Ubuntu sceglie la ricerca di Yahoo!

Ubuntu sceglie la ricerca di Yahoo!

Canonical lascia Google e sigla un accordo con Yahoo! per le prossime versioni di Ubuntu

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:58 nel canale Web
GoogleYahooUbuntu
 

Nelle prossime versioni di Ubuntu il motore di ricerca predefinito non sarà più Google e gli utenti troveranno come opzione predefinita Yahoo!. E' questo il messaggio ufficiale di Canonical che sancisce un interessante strappo tra Ubuntu e il colosso di Mountain View anche se ovviamente gli utenti avranno la possibilità di scegliere autonomamente il proprio motore di ricerca predefinito.

Le motivazioni alla base di questa scelta non sono state rese pubbliche. Si possono ipotizzare ragioni economiche legate alla porzione di introiti ricavati da Google e spettanti a Canonical ma si resta nel campo delle supposizioni. Ciò è certo è invece un accordo di natura economica tra Yahoo! e Canonical.

Le entrate derivanti dal nuovo accordo con Yahoo! permetteranno a Canonical maggiori investimenti nello sviluppo dei propri prodotti, inoltre il passaggio a Yahoo! potrebbe  costituire un precedente non da poco anche se Google per diffusione e apprezzamento rimane saldamente al primo posto nelle preferenze degli utenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unnilennium28 Gennaio 2010, 16:03 #1
bè, la cosa sembra strana,ma i soldi sono soldi... certo che ubuntu usa firefox per definizione, mentre yahoo consiglia internet explorere da quando si è messa con microsoft, e su ubuntu la cosa non è proprio immediata fa fare... comunque è facile cambiare provider di ricerca di default su ogni sistema operativo, ubuntu compreso... secondo me non cambierà molto la situazione attuale
JackZR28 Gennaio 2010, 16:04 #2
Ben venga a Canonical se questo le permette di investire di più su Ubuntu ma Google rimane sempre il migliore motore della ricerca.
certo8528 Gennaio 2010, 16:07 #3
Canonical ci fa qualche soldo e non c'è nulla di male... tanto siamo in grado tutti di cambiare il motore di ricerca ^_^

Ciò che è strano però, è che da quello che so io, Firefox ha dei contratti con Google per mantenere il suo motore di ricerca come predefinito...
tarek28 Gennaio 2010, 16:13 #4
Le motivazioni della scelta: google è ormai troppo diffuso e linux deve restare ristretto a un piccola cerchia di sfigati..?
Animaribelle28 Gennaio 2010, 16:17 #5
Chiunque usi Linux è in grado di scegliersi da solo il motore di ricerca... questi sono solo affari.
Buon pro gli faccia.
Pikazul28 Gennaio 2010, 16:20 #6
Quindi canonical non riceverà più una lira da google per le ricerche di default.
E non riceverà nulla neanche da yahoo perchè tutti cambieranno motore di ricerca come prima cosa.

Si, un grande accordo!
maxxx8728 Gennaio 2010, 16:24 #7
non è che canonical sente la pressione di google con chrome os/android e possibili derivati percui oltre ai soldi sia anche una scelta strategica?
Opteranium28 Gennaio 2010, 16:33 #8
Originariamente inviato da: tarek
Le motivazioni della scelta: google è ormai troppo diffuso e linux deve restare ristretto a un piccola cerchia di sfigati..?

sarcasmo?
JaCk`SpArRoW28 Gennaio 2010, 17:14 #9
Originariamente inviato da: Pikazul
Quindi canonical non riceverà più una lira da google per le ricerche di default.
E non riceverà nulla neanche da yahoo perchè tutti cambieranno motore di ricerca come prima cosa.

Si, un grande accordo!


Non credo che questo genere di accordi preveda un pagamento in base al numero di ricerche effettuate dagli utenti, ma immagino che i soldi Canonical li prenda prima solo per il fatto di preimpostare yahoo invece di google
Pikazul28 Gennaio 2010, 17:39 #10
Originariamente inviato da: JaCk`SpArRoW
Non credo che questo genere di accordi preveda un pagamento in base al numero di ricerche effettuate dagli utenti, ma immagino che i soldi Canonical li prenda prima solo per il fatto di preimpostare yahoo invece di google


Ma normalmente è così che funzionano, anche perchè diversamente sarebbe un po' troppo conveniente per canonical XD
Buon per loro se è come dici tu, ma credo che yahoo almeno una gaanzia che non sta spendeno i soldi per nulla la voglia. magari c'è una quota fissa ed una "variabile".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^