Youtube, il futuro passa dal noleggio dei film?

Youtube, il futuro passa dal noleggio dei film?

Youtube potrebbe essere prossima al raggiungimento di un accordo che le consentirebbe di iniziare una attività di noleggio film

di pubblicata il , alle 15:03 nel canale Web
 

Che Google stia cercando e si stia scervellando per riuscire a far fruttare e guadagnare da Youtube, non è più una novità. Dopo aver raggiunto un accordo con iTunes per la vendita dei brani presenti sul popolare sito di condivisione video, all'orizzonte si profila la possibilità di noleggiare film, sfruttando Youtube come enorme catalizzatore e vivaio da cui attingere.

Secondo quanto riportato dal New York Times, Google sarebbe in trattativa con Lionsgate, Sony, Metro-Goldwyn-Mayer e Warner per riuscire a definire i dettagli circa il potenziale accordo che consentirebbe a Youtube di noleggiare i titoli distribuiti dalle suddette Major. Il servizio, così come pensato ora, porterebbe ai produttori circa il 70% dei guadagni (al momento si parla di 4 dollari a titolo noleggiato), ma una possibile alternativa sarebbe anche rappresentata dalla possibilità di distribuire alcuni contenuti a pagamento a patto di inserire messaggi pubblicitari.

Al momento non si hanno dettagli circa le date di lancio; secondo quanto riportato circa 10,000 dipendenti di Google cominceranno entro pochi giorni una sessione di testing definitiva della durata di 3 mesi: se tutto dovesse procedere senza particolari intoppi, già con il nuovo anno sarà possibile sfruttare la nuova funzionalità di Youtube.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scruffy03 Settembre 2009, 15:22 #1
4$ per noleggiare un film? ma a sto punto meglio 1€ al max delal videoteca, tanto almeno che non si abita in campagna, in citta le videoteche son vicine e ce n'è + di una.....

e pensare che con 4€ ci si comprano i film in dvd spediti da play.....

ma quando lo capiranno anche in italia di abbassare sti prezzi???
Panko03 Settembre 2009, 15:30 #2
prezzo a parte (è ancora tutto da vedere: per quanto sarà disponibile il film? in che modalità? con che qualita ?), sembra un passo interessante verso la distribuzione di contenuti online legalizzati.....

ps:
10000 dipendenti per 3 mesi !!?!?!? ma quanto è big questa G !?
khelidan198003 Settembre 2009, 15:33 #3
Originariamente inviato da: Scruffy
4$ per noleggiare un film? ma a sto punto meglio 1€ al max delal videoteca, tanto almeno che non si abita in campagna, in citta le videoteche son vicine e ce n'è + di una.....

e pensare che con 4€ ci si comprano i film in dvd spediti da play.....

ma quando lo capiranno anche in italia di abbassare sti prezzi???


4$ sarà per gli Usa chissà quando arriverà in Italia se fanno tipo le serie tv di iTunes....

A parte questo ma:

ma una possibile alternativa sarebbe anche rappresentata dalla possibilità di distribuire alcuni contenuti a pagamento a patto di inserire messaggi pubblicitari.


che alternativa sarebbe?L'alternativa a pagare 4$ è quella di avere contenuti ancora a pagamento ma con la pubblicità?
cignox103 Settembre 2009, 15:41 #4
che alternativa sarebbe?L'alternativa a pagare 4$ è quella di avere contenuti ancora a pagamento ma con la pubblicità?

Bastera' chiamarlo 'canone' o 'tassa sul possesso di qualcosa' :-)
atomo3703 Settembre 2009, 15:53 #5
secondo me il modello rimarrà: ti guardi un film e ti vedi la pubblicità
mi sembra strano che google possa cambiare il core del proprio modello di business
nix8703 Settembre 2009, 15:57 #6
secondo me potevano offrire un servizio dove invece del nolleggio, si acquista il film senza scaricarlo e uno se li vede in streaming quante volte vuole e li ha per sempre!! in fondo cosi' conviene anche alle case cinematografiche! 4 dollari mi sembra il giusto per l'acquisto di un film in streaming! ormai si trovano dvd a pochissimi euro e' inutile mettere film a nolleggio a 4$ oppure 4euro in italia!! Cosi' ci sarebbero poche copie pirata e la pirateri diminuirebbe! Comunque all'estero nolleggiano film anche a partire da 50cent al giorno!
sidewinder03 Settembre 2009, 16:07 #7
Lo faccio gia con Chrunchyroll, un servizio come yahoo che fa streaming di anime...

E siccome aproffitanto della offerta natalizia, ho acquistato l'abbonbamento annuale, posso vedere in HD e devo dire che i 480p e i 720p si vedono molto bene...
eriki7103 Settembre 2009, 16:57 #8
E poi si domandano perche' la gente preferisce usare il mulo.................
2012comin03 Settembre 2009, 17:23 #9
Originariamente inviato da: eriki71
E poi si domandano perche' la gente preferisce usare il mulo.................


sarò pessimista ma credo che molti troverebbero una scusa per usare il mulo anche se vendessero i dvd a 50 centesimi :P

A me 4$ (circa 3euro) non sembrano molti... è circa il costo del noleggio. Se la qualità è buona.. il prezzo mi sembra onesto.
BrightSoul03 Settembre 2009, 18:00 #10
4$ potrebbe essere accettabile. E' vero che alla videoteca costa di meno, ma almeno non devi prendere la macchina per andarlo a prendere e riportarlo (la videoteca più vicina a me dista 7km).

Sarebbe interessante capire se il film ti resta disponibile per un dato arco di tempo, in modo che volendo ti puoi rivedere con calma delle parti, oppure mettere in pausa e poi riprendere dopo un'ora.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^