La bellezza delle Isole Faroe a 360° in groppa alle pecore: ecco SheepView

La bellezza delle Isole Faroe a 360° in groppa alle pecore: ecco SheepView

Stanca dell'assenza del servizio Google Street View nelle Isole Fær Øer una donna residente nell'arcipelago ha creato una sua versione più artigianale usando pecore al posto della Google Car

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
Google
 

Aspre colline, coste deserte che si affacciano sull'Oceano Atlantico, bellezze naturali quasi incontaminate che ricordano i paesaggi dei videogiochi: di questo e di molto altro si compongono leIsole Fær Øer. Ma c'è un problema: tutto questo è ad uso esclusivo degli abitanti dell'arcipelago che non possono mostrarlo al resto del mondo perché Google si rifiuta di portare Street View anche lì. Sul servizio infatti le Isole Fær Øer non esistono, costringendo eventuali turisti a visitarle solo grazie al passaparola fra amici o convinti in seguito ad uno scambio di fotografie.

Ed è così che la cittadina dell'arcipelago Durita Dahl Andreassen ha offerto una personalissima versione del servizio di Google installando cinque videocamere a 360° alimentate ad energia solare sulla groppa di altrettante pecore, lasciandole poi in libertà. Scorrazzando per i vasti territori dell'arcipelago, così, i simpatici animaletti lanosi ci fanno visitare gli splendidi luoghi attraverso una visuale a 360° da una prospettiva diversa ma non meno efficace. Andreassen ha anche scattato una serie di fotografie con le stesse videocamere, segnalandole infine su una mappa.

Insomma, uno Street View fai da te, di certo più artigianale, meno completo e meno rifinito, ma che ha l'altisonante compito di sensibilizzare le masse e convincere Google a rilasciare una cartografia aggiornata e a 360° dell'arcipelago. Andreassen chiede infatti a tutti gli utenti di firmare una petizione in modo da catturare le attenzioni del colosso di Mountain View: "Ho bisogno del vostro aiuto. Le mie pecore sono utili per catturare i sentieri delle Isole Fær Øer, ma per coprire le grandi strade e i paesaggi mozzafiato abbiamo bisogno di Google".

Per adesso i cittadini dell'arcipelago devono però accontentarsi del lavoro di Andreassen, che ha pubblicato un primo video a 360° e una SheepView Map che mostra i luoghi in cui si sono fermate le pecore del servizio e in cui sono state scattate le varie fotografie panoramiche a 360°. Se volete visitare le Isole Fær Øer a 360° non vi resta che seguire il blog di Durita, e se volete appoggiare la sua causa firmare la petizione in modo che Google riesca a sentire le richieste dei cittadini dell'arcipelago.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maxsy14 Luglio 2016, 12:32 #1
ma non cè un filo d'erba
Utonto_n°114 Luglio 2016, 14:05 #2
Originariamente inviato da: maxsy
ma non cè un filo d'erba



Se la sono mangiata tutta i simpatici animaletti lanosi: le pecore
xxxyyy14 Luglio 2016, 15:16 #3
Una parola: grindadrap.
Isole bellissime, abitanti teste di c@zzo che piu' teste di c@zzo non si puo'.
Tutto il mio disprezzo verso questi personaggi che sostengono questa simpatica usanza.
Per piacere, non portiamo turismo e soldi sa questi individui, finche' qualcosa non cambia.
Grazie.
Eress14 Luglio 2016, 15:36 #4
Bellissime isole. Panorama finale spettacolare.
ripe14 Luglio 2016, 15:45 #5
Originariamente inviato da: xxxyyy
Una parola: grindadrap.
Isole bellissime, abitanti teste di c@zzo che piu' teste di c@zzo non si puo'.
Tutto il mio disprezzo verso questi personaggi che sostengono questa simpatica usanza.
Per piacere, non portiamo turismo e soldi sa questi individui, finche' qualcosa non cambia.
Grazie.


E magari hai pure mangiato l'agnello a Pasqua... senza parlare della grigliata di sabato scorso...
Mi sa che dovresti informarti un po' meglio su questa pratica, magari da qualche fonte che non siano i servizi delle Iene.

P.S.: ad Agosto sarò alle Faroe.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^