Una connessione ad internet lenta può deteriorare la tua salute, lo rivela uno studio

Una connessione ad internet lenta può deteriorare la tua salute, lo rivela uno studio

Una connessione ad internet lenta può aumentare i livelli di stress di ognuno di noi. Lo rivela un nuovo studio condotto, con qualche conflitto di interessi, da Ericsson

di pubblicata il , alle 11:51 nel canale Web
 

Una scarsa qualità della connessione ad internet può nuocere gravemente alla vostra salute. Potremmo ironizzare volutamente così descrivendo il nuovo studio di neuroscienze voluto da Ericsson denominato "The Stress of Streaming Delays". La ricerca è stata condotta a Copenhagen su un campione di 30 volontari fra i 18 e i 52 anni e dimostra che non siete gli unici ad adirarvi in maniera esagerata quando lo streaming su Netflix o su YouTube, ad esempio, non vuole saperne di andare.

La compagnia svedese ha dimostrato su base scientifica che lo stress generato dal tentativo di caricare un video in streaming su una connessione con performance non adeguate è simile a quello che si ha durante la visione di un film horror: "Per quanto riguarda lo stress, i partecipanti avevano già esibito un aumento anche durante le operazioni di base effettuate poco prima dello stream, che possiamo attribuire alla pressione di dover completare gli incarichi entro un certo limite di tempo", si legge sul report.

Tuttavia "una volta introdotti i ritardi il livello di stress è aumentato ulteriormente". Sebbene lo studio sia opinabile in alcuni termini, come ad esempio il numero dei volontari che non è di certo elevatissimo, quanto riscontrato non è di certo una sorpresa. I ricercatori coinvolti da Ericsson nel test hanno misurato alcuni valori provenienti da cervello e attività cardiaca, scoprendo come i blocchi del video durante l'uso di un dispositivo mobile fossero responsabili dell'aumento della frequenza cardiaca dei soggetti con un buon margine rispetto ai valori base.

Un ritardo di due secondi nel caricamento del video ha comportato un lieve innalzamento della soglia base (circa 3%) rispetto ai valori normali generati durante il caricamento di un video senza ritardi. Una singola pausa di due secondi è stata in grado di aumentare lo stress dei soggetti partecipanti anche del 15%, mentre le pause di sei secondi hanno avuto naturalmente un effetto ancora maggiore.

Nell'osservazione dei soggetti sottoposti a ritardi più lunghi, i ricercatori hanno notato inizialmente un aumento nel livello di stress, seguito tuttavia da una rapida ricaduta a valori normali. I partecipanti mostravano infatti segnali di rassegnazione, percepiti anche dalla mimica facciale che indicava una certa distrazione dall'incarico principale. Insomma, dopo qualche tentativo i soggetti rinunciavano a portare a termine l'incarico.

Si tratta di un sentimento che probabilmente abbiamo avuto un po' tutti nel corso delle nostre sessioni di navigazione sul web, che Ericsson ha voluto inserire all'interno di uno studio scientifico appositamente realizzato. Una banalità? Probabilmente, ma l'obiettivo è di certo molto mirato: con lo studio Ericsson vuole sensibilizzare operatori telefonici e utenti sull'argomento con il fine ultimo di avere infrastrutture di rete più performanti e affidabili (e vantaggi diretti per la stessa Ericsson, che vende queste tecnologie).

Chi volesse approfondire l'argomento può farlo sviscerando tutti i dettagli rilasciati dalla società svedese all'interno di questo breve documento ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Donk17 Marzo 2016, 11:53 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/web/un...udio_61605.html

Una connessione ad internet lenta può aumentare i livelli di stress di ognuno di noi. Lo rivela un nuovo studio condotto, con qualche conflitto di interessi, da Ericsson

Click sul link per visualizzare la notizia.


Anche con certe ricerche...che pazzo di ricerca è?
gd350turbo17 Marzo 2016, 12:14 #2
In effetti è vero...
Io avevo un media tv box, che andava a scatti e vedere i film con esso, mi provocava ansia !
acerbo17 Marzo 2016, 12:23 #3
azz in ericsson mettono la gente in cassa integrazione pero' per fare ste stron...te i soldi li trovano
demon7717 Marzo 2016, 12:28 #4
ah beh.. allora giocare ad un fps on line accorcia la vita di diversi anni se parliamo di stress e frustrazione!
pingalep17 Marzo 2016, 12:33 #5
guardare i porno mentre si fa ricerca abbassa la qualità della ricerca
Bivvoz17 Marzo 2016, 12:41 #6
Una connessione lenta può compromettere la tua vita ultraterrena
Cfranco17 Marzo 2016, 12:50 #7
Mi sento già poco bene
ciccio357p17 Marzo 2016, 13:08 #8
Azz
Considerando la mia connessione mi sa che ho più poco da vivere
kuru17 Marzo 2016, 14:04 #9
Urca! non si carica la pagina.... dannata connessione 56K !!!!
non riesco a leggere cosa è scritto in questo articolo!!!!
CRIBBIO!
marchigiano17 Marzo 2016, 14:18 #10
vedere la reazione di un interista quando gli parte il buffering mentre icardi è in area avversaria... non ha prezzo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^