Utilizzo dei browser web: percentuali stabili ai vertici della classifica

Utilizzo dei browser web: percentuali stabili ai vertici della classifica

I dati di NetApplication relativi all'ultimo periodo non riportano importanti variazioni nella classifica di utilizzo dei browser

di pubblicata il , alle 14:07 nel canale Web
 

Le statistiche diffuse da NetApplications , analizzate anche nei giorni scorsi in merito alla diffusione di Windows 7 e di Windows XP, confermano i recenti trend relativi all'utilizzo dei browser web. Tra settemebre e ottobre Internet Explorer 8 ha perso lo 0,39% con una percentuale di utilizzo di 59,28%. Firefox secondo i dati di NetApplications è usato dal 22,82% degli utenti web - percentuale in leggero calo rispetto al mese precedente.

La percentuale d'uso di Chrome è pari all' 8,47%, segue Safari con 5,33% e Opera con 2,28%. NetApplications offre anche un ulteriore livello di approfondimento dedicato a Internet Explorer fornendo i dati relativi alle differenti versione del browser: Internet Explorer 8 è usato dal 29,01% degli utenti, IE7 dal 9,92 e, dato non troppo confortante sotto certi aspetti, Internet Explorer 6 detiene una percentuale d'uso del 15%.

Nei dati resi disponibili da NetApplication non viene citato Internet Explorer 9 ancora in fase beta, scaricato in poche settimane da oltre 10 milioni di utenti. Il nuovo browser è atteso in versione definitiva per il primo trimestre del 2011 e Microsoft ha già attivato una serie di iniziative volte a coinvolgere i partner al fine di promuore l'uso del nuovo browser; nei prossimi giorni dovremmo avere maggiori dettagli proprio in merito a queste iniziative previste anche in Italia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dtreert02 Novembre 2010, 14:32 #1
beh, oddio... variazioni ci sono. Chrome e Safari sono cresciuti nell'ultimo mese. E poi Chrome è in continua e costante crescita. e IE in continua e costante decrescita (in generale)
omerook02 Novembre 2010, 14:35 #2
IE6 ancora al 15%? chissa perche?
pebo02 Novembre 2010, 15:11 #3
Firefox stando [COLOR="Red"]hai[/COLOR] dati


Le percentuali di safari dove sono?
pebo02 Novembre 2010, 15:11 #4
Firefox stando [COLOR="Red"]hai[/COLOR] dati


Le percentuali di safari dove sono?
stuz8702 Novembre 2010, 15:15 #5
Ogni volta che usi Internet Explorer un webmaster muore...
MarBel02 Novembre 2010, 15:24 #6
Mi fa impressione vedere IE "solo" al 59%. Prova che anche i monopoli potenti si possono sconfiggere.

Riguardo invece alla diffusione dei sistema operativi. non credo propio che fra due anni XP "morirà" Non mi passa neanche per l'anticamera del cervello che avrebbero venduto centinaia di milioni di licenze di Seven. Ma quando mai? Ci sono centinaia di milioni di computer nel mondo e il 90% ha s.o. Microsoft. Windows XP è stato venduto per quasi 10 anni. E io dovrei credere che nel giro di alcuni anni li hanno rimpiazzati quasi tutti e/o venduto così tante license standalone? C'è gente che non sa quanti anni ha il suo computer, chi lo tiene per 10 anni, chi 5. Sono veramente troppi i computer al mondo perchè nel giro di alcuni anni ci possa essere un cambio di s.o. E' la solita notizia per incentivare le vendite, tutti hanno Seven, compralo anche tu altrimenti sarai fuori mercato. Io uso Windows 98 SE e navigo benissimo. Ma lunga vita a Windows XP che ha dato tanti problemi dove lo hanno installato (alla pubblica amministrazione, per es.) e rallentato il sistema (la fila alle poste, per es. Lo dico per esperienza personale). Ma con un sistema operativo fatto apposta non per i calcoli che deve elaborare ma per la grafica bella che deve mostrare (Vista e Seven) il sistema informatico può soltanto peggiorare. Oltre a maggiori consumi elettrici, e si parla di milioni di computer.
E giustamente le software house sviluppano ancora videogiochi per Direct X 9.

Ritornando alle statistiche del browser, ci potete dare la pag. con i dati completi, perchè c'è ne sono altri di browser, oltre ai più diffusi.
dtreert02 Novembre 2010, 15:43 #7
come sei arrivato a parlare di sistemi operativi? non credo c'entri molto qua...

Comunque google è amica... ci sono tutti i dati sia su safari che altri browser
Fabio Boneschi02 Novembre 2010, 15:49 #8
Ritornando alle statistiche del browser, ci potete dare la pag. con i dati completi, perchè c'è ne sono altri di browser, oltre ai più diffusi.
nella news c'è questo link:
http://www.netmarketshare.com/brows...re.aspx?qprid=0
dal quale poi puoi trovare tanti altri dati
porcamucca02 Novembre 2010, 20:03 #9
Originariamente inviato da: stuz87
Ogni volta che usi Internet Explorer un webmaster muore...


TheMyx03 Novembre 2010, 00:57 #10
Io non vedo l'ora in cui si potrà considerare IE6 un browser defunto.
Già ad oggi, comunque, metà internet è innavigabile con quel browser.
Di sicuro personalmente non mi sforzo a fare debug assurdi su browser del genere. Anche perchè un update a IE7, o ancora meglio ad IE8, non costa nulla all'utente (e nemmeno all'utonto).

Visto che l'ho ripetuto poche volte, lo ridico: browser.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^