulteriori informazioni" nell'avviso piccolo e mi appare il pop up bello grande.

:confused:

mai visto, io li ho sempre al centro e in primo piano, che ci sia qualcosa che lo disturba? Prova senza av, sandbox o non so cosa hai sul pc o reinstala da zero previo salvataggio delle regole

Anch'io sono nella condizione di Kohai, se non ricordo male fin dal primo utilizzo, pensavo fosse la modalità standard di PF (sono su winXP 32)

Franz.b
12-11-2013, 14:54
mai formattato in vita mia in 20 anni se non per cambiare sistema operativo :D
Comunque io proverei a mettere PF in apprendimento e poi fare la programmazione di una registrazione tv da lì a pochi minuti per vedere come si comporta e se riesce a registrare e ti studi la regola che ha fatto (salvati le regole tue prima di tutto)

Dimenticavo una cosa, se non va anche così allora meglio se Avast lo disinstalli (salvati le impostazioni che c'è come farlo) e riprovi, spesso gli av anche se disattivati restano a bloccare certe cose.
con l'apprendimento non ho risolto, ho dovuto cancellare tutte le regole e ho messo in modalità avvisi seccanti per reimpostarle man mano che uso i programmi.
mi conviene restare in apprendimento o no?

Anch'io sono nella condizione di Kohai, se non ricordo male fin dal primo utilizzo, pensavo fosse la modalità standard di PF (sono su winXP 32)

idem...

Kohai
12-11-2013, 15:32
Anch'io sono nella condizione di Kohai, se non ricordo male fin dal primo utilizzo, pensavo fosse la modalità standard di PF (sono su winXP 32)

Vorrei sbagliarmi, ma forse dipende se si fa l'hardening del firewall.
Se lo si lascia con le impostazioni di default, il popup e' quello piccolo in bassso a destra. . .
Provero' :rolleyes:

pcpassion
12-11-2013, 21:15
@ Romagnolo
premesso che sul mio pc windows è un laboratorio dove provo in continuazione, quando il tempo me lo permette, diverse configurazioni; non ho una configurazione stabile, non mi piace, mi diverto in questo modo piuttosto che passare il tempo a giocare, ognuno ha i suoi difetti ( povero me :doh: )
Quindi se voglio provare un software lo provo prima a 360° e poi man mano vado a togliere, modificare, riconfigurare ecc.quindi di fatto non mi serve un modulo controllo web perchè le url infette e i malware vado dolosamente a cercarmeli per vedere come risponde il mio nuovo impianto all'attacco della minaccia ( non so se si è capito).
Tu l'avrai scritto 100 volte e io l'avrò letto altrettante così come leggo sempre con piacere tutti i tuoi consigli, ma non condannarmi per favore se non mi sono ricordato subito di questa cosa..ho la memoria corta :D

Magari dico magari, si potrebbe mettere una noticina in prima pagina, dove hai scritto quel bellissimo vademecum sull'uso dei firewall , dicendo " attenzione quando installate un firewall di terze parti e abbinate un altro AV verificate sempre che i moduli e in particolare il controllo web, non vada in conflitto o crei problemi al firewall"
E' un'idea poi vedi tu.
Ciao.

Romagnolo1973
12-11-2013, 22:33
con l'apprendimento non ho risolto, ho dovuto cancellare tutte le regole e ho messo in modalità avvisi seccanti per reimpostarle man mano che uso i programmi.
mi conviene restare in apprendimento o no?



idem...

torna allo stato precedente con le tue regole, evidentemente c'è qualche incompatibilità col programma che gestisce la tv.

Vorrei sbagliarmi, ma forse dipende se si fa l'hardening del firewall.
Se lo si lascia con le impostazioni di default, il popup e' quello piccolo in bassso a destra. . .
Provero' :rolleyes:
Boh io ho sempre avuto gli avvisi grandi ma c'è da dire che sono stato a default forse 2 minuti :D quindi non mi ricordo proprio come sia appena installato.

@ Romagnolo
premesso che sul mio pc windows è un laboratorio dove provo in continuazione, quando il tempo me lo permette, diverse configurazioni; non ho una configurazione stabile, non mi piace, mi diverto in questo modo piuttosto che passare il tempo a giocare, ognuno ha i suoi difetti ( povero me :doh: )
Quindi se voglio provare un software lo provo prima a 360° e poi man mano vado a togliere, modificare, riconfigurare ecc.quindi di fatto non mi serve un modulo controllo web perchè le url infette e i malware vado dolosamente a cercarmeli per vedere come risponde il mio nuovo impianto all'attacco della minaccia ( non so se si è capito).
Tu l'avrai scritto 100 volte e io l'avrò letto altrettante così come leggo sempre con piacere tutti i tuoi consigli, ma non condannarmi per favore se non mi sono ricordato subito di questa cosa..ho la memoria corta :D

Magari dico magari, si potrebbe mettere una noticina in prima pagina, dove hai scritto quel bellissimo vademecum sull'uso dei firewall , dicendo " attenzione quando installate un firewall di terze parti e abbinate un altro AV verificate sempre che i moduli e in particolare il controllo web, non vada in conflitto o crei problemi al firewall"
E' un'idea poi vedi tu.
Ciao.

ho messo la cosa nel post di pagina 1

Kohai
13-11-2013, 17:24
Confermo.
Fatta la prova sul portatile con win 7: in modalita' avanzata (hardening) i pop up di avviso escono a centro pagina e belli grandi; in modalita' default gli avvisi son piccoli in basso a destra e possono espandersi solo cliccando sulla voce "ulteriori info" (l'ho italianizzato :D ).

Spero possa servire a qualcuno.

Un salutone, ciao :)

gyonny
13-11-2013, 21:23
Salve ragazzi, vorrei chiedervi se è normale che sul mio computer non riceva avvisi riguardanti le connessioni in uscita quando lancio Ccleaner che cerca aggiornamenti in automatico? (e tra l'altro non mi viene nemmeno creata in automatico la regola firewall per Ccleaner quando cerca di comunicare con la porta 80 per cercare aggiornamenti). Grazie

Romagnolo1973
14-11-2013, 07:34
io a CCleaner do ok all'uscita senza ricorda (la propone così PF di suo) solo in sede di installazione per prendere le lingue della GUI e prima tolgo la spunta all'opzione di cercare aggiornamenti. Così facendo CCleaner non appare e mai apparirà nelle regole perchè non si connette a internet. Forse tu hai fatto la stessa cosa quindi non hai traccia del programma tra le regole

gyonny
14-11-2013, 10:20
Io per comodità tengo attiva la ricerca automatica di aggiornamenti (per nuove versioni) su tutti i programmi che ho attualmente installati sul PC, ma la cosa strana è che ricevo solo avvisi da parte di ProcessMonitor, mentre non ricevo avvisi da parte del firewall quando questi programmi al primo avvio fanno la ricerca automatica di aggiornamenti... (mi aspettavo avvisi di tipo outgoing connection...)

Per il resto, le altre regole firewall di programmi che rientrano nella lista dei "fornitori attendibili" mi vengono create in automatico.

billy99
16-11-2013, 12:06
ciao ho installato questo firewall per la prima volta...

vorrei sapere dove posso trovare regole per emule utorrent e steam

grazie a tutti!

Romagnolo1973
16-11-2013, 15:55
ciao ho installato questo firewall per la prima volta...

vorrei sapere dove posso trovare regole per emule utorrent e steam

grazie a tutti!

non ci sono :D
Una pagina dietro trovi la mia immagine con le "regole" per torrent
Il perchè non ci sono è dovuto al fatto che quando avvii una applicazione le crea già di suo e alcune sono così ben fatte che penso proprio le abbia in un database interno e non devi fare nulla di più. Altre volte a quelle regole automatiche devi mettere mano tu magari per evitare di avere degli avvisi ricorrenti (per esempio se hai uscite udp sulla porta 530 e sono molti allora valuta di aggiungere la regola che permette quell'uscita)
Quindi avvia i 3 programmi e vedi cosa ti propone

Romagnolo1973
16-11-2013, 15:59
Io per comodità tengo attiva la ricerca automatica di aggiornamenti (per nuove versioni) su tutti i programmi che ho attualmente installati sul PC, ma la cosa strana è che ricevo solo avvisi da parte di ProcessMonitor, mentre non ricevo avvisi da parte del firewall quando questi programmi al primo avvio fanno la ricerca automatica di aggiornamenti... (mi aspettavo avvisi di tipo outgoing connection...)

Per il resto, le altre regole firewall di programmi che rientrano nella lista dei "fornitori attendibili" mi vengono create in automatico.

io gli aggiornamenti per tutti li faccio fare a Sumo Updater e quindi lui va in internet mentre gli altri son bloccati. Se non hai avvisi è o perchè sei a un livello intermedio di settaggio e PF i programmi conosciuti come sicuri li fa uscire perchè autorizzati da quel settaggio appunto non restrittivo, oppure tr alle regole della applicazione c'è già come permessa l'uscita sulla porta 80 per l'aggiornamento.

billy99
16-11-2013, 17:50
non ci sono :D
Una pagina dietro trovi la mia immagine con le "regole" per torrent
Il perchè non ci sono è dovuto al fatto che quando avvii una applicazione le crea già di suo e alcune sono così ben fatte che penso proprio le abbia in un database interno e non devi fare nulla di più. Altre volte a quelle regole automatiche devi mettere mano tu magari per evitare di avere degli avvisi ricorrenti (per esempio se hai uscite udp sulla porta 530 e sono molti allora valuta di aggiungere la regola che permette quell'uscita)
Quindi avvia i 3 programmi e vedi cosa ti propone

mmh... scusa non l'ho trovata....

e poi un'altra domanda, quando si aprono gli alert per nuove applicazioni nn si possno creare delle regole persnalizzate direttamente da li?

Romagnolo1973
16-11-2013, 20:37
mmh... scusa non l'ho trovata....

e poi un'altra domanda, quando si aprono gli alert per nuove applicazioni nn si possno creare delle regole persnalizzate direttamente da li?

prenoterei l'oculista :Prrr:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=40226108&postcount=424

yes puoi fare le regole tu ovvio o anche modificare quelle che propone in automatico però non è possibile mettere regole identiche a quelle di Comodo per intenderci perchè i 2 FW ragionano in modo diverso e non sono trasferibili. Ho provato ad adattarle ma alla fine mi son arreso e uso le regole di default e amen

billy99
16-11-2013, 21:26
bè ma apredno utorrent non setta in maniera corretta la prta interna del software... bOH!?!?

sono un pò generiche quelle dell'immagine...
in pratica tutto aperto....


:)

billy99
16-11-2013, 21:37
io ho creato queste


http://s9.postimg.org/6bejospjj/Immagine.jpg (http://postimage.org/)
invia immagini (http://postimage.org/index.php?lang=italian)

Romagnolo1973
16-11-2013, 23:42
se non è cambiato qualcosa con l'ultima versione, usa torrent e poi vedi che PF avrà aggiunto lui delle regole generiche che andranno ad annullare quelle che hai fatto tu poichè più permissive.
Non ricordo più se detto fenomeno avvenisse nei primi minuti d'uso o se lo facesse quando aggiornavi l'applicazione, quello che ricordo è che creare regole proprie per torrent era inutile, quindi non ci ho più perso tempo

billy99
17-11-2013, 06:30
ma nn sono permissive le mie....

ho settato la porta interna 7780 del programma per ricevere dati in entrata via tcp e udp.


le altre le ha create personalfirewall....

arnyreny
20-12-2013, 07:46
RELEASE NOTES - 7.0.30.3, posted 12/19/2013
- Fixed issue when multiple PFGUI.exe instances could be invoked by re-launching PF from Start menu (observed on XP, Vista and Win7).

Romagnolo1973
20-12-2013, 13:46
grazie, appena fatto.
E' una patch in realtà, infatti basta uscire da PF, avviare l'exe e in pochi secondi è installato.

xcdegasp
20-12-2013, 21:23
attenzione la versione 7.0.30.3 è solo un aggiornamento della 7.0.30.2 quindi per installarla è necessario che sia già presente la 7.0.30.2

arnyreny
20-12-2013, 21:37
ragazzi;)
sapete qualcosa di continui tentativi in ingresso da ip 239.255.255.250 udp(17)

vorrei trovare il colpevole di tutto ciò http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2618893

kliffoth
20-12-2013, 22:29
attenzione la versione 7.0.30.3 è solo un aggiornamento della 7.0.30.2 quindi per installarla è necessario che sia già presente la 7.0.30.2

Io come al solito ho disinstallato la precedente versione e poi installato la nuova ...stante la mia ignoranza preferisco andare sul sicuro

Kohai
24-12-2013, 17:21
Salve ragazzi, da quanto tempo :D
Scrivo semplicemente per informare che specialmente dopo l'ultimo aggiornamento PF non andava piu' bene:
- bloccava in continuazione Opera browser
- dimenticava le regole e se create non me le faceva piu' vedere, erano come scomparse ma funzionanti
- l'altro ieri mi faceva freezare il computer

Disinstallato, ora mi affido al firewall del nuovo router, avast, sandboxie, toolwiz time freeze e a l firewall di xp :stordita:

Un saluto a tutti e buon natale :)

giovag7
27-12-2013, 10:44
non ci sono :D
Una pagina dietro trovi la mia immagine con le "regole" per torrent
Il perchè non ci sono è dovuto al fatto che quando avvii una applicazione le crea già di suo e alcune sono così ben fatte che penso proprio le abbia in un database interno e non devi fare nulla di più. Altre volte a quelle regole automatiche devi mettere mano tu magari per evitare di avere degli avvisi ricorrenti (per esempio se hai uscite udp sulla porta 530 e sono molti allora valuta di aggiungere la regola che permette quell'uscita)
Quindi avvia i 3 programmi e vedi cosa ti propone

Mi intrometto: quando dici quando avvii una applicazione le crea già di suo intendi dire che bisogna dare "ALLOW" alla prima apertura per fargli creare queste regole?

E poi 2 domande:
1) se imposto il firewall per NON decidere autonomamente, quando appare il pop up e io non sono al PC, nel frattempo che succede? Il processo rimane bloccato finchè non rispondo al pop up anche se dopo ore?
2) Ci sono grosse controindicazioni a usare il pc con indirizzo ip assegnato dal router (non statico)?

Romagnolo1973
27-12-2013, 18:49
Mi intrometto: quando dici intendi dire che bisogna dare "ALLOW" alla prima apertura per fargli creare queste regole?

E poi 2 domande:
1) se imposto il firewall per NON decidere autonomamente, quando appare il pop up e io non sono al PC, nel frattempo che succede? Il processo rimane bloccato finchè non rispondo al pop up anche se dopo ore?
2) Ci sono grosse controindicazioni a usare il pc con indirizzo ip assegnato dal router (non statico)?

no, intendo che PF di suo ha già delle regole per certi programmi e le applica, sono regole basiche e molto spesso vanno poi riviste da noi, inoltre di suo sembra già impostato per capire alcune uscite, per esempio per un certo programma non ti propone il ricorda (emule o torrent) mentre per altri ti propone il ricorda come preimpostato.

gli hips e i FW bloccano l'esecuzione o l'uscita fino a quando non rispondi ma hanno un timing, se non rispondi entro il tempo prefissato loro a default poi bloccano (senza ricorda)

kliffoth
31-12-2013, 08:43
Devo ancora verificare bene, ma sospetto che la nuova versione di PrivateFirewall abbia problemi (come detto anche da Kohai al post #462).

Sul mio sistema con Win 7 64 mi capita di rimanere bloccato subito dopo l´avvio di windows prima della visualizzazione del desktop (tra l´altro in modalità provvisoria non mi riesce di disinstallare il firewall).
Faccio notare che il PC funziona da ottobre e che non avevo mai (e dico MAI) avuto un crash o un problema di qualsiasi tipo

Ma perchè mi esce sempre l´avviso circa bcdedit.exe?
Può essere un problema di compatibilità con Avast (anche lui di recente con nuova versione)?

EDIT:
Per ora ho tolto il firewall e tutto procede bene in avvio.
Uno degli usi che faccio del firewall è quello di controllare le installazioni: ad esempio lo stesso Flash Player ha delle chiamate a Google Chrome anche se non lo si è selezionato in download, ed io ho sempre trovato utilie, con Comodo prima e con PF poi, avere la possibilità di vedere cosa si installa sul PC. Potrei trovare un sostituto per questa funzionalità?

...quasi quasi rimetto la versione precedente. Credo di averne una copia in giro, ma sapete dove potrei scaricarla?

xcdegasp
31-12-2013, 09:25
purtroppo io da inizio mese non posso testare privatefirewall perchè avevo problemi nel collegamento vpn dell'ufficio, pertanto cercando la soluzione ho temporaneamente disinstallato il firewall software.
a gennaio sicuramente lo reinstallerò ma in questi giorni essendo reperibile evito qualsiasi modifica alla configurazione software presente sul notebook :)

Romagnolo1973
31-12-2013, 10:31
Devo ancora verificare bene, ma sospetto che la nuova versione di PrivateFirewall abbia problemi (come detto anche da Kohai al post #462).

Sul mio sistema con Win 7 64 mi capita di rimanere bloccato subito dopo l´avvio di windows prima della visualizzazione del desktop (tra l´altro in modalità provvisoria non mi riesce di disinstallare il firewall).
Faccio notare che il PC funziona da ottobre e che non avevo mai (e dico MAI) avuto un crash o un problema di qualsiasi tipo

Ma perchè mi esce sempre l´avviso circa bcdedit.exe?
Può essere un problema di compatibilità con Avast (anche lui di recente con nuova versione)?

EDIT:
Per ora ho tolto il firewall e tutto procede bene in avvio.
Uno degli usi che faccio del firewall è quello di controllare le installazioni: ad esempio lo stesso Flash Player ha delle chiamate a Google Chrome anche se non lo si è selezionato in download, ed io ho sempre trovato utilie, con Comodo prima e con PF poi, avere la possibilità di vedere cosa si installa sul PC. Potrei trovare un sostituto per questa funzionalità?

...quasi quasi rimetto la versione precedente. Credo di averne una copia in giro, ma sapete dove potrei scaricarla?

anche io ho questi strani freeze all'avvio su win8.1 64bit, mi resta buio quando dovrebbe apparire il desktop e a volte è nero ma c'è la freccia del mouse :muro:
Ero arrivato a concludere che la colpa o era di avast o di PF, mi hai dato la prova che è il firewall.
La versione precedente è qui e vado a rimetterla al volo:
http://download.cnet.com/Privatefirewall/3000-10435_4-10371057.html

Franz.b
31-12-2013, 11:06
anche io ho questi strani freeze all'avvio su win8.1 64bit, mi resta buio quando dovrebbe apparire il desktop e a volte è nero ma c'è la freccia del mouse :muro:
Ero arrivato a concludere che la colpa o era di avast o di PF, mi hai dato la prova che è il firewall.
La versione precedente è qui e vado a rimetterla al volo:
http://download.cnet.com/Privatefirewall/3000-10435_4-10371057.html

a me è successo per la prima volta stamattina! :eek:
ma ho pf da un bel po'... :wtf:
però ieri mi sembra di aver riabilitato lo slpash screen... che sia semplicemente quello? :confused:


EDIT: provato al volo a togliere lo splash screen e l'avvio sembra molto più fluido...

kliffoth
31-12-2013, 14:04
a me è successo per la prima volta stamattina! :eek:
ma ho pf da un bel po'... :wtf:
però ieri mi sembra di aver riabilitato lo slpash screen... che sia semplicemente quello? :confused:


EDIT: provato al volo a togliere lo splash screen e l'avvio sembra molto più fluido...

Non è un problema di splash screen (che non ho mai messo)

Tra l´altro non lo fa sempre, per cui ancora non sono sicuro che non sia Avast

Romagnolo1973
31-12-2013, 15:24
infatti potrebbe essere avast, comunque ho la mail degli sviluppatori di PF per aprire un ticket, lo farò tra qualche giorno visto che penso pure loro siano a festeggiare

Franz.b: quale sistema operativo ? Usi Avast anche tu? Se no quale AV usi?
Così magari restringiamo il campo e faccio loro un report più preciso. Lo splash screen non è il colpevole perchè l'ho sempre disattivato

Franz.b
31-12-2013, 15:49
win7 enterprise e ho avast pure io... :rolleyes:
e ultimamente pure lui ha dato fastidi... ad es mi impedisce di accedere ad una pagina di configurazione del router (netgear 2200v3).

lo schermo nero però a me è capitato solo una volta proprio oggi.

Romagnolo1973
31-12-2013, 18:41
lo segnalo sul forum internazionale di avast intanto, perchè al 99% è lui la causa, vediamo se risolvono poi lo passo a quelli di PrivateFW se del caso

kliffoth
01-01-2014, 13:21
Io ho tolto PF e le cose sembrano andare bene.
Qulacuno tolga Avast e vediamo come procede.

In verità la mia impressione è che il responsabile sia PF e non Avast, anche se mi viene il dubbio che potrebbe essere una qualche incopatibilità tra loro.

giovag7
02-01-2014, 09:49
Se può servire su XP SP3, Avast+ Pf sembra non diano problemi. E neanche MSE +Pf

gyonny
02-01-2014, 11:56
Tutt'ora non ho notato particolari problemi con PF ma solo un ritardo all'avvio di Windows 7 e niente più...
forse perchè questo software fa come una sorta di scansione all'avvio del sistema rilevando e inviando popus sui nuovi software installati sul sistema (come infatti mi è già successo varie volte)

kliffoth
03-01-2014, 14:21
Continuo a non avere problemi da quando ho rimosso l'ulima versione di PF: sono ancora pochi giorni ma tutto pare ok.
Oggi stesso problema sul portatile, su cui era rimasto installato.

gyonny
04-01-2014, 10:36
Come detto nel post precedente non riscontro nessun problema con PF; l'unica mia impressione è che questo software sia un po più pesante rispetto a qualche anno fa, ma nulla di eccessivo comunque...

Secondo il mio punto di vista dopotutto rimane sempre un firewall/HIPS estremamente efficace e quindi sotto il punto di vista dell'efficacia è migliorato rispetto al passato: sia il modulo firewall che il modulo HIPS funzionano perfettamente sul mio sistema: il modulo HIPS mi rileva perfettamente qualsiasi modifica effetuata al sistema (autorizzata e non) e tra l'altro mi invia popups all'avvio del sistema anche per i nuovi software portable che non hanno nulla a che vedere con l'avvio automatico - il modulo firewall mi avvisa per qualsiasi tentativo di connessione in uscita riguardante quei software non autorizzati dalle regole preimpostate.

Conclusioni: nonstante io abbia l'impressione che questo software sia più appesantito rispetto al passato rimane sempre più leggero rispetto alla concorrenza, e per quanto riguarda l'efficacia è un software che fa egregiamente il suo lavoro, offrendo tra l'altro un buon compromesso tra facilità d'uso/efficacia :) .
Che dire...è sempre "una sicurezza in più" rispetto al classico AV quindi non ho motivo di disinstallarlo :p

kliffoth
04-01-2014, 18:25
Come detto nel post precedente non riscontro nessun problema con PF

Non si parla di nessun problema di pesantezza, ma del fatto che dopo l´avvio di windows lo schermo resta nero, con il cursore e con la possibilità di accesso al task manager e nulla di più.

A te non capita, a me e ad altri si.

Tu che configurazione hai? In particolare quale SO e quale antivirus?

Finora il problema si è manifestato sia con win 7 sia con win 8, ma in tutti i PC (3 utenti me incluso, mi pare) coesistevano Avast e PF.
Io ho tolto PF e tutto va bene.
Se qualcuno toglie Avast e tutto va bene, allora il problema è di una sopraggiunta incompatibilità tra PF (ultima versione) e Avast (ultima versione).

Magari Romagnolo può essere più preciso, sia per una maggiore competenza sia per il fatto che ha contattato gli sviluppatori

Romagnolo1973
04-01-2014, 19:24
Quelli di avast a cui ho fatto un ticket di assistenza mi hanno risposto di reinstallare avast :doh: Tipica risposta prestampata dei servizi di assistenza... stendiamo un velo pietoso.
Il 7 reinstallo l'ultima versione di PF e vedo se il problema è ancora presente o è stato risolto.
Se ancora presente questo giro sento con quelli di Privacyware che forse sono più "sul pezzo"
Comunque come soluzione temporanea, con la versione vecchia di PF nessun problema e ho fatto già almeno 20 riavvii in questa settimana senza alcun problema

kliffoth
05-01-2014, 18:51
Quelli di avast a cui ho fatto un ticket di assistenza mi hanno risposto di reinstallare avast :doh: Tipica risposta prestampata dei servizi di assistenza... stendiamo un velo pietoso.
Il 7 reinstallo l'ultima versione di PF e vedo se il problema è ancora presente o è stato risolto.
Se ancora presente questo giro sento con quelli di Privacyware che forse sono più "sul pezzo"
Comunque come soluzione temporanea, con la versione vecchia di PF nessun problema e ho fatto già almeno 20 riavvii in questa settimana senza alcun problema

Ho letto la discussione che hai avviato sul forum di Avast, e ci sono delle risposte interessanti.
Speriamo si risolva in fretta, ma dubito che da Avast si presti attenzione più di tanto a PF.

Romagnolo1973
05-01-2014, 23:54
ho provveduto a informare quelli di PF della cosa, vediamo ...

gyonny
09-01-2014, 10:44
Anche io uso la configurazione > PF + Avast e posso dire che anche io il mese passato avevo qualche problemino con questa configurazione tipo la lentenzza nell'avvio di cui parlavo prima, ma ora dopo aver aggiornato completamente tutto e poi fatto delle profonde pulizie con Ccleaner, il problema verificato con PF (+ Avast) si è risolto definitivamente (il SO è Windows 7 Professional X64).
In qualche post addietro discorrevo anche del fatto che PF dal lato firewall non mi rilevava prorpio tutte le nuove "outgoing connections" ma dopo averlo aggiornato all'ultimissima versione il problema si è risolto definitivamente, e ora mi funziona alla grande sia dal lato firewall che dal lato HIPS...la mia impostazione attuale di PF è settata (in generale) su una "aggressività media", insomma è veramente ottimo e svolge egregiamente il suo lavoro!

* Anche Avast, a parte quel piccolo inconveniente di cui si è parlato ultimamente sul relativo thread, ora mi va benissimo, insomma mi ritengo soddisfatto della configurazione "PF + Avast" :p

Romagnolo1973
09-01-2014, 12:24
Quelli di PF mi hanno detto di aver messo a controllare un paio di pc con avast + PF settato al max e non hanno avuto problemi in questi giorni, io stesso ho messo l'ultima versione di PF e non ho più il problema. Abbiamo concluso entrambi che era dovuto a qualche firma antimalware di avast attiva in quella settimana natalizia e ora risoltosi.
Comunque l'assistenza Privacyware è nettamente meglio di quella di Avast, come pensavo sono più specializzati e provano la configurazione loro direttamente, è anche vero a onor del vero che Avast ha milioni di utenti e spesso inesperti quindi ai primi contatti il loro helpdesk risponde con le solite cose prestampate del tipo disinstalla e reinstalla.

gyonny
09-01-2014, 16:40
...Quelli di PF mi hanno detto di aver messo a controllare un paio di pc con avast + PF settato al max e non hanno avuto problemi in questi giorni...

Ottimo! ;)

giovag7
10-01-2014, 07:06
Anche a me PF+ avast su win7 ha fatto il problema in avvio solo un paio di giorni alcuni giorni fa. Ora senza aver fatto nulla va bene e sembra che non ci siano conflitti.

Franz.b
10-01-2014, 09:28
anche a me l'ha fatto una sola volta (magari dipende da quante volte si avvia nel momento in cui c'era il conflitto..)

gyonny
15-01-2014, 20:00
Da ieri ho notato un nuovo problemino con PF: WindowsUpdate non riesce a trovare aggiornamenti e quindi per fargli cercare correttamente gli aggiornamenti mi tocca disattivare momentaneamente PF.
E' evidente che la connessione gli viene bloccata in uscita e premettendo anche che non ho mai modificato personalmente nessuna regola predefinita credo che il problema si possa risolvere moficando qualche regola "preappilcata" da PF su Applications > System Services:

http://imagizer.imageshack.us/v2/800x600q90/845/lxr8.png (https://imageshack.com/i/nhlxr8p)

Confermate? In tal caso quale di queste voci dovrei modificare per far si che WindowsUpdate riesca nuovamente a funzionare correttamente? Grazie

Romagnolo1973
15-01-2014, 22:34
no, il problema non sta lì, ho le stesse regole (che sono preimpostate) e ho correttamente aggiornato il pc oggi. Magari era un problema momentaneo di server, comunque i servizi coinvolti sono anche altri come svchost e lsass e anche altri, vedi il prossimo mese che succede

gyonny
16-01-2014, 09:37
Ti ringrazio per aver controllato, quindi il problema non diviene dalle regole preimpostate su SystemServices.
Comunque è sicuro che il problema diviene da PF, infatti quando lo disattivo momentaneamente riesco ad aggiornare manualmente WindowsUpdate.

Il problema persiste:
http://imagizer.imageshack.us/v2/800x600q90/607/8kyw.png (https://imageshack.com/i/gv8kywp)

quindi proverò con una disinstallazione/reinstallazione di PF, facendo anche una profonda pulizia del sistema con Ccleaner e una ricerca manuale cancellando tutte le voci residue inerenti a PF sul registro di sistema, insomma una disinstallazione profonda, sperando di risolvere...

Thanks

gyonny
22-01-2014, 08:34
Ho risolto il problema con WindowsUpdate:

Ieri ho cambiato drive e montato una SSD su cui è attualmente installato il sistema operativo, quindi è stata fatta una installazione pulita di sana pianta e il problema con WindowsUpdate e PF non si è più presentato.

Faccio anche presente che non ho più installato Avast ma al suo posto ora uso PandaCloud che è decisamente più leggero e molto meno invasivo; ora la mia configurazione di sicurezza è composta da PF (settato su un livello de aggressività media) + PandaCloud e...per ora fila tutto liscio ;).

gyonny
24-01-2014, 10:40
Oggi è il secondo giorno di "PF + PandaCloud"; ancora nessun conflitto e nessun problema con questa configurazione leggera* (ma efficace), tutto fila liscio e PF funziona alla perfezione mandando tutti i relativi avvisi ;)

* Mai più AV pesanti :mad:

giovag7
27-01-2014, 08:54
Salve,
volevo chiedervi (essendo passato da due giorni a windows 8.1) se anche su questo so che integra il suo antivirus e il suo firewall, ha senso e utilità passare ad una accoppiata PF+Avast o PF+Panda

Grazie

Romagnolo1973
27-01-2014, 18:49
Salve,
volevo chiedervi (essendo passato da due giorni a windows 8.1) se anche su questo so che integra il suo antivirus e il suo firewall, ha senso e utilità passare ad una accoppiata PF+Avast o PF+Panda

Grazie

L'antivirus di Microsoft non lo so può neppure considerare tale, quindi è buona cosa passare ad altro.
Vai tranquillo e scegli a tua discrezione, basta che hai una internet veloce altrimenti Panda che è solo via cloud (o buona parte di esso) si prende un po' della banda.

giovag7
27-01-2014, 20:57
L'antivirus di Microsoft non lo so può neppure considerare tale, quindi è buona cosa passare ad altro.
Vai tranquillo e scegli a tua discrezione, basta che hai una internet veloce altrimenti Panda che è solo via cloud (o buona parte di esso) si prende un po' della banda.

Grazie, sempre presente e d'aiuto!

Leggendo in giro e guardando comparative, ho visto che l'ultimo avg (che avevo abbandonato da anni) sembra al momento il migliore o tra i migliori antivirus gratis (compromesso tra leggerezza e efficacia) rispetto ai concorrenti. Mi sa che provo PF+avg.
Che ne dici?

Romagnolo1973
27-01-2014, 23:47
Grazie, sempre presente e d'aiuto!

Leggendo in giro e guardando comparative, ho visto che l'ultimo avg (che avevo abbandonato da anni) sembra al momento il migliore o tra i migliori antivirus gratis (compromesso tra leggerezza e efficacia) rispetto ai concorrenti. Mi sa che provo PF+avg.
Che ne dici?

Oddio non so proprio dove hai letto sta cosa di AVG, dico che è il caso che clicchi nella mia firma dove c'è la discussione dei Test AV e Suite e vedi lì le ultime pagine che corrispondono all'ultimo semestre di test e credo proprio avrai una idea molto diversa rispetto a quella che hai ora.
Se quello poi non ti basta, per consigli sulla tua configurazione devi chiedere in questa discussione apposita
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2011681
Qui siamo off topic e poi vengono giustamente a redarguirci se proseguiamo

kliffoth
30-01-2014, 08:18
E' tornato lo schermo nero di Avast+PF ...a questo punto mi sono rotto.
Pensavo di rimettere Avira, che avevo lasciaot per via dei moduli e delle opzioni introdotte con l'ultimo install.
Avete suggerimenti (anche solo su come installare Avira senza minchiate aggiuntive)?

EDIT: in fase di installazione quando Avira fa il controllo sul software incompatibile, salta fuori proprio PrivateFirewall

Romagnolo1973
30-01-2014, 08:59
E' tornato lo schermo nero di Avast+PF ...a questo punto mi sono rotto.
Pensavo di rimettere Avira, che avevo lasciaot per via dei moduli e delle opzioni introdotte con l'ultimo install.
Avete suggerimenti (anche solo su come installare Avira senza minchiate aggiuntive)?

EDIT: in fase di installazione quando Avira fa il controllo sul software incompatibile, salta fuori proprio PrivateFirewall

anche a me ieri, essendo un problema di Avast che ho segnalato in tutti i modi possibili a loro che non mi hanno mai risposto, vedrò cosa posso inventarmi e forse ritorno sui tedeschi pure io.
Avira ti darebbe incompatibile qualsiasi software di terzi in realtime, io farei così, disinstalli PF (ma ti salvi le regole) installi e setti avira a modino facendo installazione personalizzata (no web protection e toolbar varie, no controllo FW windows che tanto usi PF) e poi rimetti PF e le sue regole

giovag7
30-01-2014, 09:38
Io sto provando avg+Pf e non ho conflitti. Configurazione anche leggera per consumi risorse. Avg ho letto qui che ultimamente è molto buono. http://m.softonic.it/articoli/comparativa-migliori-antivirus-2014

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

kliffoth
31-01-2014, 08:10
Mi sa che alla fine resto col solo firewall senza antivirus ...tanto negli ultimi anni non ho mai beccato nulla (come virus), e tra l'altro l´epoca dei virus che agivano direttamente sul PC vittima è finita: oggi tutto passa per la rete, ed un firewall controlla proprio questo traffico

xcdegasp
31-01-2014, 09:24
controlla si questo traffico ma come porte usate, ti va di lusso che questo firewall possiede anche un ottimo hips per monitorare i processi interni e interazioni ma comunque se dai un ok che non dovevi dare nessuno ti salva :D
ovviamente poi il tutto è da rapportare a cosa si deve proteggere nel pc, per dire se uno il pc lo usa solo per leggere email, navigazione ludica, qualche gioco, film in dvd e nulla piu probabilmente non ha nemmeno esigenze di un'accoppiata "antivirus+firewall con hips", se invece entrano in gioco anche acquisti online, home banking, email aziendali, gestion eonline della sim telefonica, etc.. avere solo il firewall con hips potrebbe essere una protezione sottodimensionata

gabryflash
31-01-2014, 23:21
Messo ieri sul pcnuovo in accoppiata con avast...al reboot schermata nera...pensavo fosse avast invece al nuovo reboot altra schermata nera...tolto e rimesso previa pulitura del registro a mano e aridagliela...bsod...nin ne venivo a capo...formattone per risolvere...:fagiano: :rolleyes:

kliffoth
01-02-2014, 09:22
Messo ieri sul pcnuovo in accoppiata con avast...al reboot schermata nera...pensavo fosse avast invece al nuovo reboot altra schermata nera...tolto e rimesso previa pulitura del registro a mano e aridagliela...bsod...nin ne venivo a capo...formattone per risolvere...:fagiano: :rolleyes:

E´ un problema che va e viene, probabilmente legato a qualche firma dell' antivirus (come sospettava Romagnolo), motivo che spiegherebbe anche il verificarsi di questo fenomeno in specifici giorni e non altri.

Un modo per bypassare la cosa esiste: dalla schermata nera, siccome comunque windows si è in realtà avviato normalmente, basta premere CTRL-ALT-CANC, poi fare il log off e poi il log on (ripetere se necessario).
Nella peggiore delle ipotesi dopo aver premuro CTRL-ALT-Canc si può comunque chiudere Windows regolarmente e poi riavviare fino a quando non si riesce ad accedere al desktop.

Per quello che mi riguarda ho rimesso Avast e tengo PF al prezzo di aver dannato la mia anima a causa dei momenti con le schermate nere

gyonny
09-02-2014, 08:26
...Io sto provando avg+Pf e non ho conflitti. Configurazione anche leggera per consumi risorse...

Ho fatto la stessa cosa ;)

Nessun conflitto e nessun rallentamento del sistema (nemmeno della navigazione in internet).
Da una settimana circa uso l'accoppiata PF + AVG e tutt'ora nessun problema riscontrato.

PS: non è malaccio AVG :p