Roaming in Europa, iPhone ed Honor 7, firmware Fujifilm, hardware e Star Wars in TGtech

Roaming in Europa, iPhone ed Honor 7, firmware Fujifilm, hardware e Star Wars in TGtech

In questa puntata si parla di roaming telefonico in Europa. Honor 7 presentato ma solo nel mercato asiatico. Fujifilm aggiorna il firmware della sua X-T1 migliorando l'autofocus. Sono passati 8 anni dal primo iPhone che ha rivoluzionato il mercato mobile. Le novità di Intel e Nvidia. Iniziata la Closed Alpha di Star Wars Battlefront.

di pubblicata il , alle 16:29 nel canale Web
FujifilmhonorStar WarsiPhone
 

Nino apre la puntata odierna del TGTech, facendo gli auguri ad iPhone. Il 29 giugno 2007, infatti, Apple lanciava il primo iPhone, forte del successo che aveva riscosso con iPod. Un pedante Steve Jobs martellava con le parole "an iPod, a phone, and an internet communicator", parole utilizzate per spiegare strategicamente il nuovo prodotto in arrivo dai laboratori di Cupertino.

In settimana abbiamo incontrato Massimo Vaghi di Fujifilm che ci ha parlato delle nuove funzionalità dell'autofocus di X-T1 in arrivo con il firmware 4.0. Il nuovo firmware porta in dote corposi miglioramenti all'autofocus che hanno debuttato su X-T10, tra cui l'inseguimento dei soggetti e la possibilità di selezionare le zone di messa a fuoco.

Alessandro, invece, ha una buona notizia per tutti: dal 2017 potete dire addio alle tariffe roaming. La Commissione Europea, infatti, ha annunciato l'accordo per porre fine a tutte le spese di roaming in Europa. Con le nuove regole, a partire dal 15 giugno 2017 gli utenti di telefoni cellulari o smartphone non dovranno pagare un sovrapprezzo per chiamate, SMS e sessioni di navigazione sul web effettuate in un paese estero dell'Unione Europea.

Davide ci parla di Honor 7, quello che sarà il top di gamma per il prossimo anno per il brand cinese. Migliorano caratteristiche hardware e materiali, ma il prezzo rimane invariato per un prodotto che si configura come molto interessante, in attesa del debutto anche in Italia.

Paolo si concentra invece su tutte le novità Intel e NVIDIA per l'estate. Per la prima si parla dei processori Intel Core di prossima generazione, basati su architettura nota con il nome in codice di Skylake. Previsti per l'inizio di agosto in concomitanza con il GamesCom di Colonia, avranno con ogni probabilità prezzi superiori a quelli dei corrispondenti modelli Core i7 e Core i5 della famiglia Haswell attualmente in commercio.

Per NVIDIA, invece, Paolo parla di due nuove schede della famiglia GeForce GTX, i modelli 950 Ti e 950. NVIDIA sembra infatti pronta a rientrare nel segmento di fascia medio bassa, entro i 150 dollari di prezzo, con due nuove schede video basate su architettura Maxwell destinate a prendere il posto dei modelli GeForce GTX 750Ti e GeForce GTX 750.

Dorin, infine, ci racconta delle prime esperienze con la Closed Alpha di Star Wars Battlefront, per il momento riservata a pochi fortunati scelti casualmente da Electronic Arts. Basato sulla tecnologia di Battlefield, Star Wars Battlefront offrirà degli adrenalinici e strategici match di tipo multiplayer competitivo ambientati nello scenario della vecchia trilogia di Star Wars.

[HWUVIDEO="1861"]Roaming in Europa, iPhone ed Honor 7, firmware Fujifilm, hardware e Star Wars in TGtech[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dc_gem03 Luglio 2015, 19:20 #1

finalmente...

...il login funziona di nuovo.......................

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^