Telecom approva il Piano: 3,6 miliardi per la fibra e 84% della popolazione coperta nel 2018

Telecom approva il Piano: 3,6 miliardi per la fibra e 84% della popolazione coperta nel 2018

L'operatore telefonico leader in Italia ha fatto sapere di aver approvato il Piano Strategico 2016-2018, con cui destinerà nel biennio 12 miliardi di euro per l'innovazione delle infrastrutture del paese

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Web
TIM
 

Il CdA di Telecom Italia ha approvato il Piano Strategico triennale 2016-2018 con cui investirà circa 12 miliardi di euro per l'evoluzione delle infrastrutture e dei servizi nel nostro paese. Le notizie per noi utenti sembrano positive e supportate da numeri estremamente interessanti, tuttavia bisognerà vedere se all'atto pratico questi numeri verranno effettivamente concretizzati in una qualità del servizio superiore e, soprattutto, in una copertura soddisfacente per le reti in fibra.

La fibra ottica è probabilmente la protagonista principale nell'evoluzione dell'operatore telefonico, insieme alle reti mobile. Dei 12 miliardi che verranno stanziati nel Piano, circa 6,7 miliardi sono dedicati alla cosiddetta componente innovativa. In quest'ambito Telecom Italia racchiude NGN, LTE, Cloud e piattaforme, Sparkle e Trasformazione. Alla fine della strategia l'operatore punta a raggiungere l'84% della popolazione con la fibra ottica e il 98% con le reti mobile 4G LTE.

Gli investimenti nelle singole aree di sviluppo saranno suddivisi nella maniera seguente: 3,6 miliardi per "l'accelerazione dello sviluppo della banda ultralarga fissa in fibra ottica"; 1,2 miliardi di euro per la banda ultralarga mobile LTE e 400 milioni saranno invece destinati a Telecom Italia Sparkle, il redditizio progetto con cui l'operatore ha collegato con 500 mila chilometri di cavi sottomarini parecchi paesi del mondo.

Per quanto riguarda il segmento Fisso Domestico, Telecom Italia punta sulla fibra sin dal 2016 per ridurre la contrazione del numero di clienti. Nel 2018 dovrebbero essere circa 5 milioni gli utenti dell'operatore telefonico allacciati con le tecnologie di rete a banda ultralarga, di cui il 20% con connessioni FTTH. Nel segmento Mobile Domestico, invece, TIM punta principalmente sulle reti LTE con una copertura "pressoché totalitaria del Paese" a 75Mbps, e 300Mbps nelle otto città principali.

In questo ambito la società prevede anche di seguire il trend dei dispositivi smart, offrendo dei bundle specifici supportati anche da accordi esclusivi con i produttori degli stessi device. Telecom Italia continuerà inoltre ad affiancare le imprese partner italiane nel percorso di "trasformazione digitale", cercando di rafforzare il proprio posizionamento sul Multimedia Entertainment, ovvero nei settori video, musica, giochi e anche per quanto concerne la fornitura di servizi ICT e cloud.

Di seguito riportiamo i punti cardine del Piano, stando alla nota rilasciata dal Gruppo Telecom Italia:

  • Accelerazione degli investimenti in Italia: 12 miliardi di euro entro il 2018, di cui 6,7 miliardi per la componente innovativa
  • Aumento nell'impegno per la copertura NGN e LTE: a fine 2018 84% della popolazione raggiunta con la fibra ottica e oltre il 98% con le reti 4G LTE
  • EBITDA domestico in stabilizzazione nel 2016, attesa performance in crescita nel 2017 e 2018. Nei prossimi anni si studieranno strategie per la riduzione dei costi
  • Focus strategico su multimedia entertainment e ICT

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

120 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CaFFeiNe17 Febbraio 2016, 17:48 #1
bah, io ora come ora so solo che, sotto casa mia i cavi ci sono da aprile, tutte le strade intorno alla mia sono fornite di cabina rossa, molti concittadini parlano di fibra... ma non c'è nessun dipendente telecom che sappia dirmi se ho la fibra o no...
"usi lo strumento online" "secondo il vostro strumento online, io non ho neanche il 56k..."
jjk8717 Febbraio 2016, 17:52 #2
speriamo sia la volta buona....
scassermps17 Febbraio 2016, 18:04 #3
sulla strada davanti a casa mia passano due dorsali in fibra ottica. TIM e terre cablate(operatore locale) nessuno dei due è in grado di darmi una fornitura oltre i 7,5 quando va bene con un abbonamento a 10

Un tecnico della telecom una notte di circa un anno fa(li ho trovati sotto casa ad intervenire nella riparazione di un cavo) mi disse del progetto in cui nel 2016 sarei stato coperto da fibra speriamo
Pier220417 Febbraio 2016, 18:07 #4
Domanda OT, quanto è rimasto di Telecom Italia tra Telco e Vivendi?
TigerTank17 Febbraio 2016, 18:09 #5
Ormai vivo in base al principio "non ci credo finchè non vedo".
xxEmilioxx17 Febbraio 2016, 18:26 #6
Originariamente inviato da: TigerTank
Ormai vivo in base al principio "non ci credo finchè non vedo".


Anche perchè "84 % della popolazione" vuol dire tutto e niente
maxsy17 Febbraio 2016, 18:27 #7
Originariamente inviato da: Articolo
Nel 2018 dovrebbero essere circa 5 milioni gli utenti dell'operatore telefonico allacciati con le tecnologie di rete a banda ultralarga

Originariamente inviato da: Articolo
84% della popolazione coperta nel 2018


5 milioni di utenti non e' l'84%. o sbaglio?
Vertex17 Febbraio 2016, 18:45 #8
Mi suona strano quell' 84%, considerando che le aree bianche verranno coperte tramite intervento statale (e quindi non grazie a Tim) e riguardano circa 19 milioni di persone, ossia quasi 1/3 della popolazione.
SteFerrari17 Febbraio 2016, 18:49 #9
Facessero qualcosa anche per chi, sfigatamente, è attestato su rete rigida!
Il mio comune risulta coperto dalla fibra ma, essendo il mio condominio su rete rigida ed avendo la centrale ad oltre 1 km, sono costretto a rinunciare.
E la cosa dà ancora più fastidio se penso che a meno di 200m c'è una cabina con testa rossa alla quale (beffa delle beffe) risultano collegati quelli del palazzo di fronte!
Pozhar17 Febbraio 2016, 18:51 #10
Originariamente inviato da: maxsy
5 milioni di utenti non e' l'84%. o sbaglio?


Non sbagli. In Italia siamo circa 60 milioni di abitanti. l'84% della popolazione italiana, non è 5 milioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^