YouTube dichiara guerra ai tool per il download di video

YouTube dichiara guerra ai tool per il download di video

La compagnia ha inviato una lettera ai gestori di uno dei downloader presenti sul web minacciando un'azione legale se il servizio non verrà chiuso nel prossimo futuro

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:01 nel canale Web
YouTube
 

TubeNinja, un sito che consente il download di video da siti come YouTube, Vimeo e Vine, ha ricevuto di recente una lettera dal team legale di YouTube che minaccia azioni legali se non vengono eliminate le funzioni che violano i Termini di Servizio del servizio di video-streaming. Non è infatti ammesso, stando alle regole di YouTube, scaricare i video presenti per poi vederli in locale oppure offline. In questo modo si aggirano le pubblicità e si dimezzano gli introiti non solo per Google, ma anche per i creatori di video.

Nella lettera, pubblicata da TorrentFreak, si legge la minaccia esplicita da parte del team legale di YouTube nei confronti di TubeNinja: "I Termini di Servizio sulle API proibiscono applicazioni che 'separano, isolano o modificano i componenti audio-video di ogni contenuto su YouTube reso disponibile attraverso le API YouTube, così come le applicazioni che salvano le copie dei contenuti audiovisivi pubblicati su YouTube. Continuando a violare queste restrizioni ci potrebbero essere conseguenze legali per voi e/o la vostra compagnia".

Insomma, se TubeNinja non cessa presto le proprie attività ci potrebbero essere ripercussioni sulla compagnia, al cui timone si trova una persona nota al momento solo come Nathan. Quest'ultimo non crede tuttavia che YouTube abbia il coltello dalla parte del manico all'interno di un eventuale processo legale: all'interno dei termini d'uso di TubeNinja si legge che sta all'utente assicurarsi di utilizzare legalmente le funzionalità concesse, in più la stessa Google ammette nello store di estensioni per Chrome la possibilità di installare i cosiddetti downloader di terze parti per i video di YouTube ed altri servizi. TubeNinja, secondo Nathan, non utilizza le API di YouTube e non viola le regole citate dal team legale della società di Google.

La vittoria di YouTube non sembra quindi essere così scontata, ed è da vedere se la compagnia vorrà proseguire nella battaglia legale. Nel 2012 la società aveva minacciato un'azione simile nei confronti del sito Youtube-mp3.org, ma in quel caso non è seguita alcuna azione legale. Se YouTube decidesse di portare avanti la battaglia contro TubeNinja, questa potrebbe appellarsi al fatto che non ci sono precedenti per altri servizi analoghi: "Considerando che servizi come Savefrom, KeepVid, ClipConverter e simili sono in funzione dal 2008, fatichiamo a credere che ci siano i presupposti per una causa legale. Sarebbe come citare un produttore di videoregistratori VHS perché gli utenti registrano una trasmissione televisiva".

Il sito ha risposto alla lettera richiedendo ulteriori chiarimenti sulla posizione giuridica di YouTube, ma al momento non ha intenzione di chiudere il servizio o di modificarlo in alcuna delle sue parti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7731 Maggio 2016, 15:04 #1
E ma cheppalle.
A me qualche volta capita di scaricarmi un video in locale per tenermelo da riguardare..

Per lo più video di canzoni che mi piacciono particolarmente..
luki31 Maggio 2016, 15:23 #2
Se Youtube iniziasse a dare più banda ai propri server meno gente avrebbe bisogno di scaricare i filmati per poterli rivedere.

Certi filmati se a 1080p hanno un buffering imbarazzante.
E' quasi sicuramente colpa dei server perché alcuni vanno fluidi e altri no.

Com'è che le pubblicità invece vanno sempre fluide? Poi inizia il filmato e anche il buffering eterno...
Apix_102431 Maggio 2016, 15:24 #3
per me possono anche morire loro e le loro pubblicità. in streaming guardo il meno possibile. scarico e fruisco quando voglio e dico io senza pubblicità.
Axios200631 Maggio 2016, 15:40 #4
Originariamente inviato da: Apix_1024
per me possono anche morire loro e le loro pubblicità. in streaming guardo il meno possibile. scarico e fruisco quando voglio e dico io senza pubblicità.


Caspita... augurare la morte a migliaia di persone per 2-3 canzonette...

E' proprio vero. Se non è gratis, deve essere gratis comunque...

E se non fosse più possibile scaricare? Furto in negozio fisico o dato che lì si rischia sul serio, no?
Apix_102431 Maggio 2016, 15:42 #5
Originariamente inviato da: Axios2006
Caspita... augurare la morte a migliaia di persone per 2-3 canzonette...

E' proprio vero. Se non è gratis, deve essere gratis comunque...

E se non fosse più possibile scaricare? Furto in negozio fisico o dato che lì si rischia sul serio, no?


no quello no! però infilare pubblicità in ogni dove è diventata una bella moda che sta andando su per una braga come si dice dalle mie parti. se posso evitare lo faccio volentieri.
Axios200631 Maggio 2016, 15:47 #6
Originariamente inviato da: Apix_1024
no quello no! però infilare pubblicità in ogni dove è diventata una bella moda che sta andando su per una braga come si dice dalle mie parti. se posso evitare lo faccio volentieri.


Su YT US il download offline senza pubblicità è consentito per tot giorni...

Ah, non che io sia pro pubblicità o peggio, pro siae. Bisogna trovare un giusto compromesso tra utenti e creatori di contenuti. Frase retorica, lo so. Almeno per me YT non è il peggio... Pubblicità si, ma senza malware assortito.
Apix_102431 Maggio 2016, 15:52 #7
Originariamente inviato da: Axios2006
Su YT US il download offline senza pubblicità è consentito per tot giorni...

Ah, non che io sia pro pubblicità o peggio, pro siae. Bisogna trovare un giusto compromesso tra utenti e creatori di contenuti. Frase retorica, lo so. Almeno per me YT non è il peggio... Pubblicità si, ma senza malware assortito.


si ma finchè erano gli spottini da 5/6 secondi poi skippabili mi andava benone. adesso ci si trova molte volte quelli da 30secondi e quindi anche no, grazie! se la loro politica è renderci dei fruitori di pubblicità invece dei contenuti che vogliamo veramente vedere si possono anche attaccare al tram perché un modo per gustarmi offline i contenuti che voglio lo troverò sempre
Haran Banjo31 Maggio 2016, 15:59 #8
Beh dài guardiamo il lato positivo... non ci sarà mai tanta pubblicità come se ne apre su HwUpgrade
:-)
Apix_102431 Maggio 2016, 16:01 #9
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Beh dài guardiamo il lato positivo... non ci sarà mai tanta pubblicità come se ne apre su HwUpgrade
:-)


bloccata tutta anche quella
SpyroTSK31 Maggio 2016, 16:07 #10
Ok, vogliono togliere la possibilità di fare un download dei video? Bene, ma ma togliete pure tutti i video fake che ci sono ed esigo più controlli.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^