View Full Version : Quanto costa costruire una casa?


cagnaluia
07-06-2006, 17:39
Ciao,

Supponendo di avere gia un terreno lottizzabile.
Supponendo di avere gia i volumi necessari per una casa di 150/200mq.

Supponendo che è la prima casa e quindi si spera esistano delle agevolazioni.

Supponendo che i disegni e i progetti sono fatti da "amici" (che vanno certo pagati.. ma cmq amici).

Quanto si spende per mettere su 4 muri e un coperchio? in media. Modesta, senza sfarzi.

Con le opzioni:

1. casa grezza. (finita dall impresa edile).
2. completa di elettricità, pavimenti, riscaldamento e infissi.

(quindi non conto l'arredo).

Щαтиіαѕ
07-06-2006, 17:46
140k€ per 150mq al grezzo
200k€ finita
ovviamente se normalissima (chessò 3 camere, 2 bagni, soggiorno e cucina), con rifiniture normali senza andare su roba ricercata, contando un solo piano, niente sotteranei con garage o robe così, ne piani mansardati ecc ecc... Escludendo il costo della terra e della lottizzazione.

se è la prima casa, a meno che la tua regione nn faccia beneficienza, mi pare che l'unico "incentivo" sia l'iva al 4%...


Tutto molto approssimativo (i costi variano parecchio da zona a zona).

Jon Irenicus
07-06-2006, 17:53
Premettendo che non me ne intendo assolutamente...
Si per la prima casa l'incentivo è solo l'iva al 4% invece che 20, che non è cosa da buttare!
Cmq direi che si riesce fare meno di 140k, o meglio con circa 160k la fai da 150mq ma da 2 piani (se non ho cannato certi conti)... Per cui non so da 150-200... Per finirla 60k dovrebbero essere ok... Poi dipende pure dalla zona cmq ha già detto Щαтиіαѕ. ;)

TuX2K6
07-06-2006, 19:30
Io sapevo, senza il costo del terreno, che bisogna valutare sui 1000€ al mq per finiture normali, solo che il finiture normali è parecchio generico :D
Comunque la cosa migliore è farsi fare un preventivo :)

aLLaNoN81
07-06-2006, 19:45
Non me ne intendo ma tempo fa ho parlato un po' con un costruttore che mi ha detto che i costi di costruzione sono intorno al 30, massimo 40% del prezzo con i quali gli appartamenti/villette vengono venduti al pubblico (casa finita con serramenti, infissi ed impianti fatti), fatti un po' i conti...


PS: spero siate d'accordo con me sul fatto che i costruttori edili siano dei ladri :D

D_thomas
07-06-2006, 19:51
io quoto TuX2K6.
Anche nel mio comune, sia per case fatte per per l'amministrazione che da aziende private per privati hanno un indice di costruzione base (cioè con rifiniture buone e comunque nell'ordine del normale) di 1000 euronzoli al mq.
Il prezzo lievita se già decidi di fare i muri con materiali ecocompatibili e/o decidi di fare degli interventi strutturali dediti al risparmio successivo sui costi quali acqua ,gas o metano, energia elettrica. Tutto ciò serve ad una persona per scegliere che tipo di edilizia vuole. Io sono sempre stato propenso a spendere un pò di più nella costruzione ( fortuna voglia per te che cominci da zero e quindi hai un margine larghissimo di scelta) piuttosto che in un adeguamento. Comunque un preventivo te lo devi sicuramente far fare. Valuta con attenzione appunto quanto saranno anche le spese di gestione dell'immmobile :read: .

Dan Dylan
07-06-2006, 21:40
Un po' di tempo fa ho letto un articolo (che non ricordo più, ma forse era scritto qualcosa come un'associazione dei costruttori): costruire un palazzo residenziale per l'impresa costava (non so quanto adesso) tra 700 / 900 euro al metro quadrato.

E qual'è il bello? Lo vendono a 1000, 2000, 5000, 10.000 euro al mq :rolleyes:

aLLaNoN81
07-06-2006, 23:24
Un po' di tempo fa ho letto un articolo (che non ricordo più, ma forse era scritto qualcosa come un'associazione dei costruttori): costruire un palazzo residenziale per l'impresa costava (non so quanto adesso) tra 700 / 900 euro al metro quadrato.

E qual'è il bello? Lo vendono a 1000, 2000, 5000, 10.000 euro al mq :rolleyes:
La cosa più squallida che sto notando in questo periodo è che nelle inserzioni ormai si trovano scritte come "ottimo investimento" oppure "da comprare per un sicuro investimento", gli speculatori comprano, i prezzi lievitano e la povera gente si deve indebitare a vita per comprarsi un buco di appartamento... Che squallore... :muro:

AlanSY
08-06-2006, 00:04
fra i 600 e e 900 €\mq dipende dalla rifiniture e dai costi di manodopera, terreno escluso .....

beppegrillo
08-06-2006, 08:51
La cosa più squallida che sto notando in questo periodo è che nelle inserzioni ormai si trovano scritte come "ottimo investimento" oppure "da comprare per un sicuro investimento", gli speculatori comprano, i prezzi lievitano e la povera gente si deve indebitare a vita per comprarsi un buco di appartamento... Che squallore... :muro:
Piuttosto verrebbe da pensare, ma un giovane oggi, se non ha una famiglia che lo aiuta alle spalle, ma quando cavolo se la compra na casa?..
Con gli stipendi che abbiamo (laureati inclusi), diffusione massiccia di contratti atipici (aka ti sfrutto e ti butto), mi sà che quando ci si sposa a corredo bisogna portare anche la vasellina, non per usi particolari ahime, ma per proprio uso e consumo...

aLLaNoN81
08-06-2006, 10:08
Piuttosto verrebbe da pensare, ma un giovane oggi, se non ha una famiglia che lo aiuta alle spalle, ma quando cavolo se la compra na casa?..
Con gli stipendi che abbiamo (laureati inclusi), diffusione massiccia di contratti atipici (aka ti sfrutto e ti butto), mi sà che quando ci si sposa a corredo bisogna portare anche la vasellina, non per usi particolari ahime, ma per proprio uso e consumo...
A meno di avere i genitori che te la comprano, bisogna essere tassativamente in due, lavorare entrambi e tirare la cinghia per una ventina d'anni :muro: Ah, naturalmente se non si ha un contratto serio nessuna banca ti concede il mutuo quindi...

Fil9998
08-06-2006, 10:08
case ecologiche pronte chiavi in mano pronte per essere abitate in tre mesi, mutui e garanzia trentennale su tutto!

il tutto al 40% in meno del costo dell'edilizia tradizionale.


ecowall.it

D1o
08-06-2006, 10:12
... 5000, 10.000 euro al mq :rolleyes:

:eek: ma dove?

Special
08-06-2006, 10:22
A meno di avere i genitori che te la comprano, bisogna essere tassativamente in due, lavorare entrambi
Non è vero.
Puoi prenderlo anche da solo.

e tirare la cinghia per una ventina d'anni :muro:
Non è vero.
Magari fossero solo 20 :p

Ah, naturalmente se non si ha un contratto serio nessuna banca ti concede il mutuo quindi...
Non è vero nemmeno questo.

Non parlate senza cognizione di causa pls :O

aLLaNoN81
08-06-2006, 10:40
Non è vero.
Puoi prenderlo anche da solo.
Beh, è tutto commisurato ai guadagni ovviamente, per se per esempio si prendono 2 persone che entrambe guadagnano 1000 euro al mese, 600 li si butta nel mutuo e con i restanti 1400 ci vivono. Ovvio che una persona da sola che guadagna 2000 euro al mese può fare la stessa cosa da solo ma in giro ci sono molte più persone che guadagnano 1000 euro al mese che 2000 ;)


Non è vero.
Magari fossero solo 20 :p
Già :muro:


Non è vero nemmeno questo.

Non parlate senza cognizione di causa pls :O
Bello fare quei mutui per lavoratori atipici così se per sfiga resti a casa dal lavoro e non ne trovi un altro alla svelta sei letteralmente fottuto...

aLLaNoN81
08-06-2006, 10:41
:eek: ma dove?
Per esempio in centro Monza le case costano 5000 euro al mq, i 10000 si toccano in centro a Milano e nelle altre grandi città d'Italia...

Engelbert
08-06-2006, 10:46
Non me ne intendo ma tempo fa ho parlato un po' con un costruttore che mi ha detto che i costi di costruzione sono intorno al 30, massimo 40% del prezzo con i quali gli appartamenti/villette vengono venduti al pubblico (casa finita con serramenti, infissi ed impianti fatti), fatti un po' i conti...

PS: spero siate d'accordo con me sul fatto che i costruttori edili siano dei ladri :D
Anche io conosco un imprenditore edile.

Una volta ho visto rincari del 150/200 % su aggiunte extracapitolato :eek:
(lavori di elettricista mi sembra).

Nessuno ha mai valutato l'ipotesi di una casa prefabbricata??

Gemma
08-06-2006, 10:46
che figata ecowall! :eek:

peccato non ci sia nemmeno un accenno ai prezzi... :rolleyes:

un'alternativa valida ed economica può essere
www.costruzioniinlegno.it

Gemma
08-06-2006, 10:49
Anche io conosco un imprenditore edile.

Una volta ho visto rincari del 150/200 % su aggiunte extracapitolato :eek:
(lavori di elettricista mi sembra).

Nessuno ha mai valutato l'ipotesi di una casa prefabbricata??
io la casa in legno che ho linkato sopra me la farei più che volentieri.
il problema è trovare il terreno, perchè oggi come oggi la speculazione edilizia sui privati parte già da lì :muro:

aLLaNoN81
08-06-2006, 10:55
Anche io conosco un imprenditore edile.

Una volta ho visto rincari del 150/200 % su aggiunte extracapitolato :eek:
(lavori di elettricista mi sembra).

Nessuno ha mai valutato l'ipotesi di una casa prefabbricata??
Ah beh, sui lavori aggiuntivi ci marciano ancora di più :muro:
Non dispiacerebbe manco a me una casa prefabbricata, ad avercelo il terreno... :muro:
Di che parte della Brianza sei tu?

Engelbert
08-06-2006, 10:55
io la casa in legno che ho linkato sopra me la farei più che volentieri.
il problema è trovare il terreno, perchè oggi come oggi la speculazione edilizia sui privati parte già da lì :muro:
Ho visto adesso il link.

Certe case sono davvero belle, però nella mia zona non le vedo molto bene...

Qui ci sono alcini prezzi per casa prefabbricate:
Link (http://www.caseprefabbricate.net/casacosti.htm)

Mi sembrano piuttosto bassi...

Engelbert
08-06-2006, 10:56
Ah beh, sui lavori aggiuntivi ci marciano ancora di più :muro:
Non dispiacerebbe manco a me una casa prefabbricata, ad avercelo il terreno... :muro:
Di che parte della Brianza sei tu?
Io sono di Lentate sul Seveso, attaccato a Meda.

aLLaNoN81
08-06-2006, 11:02
Io sono di Lentate sul Seveso, attaccato a Meda.
Uh, domenica sono alla Cantina :D

Engelbert
08-06-2006, 11:05
Uh, domenica sono alla Cantina :D
Di domenica sei andato??
Ma l'hanno fatto lo strip tease??

aLLaNoN81
08-06-2006, 11:18
Di domenica sei andato??
Ma l'hanno fatto lo strip tease??


Io vado spesso alla Cantina di Monza (stesso proprietario) il venerdì o il sabato, non ci son mai stato di domenica e non son mai stato a quella di Lentate.. Gli strip comunque li fanno solo se ci sono addii al celibato... Domenica vengo da quelle parti perchè mi ha invitato mio amico (nipote del proprietario) dicendomi che hanno organizzato una specie di megaraduno contry, non so esattamente che ci sarà, a me hanno detto che ci saranno tonnellate di carne alla griglia ed a me questo basta :D

cagnaluia
08-06-2006, 11:23
ASSOLUTAMENTE in Mattone!

il legno marcisce prima o poi.. il mattone no.

in america.. che il piu delle case le fanno in compensato.. neanche in legno (anche per via anche della forte mobilità delle persone...) volano via al primo tornado... Quelle in mattone: no.

Beh.. io la casa la vorrei per sempre.. e passarla alla generazione successiva.


Cmq pensavo ad una villetta..(sui 150mq) 1 piano.. magari un falsetto.. come si chiama.. quel mezzo piano che porta di solito alle camere da letto, e divide la casa in zona giorno e zona notte. In piu una cantinetta + lavanderia.
Il garage poco importa.. Avrei parecchio posto esterno.. un gazebo.. sta piu che bene.

Quindi 3 camere, una cucina + soggiorno ampia, salotto/studio, due bagni e una cantinetta. Mi pare sufficiente senza strafare.

Engelbert
08-06-2006, 11:32
Io vado spesso alla Cantina di Monza (stesso proprietario) il venerdì o il sabato, non ci son mai stato di domenica e non son mai stato a quella di Lentate.. Gli strip comunque li fanno solo se ci sono addii al celibato... Domenica vengo da quelle parti perchè mi ha invitato mio amico (nipote del proprietario) dicendomi che hanno organizzato una specie di megaraduno contry, non so esattamente che ci sarà, a me hanno detto che ci saranno tonnellate di carne alla griglia ed a me questo basta :D
Bravo, ingozzati :D

Gemma
08-06-2006, 11:34
ASSOLUTAMENTE in Mattone!

il legno marcisce prima o poi.. il mattone no.

in america.. che il piu delle case le fanno in compensato.. neanche in legno (anche per via anche della forte mobilità delle persone...) volano via al primo tornado... Quelle in mattone: no.

Beh.. io la casa la vorrei per sempre.. e passarla alla generazione successiva.


Cmq pensavo ad una villetta..(sui 150mq) 1 piano.. magari un falsetto.. come si chiama.. quel mezzo piano che porta di solito alle camere da letto, e divide la casa in zona giorno e zona notte. In piu una cantinetta + lavanderia.
Il garage poco importa.. Avrei parecchio posto esterno.. un gazebo.. sta piu che bene.

Quindi 3 camere, una cucina + soggiorno ampia, salotto/studio, due bagni e una cantinetta. Mi pare sufficiente senza strafare.
scusa, ma denoti una certa ignoranza in materia.
Cosa credi che le case le costruiscono con le assi del brico? :D

guarda i dati tecnici dal sito che ho linkato, e vedrai che sono case fatte per durare.
Ci sono un sacco di posti in montagna dove le case sono costruite in legno e sono solidissime.
E ci sono case costruite coi mattoni che non durano 15 anni... fatte alla dog's dick, come si dice.

Todo depende

Fil9998
08-06-2006, 11:47
concordo con gemma...
io c'ho vissuto per un po' in quelle case durante giri in austria : son solide, fresche d'estate e molto calde d'inverno, antisismiche, ottimamente rifinite, non trattengono umidità e gas come radon...

la base su cui vengono costruite è comunque in calcestruzzo che puù anche essere un garage sotterraneo ....

30 anni di garanzia e ASSISTENZA su tutto, prezzi bassi, chiavi in mano , Possibilità di progettare su misura fiino a tre piani ...

tutto ecologico...

La ditta si incarica pure della parte burocratica con gli enti ...
sinceramente alla prossima casa non ho dubbi che prenderò una di queste, il problema è effettivamente il terreno.

Fil9998
08-06-2006, 11:49
poi questo è legno e legno mineralizzato... pure ignifugo...

basta piazzarci pannelli solari, riscaldamento a zoccoli lungo le pareti e mega stube in pietra a legna... e gli arabi col petrolio si posson pulire i denti e i russi col gas ci posson gonfiare i palloncini !!!

cagnaluia
08-06-2006, 14:01
scusa, ma denoti una certa ignoranza in materia.
Cosa credi che le case le costruiscono con le assi del brico? :D

guarda i dati tecnici dal sito che ho linkato, e vedrai che sono case fatte per durare.
Ci sono un sacco di posti in montagna dove le case sono costruite in legno e sono solidissime.
E ci sono case costruite coi mattoni che non durano 15 anni... fatte alla dog's dick, come si dice.

Todo depende


non stuzzicare sull ignoranza vera o presunta di una persona... io parlo di legno e ho scritto che il legno marcisce, i mattoni no. A prescindere dal link che non ho visto.

ZigoZago
08-06-2006, 14:15
non stuzzicare sull ignoranza vera o presunta di una persona... io parlo di legno e ho scritto che il legno marcisce, i mattoni no. A prescindere dal link che non ho visto.

Vai su google e cercati stagionatura del legno.. oppure marcire+legno e vedi.

Gemma
08-06-2006, 14:21
non stuzzicare sull ignoranza vera o presunta di una persona... io parlo di legno e ho scritto che il legno marcisce, i mattoni no. A prescindere dal link che non ho visto.
beh, se una cosa non la sai sei ignorante in materia (esattamente come ho scritto prima).
Oltretutto manco ti sei degnato di aprire il link, quindi vuol dire che la tua mancanza di conoscenza dell'argomento te la vuoi tenere.
Il legno che usano per fare le case è stagionato, trattato e NON MARCISCE.
Altrimenti le barche come le dovrebbero fare scusa? :mbe: di mattoni? :D
E pensare che stanno a puccia tutto il tempo...

I mattoni si sgretolano cmq, se proprio vogliamo vedere.

Enel
08-06-2006, 14:26
Le case ecologiche odierne sono una figata assurda :D

Mia cugina ne sta construendo una a 700m da casa mia.
Ha la struttura in legno, l'isolamento in sughero, il rivestimento in gesso.
Progettata per resistere al 8° grado della scala richter (siamo in FriuliVG, non si sa mai...), costruita da una ditta trentina (Rubner)

Hanno iniziato ieri mattina ed oggi hanno quasi completato il secondo piano! :sofico:

http://img139.imageshack.us/img139/2553/convar194ev.th.jpg (http://img139.imageshack.us/my.php?image=convar194ev.jpg)

http://img116.imageshack.us/img116/6927/dsc77165lh.th.jpg (http://img116.imageshack.us/my.php?image=dsc77165lh.jpg)

http://img116.imageshack.us/img116/2677/dsc77276wx.th.jpg (http://img116.imageshack.us/my.php?image=dsc77276wx.jpg)

I costi sono più elevati di 10-20% rispetto alle case tradizionali in mattone.
La casa poggia su una struttura di cemento armato.


Vi aggiornerò sul proseguimento dei lavori...

cagnaluia
08-06-2006, 14:28
beh, se una cosa non la sai sei ignorante in materia (esattamente come ho scritto prima).
Oltretutto manco ti sei degnato di aprire il link, quindi vuol dire che la tua mancanza di conoscenza dell'argomento te la vuoi tenere.
Il legno che usano per fare le case è stagionato, trattato e NON MARCISCE.
Altrimenti le barche come le dovrebbero fare scusa? :mbe: di mattoni? :D
E pensare che stanno a puccia tutto il tempo...

I mattoni si sgretolano cmq, se proprio vogliamo vedere.

il link non centra niente... era un osservazione a se.

le barche per quanto poco devono essere controllate con una certa frequenza..
Diverse barche non le faranno certamente in mattoni.. ma in qualche lega di metallo sicuramente si.

Il legno... a meno di grazia divina... marcisce! il mattone, come hai detto tu.. si sbriciola.. ma non marcisce.. proprio come ho scritto io..

CERTAMENTE il legno trattato NON marcisce dopo 1 mese.. o dopo 10 anni magari.. ma marcisce... il mattone toh si sbriciola... ma almeno 100 VOLTE DOPO il migliore legno trattato in commercio!

Gemma
08-06-2006, 14:34
Le case ecologiche odierne sono una figata assurda :D

Mia cugina ne sta construendo una a 700m da casa mia.
Ha la struttura in legno, l'isolamento in sughero, il rivestimento in gesso.
Progettata per resistere al 8° grado della scala richter (siamo in FriuliVG, non si sa mai...), costruita da una ditta trentina (Rubner)

Hanno iniziato ieri mattina ed oggi hanno quasi completato il secondo piano! :sofico:

http://img139.imageshack.us/img139/2553/convar194ev.th.jpg (http://img139.imageshack.us/my.php?image=convar194ev.jpg)

http://img116.imageshack.us/img116/6927/dsc77165lh.th.jpg (http://img116.imageshack.us/my.php?image=dsc77165lh.jpg)

http://img116.imageshack.us/img116/2677/dsc77276wx.th.jpg (http://img116.imageshack.us/my.php?image=dsc77276wx.jpg)

I costi sono più elevati di 10-20% rispetto alle case tradizionali in mattone.
La casa poggia su una struttura di cemento armato.


Vi aggiornerò sul proseguimento dei lavori...
ma soprattutto
=> INFO PRECISE SUL COSTO PLEASE! :O

Gemma
08-06-2006, 14:35
il link non centra niente... era un osservazione a se.

le barche per quanto poco devono essere controllate con una certa frequenza..
Diverse barche non le faranno certamente in mattoni.. ma in qualche lega di metallo sicuramente si.

Il legno... a meno di grazia divina... marcisce! il mattone, come hai detto tu.. si sbriciola.. ma non marcisce.. proprio come ho scritto io..

CERTAMENTE il legno trattato NON marcisce dopo 1 mese.. o dopo 10 anni magari.. ma marcisce... il mattone toh si sbriciola... ma almeno 100 VOLTE DOPO il migliore legno trattato in commercio!
ma chi te lo ha detto?
ma cosa stai dicendo?
bah, scema io che tento di essere ragionevole con qualcuno che non vuole saperne di uscire dalle prorpie convinzioni (sbagliate, oltretutto).
Mi sembri la mia amica che diceva che gli aerei devono cadere perchè "una cosa così pesante non è possibile che voli!" :D

LightIntoDarkness
08-06-2006, 14:36
ma soprattutto
=> INFO PRECISE SUL COSTO PLEASE! :O
Esatto! Molti lurkatori interessati! :D

cagnaluia
08-06-2006, 14:44
ma chi te lo ha detto?
ma cosa stai dicendo?
bah, scema io che tento di essere ragionevole con qualcuno che non vuole saperne di uscire dalle prorpie convinzioni (sbagliate, oltretutto).
Mi sembri la mia amica che diceva che gli aerei devono cadere perchè "una cosa così pesante non è possibile che voli!" :D

huahuahua!! LOL :D


ok ok dai.. il legno non marcisce.. andiamo avanti..

facciamo così: a me piace l'idea che la casa, i muri etc.. siano in mattone.. e il coperchio in cotto.. tegole per la precisione.. veneto antico la colorazione è bellina poi dipende un pò la zona.

cagnaluia
08-06-2006, 14:45
PS: ma l'amica non ha tutti i torti... anzi lei ha studiato Newton ... e Newton non sbaglia...

Mounty
08-06-2006, 14:53
Non me ne intendo ma tempo fa ho parlato un po' con un costruttore che mi ha detto che i costi di costruzione sono intorno al 30, massimo 40% del prezzo con i quali gli appartamenti/villette vengono venduti al pubblico (casa finita con serramenti, infissi ed impianti fatti), fatti un po' i conti...


PS: spero siate d'accordo con me sul fatto che i costruttori edili siano dei ladri :D


Gran minchiata.

Forse nella zona in cui stava costruendo al momento i costi erano il 30-40 % del prezzo di vendita.

Se ad esmpio era in periferia, basta spostarsi in centro che la % del costo di costruzione rispett al prezzo dell'immobile finito diventa più bassa (perchè il terreno ha un'incidenza minore)

Se vai a costruire in montagna il costo di costruzione è molto maggiore a causa dell'approvvigionamento dei materiali

Mounty
08-06-2006, 14:58
Un po' di tempo fa ho letto un articolo (che non ricordo più, ma forse era scritto qualcosa come un'associazione dei costruttori): costruire un palazzo residenziale per l'impresa costava (non so quanto adesso) tra 700 / 900 euro al metro quadrato.

E qual'è il bello? Lo vendono a 1000, 2000, 5000, 10.000 euro al mq :rolleyes:


E il terreno non lo conti? Urbanizzazioni? Fidejussioni? Interessi? Indici di rivalutazione?


A meno che non abiti in aperta campagna il terreno ha un'incidenza maggiore sul costo finale dell'immobile rispetto al costo di costruzione.

Engelbert
08-06-2006, 15:14
I costi sono più elevati di 10-20% rispetto alle case tradizionali in mattone.
La casa poggia su una struttura di cemento armato.

Vi aggiornerò sul proseguimento dei lavori...
I costi sono più elevati :eek:

I siti che ho visto parlavano tutti di risparmio economico per la costruzione...

Enel
08-06-2006, 15:19
I costi sono più elevati :eek:

I siti che ho visto parlavano tutti di risparmio economico per la costruzione...

Dipende anche dalla qualità e dal tipo di materiali che vengono utilizzati... nonchè dal livello di isolamento. ;)

P.S. Non so quanto abbia pagato il lavoro di preciso, mi ha detto che le sarebbe costato 10-20% in più.

Mounty
08-06-2006, 15:20
Sapete qualcosa a riguardo delle case in legno e della formaldeide?

http://www.geneve.ch/maisonsante/it/temi/rischi/formaldehyde.html

Gemma
08-06-2006, 15:56
Dipende anche dalla qualità e dal tipo di materiali che vengono utilizzati... nonchè dal livello di isolamento. ;)

P.S. Non so quanto abbia pagato il lavoro di preciso, mi ha detto che le sarebbe costato 10-20% in più.
si ma in più rispetto a cosa?

dai dai, fatti dire quanto le hanno scucito!

plutus
08-06-2006, 16:29
Altrimenti le barche come le dovrebbero fare scusa? .

una casa in legno necessità di una certa manutenzione per restare in condizioni accettabili...

Gemma
08-06-2006, 16:35
una casa in legno necessità di una certa manutenzione per restare in condizioni accettabili...
visita il sito:
www.costruzioniinlegno.it
ci sono i dettagli tecnici di come vengono fatte le varie parti :)

Fil9998
08-06-2006, 16:51
oh, in olanda danimarca e su di lì le case le costruiscono con ste tecniche da decenni...

poi ... attenzione : materiale ecologico non è solo legno:
lana di pietra, pietra, legno mineralizzato, sughero ...


palazzina di fianco allamia costruita in cemento armato 10 annifa:

da rifare: il cemento si sta sbriciolando ...
in dieci anni...

ho personalmernte soggiornato in case tutte in legno e solo legno (niente materiali ecologici moderni)costruite 70 anni fa e ancora col tetto di scandole di legno originale...

fate voi...

cagnaluia
08-06-2006, 17:18
oh, in olanda danimarca e su di lì le case le costruiscono con ste tecniche da decenni...

poi ... attenzione : materiale ecologico non è solo legno:
lana di pietra, pietra, legno mineralizzato, sughero ...

d altra parte... anche il mattone è .... ecologico.. insomma è fatto con terra.. argilla.. quel che è..


ste case hanno punto di resistenza al fuoco uguale se non superiore a quelle in mattoni !!!!

E SONO ANTISISMICHE ... IL che vuol dire che un po' tengono botta.... un po' solamente... son finite anche queste a travi e tegole come molte case in cemento.


PS:

palazzina di fianco allamia costruita in cemento armato 10 annifa:

da rifare: il cemento si sta sbriciolando ...
in dieci anni...


oddio.. è tremendo.. completamente in cemento.. non è certo un bell affare.



ho personalmernte soggiornato in case tutte in legno e solo legno (niente materiali ecologici moderni)costruite 70 anni fa e ancora col tetto di scandole di legno originale...

fate voi...

ho anch io una piccola cascina.. vecchia.. del primo '900 in pietra... con i solai in legno.. sta ancora su.. certo ci si vede attraverso tra un piano e l'altro.. ma ha 100anni forse piu. e le scale sono ancora li.

Johnn
08-06-2006, 17:55
A report qualche tempo fa hanno fatto vedere come un gruppo di persone si costruiva un'appartamento per 75000 euro a Ravenna o poco lontano. Praticamente una parte della manodopera la mettevano le persone stesse che volevano la casa. Il resto della manodopera erano operai di professione. Lavoravano durante i fine settimana e alla lunga era duro, ma alla fine erano tutti contenti.

cagnaluia
08-06-2006, 18:03
A report qualche tempo fa hanno fatto vedere come un gruppo di persone si costruiva un'appartamento per 75000 euro a Ravenna o poco lontano. Praticamente una parte della manodopera la mettevano le persone stesse che volevano la casa. Il resto della manodopera erano operai di professione. Lavoravano durante i fine settimana e alla lunga era duro, ma alla fine erano tutti contenti.


lo facciamo anche noi... ed è anche divertente... oltre che "costruttivo"....

e poi quanto bello è: partecipare alla costruzione della propria casa? sono emozionato gia ora.

Johnn
08-06-2006, 18:10
Per evitare che ogni futuro proprietario si impegnasse maggiormente solo sulla casa propria, le villette sarebbero state assegnate a sorte solo poco prima delle rifiniture da decidere per gusto personale.

Le donne erano brave a fare i muri perché più precise e pazienti.

L'idea è buona solo che sarebbe difficile, ma non impossibile con un lavoro full time già sulle spalle.

P.S. Tra l'altro ognuno se la fa come vuole lui e si è creato parecchio affiatamento tra i futuri vicini, quindi riunioni tranquille per gli anni a venire!

ficodindia
08-06-2006, 18:39
La costruzione di case con questi materiali ecocompatibili mi affascina ma sono molto titubante sui costi :rolleyes: e poi comunque c'e' il costo del terreno che sicuramente visto le speculazioni che ci fanno non saranno indifferenti :doh:

Mounty
09-06-2006, 10:53
A proposito delle case i legno:

-il costo di costruzione è simile a quelle delle tradizionali case in muratura;

-rivalutazione dell'immobile sicuramente inferiore a quelle in muratura;

-mutuo: le banche lo erogano per l'acquisto di una casa in legno? Secondo me molte sono titubanti...

-confort ambientale: isolamento sicuramente elevato, ma questo fattore da solo non è in grado di definire un confort ambientale ottimale. Avete altri dati più precisi? Spesso i produttori tra i vantaggi mettono "confort ambientale" senza specificare con dati "oggettivi" questo aspetto.
Ad esempio un parametro fondamentale del confort ambientale è la temperatura operante: avete dati a riguardo? Con la condensa come si comportano queste pareti?

david-1
09-06-2006, 11:56
140k€ per 150mq al grezzo
200k€ finita
ovviamente se normalissima (chessò 3 camere, 2 bagni, soggiorno e cucina), con rifiniture normali senza andare su roba ricercata, contando un solo piano, niente sotteranei con garage o robe così, ne piani mansardati ecc ecc... Escludendo il costo della terra e della lottizzazione.

se è la prima casa, a meno che la tua regione nn faccia beneficienza, mi pare che l'unico "incentivo" sia l'iva al 4%...


Tutto molto approssimativo (i costi variano parecchio da zona a zona).
Non sei andato lontano.....

Grosso modo è il mio caso: ho acquistato qualche anno fa 950 mq di terreno.

L'anno scorso ho iniziato la costruzione di una casa (130 mq netti, solo piano terra e interrato/garage di 155 mq).
L'ho finita due mesi fa e ho speso 235.000 € (come detto terreno a parte...)

- completamente finita
- però senza arredo
- riscaldamento a pavimento
- 3 bagni (2 + 1 in stube interrata)
- aspirapolvere nei muri
- porte e finestre antisfondamento
- isolazione termica e acustica massima
- intonaci tradizionali (non premiscelati insomma)


Na' bella sberla ogni mese da pagare! :D

Mounty
09-06-2006, 12:07
Non sei andato lontano.....

Grosso modo è il mio caso: ho acquistato qualche anno fa 950 mq di terreno.

L'anno scorso ho iniziato la costruzione di una casa (130 mq netti, solo piano terra e interrato/garage di 155 mq).
L'ho finita due mesi fa e ho speso 235.000 € (come detto terreno a parte...)

- completamente finita
- però senza arredo
- riscaldamento a pavimento
- 3 bagni (2 + 1 in stube interrata)
- aspirapolvere nei muri
- porte e finestre antisfondamento
- isolazione termica e acustica massima
- intonaci tradizionali (non premiscelati insomma)


Na' bella sberla ogni mese da pagare! :D

Ciao, posso chiederti come è stato realizzato l'isolamento acustico?

david-1
09-06-2006, 12:27
Ciao, posso chiederti come è stato realizzato l'isolamento acustico?
Tanti piccoli accorgimenti.
Innanzitutto i vetri antisfondamento già per loro natura abbattono il rumore in modo pazzesco, poi i serrameneti sono di spessore maggiorato (80mm contro 65 credo..), sono stati usati mattoni alveolati da 42 cm invece che 30/35, membrane speciali sotto la caldana dei solai, ecc...

Comunque una delle cose più importati è la posa degli accoppiamenti tra membrana del pavimento e la caldana stessa e tutti questi accorgimenti.
Siccome il rumore e, in un certo senso anche il calore, si trasmettono soprattutto per contatto, basta che la membrana permetta alla caldana di toccare un muro verticale per rovinare moltissimo il lavoro di isolazione acustico ma anche termico.

david-1
09-06-2006, 12:35
Anche la posa dei serramenti è fondamentale.
Le rifiniture dei marciapiedi esterni perchè non trasmettano umidità, ecc....

Tante piccole scemenze che però sono importanti e sioprattutto, purtroppo, COSTANO.

Mounty
09-06-2006, 13:16
Comunque una delle cose più importati è la posa degli accoppiamenti tra membrana del pavimento e la caldana stessa e tutti questi accorgimenti.



Di questo ne sono a conoscenza, anzi è il MINIMO che oggi si puù fare.

Avendo letto che avevi utilizzato un isolamento acustico massimo pensavo a qualcosa di diverso; comnque a quanto ho capito hai una casa indipendente e quindi non dovresti avere grossi problemi ;)

Dan Dylan
09-06-2006, 13:39
- aspirapolvere nei muri
:mbe:
Puoi illuminarci?
(qui sarebbe off-topic, non so se sarebbe opportuno aprire un altro thread)

david-1
09-06-2006, 15:28
E' una cosa che esiste da un bel pò, abbastanza in voga ultimamente: ho un grosso aspirapolvere (grosso come una caldaietta a metano) nel locale caldaia al piano interrato.
Per ogni stanza in casa, per il garage, la stube e la lavanderia in ogni locale c'è una presa particolare vicino ad una presa della corrente: la si apre a scomparsa e si inserisce uno speciale tubo flessibile dell'aspirapolvere (tubo di 5 m). Appena introdotto l'aspirapolvere si accende da solo e inizia a tirare. Finito stacchi il flessibile e tutto si spegne.
L'aspirapolvere costa in proporzione a quante bocchette vuoi gestire: io ne ho 15 e costa 950 €, escluso i tubi nei muri, le placche ed il montaggio.

Vantaggi?
Rumore in casa nullo, l'aria di scarico viene convogliata tramite un tubo all'esterno quindi in casa nessun odore o ricircolo di polvere, si svuota mediamente ogni 3-6 mesi, nessun filo per casa, potentissimo ma con reostato per regolarne la potenza.
Comodo soprattutto in garage per pulire l'auto. :D

cagnaluia
09-06-2006, 15:39
E' una cosa che esiste da un bel pò, abbastanza in voga ultimamente: ho un grosso aspirapolvere (grosso come una caldaietta a metano) nel locale caldaia al piano interrato.
Per ogni stanza in casa, per il garage, la stube e la lavanderia in ogni locale c'è una presa particolare vicino ad una presa della corrente: la si apre a scomparsa e si inserisce uno speciale tubo flessibile dell'aspirapolvere (tubo di 5 m). Appena introdotto l'aspirapolvere si accende da solo e inizia a tirare. Finito stacchi il flessibile e tutto si spegne.
L'aspirapolvere costa in proporzione a quante bocchette vuoi gestire: io ne ho 15 e costa 950 €, escluso i tubi nei muri, le placche ed il montaggio.

Vantaggi?
Rumore in casa nullo, l'aria di scarico viene convogliata tramite un tubo all'esterno quindi in casa nessun odore o ricircolo di polvere, si svuota mediamente ogni 3-6 mesi, nessun filo per casa, potentissimo ma con reostato per regolarne la potenza.
Comodo soprattutto in garage per pulire l'auto. :D


conosco diverse famiglie che hanno l'aspirapolvere a muro.... ma è costoso e per nulla pratico..

meglio il solito aspirapolvere.. che posso muovere dove voglio come voglio.

Enel
09-06-2006, 16:03
Aggiornamento... :D
http://img72.imageshack.us/img72/3647/dsc77377hi.th.jpg (http://img72.imageshack.us/my.php?image=dsc77377hi.jpg)

david-1
09-06-2006, 16:03
conosco diverse famiglie che hanno l'aspirapolvere a muro.... ma è costoso e per nulla pratico..

meglio il solito aspirapolvere.. che posso muovere dove voglio come voglio.
Bè sono punti di vista: io stesso e alcune persone che conoscono lo prediligono proprio per la praticità! :D

Gemma
09-06-2006, 16:05
Aggiornamento... :D
http://img72.imageshack.us/img72/3647/dsc77377hi.th.jpg (http://img72.imageshack.us/my.php?image=dsc77377hi.jpg)
si vabbè.
te finchè non posti la cifra sei in ignore list! :O







:D

ZigoZago
09-06-2006, 16:06
beh, se una cosa non la sai sei ignorante in materia (esattamente come ho scritto prima).
Oltretutto manco ti sei degnato di aprire il link, quindi vuol dire che la tua mancanza di conoscenza dell'argomento te la vuoi tenere.
Il legno che usano per fare le case è stagionato, trattato e NON MARCISCE.
Altrimenti le barche come le dovrebbero fare scusa? :mbe: di mattoni? :D
E pensare che stanno a puccia tutto il tempo...

I mattoni si sgretolano cmq, se proprio vogliamo vedere.

Gemma è stata più diretta di me :D io mi sono limitato a consigliargli google :read:

:O

Enel
09-06-2006, 16:07
E' una cosa che esiste da un bel pò, abbastanza in voga ultimamente: ho un grosso aspirapolvere (grosso come una caldaietta a metano) nel locale caldaia al piano interrato.
Per ogni stanza in casa, per il garage, la stube e la lavanderia in ogni locale c'è una presa particolare vicino ad una presa della corrente: la si apre a scomparsa e si inserisce uno speciale tubo flessibile dell'aspirapolvere (tubo di 5 m). Appena introdotto l'aspirapolvere si accende da solo e inizia a tirare. Finito stacchi il flessibile e tutto si spegne.
L'aspirapolvere costa in proporzione a quante bocchette vuoi gestire: io ne ho 15 e costa 950 €, escluso i tubi nei muri, le placche ed il montaggio.

Vantaggi?
Rumore in casa nullo, l'aria di scarico viene convogliata tramite un tubo all'esterno quindi in casa nessun odore o ricircolo di polvere, si svuota mediamente ogni 3-6 mesi, nessun filo per casa, potentissimo ma con reostato per regolarne la potenza.
Comodo soprattutto in garage per pulire l'auto. :D

Tutto il sistema quanto viene a costare? Immagino che sia economicamente fattibile sono in caso di costruzione ex-novo. Cmq sempre meglio spendere 2000euro così piuttosto che prendere il Folletto...

Enel
09-06-2006, 16:08
asd



















Scherzo... :D

Mounty
09-06-2006, 16:09
Aggiornamento... :D
http://img72.imageshack.us/img72/3647/dsc77377hi.th.jpg (http://img72.imageshack.us/my.php?image=dsc77377hi.jpg)


Ma quel muratore è legato ad un cavo di sicurezza? :mbe:
Caschetto?
Gli indumenti che indossa sono adatti ad evitare abrasioni, ecc?


Il problema è che ancora uqasi tutti fanno così; è difficile mettere in testa ai muratori che devono usare dei dispositivi di sicurezza.
Purtroppo è ancora uno dei settori con maggiore incidenza di mortalità.


...fine OT

Enel
09-06-2006, 16:10
Ma quel muratore è legato ad un cavo di sicurezza? :mbe:
Caschetto?
Gli indumenti che indossa sono adatti ad evitare abrasioni, ecc?


Il problema è che ancora uqasi tutti fanno così; è difficile mettere in testa ai muratori che devono usare dei dispositivi di sicurezza.
Purtroppo è ancora uno dei settori con maggiore incidenza di mortalità.


...fine OT

Mi stavo chiedendo la stessa cosa.... :rolleyes:
Saranno 6-7 metri di altezza considerando la soletta...

Jon Irenicus
09-06-2006, 16:13
E' una cosa che esiste da un bel pò, abbastanza in voga ultimamente: ho un grosso aspirapolvere (grosso come una caldaietta a metano) nel locale caldaia al piano interrato.
cut
Lo mettono pure i miei nella nostra casa che stiamo facendo, mio cugino (non è per scherzo, mio cugino per davvero ;) ), ha detto che l'ha visto in funzione (perchè ce l'ha a casa mi pare), deve stare attento a quanto potente è! Gli ha succhiato dentro un anello da 30cm di distanza (più o meno)! :eek: :eek: :eek:
Io sono un po' scettico cmq mio cugino dice si trova benissimo.

Enel
09-06-2006, 16:15
Lo mettono pure i miei nella nostra cas ache stiamo facendo, mio cugino (non è per scherzo, mio cugino per davvero ;) ), ha detto che l'ha visto in funzione (perchè ce l'ha a casa mi pare), deve stare attento a quanto potente è! Gli ha succhiato dentro un anello da 30cm di distanza (più o meno)! :eek: :eek: :eek:

Poi se si incastra nei tubi deve demolire mezza casa :asd:

Mounty
09-06-2006, 16:15
Gemma è stata più diretta di me :D io mi sono limitato a consigliargli google :read:

:O


Comunque credo che le case in legno ogni tot anni vadano trattate, come del resto ogni anno bisognerebbe trattare anche i serramenti

Mounty
09-06-2006, 16:17
Bè sono punti di vista: io stesso e alcune persone che conoscono lo prediligono proprio per la praticità! :D


Io ho un'amico che l'ha messo a casa sua ma si è pentito di averlo fatto perchè non lo usa praticamente mai.
Comunque io nono l'ho mai provato ne visto

Enel
09-06-2006, 16:18
Comunque credo che le case in legno ogni tot anni vadano trattate, come del resto ogni anno bisognerebbe trattare anche i serramenti

Quelle con legno faccia a vista senz'altro, almeno ogni 3 anni (e non credo costi poco). Infatti quando sono stato in Norvegia era pieno di famiglie che stendevano l'impregnante sulla loro casa.

devilman79
09-06-2006, 16:21
Mi sembri la mia amica che diceva che gli aerei devono cadere perchè "una cosa così pesante non è possibile che voli!" :D

raccontagli questa alla tua amica:

secondo le leggi dell'aerodinamica, il calabrone, per la forma tozza e poco aerodinamica del suo corpo e per l'esigua superficie alare rispetto al suo peso, non è in grado di volare.......
ma lui non lo sa e continua tranquillamente a volare..........


e l'ha detta IGOR SIKORSKY per intenderci.......mica un pirla a caso eh!! :D
http://www.sikorsky.com/sac/Home/0,9746,CLI1_DIV69_ETI541,00.html

p.s. belle le case in legno....ci farei un pensierino.....

david-1
09-06-2006, 17:21
Lo mettono pure i miei nella nostra casa che stiamo facendo, mio cugino (non è per scherzo, mio cugino per davvero ;) ), ha detto che l'ha visto in funzione (perchè ce l'ha a casa mi pare), deve stare attento a quanto potente è! Gli ha succhiato dentro un anello da 30cm di distanza (più o meno)! :eek: :eek: :eek:
Io sono un po' scettico cmq mio cugino dice si trova benissimo.
E' potente ma per fortuna i nuovi modelli hanno sulla "maniglia" del flessibile un potenziometro.

david-1
09-06-2006, 17:23
Poi se si incastra nei tubi deve demolire mezza casa :asd:
Le curve sono tutte massimo a 45° per non strozzare il flusso d'aria e per evitare che qualcosa s'incastri.
Comunque mi è stato detto che è fatto in modo che quello che passa per il bocchettone (35 mm di ingresso) deve passare fino in fondo (tubi di 50 mm).
Ci sono anche un paio d'ispezioni.

Se uno aspira un anello basta andare di sotto, aprire il cassone e riprenderselo :D

Jon Irenicus
10-06-2006, 11:24
Poi se si incastra nei tubi deve demolire mezza casa :asd:
Ma lol! Se usi l'aspirapolvere normale nella vasca piena d'acqua ci resti secco!

darklord77
10-06-2006, 19:00
Ma lol! Se usi l'aspirapolvere normale nella vasca piena d'acqua ci resti secco!

non intendeva i tubi dell'acqua, ma i tubi dell'aspirapolvere, quelli murati.

una domanda riguardo alle case di legno.

il legno ha trattamento anti termite??? :D non vorrei dovermi tenere un formichiere in casa :D

david-1
10-06-2006, 19:20
non intendeva i tubi dell'acqua, ma i tubi dell'aspirapolvere, quelli murati.

una domanda riguardo alle case di legno.

il legno ha trattamento anti termite??? :D non vorrei dovermi tenere un formichiere in casa :D
Sono legni speciali, molto speciali.

Di solito le case di legno sono garantite 30 anni, almeno in Alto Adige dove ne fanno parecchie.

Fil9998
10-06-2006, 20:42
http://www.ecowall-italia.it/villette.htm

offre case costruite solo con materiali naturali: legno, gesso, sughero, lana di roccia, vernici vegetali. Sono molte le caratteristiche che fanno preferire la bioedilizia a a quella tradizionale:

niente più umidità perché i materiali usati per la costruzione sono già assolutamente asciutti.
niente più infiltrazioni di gas radon. Infatti, i materiali utilizzati per la loro natura non trasportano questo gas velenoso dal terreno in superficie.
niente più formaldeide in quanto i legnami utilizzati e i vari trattamenti di protezione ed eventuali collanti nonché le pitture finali sono completamente naturali e privi di qualsiasi agente tossico (in commercio troviamo maggiormente legnami impregnati chimicamente).
finalmente una casa antisismica perché tutta la struttura è progettata e collaudata per terremoti di classe superlativa ed è ancorata ed assemblata con bulloneria passante zincata.
niente più scariche elettrostatiche perché le nostre strutture, interamente in materiale ligneo, preventivamente protetto con idoneo trattamento ecologico contro il fuoco (REI 60'), l'acqua e tutti i parassiti del legno, non riflettono le onde elettromagnetiche prodotte dagli elettrodomestici di casa, dai telefoni cellulari, dai computer o da altre apparecchiature elettroniche come normalmente accade nelle gabbie di ferro utilizzate nell'edilizia convenzionale.
finalmente un totale isolamento termico e acustico, grazie ai serramenti di grosso spessore dotati di meccanica Vasistas anta-ribalta e vetrocamera con liquido isolante e grazie alla particolare conformazione delle pareti.


I materiali impiegati:
a differenza dell'edilizia tradizionale che utilizza materiali modificati dalla tecnologica e dalla chimica (cemento, ferro, isolamenti di origine sintetica, collanti chimici ecc.), i materiali utilizzati da Ecowall Italia Group sono quelli forniti dalla natura: legno, gesso, sughero, lana di roccia. Gli impregnanti sono di natura minerale e le vernici sono vegetali e tutti sono totalmente riciclabili.
Nelle nostre costruzioni, le pareti interne hanno uno spessore di 12 centimetri e sono costituite da pannelli modulari ecologici costruiti a sandwich, contenenti lana di roccia minerale in piastre rigide ad alta densità e barriera a vapore; esternamente sono rivestite con un cappotto dello spessore di quattro centimetri interamente sigillato con rete ed intonaco asciutto (K.0.227) pronta per la rasatura finale di elastomerico bianco.
Le pareti esterne sono simili a quelle interne ed hanno già incorporati i serramenti, le tapparelle o gli scuretti in legno.
Il solaio interpiano ha uno spessore di 35 cm finito con il pavimento e con un isolamento di 15 cm di lana di roccia minerale in piastra rigida ad alta densità mentre la struttura è in materiale ligneo di primissima scelta in sezioni e spessori in relazionale ai calcoli statici.
Gli ancoraggi, sia al pavimento che aerei, sono interamente formati da piastre zincate così come la bulloneria passante a dado o autobloccante, è inserita in appositi canali zincati. Gli assemblaggi verticali e orizzontali aerei tra le pareti e i solai sono ulteriormente protetti da vernice antifiamma.
I serramenti, di grosso spessore, vengono forniti con la meccanica di apertura Vasistas anta-ribalta per agevolare il ricambio d'aria all'interno dell'abitazione senza pregiudicare, nel periodo autunnale e invernale, il benessere abitativo all'interno delle nostre abitazione. I serramenti sono interamente in legno pregiato e dotati delle più innovative tecniche costruttive (vetri antisfondamento, liquido repellente al calore, tapparelle coibentate in alluminio, tapparelle silenziate e/o elettriche, scuretti in sette modelli diversi).
Le scale interne sono interamente in legno massiccio di abete, con pedata e corrimano in legno liscio in tinta con la scala. i solai di copertura sono realizzati con capriate in legno massiccio le tegole canadesi del colore prescelto. Il tetto può anche essere costruito con travi portanti lamellari composto dalla trave di colmo e trave di collegamento.

Mounty
10-06-2006, 22:06
Siceramente non vedo tutti sti gran vantaggi...

sanford
11-06-2006, 04:08
La casa in legno è il mio sogno, mancano solo il terreno (quasi risolto) e il mutuo, dopodiché comincia l'avventura. :)

Un altro link da consultare: http://www.wolfhaus.it/

RedSky
11-06-2006, 07:05
140k€ per 150mq al grezzo
200k€ finita
ovviamente se normalissima (chessò 3 camere, 2 bagni, soggiorno e cucina), con rifiniture normali senza andare su roba ricercata, contando un solo piano, niente sotteranei con garage o robe così, ne piani mansardati ecc ecc... Escludendo il costo della terra e della lottizzazione.

se è la prima casa, a meno che la tua regione nn faccia beneficienza, mi pare che l'unico "incentivo" sia l'iva al 4%...


Tutto molto approssimativo (i costi variano parecchio da zona a zona).

e mi sento di aggiungere che al normalissima sarebbe sottointeso tutto abbastanza squadrato...niente smussamenti...pianta rettangolare o quadrata e divisioni fatte col righello e squadra...niente facciata in mattoni (in caso avessi avuto questa idea)...o esterno in pietra...e cose di questo tipo.

però anche se son amici che fanno disegni etc......non sò loro, ma fossi io non mi farei pagare la metà di quello che normalmente si chiede, toh un 15-20% in meno

Jon Irenicus
11-06-2006, 16:43
non intendeva i tubi dell'acqua, ma i tubi dell'aspirapolvere, quelli murati.

Si si avevo capito, volevo solo ribattere come un bambino alla battuta! :Prrr: :)

Ork
11-06-2006, 18:05
Un po' di tempo fa ho letto un articolo (che non ricordo più, ma forse era scritto qualcosa come un'associazione dei costruttori): costruire un palazzo residenziale per l'impresa costava (non so quanto adesso) tra 700 / 900 euro al metro quadrato.

E qual'è il bello? Lo vendono a 1000, 2000, 5000, 10.000 euro al mq :rolleyes:

boh, io ho la casa nuova (2 anni) fatta da zero.

Ai miei è costato molto di più farla "su misura" che acquistarne una delle stesse dimensioni già fatta

ficodindia
13-06-2006, 09:30
info anche qui
http://www.fasthouseville.it/index.htm