Twitter: link, foto e video presto esclusi dal limite dei 140 caratteri

Twitter: link, foto e video presto esclusi dal limite dei 140 caratteri

Stando ad un nuovo report non ancora ufficiale, presto gli URL, le foto e i video non impatteranno nel computo dei caratteri all'interno dei tweet

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:21 nel canale Web
Twitter
 

Il limite dei caratteri di Twitter è una delle caratteristiche del servizio, che mette a disposizione 140 battute per informare la gente, scambiare opinioni, commentare su fatti di cronaca avvenuti. All'interno di questo limite vengono però conteggiati gli URL di link e fotografie, caratteristica apparentemente odiata da molti utenti del servizio. Il cambiamento potrebbe arrivare a breve, entro le due prossime settimane, stando a un nuovo report di Bloomberg.

Gli URL vengono automaticamente abbreviati da Twitter, tuttavia anche in questa modalità rosicchiano parte dei caratteri disponibili nel messaggio, 23 per l'esattezza. La società ha realizzato nel 2010 un servizio URL Shortener (t.co) per facilitare l'operazione ai propri utenti, tuttavia molti di questi considerano ancora sprecato lo spazio occupato da link e fotografie, soprattutto in relazione all'esigua disponibilità di caratteri che viene data per ogni messaggio pubblicato sul servizio.

Se la nuova politica nel conteggio venisse davvero implementata permetterebbe alla gente di comporre tweet più lunghi, novità che si avvicinerebbe - anche se di pochissimo - ad alcune indiscrezioni degli scorsi mesi che volevano la società al lavoro per eliminare del tutto i limiti di caratteri sul servizio. Twitter ha già detto che non arriverà a tanto, ma che "non esiterà a costruire nuovi strumenti sul servizio" se questi verranno richiesti a gran voce dal pubblico.

Twitter ha incoraggiato spesso i suoi utenti ad includere più contenuti multimediali all'interno dei messaggi, come ad esempio video, GIF animate o sondaggi, ma adesso quello che richiede il pubblico è che questi non erodano la disponibilità dei caratteri. Con limiti meno stringenti gli utenti non dovranno più includere nei "post multimediali" commenti estremamente abbreviati, e potranno finalmente utilizzare un tono più colloquiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matint19 Maggio 2016, 11:52 #1
finalmente hanno tolto il limite

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^