offerte prime day amazon

L'Iran blocca l'accesso tutti i servizi Google, fra cui YouTube e Gmail

L'Iran blocca l'accesso tutti i servizi Google, fra cui YouTube e Gmail

Ancora un giro di vite sul web da parte del governo di Teheran: sull'onda dello scandalo "The Innocence of Muslims", il regime blocca tutti i servizi di Google all'interno del Paese, almeno fino a nuovo ordine

di pubblicata il , alle 17:08 nel canale Web
Google
 

Di Iran e internet ne avevamo già parlato in agosto, quando in occasione di una conferenza presso l'università Amir Kabir di Teheran, il ministro delle telecomunicazioni Teza Taqipour annunciò che tutti gli organi dello stato e i ministeri sarebbero stati messi offline a partire da settembre. Scottati dalla scoperta del malware Stuxnet, creato ad hoc per ostacolare il programma nucleare iraniano, il regime ha quindi optato per scollegare fisicamente gli enti più sensibili dalla rete web mondiale.

Si trattava però solo del primo passo, che ha dato il via a quella che molti non stentano a definire una vera e propria censura nei confronti del web, ritenuto dal governo iraniano del tutto inaffidabile. Nel frattempo sono sopraggiunti altri problemi, ovvero la presentazione del film "The Innocence of Muslims", che ha provocato le forti proteste della parte più intransigente della comunità musulmana a livello globale, con picchi in Egitto e Libia.

Ritenuta irrispettosa nei confronti del profeta Maometto, la pellicola non smette di avere conseguenze in determinate zone del globo. L'ultima in ordine di tempo e proprio l'Iran che, per la presenza dei trailer del film sul proprio canale YouTube, ha deciso di operare una censura totale di tutto il network Google (fra questi la stessa Youtube e Gmail), in nome di un oltraggio alla religione ritenuto intollerabile.

Già nelle settimane scorse anche il Pakistan ha bloccato del tutto il canale YouTube, dopo che le proprie richieste di togliere i trailer del film sono rimaste inascoltate. In molti, comunque, vedono nell'atteggiamento dell'Iran un pretesto per operare un filtraggio dell'informazione proveniente dal resto del mondo, pur non mancando certo la componente di indignazione che giunge da convinzioni religiose.

Si fa strada quindi quanto già esposto in passato, ovvero la creazione di un network tutto iraniano con propri contenuti, che permetta si staccarsi completamente dal World Wide Web, sulla scia del modello Nord Koreano. Ad ora l'Iran permette ancora l'accesso ad altri siti internazionali, sia chiaro, ma non è dato sapere se in futuro sarà ancora così.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gabro_8225 Settembre 2012, 17:10 #1
Ottimo, chi è il prossimo? La piccola Italia!!
Attila198825 Settembre 2012, 17:11 #2
Tra poco scoppierà la guerra....questione di mesi
Gabro_8225 Settembre 2012, 17:19 #3
Cmq devo ammettere che chi fa film di quel genere sta dalla parte della parte degli
estremisti islamici, credendo invece di esserne contro.

Potevano benissimo evitare di fare sto filmetto, di qualità oscena (mi baso sul trailer).

Io sono Ateo, ma non si dovrebbere prendere in giro ne gesù cristo e ne maometto.
VirtualFlyer25 Settembre 2012, 17:28 #4
L'ultima in ordine di tempo e proprio l'Iran che, per la presenza dei trailer del film sul proprio canale YouTube


A parte l'e non accentata, proprio di chi, dell'Iran? non ho capito...
Pozhar25 Settembre 2012, 17:39 #5
Originariamente inviato da: Gabro_82

[...]

Io sono Ateo, ma non si dovrebbere prendere in giro ne gesù cristo e ne maometto.


L'hai appena fatto, scrivendo i loro nomi in minuscolo.







Gabro_8225 Settembre 2012, 17:43 #6
Originariamente inviato da: Pozhar
L'hai appena fatto, scrivendo i loro nomi in minuscolo.










lol lo sai che ci avevo pensato prima di postare!! Ma non avevo voglia di modificare...
sertopica25 Settembre 2012, 17:44 #7
Bah, io credo che l'Islam sia il peggiore fra tutti i credo monoteisti, non trattandosi di una religione ma di un'ideologia religiosa (si può davvero basare il proprio codice civile e penale su un libro del VII secolo d. C., più le aggiunte postume???), il che può far scaturire i soliti deliri omicidi. Il diritto di espressione è SACROSANTO e se quell'ebreo ha voluto scimmiottare i Monty Python con quel filmetto ha tutta la libertà di farlo.

Vi lascio con questo: http://www.youtube.com/watch?v=jHPOzQzk9Qo

E qui cosa sarebbe dovuto accadere?
Attila198825 Settembre 2012, 17:53 #8
Originariamente inviato da: sertopica
Bah, io credo che l'Islam sia il peggiore fra tutti i credo monoteisti, non trattandosi di una religione ma di un'ideologia religiosa (si può davvero basare il proprio codice civile e penale su un libro del VII secolo d. C., più le aggiunte postume???), il che può far scaturire i soliti deliri omicidi. Il diritto di espressione è SACROSANTO e se quell'ebreo ha voluto scimmiottare i Monty Python con quel filmetto ha tutta la libertà di farlo.

Vi lascio con questo: http://www.youtube.com/watch?v=jHPOzQzk9Qo

E qui cosa sarebbe dovuto accadere?


Il problema non è la religione ma gli esaltati che la "praticano".
L'islam può essere la religione migliore in assoluto, ma sono gli estremisti a praticare quello che vogliono. Per dirtene una, secondo il corano la donna è uguale agli uomini, invece la maggior parte di loro come vengono trattate???
Gabro_8225 Settembre 2012, 17:54 #9
Originariamente inviato da: sertopica
Bah, io credo che l'Islam sia il peggiore fra tutti i credo monoteisti, non trattandosi di una religione ma di un'ideologia religiosa (si può davvero basare il proprio codice civile e penale su un libro del VII secolo d. C., più le aggiunte postume???), il che può far scaturire i soliti deliri omicidi. Il diritto di espressione è SACROSANTO e se quell'ebreo ha voluto scimmiottare i Monty Python con quel filmetto ha tutta la libertà di farlo.

Vi lascio con questo: http://www.youtube.com/watch?v=jHPOzQzk9Qo

E qui cosa sarebbe dovuto accadere?


Non nascondiamo la testa sotto la sabbia, solo perchè ora la chiesa cattolica
sembra la parte "buona" delle religioni, solo pochi secoli fà ci sono state inquisizioni, omicidi e guerre.
s12a25 Settembre 2012, 17:56 #10
Si`, ma ora siamo nel 2012, non nel medioevo. Almeno per quello che riguarda il mondo occidentale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^