Nuovo font per i contenuti della BBC: ottimizzato per i dispositivi mobile

Nuovo font per i contenuti della BBC: ottimizzato per i dispositivi mobile

Il nuovo carattere è stato denominato BBC Reith, in onore del fondatore dell'emittente Lord Reith; i font attualmente in uso Gill Sans, Arial e Neue Helveticag non sempre si presentano in maniera nitida quando utilizzati su piccoli schermi come quelli dei dispositivi mobile

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 12:31 nel canale Web
 

La BBC, nei giorni scorsi, ha annunciato di aver intrapreso un percorso di ammodernamento dei propri contenuti che porterà principalmente all'adozione di un nuovo font proprietario appositamente da loro creato: obiettivo di questo innovativo cambiamento, dare maggiore risalto al testo sui dispositivi mobile e tagliare le spese per l'utilizzo di font con concessione in licenza.

Il nuovo carattere è stato denominato BBC Reith, in onore del fondatore dell'emittente Lord Reith; come spiegato da Colin Burns, attuale Chief Design Officer della BBC, i font attualmente in uso Gill Sans, Arial e Neue Helveticag "in quanto sviluppati nel secolo scorso, funzionano bene con la stampa cartacea", ma non sempre si presentano in maniera nitida quando utilizzati su piccoli schermi come avviene nei dispositivi mobile.

Per quanto riguarda la parte economica, invece, l'adozione del BBC Reith, permetterà all'emittente di non dover più pagare le licenze per i font attualmente in uso; a detta di Burns, il rollout avverrà gradualmente: il nuovo carattere verrà utilizzato in prima istanza per tutti i siti web BBC, in quanto sono le piattaforme più facili ed economiche da aggiornare, successivamente il font BBC Reith verrà sdoganato anche su tutti i restanti contenuti e canali, prodotti e gestiti dall'emittente britannica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan08 Agosto 2017, 14:23 #1
Quindi ogni volta che visito il loro sito mi devo scaricare il web font custom?
jepessen08 Agosto 2017, 14:54 #2
Ci pensa il browser solo la prima volta, poi rimane in cache.
Sandro kensan08 Agosto 2017, 16:50 #3
Originariamente inviato da: jepessen
Ci pensa il browser solo la prima volta, poi rimane in cache.


Immagino che il server si accorga se serve i font o meno, quindi sa se sono già passato da quelle parti. E la privacy?

Poi forse le opzioni per preservare la privacy di firefox prevedono di cancellare la cache a ogni riavvio del browser. Dovrei controllare.
calabar08 Agosto 2017, 19:25 #4
Non sembra neppure malaccio.
Sarà disponibile liberamente?
Tozzo7209 Agosto 2017, 01:52 #5
Originariamente inviato da: Sandro kensan
Immagino che il server si accorga se serve i font o meno, quindi sa se sono già passato da quelle parti. E la privacy?

Poi forse le opzioni per preservare la privacy di firefox prevedono di cancellare la cache a ogni riavvio del browser. Dovrei controllare.


Adesso lo sai e puoi decidere di evitare i loro siti salvaguardando la tua privacy.
Holy8709 Agosto 2017, 16:29 #6
Originariamente inviato da: Sandro kensan
Immagino che il server si accorga se serve i font o meno, quindi sa se sono già passato da quelle parti. E la privacy?

Poi forse le opzioni per preservare la privacy di firefox prevedono di cancellare la cache a ogni riavvio del browser. Dovrei controllare.


Non puoi essere serio.
zappy09 Agosto 2017, 16:40 #7
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/web/nu...bile_70424.html

Il nuovo carattere è stato denominato BBC Reith, in onore del fondatore dell'emittente Lord Reith; i font attualmente in uso Gill Sans, Arial e Neue Helveticag non sempre si presentano in maniera nitida quando utilizzati su piccoli schermi come quelli dei dispositivi mobile

Click sul link per visualizzare la notizia.


somiglia abbastanza al font Ubuntu, perchè non hanno usato quello?
cmq personalmente forzo qualunque sito a usare un font nero (non quei cazzo di grigi) e che sia Arial o Ubuntu (a seconda del SO), per cui facciano quel che vogliono, io lo vedo sempre con i font che voglio IO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^