Swatch "ruba" one more thing ad Apple

Swatch "ruba" one more thing ad Apple

La società elvetica registra il marchio Swatch One More Thing: cosa ci voglia fare ancora non si sa, ma è verosimile supporre si tratti di una mossa preparatoria a sfidare Apple Watch

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Web
Apple
 

Swatch Group, la società svizzera proprietaria di numerosi brand del mondo dell'orologeria (tra i quali, oltre a Swatch, anche Tissot, Omega e Certina), ha ottenuto i diritti sulla frase "Swatch one more thing" che diventa ora un marchio registrato di proprietà dell'azienda elvetica.

One more thing era la frase usata spesso da Steve Jobs negli eventi di presentazione Apple per introdurre qualche sorpresa o la novità più attesa. Swatch ha acquisito i diritti sulla frase lo scorso mese di maggio, dopo aver depositato la richiesta a novembre del 2014. Salvo interventi da parte terza, i diritti sul marchio arriveranno a scadenza nel 2025.

Ciò che la società svizzera voglia fare con il nuovo marchio non è chiaro. Secondo la documentazione depositata, il marchio sarà applicabile, oltre al mondo degli orologi, anche a tutti quegli ambiti per i quali l' "one more thing" veniva comunemente usata:

"Apparatus for recording, transmission and reproduction of sound or images; electronic payment processing apparatus, apparatus for processing cashless payment transactions; magnetic recording media, sound recording disks; compact disks, DVDs and other digital recording media; apparatus enabling the playing of compressed sound files (MP3); calculating machines and data processing equipment, software; game software for mobile telephones, for computers and for digital personal stereos; electronic game software for mobile telephones, for computers and for digital personal stereos; computers, portable computers, handheld computers, mobile computers, personal computers, wrist computers, electronic tablets and computerized and mobile devices"

Swatch potrebbe cercare di sfruttare il richiamo mediatico della frase per posizionare qualcuno dei futuri prodotti come un'alternativa ad Apple Watch. E' comunque opportuno osservare che i diritti sul marchio non saranno esercitabili negli Stati Uniti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala21 Agosto 2015, 12:49 #1
Se la frase brevettata è "Swatch one more thing" ok. Se invece è solo "one more thing" beh, allora sono ridicoli.

Mi sa che è la prima, sulla falsariga di "Ok, Google".
WarDuck21 Agosto 2015, 12:53 #2
"Rubare" Nino... sul serio?

Certo che il livello dei fanboy Apple lascia perplessi
emiliano8421 Agosto 2015, 13:07 #3
... chi di rubare e di brevetto ferisce ...
alexdal21 Agosto 2015, 13:50 #4
rubare?

avra' pagato milioni per una frase che secondo me non e' registrabile!!!

marchigiano21 Agosto 2015, 14:08 #5
il brevetto include swatch, quindi apple è salva
Pier220421 Agosto 2015, 14:23 #6
Se quella volta Jhon Ive, quando ha detto che gli orologiai Svizzeri avrebbero dovuto cambiare mestiere, si faceva una passeggiata era meglio
F1r3st0rm21 Agosto 2015, 15:08 #7

siamo alla frutta

spendere soldi per brevettare le frasi...e magari poi nelle cause legali...
se hanno soldi da buttare via me lo dicano il IBAN per accrediti è sempre aperto...
quiete21 Agosto 2015, 15:56 #8
la maggior parte dei pay off sono registrati. per es. basta provare a cercare i pay off di coca cola e si vede che vicino alla frase che accompagna il marchio c'è una bella R o un TM
Genesio21 Agosto 2015, 16:34 #9
Scusate sono un po' tardo. Ciò significa che nessuno potrà più dire "Swatch one more thing" senza pagare? ma non è una minhiata? Chi mai direbbe una frase del genere?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^