Novità in Google Realtime Search

Novità in Google Realtime Search

Google Realtime Search integra ora nuove opzioni per filtrare le informazioni e offre la funzionalità Google Alerts

di pubblicata il , alle 08:10 nel canale Web
Google
 

Lo scorso mese di dicembre Google ha mostrato il proprio progetto Realtime Search il cui scopo principale è offrire agli utenti informazioni e risultati il più aggiornati possibile. Per far ciò oltre alle consuete fonti Google Realtime Search utilizza anche quanto disponibile su Twitter, FriendFeed, Facebook e servizi simili.

Nelle scorse ore  Dylan Casey, Product Manager di Google, ha pubblicato sul blog ufficiale dell'azienda alcune interessanti novità. Ora i risultati possono essere filtrati per aree geografiche e le eventuali discussioni create con Twitter o servizi simili vengono impaginate in modo più comodo e organizzato. Il video seguente mostra altre novità.

Per rendere ancor più usabile Realtime Search è stato integrato il ben noto strumento Google Alerts che permette all'utente di rimanere aggiornato su uno specifico argomento, infatti il sistema invia un messaggio all'utente nel momento in cui si rende disponibile un nuovo contenuto corrispondente ai criteri scelti. Il servizio è accessibile da questo link.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^