Mondadori e Amazon: importante accordo per gli e-book

Mondadori e Amazon: importante accordo per gli e-book

Oltre 2000 e-book prodotti dal gruppo Mondadori saranno disponibili attraverso Amazon e Kindle

di pubblicata il , alle 17:27 nel canale Web
AmazonKindle
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marchigiano28 Luglio 2011, 21:47 #11
Originariamente inviato da: Pier2204
Assolutamente, il prezzo lo stabilisce l'autore, (ci mancherebbe solo che il prezzo fosse fissato per legge.... dopo vado ad abitare in Groenlandia).


ma allora che problema c'è scusate? si parte da un prezzo basso e niente sconti. questa legge più che altro mi sembra tutelare le piccole librerie che non potrebbero sostenere gli sconti dei grandi distributori
Pier220428 Luglio 2011, 22:01 #12
Originariamente inviato da: marchigiano
ma allora che problema c'è scusate? si parte da un prezzo basso e niente sconti. questa legge più che altro mi sembra tutelare le piccole librerie che non potrebbero sostenere gli sconti dei grandi distributori


Il problema è che tutela gli editori (tutti), un pò meno i consumatori.

Per lo stesso identico motivo dovrebbero viatare gli sconti ai supermercati per fare vivere i piccoli negozi, oppure bastonare i negozi on-line per non penalizzare i negozi di elettronica.

Io sapevo che il prezzo di un qualsiasi prodotto è dettato da costi e ricavi, nessuno sano di mente applica sconti superiori al ricavo o in perdita, quindi , in sostanza si applica un controllo di mercato a livello governativo, e se permetti il sospetto che ciò favorisca un tale editore mi balena...
marchigiano28 Luglio 2011, 22:58 #13
si vabbè... pensa se la legge fosse stata il contrario, togliere l'obbligo di vendere a prezzo pieno e possibilità di vendere sottocosto

"ahhh legge che favorisce i grandi venditori e penalizza i piccoli, e indovinate un po di chi è la mondadori? fatti processareeeeee"

dai qui uno come si muove sbaglia non si può andare avanti
appleroof28 Luglio 2011, 23:24 #14
Originariamente inviato da: marchigiano
si vabbè... pensa se la legge fosse stata il contrario, togliere l'obbligo di vendere a prezzo pieno e possibilità di vendere sottocosto

"ahhh legge che favorisce i grandi venditori e penalizza i piccoli, e indovinate un po di chi è la mondadori? fatti processareeeeee"

dai qui uno come si muove sbaglia non si può andare avanti


Che non si può andare avanti ormai se ne sono accorti tutti (dopo 17 anni!): uno dei problemi fondamentali Lo hai appena detto, è impossibile governare quando appena ti muovi rischi, di proposito o meno, di favorire i tuoi interessi, allora scegli o fai una cosa o l'altra e nessuno potrà mai tacciarti di giocare sporco (in questi termini almeno)

Semplicissimo come vedi, chiediti perché non sceglie una volta per tutte allora....
Pier220428 Luglio 2011, 23:37 #15
Originariamente inviato da: marchigiano
si vabbè... pensa se la legge fosse stata il contrario, togliere l'obbligo di vendere a prezzo pieno e possibilità di vendere sottocosto

"ahhh legge che favorisce i grandi venditori e penalizza i piccoli, e indovinate un po di chi è la mondadori? fatti processareeeeee"

dai qui uno come si muove sbaglia non si può andare avanti


senza offesa, ma non riesco a trattenermi.. secondo me dovresti toglierti la collezione di affettati che hai davanti gli occhi.

quando uno ha nello stesso tempo cariche importanti di governo e nello stesso tempo ha interessi sull'editoria e non solo, è chiaro che come si muove a qualcuno si alza le antenne e cerca di capire cosa succede, non a tutti purtroppo.

Sono Ot, ma questo è importante per capire che una legge ha un vizio di forma, in particolare dopo il pagamento di 550 milioni di euro per la nota sentenza.

Purtroppo in Italia il conflitto di interessi non interessa (scusa il gioco di parole) solo lui, ..interessa tutti, alleati e opposizione.
Abbiamo grossi problemi..
argent8829 Luglio 2011, 00:12 #16
Andando oltre gli interessi dei soliti noti è una buona notizia.
Siamo in ritardo rispetto ad altri.
Spectrum7glr29 Luglio 2011, 00:48 #17
Originariamente inviato da: Pier2204
senza offesa, ma non riesco a trattenermi.. secondo me dovresti toglierti la collezione di affettati che hai davanti gli occhi.

quando uno ha nello stesso tempo cariche importanti di governo e nello stesso tempo ha interessi sull'editoria e non solo, è chiaro che come si muove a qualcuno si alza le antenne e cerca di capire cosa succede, non a tutti purtroppo.

Sono Ot, ma questo è importante per capire che una legge ha un vizio di forma, in particolare dopo il pagamento di 550 milioni di euro per la nota sentenza.

Purtroppo in Italia il conflitto di interessi non interessa (scusa il gioco di parole) solo lui, ..interessa tutti, alleati e opposizione.
Abbiamo grossi problemi..


senza offesa ma forse i prosciutti li devi togliere tu...

1)la legge è approvata con voto bipartisan
2)è stata presentata originariamente sotto il governo Prodi
3)molti paesi Europei hanno approvato in questi anni leggi simili (Francia e Germania tanto per dirne 2 che vanno molto di moda quando dobbiamo perculare il nostro paese)

Ora si può essere d'accordo o meno con la legge ([U]e personalmente non lo sono[/U]: a parer mio è 'na cazzata da soviet) ma di qui a vedere una qualche volontà maligna di B dietro ad ogni cappero di legge (tipo: che c'entrano i 550 milioni di multa con la cosa in discussione qui? saresti così gentile da farmi lo schemino mentale che ti ha portato a collegare le 2 cose?) mi sembra un tantinello esagerato
marchigiano29 Luglio 2011, 00:51 #18
quoto spectrum, sono i soliti post da PSA ma è chiuso e qui siamo ot, quindi sarebbe meglio finirla se non vogliamo un'altra strage di sospensioni
!fazz29 Luglio 2011, 11:25 #19
[B][COLOR="Red"]ma è così difficile commentare una news senza scadere nei soliti flame politici?

ammonizione generale al thread, qualsiasi post non strettamente in topic sarà sanzionato [/COLOR][/B]
downloader29 Luglio 2011, 11:37 #20
moderatore diciamo pure che l'argomento sulla legge non è così offtopic se ci pensi

cmq ribadisco il mio "godo"

perché per quanto mi riguarda compro libri di carta con piacere (me li conservo per bene, ci tengo) ma avendo il kindle ero un po' stanco di non trovare libri in italiano... se il prezzo degli ebook sarà per me vantaggioso, comprerò l'ebook altrimenti no..

quindi se mi fanno delle leggi che aumentano i prezzi vorrà dire morte per quanto mi riguarda agli ebook... io li compro per due motivi

1) il prezzo vantaggioso
2) il fatto di avere a disposizione tutta la biblioteca a portata di mano

Quindi per me è importante finalmente trovare un catalogo di libri italiani sul kindle

poi la cosa non riguarda solo mondadori ma anche la sperling&kapfer che per intenderci sono quelli che pubblicano i romanzi di Stephen King! Che personalmente leggo davvero volentieri

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^