Ventata di cambiamenti in Facebook, rivisti i tag e la privacy

Ventata di cambiamenti in Facebook, rivisti i tag e la privacy

Facebook porta nuovi cambiamenti al sistema di tagging e di gestione dei contenuti, con importanti migliorie per la privacy

di pubblicata il , alle 11:30 nel canale Web
Facebook
 

Nella giornata di ieri Facebook ha annunciato alcuni importanti cambiamenti alla propria interfaccia, apportati per andare a migliorare la privacy dell'utente e rendere le opzioni di sicurezza più facilmente gestibili.

I cambiamenti rendono, a conti fatti, più semplice per l'utente finale controllare chi vedrà i contenuti pubblicati. I cambiamenti andranno a colpire la pagina del profilo, i post e la funzione di tag, ma non solo. Sarà anche possibile andare a rifare una determinata operazione qualora si cambiasse idea.

Facebook

I cambiamenti partono dalla pagina del profilo. Ogni contenuto sulla pagina avrà un pulsante che permetterà di andare a gestire e indirizzare l'elemento: renderlo pubblico, visibile solo per gli amici oppure solo determinate persone. Queste opzioni possono essere cambiate con un singolo click.

Facebook

Questa funzione è stata anche aggiunta ai post scritti da un utente: questi menu saranno comunque migliorati nel corso del tempo e permetteranno di gestire in modo semplice e veloce i veri destinatari dei nostri contenuti. La possibilità di rifare e rivedere alcune operazioni dopo aver creato un post permette di andare a cambiare le impostazioni senza dover eliminare un contenuto e rifarlo, in modo retroattivo.

Facebook

Facebook

Le modifiche non riguardano solo la possibilità di gestire i contenuti al meglio, grazie ad una semplificazione piuttosto chiara, ma anche la funzionalità di tagging. Fino a ieri, infatti, una volta taggati all'interno di una foto quest'ultima appariva automaticamente sul profilo: a partire da oggi, infatti, l'utente avrà modo di approvare il contenuto in cui è taggato, prima ancora che appaia sulla pagina del proprio profilo. La funzione tagging, inoltre, permette di andare a taggare non solo amici, ma anche pagine di cui si è fan o meno, mentre la funzione per rimuovere il tag è stata ora semplificata.

Facebook

Anche la funzione di localizzazione viene cambiata: se fino a ieri era possibile rivelare la propria posizione solo attraverso la funzionalità places presente sulla app per smartphone, da oggi non importa attraverso quale dispositivo si consulti Facebook. Sarà così possibile aggiungere la propria location ad ogni contenuto pubblicato, sia esso una foto, un aggiornamento di status o un post su un wall.

Parte dei cambiamenti introdotti da Facebook nella giornata di ieri ricordano, e i lettori più attenti se ne saranno già accorti, parte delle funzioni presenti in Google+, il social network dell'azienda di Mountain View. I cambiamenti verranno applicati progressivamente a tutti gli account; come da tradizione, una procedura guidata illustrerà agli utenti le nuove funzioni, una volta che saranno applicate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CwNd24 Agosto 2011, 12:17 #1
Era da tempo che aspettavo una funzionalità di tagging così fatta
geko11924 Agosto 2011, 12:27 #2
avete visto che la concorrenza fa sempre bene.. alcuni si lamentavano di google + perchè lo vedevano come il 2 incomodo... però adesso non a caso dopo l'arrivo di google+ stanno rinnovando Facebook con funzioni casualmente simili a google+
ovviamente tutto a vantaggio degli utenti!
Vul24 Agosto 2011, 13:21 #3
I social network sono solo strumenti fatti per far perdere tempo e farsi gli affari degli altri.
Da quando mi sono cancellato da facebook vivo di piu, perdo meno tempo e sto molto meglio.
Non cadiamo tutti quanti nella trappola di essere dei rimbambiti e trasferire la nostra vita lì.
CwNd24 Agosto 2011, 13:32 #4
Originariamente inviato da: Vul
Non cadiamo tutti quanti nella trappola di essere dei rimbambiti e trasferire la nostra vita lì.


Tra non usarli e trasferire la propria vita li c'è uno stadio intermedio che si chiama "uso normale".
Beltra.it24 Agosto 2011, 14:39 #5
Originariamente inviato da: Vul
I social network sono solo strumenti fatti per far perdere tempo e farsi gli affari degli altri.
Da quando mi sono cancellato da facebook vivo di piu, perdo meno tempo e sto molto meglio.
Non cadiamo tutti quanti nella trappola di essere dei rimbambiti e trasferire la nostra vita lì.


se le persone che si iscrivono si fanno influenzare il problema è loro. sei tu che non riuscivi a controllarti.
NaTaLoR24 Agosto 2011, 14:55 #6
C'è un grosso bug nella privacy di facebook: io ho impostato la privacy per non comparire tra i risultati, cercando il mio nome su facebook, tuttavia sono sempre visibile tra i nomi delle liste degli amici delle persone che ho aggiunto. Basta che un mio amico abbia la sua lista amici visibile per tutti, chiunque può scovarmi da li'. E non c'è modo di risolvere il problema. Possibile che non se ne siano accorti?
misocurdo24 Agosto 2011, 18:26 #7
Originariamente inviato da: NaTaLoR
C'è un grosso bug nella privacy di facebook: io ho impostato la privacy per non comparire tra i risultati, cercando il mio nome su facebook, tuttavia sono sempre visibile tra i nomi delle liste degli amici delle persone che ho aggiunto. Basta che un mio amico abbia la sua lista amici visibile per tutti, chiunque può scovarmi da li'. E non c'è modo di risolvere il problema. Possibile che non se ne siano accorti?


In effetti hai ragione. Può vedere che hai un profilo ma se prova a cliccarci sopra riceverà un messaggio che la pagina cercata è inesistente, quindi non può nemmeno chiederti l'amicizia per dire...
metalfreezer25 Agosto 2011, 09:54 #8
La cosa che aspetto più di tutte è la possibilità di nascondere quando stringo amicizia con qualcuno, anche cancellando il suddetto post in bacheca compare comunque nella home generale provocando inutili litigi con la fidanzata..
maumau13825 Agosto 2011, 17:37 #9
Originariamente inviato da: metalfreezer
La cosa che aspetto più di tutte è la possibilità di nascondere quando stringo amicizia con qualcuno, anche cancellando il suddetto post in bacheca compare comunque nella home generale provocando inutili litigi con la fidanzata..


Cambia fidanzata

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^