Microsoft Office Web Apps aggiornato

Microsoft Office Web Apps aggiornato

Piccole novità in Microsoft Office Web Apps: aggiornamenti in PowerPoint Web App e Excel Web App

di pubblicata il , alle 10:27 nel canale Web
Microsoft
 

Microsoft ha da poco annunciato una serie di aggiornamenti per i propri strumenti online Office Web Apps, soluzioni che costituiscono l'alternativa sviluppata a Redmond per fronteggiare Google Docs. Per MIcrosoft il compito è un po' più difficile perché si trova nel ruolo dell'inseguitore essendo giunta sul mercato con Office Web Apps solo a giugno 2010, inoltre trovare il giusto compromesso tra applicazioni online e suite installate sui PC costituisce una sfida interessante.

Come riportato nel blog ufficiale, Microsoft mette a disposizione di PowerPoint Web App 45 temi differenti e impostabili anche dopo aver creato la presentazione accedendo alla funzione "Cambia tema". Oltre a questa funzionalità, in Excel Web App è stato inserito l'assistente alla creazione delle formule, strumento noto agli utenti desktop della suite Microsoft. Sempre in ambito foglio di calcolo, è ora possibile rinominare i fogli e spostarli.

Da segnalare anche l'opzione di "Pinning" di SkyDrive prevista per gli utneti di Internet Exporer 9: con questa opzione è possibile inserire nella taskbar di Windows 7 un link diretto al proprio contenitore SkyDrive accessibile quindi con un semplice click. A distanza di circa un anno dalla presentazione di Office Web Apps meritano di essere citati alcuni numeri segnalati da MIcrosoft stessa: già 30 milioni di utenti hanno deciso di utilizzare il servizio web di Microsoft, a fronte dei 750 milioni che utilizzano la suite di produttività personale Office 2010. In questo contesto sarà molto interessante valutare come e quanto verrà apprezzato Office 365, servizio al momento in fase beta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheDarkMelon16 Maggio 2011, 16:05 #1
Ottimo, insieme ad Office 2010 sono anni avanti rispetto a Google Docs!
Lavorare in più persone sullo stesso documento senza problemi di conflitti NON HA PREZZO!!
Tozzo7216 Maggio 2011, 22:04 #2
@ TheDarkMelon: invece un prezzo ce l'ha, e anche salato :-) Dipende tutto dalle esigenze e dal budget che si hanno. Ricordati che Google offre quasi tutto gratuitamente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^