Kim Dotcom e Steve Wozniak, la strana coppia

Kim Dotcom e Steve Wozniak, la strana coppia

Il fondatore di Megaupload si prepara al ritorno: un nuovo servizio è pronto per essere lanciato, probabilmente ad opera della moglie Mona Dotcom. Intanto il cofondatore di Apple va a trovare Kim in Nuova Zelanda

di pubblicata il , alle 17:29 nel canale Web
Apple
 

Il fondatore di Megaupload, Kim Dotcom, è pronto al ritorno sulle scene. Venute a cadere le restrizioni per l'accesso ad Internet, il "ragazzo terribile" del filesharing ha creato un nuovo account su Twitter ringraziando i propri sostenitori. Tra questi ve n'è uno piuttosto noto: Steve Wozniak, cofondatore di Apple, che avrebbe incontrato Dotcom mentre questi era ancora agli arresti domiciliari.

In un intervento su twitter di qualche giorno fa Dotcom ha ringraziato Wozniak per il suo impegno con l'Electronics Frontier Foundation che stringendo una partnership con la compagnia di hosting di Megaupload, Carpathia, ha aiutato i clienti del servizio a recuperare i dati.

Rebecca Jeshke, responsabile delle relazioni esterne per l'EFF, ha fatto sapere che la fondazione sta preparandosi ad un'audizione per il prossimo 29 giugno dove dinnanzi ad un giudice federale avanzerà le richieste di un loro cliente, Kyle Goodwin. Secondo le informazioni disponibili Goodwin ha chiesto alla corte che gli venissero restituiti i file che ha perso e l'EFF ha chiesto che venga implementata una procedura che consenta a tutti i consumatori di recuperare i loro dati.

"MegaWoz. Un grande ragazzo e supporter di EFF. EFF sta aiutando gli utenti di Mega a recuperare i file. Grazie Woz&EFF" ha scritto Kim Dotcom sul proprio account Twitter, pubblicando inoltre una foto scattata assieme a Wozniak. "Woz è venuto a casa mia quando ero ancora ai domiciliaro. E' una leggenda ed è davvero di sostegno" ha proseguito Dotcom.

Sempre tramite Twitter, Dotcom sta promuovendo il lancio di MegaBox, un nuovo servizio di cloud storage orientato alla musica. Assieme alla pubblicazione di uno screenshot di MegaBox App, il fondatore di Megaupload ha scritto: "Le principali etichette credono che MegaBox sia morto. Gli artisti si rallegrano. Sta arrivando e vi libererà".

Dal momento che Kim Dotcom si trova ancora in una situazione legale piuttosto delicata, difficilmente riuscirà egli stesso ad avviare i nuovi servizi in tempi brevi. E' molto più verosimile, invece, che sia la moglie Mona Doctom a lanciare il tutto, anche sulla base di quanto affermato dallo stesso Kim che, sempre tramite Twitter, ha fatto sapere che Mona sta "lavorando al suo business per un sistema di cloud storage".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
furbo22 Giugno 2012, 19:56 #1
Non mi dite che la moglie Mona, fa davvero Doctom di cognome
Skazz22 Giugno 2012, 21:07 #2
no si chiama Mona Schmitz in Dotcom .... meglio per noi veneti
Rubberick22 Giugno 2012, 23:48 #3
no voglio dire... questo l'aveva gia' scritto dalla nascita che avrebbe fatto qualcosa di grosso su internet...

cognome .com xD

. = dot

come si firma? kim.com?
maumau13823 Giugno 2012, 00:03 #4
Originariamente inviato da: Rubberick
no voglio dire... questo l'aveva gia' scritto dalla nascita che avrebbe fatto qualcosa di grosso su internet...

cognome .com xD

. = dot

come si firma? kim.com?


L'ha cambiato in tribunale, prima mi pare si chiamasse schmidt o qualcosa del genere.
james8323 Giugno 2012, 00:50 #5
Originariamente inviato da: Rubberick
no voglio dire... questo l'aveva gia' scritto dalla nascita che avrebbe fatto qualcosa di grosso su internet...

cognome .com xD

. = dot

come si firma? kim.com?


da wikipedia :
Kim Schmitz, noto anche coi nomi d'arte Kim Dotcom e Kimble ....
Non sapevo che fosse sposato...ho appena visto le foto di Mona, che dire...l'amore è cieco
Kino8723 Giugno 2012, 01:01 #6
Originariamente inviato da: james83
da wikipedia :
Kim Schmitz, noto anche coi nomi d'arte Kim Dotcom e Kimble ....
Non sapevo che fosse sposato...ho appena visto le foto di Mona, che dire...l'amore è cieco


mi sa che è il fascino dell'illecito.. e del portafogli più che altro
BLACK-SHEEP7723 Giugno 2012, 11:24 #7
ma se magnato tutti i file di megaupload per essere cosi grasso
Apocalysse23 Giugno 2012, 11:47 #8
Per chi non sa come sta andando la cosa:
http://www.tomshw.it/cont/news/mega...sa/37115/1.html

http://www.libertiamo.it/2012/06/22...so-si-complica/

http://www.ilfattoquotidiano.it/201...one-usa/253167/


Se non fosse tutto vero, ci sarebbe da piangere e meno male che lui ha i soldi per fargliela pagare a tutti
Pier220423 Giugno 2012, 12:07 #9
Originariamente inviato da: Apocalysse
Per chi non sa come sta andando la cosa:
http://www.tomshw.it/cont/news/mega...sa/37115/1.html

http://www.libertiamo.it/2012/06/22...so-si-complica/

http://www.ilfattoquotidiano.it/201...one-usa/253167/


Se non fosse tutto vero, ci sarebbe da piangere e meno male che lui ha i soldi per fargliela pagare a tutti


E' proprio il caso di affermare che il processo rischia di andare in Mona..
Daikinab23 Giugno 2012, 22:27 #10

Per me è sempre stato un errore

Per me chiudere megaupload è sempre stato un errore e un gesto arrogante degli americani. Mi spiegate cosa c'è di illegale in un servizio che ti dice in un disclaimer: Ok utente io ti metto a disposizione la mia banda e il mio storage per condividere i tuoi file Ma TU e dico TU sei responsabile di quello che condividi. Avrei capito se avessero obbligato megaupload a permettere una "scansione" dei contenuti per eliminare materiale illegale e protetto da copyright ma dov'è il senso nel chiudere tutto, confiscare i beni e arrestare DotCom? Credo che abbiano voluto fare gli splendidi con un gesto eclatante ma sai che paura, la rete infatti si è ripulita dopo questo? Si certo come no infatti ci sono sempre più siti di file sharing zeppi di materiale illegale. Americani pagliacci.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^