OneDrive, passo indietro di Microsoft sulla decurtazione: ecco come riavere i 15GB gratis

OneDrive, passo indietro di Microsoft sulla decurtazione: ecco come riavere i 15GB gratis

Memorabile passo indietro di Microsoft, che consente agli utenti storici di OneDrive di mantenere le vecchie soglie gratuite. La decurtazione avverrà solo per i nuovi clienti

di pubblicata il , alle 09:56 nel canale Web
Microsoft
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maxsy14 Dicembre 2015, 14:36 #11
Originariamente inviato da: biometallo
Assieme al taglio dell'account free da 15 a 5GB è stato annunciato anche che il bonus rullino sarebbe stato eliminato, Non ho capito invece cosa succederà ai 10GB del bonus fedeltà o dei 5GB del bonus "porta un amico" (di cui io per ora ne ho 1 solo avendo fatto solo due inviti)

Vedremo cosa capiterà a gennaio... io di mio non ho mai ricevuto comunque mail, ne che annunciavano tagli o questa procedura per impedirlo, l'ho comunque già attivata sia sul mio account che su quello di mio padre.


il bonus rullino non ci sarà per i nuovi utenti. resterà attivo invece per tutti gli altri:
https://onedrive.uservoice.com/foru...ack-our-storage

non parlano degli altri bonus, quindi dovrebbero rimanere attivi per i vecchi utenti
Pier220414 Dicembre 2015, 15:02 #12
Originariamente inviato da: battilei
per piacere non parlate male di Microsoft


No, proprio ieri ho attivato un account Dropbox da openSuse, mi hanno dato la bellezza di 2 (due) GB gratuiti, se volevo ottenere più spazio devo pagare.
Per contro su onedrive ho 1,05 TERA gratuiti... no, non ne parliamo male...
Hiei360014 Dicembre 2015, 15:19 #13
Nel 2010(? non ricordo di preciso) quando OneDrive si chiamava SkyDrive, Microsoft offriva 25 GB con l'account gratis.

Poi sono scesi a 15 GB nel 2013-2014

Poi sono scesi a 5 GB nel 2016

Prevedo che nel 2020 Microsoft offrirà 50 MB(MegaByte),di spazio gratuito.
Pier220414 Dicembre 2015, 15:46 #14
Originariamente inviato da: Hiei3600
Nel 2010(? non ricordo di preciso) quando OneDrive si chiamava SkyDrive, Microsoft offriva 25 GB con l'account gratis.

Poi sono scesi a 15 GB nel 2013-2014

Poi sono scesi a 5 GB nel 2016

Prevedo che nel 2020 Microsoft offrirà 50 MB(MegaByte),di spazio gratuito.


Sai come si dice da noi? (Romagna) a caval donato non si guarda in bocca...

Ma visto che alla fine i 15 GB gratuiti (gratuito non significa che è un diritto acquisito) alla fine l'importante è il risultato...

Altrimenti si può passare a questo e ottenere 2 GB (due) ..
https://www.dropbox.com/help/5?path=space_and_storage

Tutti i file caricati sul tuo Dropbox devono rientrare nei limiti della quota di spazio di archiviazione del tuo account Dropbox. Ad esempio, se il tuo account ha una quota di memoria di 2 GB, puoi caricare un file di 2 GB, oppure più file che in tutto arrivino a 2 GB. Se hai superato la tua quota di spazio di archiviazione, Dropbox non eseguirà più la sincronizzazione finché non scenderai di nuovo entro il tuo limite.
Ginopilot14 Dicembre 2015, 19:13 #15
io ho 30 GB e non ho ricevuto nessuna comunicazione. Che succedera' a gennaio?
biometallo14 Dicembre 2015, 19:43 #16
Originariamente inviato da: Ginopilot
io ho 30 GB e non ho ricevuto nessuna comunicazione. Che succedera' a gennaio?


Se non fai nulla dovrebbero scendere a 5, almeno secondo quanto dichiarato un mese fa se invece pigi lì dovresti poter conservare il tuo spazio integro... o almeno spero ^^

"Poi sono scesi a 15 GB nel 2013-2014"
In effetti è vero, inoltre già allora diedero la possibilità a chi li voleva conservare di farlo, se avesse avuto la forza di pigiare su un apposito tasto entro una tot data, ora che ci penso credo che i 10GB di bonus fedeltà extra derivino da lì...
Hiei360014 Dicembre 2015, 19:47 #17
Originariamente inviato da: biometallo
Se non fai nulla dovrebbero scendere a 5, almeno secondo quanto dichiarato un mese fa se invece pigi lì dovresti poter conservare il tuo spazio integro... o almeno spero ^^

"Poi sono scesi a 15 GB nel 2013-2014"
In effetti è vero, inoltre già allora diedero la possibilità a chi li voleva conservare di farlo, se avesse avuto la forza di pigiare su un apposito tasto entro una tot data, ora che ci penso credo che i 10GB di bonus fedeltà extra derivino da lì...


Si ma quello valeva solo per chi aveva già un account.

Ma dal punto di vista di un nuovo utente,c'è stato un declino costante dello spazio disponibile, appunto da 25 GB fino a 5 GB, questo mentre Mega offre 50 GB per account gratuito e Google continua ad offrire 15 GB per account (a meno che non decida di scendere come ha fatto Microsoft).

Ah, comunque il discorso del "Vabbé Mega o XYZ servizio non è affidabile" beh anche io credevo più affidabile Microsoft rispetto ad altri servizi meno conosciuti, ed invece...
the fear9014 Dicembre 2015, 20:07 #18
Originariamente inviato da: Hiei3600
Si ma quello valeva solo per chi aveva già un account.

Ma dal punto di vista di un nuovo utente,c'è stato un declino costante dello spazio disponibile, appunto da 25 GB fino a 5 GB, questo mentre Mega offre 50 GB per account gratuito e Google continua ad offrire 15 GB per account (a meno che non decida di scendere come ha fatto Microsoft).

Ah, comunque il discorso del "Vabbé Mega o XYZ servizio non è affidabile" beh anche io credevo più affidabile Microsoft rispetto ad altri servizi meno conosciuti, ed invece...


Oltre alla mancanza di affidabilità mega è anche poco prestante e poco valido rispetto a google e Microsoft, i quali offrono la possibilità di fruire dei contenuti (video, foto, pdf, file office etc.) direttamente online senza doverli scaricare ogni volta.
the_poet14 Dicembre 2015, 20:08 #19
Mi sembra di aver a che fare con le catene di Sant'Antonio che ti dicono che Facebook sarà a pagamento e devi cliccare su un link e condividere affinché rimanga gratis. Con la differenza che stavolta non si tratta dell'utonto medio da social network ma di una delle aziende più grosse e famose del mondo.
floc14 Dicembre 2015, 20:52 #20
non me ne frega niente dello spazio. Rivogliamo gli smart files, maledetti!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^