WhatsApp è ufficialmente di Facebook, non per 19 ma per 22 miliardi di dollari

WhatsApp è ufficialmente di Facebook, non per 19 ma per 22 miliardi di dollari

È stata ultimata lunedì l'acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook, ad un prezzo leggermente più elevato rispetto ai 19 miliardi offerti lo scorso febbraio

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Web
WhatsApp
 

Sono state chiuse tutte le pratiche burocratiche per portare a termine la faronica acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook. Il servizio di messaggistica istantanea era stato valutato 19 miliardi di dollari lo scorso febbraio, cifra che è cresciuta a 22 miliardi per l'aumento del valore in borsa del social network di Zuckerberg degli ultimi mesi.

Jan Koum, fondatore di WhatsApp, riceverà azioni della società per un valore pari a 2 miliardi di dollari, con un periodo di maturazione di quattro anni che funge da incentivo per rimanere nella società. Il suo stipendio annuale sarà di 1$, cifra formale all'interno di una formula ampiamente usata nel settore tecnologico americano da CEO del calibro di Zuckerberg, Brin e Page, e in passato dallo stesso Steve Jobs.

L'acquisizione è stata annunciata lo scorso febbraio e ha ricevuto solamente di recente l'approvazione da parte delle autorità europee. L'aggressiva manovra di Facebook sottolinea il valore delle start-up di successo del settore tecnologico, e sottolinea che le firme più popolari del settore continuano ad avere grande interesse sulle nuove proposte del mercato.

Nonostante i 600 milioni di utenti mensili, fra cui circa il 70% attivi su base giornaliera, risulta difficile giustificare una spesa di oltre 20 miliardi di dollari per WhatsApp. Il servizio di messaggistica vanta una folta base d'utenza, tuttavia il sistema di monetizzazione utilizzato, basato su abbonamenti a cadenza annuale, triennale e quinquennale, non è sufficiente per coprire le spese di Facebook nel medio termine.

Risulta ancora difficile immaginare quali potranno essere le integrazioni tra WhatsApp e Facebook e non sono previsti, almeno nei prossimi mesi, cambiamenti nei servizi proposti dalle due realtà. L'acquisizione è stata pensata e maturata, probabilmente, più per evitare che altri big del settore (Google?) potessero mettere le mani su una realtà così ghiotta, ma non sono ancora state ufficializzate eventuali strategie di Facebook per il servizio di messaggistica.

Facebook ha pagato 4,59 miliardi di dollari in contanti, più 178 milioni in azioni della società e oltre 46 milioni in unità di azioni vincolate per i dipendenti di WhatsApp, che matureranno anch'esse in un periodo di 4 anni. Con i suoi 70 e più impiegati, WhatsApp continuerà ad operare nella sua attuale sede a Mountain View, in California.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej07 Ottobre 2014, 10:33 #1
in realtà non è vero, dato che sono vincolate per 4 anni, il valore reale lo si avrà solo alla scadenza di questo periodo obbligatorio...
Anzi ad essere sinceri, il vero valore lo si vedrà solo quando il povero CEO di Whatsapp deciderà di vendere i titoli di Facebook...

quindi ennesima notizia da - Novella "Hwupgrade" 3000 -
theJanitor07 Ottobre 2014, 10:35 #2
tanto povero non direi.....

per quanto possa calare il valore delle azioni probabilmente avrà comunque abbastanza soldi per campare qualche generazione
ferro7507 Ottobre 2014, 10:37 #3
"un prezzo leggermente più elevato" = 3 miliardi di $
Bruscolini... eh Nino?!
ferro7507 Ottobre 2014, 10:39 #4
cmq spero in una migrazione di massa verso altri messanger e relativo azzeramento del valore di WA. Certe cifre non hanno senso!
ziozetti07 Ottobre 2014, 10:40 #5
4,59 miliardi di dollari in contanti

In banconote di piccolo taglio?
sbudellaman07 Ottobre 2014, 10:45 #6
Cifre assurde, ancora non riesco a capire come debbano fare a recuperare...
Portocala07 Ottobre 2014, 10:45 #7
Anche su una notizia relativa a Whatsapp e Facebook, il buon Nino è riuscito a infilare un pezzettino di Apple (il riferimento a S.Jobs) ... bravo!
san80d07 Ottobre 2014, 10:46 #8
19 erano pochi e hanno deciso di darne altri 3
gd350turbo07 Ottobre 2014, 10:56 #9
Originariamente inviato da: sbudellaman
Cifre assurde, ancora non riesco a capire come debbano fare a recuperare...


Quando non fai fatica a guadagnarli, non hai alcun problema a spenderli !

Immaginati che tu, stando a cazzeggiare sul computer guadagni un fantastiliardo al mese...

Mentre leggi, trovi una ditta che fa i panini con la nutella più buoni del pianeta, ti interessa e gli chiedi quanto vogliono...
10 miliardi...
Che problemi ti puoi fare a darglieli ?
Tanto quei 10 miliardi, ti rientrano senza fare fatica !
Utonto_n°107 Ottobre 2014, 10:59 #10
Originariamente inviato da: Portocala
Anche su una notizia relativa a Whatsapp e Facebook, il buon Nino è riuscito a infilare un pezzettino di Apple (il riferimento a S.Jobs) ... bravo!


se l'ortolano ti da la mancia, il prezzemolo va messo ovunque!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^