Non più solo uomo o donna: su Facebook arrivano i generi personalizzati

Non più solo uomo o donna: su Facebook arrivano i generi personalizzati

Seguendo una novità che abbiamo già visto su Google+, Facebook ha introdotto la personalizzazione del genere, al momento attiva solo su account statunitensi

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Web
Google
 

Facebook ha annunciato oggi che gli utenti negli Stati Uniti possono scegliere un genere personalizzato per il proprio profilo sul social network. Si tratta di un ulteriore passo storico verso il riconoscimento delle diversità sessuali su internet, fenomeno che avevamo già visto in passato su Google+ che si limitava ad un generico "Altro" fra le opzioni concesse ai propri utenti.

Menlo Park, Facebook

A partire da oggi, gli utenti statunitensi avranno a disposizione dieci ulteriori generi, oltre a uomo e donna, e potranno scegliere il pronome personale che più si addice alla propria identità sessuale. Inoltre, da oggi Facebook consente anche di scegliere chi, fra gli utenti del social network, può visualizzare la sezione del genere sul proprio profilo, attraverso le nuove impostazioni della privacy personalizzabili.

Facebook ha lavorato a stretto contatto con vari gruppi di attivisti per scegliere le nuove opzioni, tuttavia non sono state specificate le tempistiche per il rilascio delle nuove funzionalità nel resto del mondo. Per commemorare l'importanza del riconoscimento delle diversità anche per quanto concerne l'orientamento sessuale, la società ha appeso una serie di bandiere di vari colori all'interno della sede principale della società a Menlo Park.

"Ci rendiamo conto di come alcune persone abbiano difficoltà a condividere la propria vera identità sessuale con gli altri, e le nuove impostazioni danno agli utenti la possibilità di esprimersi in modo autentico", ha specificato Facebook nel comunicato in cui annuncia la novità. Le novità di oggi rappresentano un enorme passo avanti in un mondo in cui la parola omofobia è ancora lungi dall'essere sparita, tuttavia c'è ancora spazio per miglioramenti.

Come fanno notare alcuni utenti nella pagina Diversity del social network, mancano ancora opzioni personalizzate per quanto riguarda il genere dei propri figli. Inoltre risulta ancora impossibile specificare il genere all'interno dell'opzione "Mi piacciono", che al momento consente di scegliere esclusivamente uomini o donne.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

82 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bestseller15 Febbraio 2014, 09:44 #1
involuzione scambiata per progresso
Edgar8315 Febbraio 2014, 09:54 #2
Mi sembra una buona cosa!
san80d15 Febbraio 2014, 09:55 #3
più si riesce a "inquadrare" un profilo e più mirata può essere la pubblicità
giavial15 Febbraio 2014, 09:55 #4
E la miseria, che cambio epocale. Ora l'umanità è salva
frankie15 Febbraio 2014, 10:02 #5
Se non c'è anche rettiliano è useless
Eress15 Febbraio 2014, 10:10 #6
Ci sarà anche l'Homo Facebukensis?!
Cloud7615 Febbraio 2014, 10:15 #7
Non che me ne freghi molto di FB ma:
A partire da oggi, gli utenti statunitensi avranno a disposizione dieci ulteriori generi, oltre a uomo e donna, e potranno scegliere il pronome personale che più si addice alla propria identità sessuale.

riportare quali sono questi generi a disposizione tanto per dovere di cronaca no?
leolas15 Febbraio 2014, 10:27 #8
Originariamente inviato da: Bestseller
involuzione scambiata per progresso


[LIST=1]
[*]Non è necessario aprire la bocca
[*]Evolviti
[*]Il mondo è questo e tanto altro, startene chiuso nel tuo buco e non accettare le differenze non ti porterà da nessuna parte
[/LIST]

ma ditemi voi se in un paese civile (circa) nel 2014 è ancora necessario fare delle figure da trogloditi
san80d15 Febbraio 2014, 10:30 #9
Originariamente inviato da: leolas
[LIST=1]
[*]Non è necessario aprire la bocca
[*]Evolviti
[*]Il mondo è questo e tanto altro, startene chiuso nel tuo buco e non accettare le differenze non ti porterà da nessuna parte
[/LIST]

ma ditemi voi se in un paese civile (circa) nel 2014 è ancora necessario fare delle figure da trogloditi


cerchiamo di non aprire flame su argomenti che non riguardano questo forum
leolas15 Febbraio 2014, 10:34 #10
Originariamente inviato da: san80d
cerchiamo di non aprire flame su argomenti che non riguardano questo forum


scusa, tu chi saresti?
peraltro a questo punto il problema non è il mio commento, ma il suo.
Inoltre la notizia verte su questo. se fosse una notizia di videogiochi commenterei i videogiochi, se è una notizia sul transgenderismo devo mettermi a parlare di titanfall?

Qualsiasi sito di news sa che a mettere notizie di un certo tipo ci saranno commenti di un certo tipo, ma sicuramente è sempre meglio che censurare completamente questi argomenti..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^