Obama riforma la NSA: ore contate per lo scandalo PRISM

Obama riforma la NSA: ore contate per lo scandalo PRISM

Il presidente americano Barack Obama annuncerà importanti innovazioni al programma NSA, volte a garantire piena sicurezza ai cittadini americani e stranieri senza comprometterne la privacy

di pubblicata il , alle 16:13 nel canale Web
 

Barack Obama annuncerà una serie di riforme che cambierà i connotati di una delle storie probabilmente più torbide del panorama tecnologico degli ultimi anni. Il discorso che terrà a partire dalle 17, ora italiana, potrebbe dare una svolta (conclusiva?) allo scandalo PRISM, perpetrato negli ultimi anni dalla National Security Agency nei confronti di stati amici e nemici.

Fonti dell'amministrazione USA protette dall'anonimato hanno anticipato alcuni punti importanti delle riforme di cui parlerà Obama nelle prossime ore: differentemente rispetto al passato, i dati raccolti durante le attività di spionaggio non saranno custoditi dalla stessa NSA, ma verranno affidati ad organizzazioni esterne, come ad esempio gli stessi operatori telefonici.

Inoltre, in maniera ancora più decisiva per il futuro della sicurezza informatica, i funzionari della NSA avranno bisogno dell'autorizzazione della magistratura per poter avere legalmente accesso al database di file privati ed intercettazioni telefoniche. Il nuovo programma di riforme dovrebbe prevedere, pertanto, la possibilità di rispettare la privacy del cittadino, compromettendo il meno possibile l'efficacia e la rapidità delle operazioni per la protezione da attività terroristiche.

Viene quindi eliminato il controverso articolo 215 del Patriot Act, voluto dopo l'11 settembre 2001 da George W. Bush, che sostanzialmente autorizza ogni agenzia di intelligence ad effettuare attività di spionaggio in maniera assolutamente legittima.

Il piano di Obama che verrà annunciato nelle prossime ore dovrà essere riautorizzato entro il 28 marzo da Eric H. Holder, attuale ministro della Giustizia americano, e dai vertici delle agenzie di intelligence. Questi saranno impegnati a garantire la stessa efficienza delle attività di spionaggio odierne "senza che il governo abbia bisogno di mantenere i dati".

Tra le altre innovazioni previste, il NYT scrive di forti riduzioni nella sorveglianza segreta dei cittadini stranieri, ed in particolare dei capi di stato delle altre nazioni, rispondendo del resto agli attriti nati in seguito alla pubblicazione dello scandalo. Verrà probabilmente ridimensionata, inoltre, la libertà d'azione della FISA Court, organo giudiziario speciale nato nel 1978 che nel tempo ha raggiunto poteri così ampi, da permettere decisioni in totale segretezza riguardo alle richieste di spionaggio delle varie agenzie americane.

Le notizie trapelate nelle ultime ore seguono un nuovo caso scottante che arricchisce lo scandalo PRISM. Il Guardian ha riportato alcuni numeri riguardo alle attività della NSA: l'agenzia governativa americana aveva accesso a circa 200 milioni di SMS ogni giorno, di cui oltre 76.000 contenevano dati per la geolocalizzazione del dispositivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Totix9217 Gennaio 2014, 16:21 #1
si come no e io ci credo
mi suona di più come presa per i fondelli...
s0nnyd3marco17 Gennaio 2014, 16:23 #2
Originariamente inviato da: Totix92
si come no e io ci credo
mi suona di più come presa per i fondelli...


Ma infatti... dai non prendiamoci per il
songohan17 Gennaio 2014, 16:40 #3
sssssssssssssssssssssssssssssssssssSSSSSSSSSSSS---S-I!!!!!!
Mparlav17 Gennaio 2014, 17:05 #4
Il Presidente lo aveva già detto a giugno scorso:" Obama ha poi chiarito agli ascoltatori che “se siete americani, la Nsa non può ascoltare le vostre telefonate e prendere di mira le vostre email. . . e non lo ha fatto”."

i cittadini americani possono stare tranquilli: tutti gli altri invece...

Cito poi dal NYT:
"...The panel, which included five intelligence and legal experts, recommended in a 300-page report that any operation to spy on foreign leaders pass a rigorous test that weighs the potential economic or diplomatic costs if the operation becomes public.To prevent harm to the credibility of American technology firms, it also recommended that the N.S.A. stop weakening encryption technologies for computer networks and using flaws in common computer programs as a basis for mounting cyberattacks."
Gylgalad17 Gennaio 2014, 20:17 #5
obama comunista!

cit. texano medio
barzokk17 Gennaio 2014, 22:11 #6
Adesso non ridete troppo, qui c'è da piangere


Datagate: Ue, bene Obama,ci ha ascoltati
[I]lo afferma Bruxelles in una nota. "Obama dimostra di aver ascoltato i timori della Ue riconoscendo la necessità di agire".
http://www.corriere.it/notizie-ulti...010296318.shtml[/I]

Totix9217 Gennaio 2014, 23:16 #7
classici interventi per tenerci buoni a farci credere che hanno smesso
Gylgalad17 Gennaio 2014, 23:40 #8
Originariamente inviato da: Totix92
classici interventi per tenerci buoni a farci credere che hanno smesso


perché prima non stavamo buoni?
san80d17 Gennaio 2014, 23:54 #9
Originariamente inviato da: pulsar68
Scusate la mia "ingenuità"... cosa cambia??


ma soprattutto se cosi fosse sarebbe ancora peggio... imho
Rooibos18 Gennaio 2014, 00:12 #10
Obama,per il gioco delle tre carte ci sono i cessi degli autogrill.
E non dimenticare,se hai un minimo di integrità morale,di rispedire al mittente il premio Nobel per la pace,sai benissimo che non può in alcun modo appartenerti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^