Ita Airways sostituisce Alitalia dimenticando i canali social! E qualcuno ha pensato di crearli...

Ita Airways sostituisce Alitalia dimenticando i canali social! E qualcuno ha pensato di crearli...

Ita Airways è la nuova compagnia che da lunedì ha sostituito Alitalia. Tutto è cambiato, anche la livrea degli aerei ma a mancare per il momento sono le pagine dei social che nessuno si è impegnato a realizzare tranne qualche simpatico utente che ne ha approfittato per divertirsi con essi.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Web
Alitalia
 

Alitalia ha dato il passo ad Ita Airways, la nuova compagnia di bandiera italiana che da questo fine settimana ha preso le redini della vecchia cambiando però il nome, il logo ma anche tutto quello che riguardava Alitalia. Un cambiamento però che, a detta della nuova Ita Airways, non sarà così devastante per la ex compagnia di bandiera che ha realizzato voli per più di 30 anni. Ecco infatti che la promessa è quella di mantenere comunque vivi i valori che Alitalia ha sempre comunque mantenuto durante la sua carriera.

In questo caso a cambiare comunque sono state molte cose con Ita Airways come la livrea degli aerei ma anche la grafica della compagnia e anche un nuovo organico, che ancora sembra essere in fase di realizzazione completa. Tutto programmato a puntino, se non fosse però che a mancare in questa fase di transizione, ci fossero i social della nuova Ita Airways che nessuno si è impegnato a creare. Anzi qualcuno sembra averlo fatto e si è impossessato in anticipo rispetto a chi di dovere della compagnia, dei profili Facebook della nuova Ita Airways.

Ita Airways: niente social ufficiali ma solo meme

Sulle pagine del sito ufficiale di Ita Airways mancano proprio i riferimenti alle pagine social della compagnia che dunque sembra non aver programmato, almeno in questa prima fase questo tipo di pubblicizzazione. Un errore che è stato per il momento pagato a caro prezzo visto che a prendere possesso in anticipo delle possibili future pagine profilo sui social, c'è stato qualcuno che ha pensato di prendere in giro la nuova compagnia con meme e video proprio sulla possibile pagina ufficiale di Facebook di Ita Airways.

Aprendo il profilo su Facebook di Ita Airways tutto sembra al suo posto con uno slogan piuttosto importante "Pronti a decollare...pronti a portarvi ovunque!". Peccato che tutto sia frutto di una presa in giro per l'azienda e gli utenti perché scorrendo è possibile osservare alcuni post piuttosto ironici che non possono per nulla appartenere al vero programma della neo compagnia. La frase "Ah, le vostre Mille Miglia sono carta straccia! Grazie." di certo non può essere riconducibile a qualcosa di ufficiale. Stessa cosa il post in cui viene condiviso un video di una parte del film comico con Paolo Villaggio e Lino Banfi con un particolare viaggio in aereo e al quale viene attribuita la didascalia "Per voi il racconto del primo volo ITA decollato dall'aeroporto di Roma Fiumicino! L'alba di una nuova era!".

 

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan17 Ottobre 2021, 14:41 #1
Mi sa che quella pagina meme con lo smile al posto del puntino della i nel logo è stato fatto da un ex dipendente alitalia.
matrix8317 Ottobre 2021, 15:45 #2
Pagina cancellata da Facebook in 3.. 2.. 1..
bancodeipugni17 Ottobre 2021, 20:15 #3
calma e gesso: Tombale non è un fesso
kamon17 Ottobre 2021, 21:46 #4
Che dementi... Iniziamo proprio bene.
dontbeevil18 Ottobre 2021, 09:03 #5
al di la' dei commenti facili...Penso che prenderanno in eredita' i canali social di alitalia
AlexSwitch18 Ottobre 2021, 09:39 #6
I canali ufficiali sui social usciranno quando ITA raggiungerà la piena operatività e gli aerei avranno tutti la nuova livrea con il nuovo logo " ITA Airways ".
Oggi ( e per un pò di tempo ) il logo Alitalia campeggia ancora sugli aerei con cui ITA effettua i suoi voli e la nuova compagnia non vuole assolutamente mischiare il vecchio con il nuovo ed innescare confronti in parallelo con Alitalia.
Vista l'eredità catastrofica dell'ex compagnia di bandiera non c'è da stupirsi di questa scelta; ITA dovrà ricostruire una compagnia che riesca a stare in piedi da sola sfidando la giustificatissima diffidenza e sfiducia dei cittadini italiani che ci hanno rimesso MLD con Alitalia. Il rischio fallimento c'è, così come quello che alla fine ITA venga venduta ad una concorrente come sussidiaria del proprio network.
Il lato positivo di questa nuova compagnia è che parte da zero, con una struttura molto più piccola di Alitalia e con diversi servizi di terra esternalizzati, quindi molto più flessibile nell'adattarsi alle esigenze ed ai mutamenti del mercato.
Vedremo se questi altri MLD di soldi pubblici spesi nel trasporto aereo italiano riusciranno a fruttare...
san80d18 Ottobre 2021, 10:27 #7
L'unica speranza che ha ITA e' quella di farsi comprare, sperando che nel frattempo non faccia troppi danni tanto da far schifo ai potenziali acquirenti ... ammesso che ve ne saranno. Intanto brucera' soldi pubblici as usual.
SpyroTSK18 Ottobre 2021, 10:37 #8
Originariamente inviato da: AlexSwitch
I canali ufficiali sui social usciranno quando ITA raggiungerà la piena operatività e gli aerei avranno tutti la nuova livrea con il nuovo logo " ITA Airways ".
Oggi ( e per un pò di tempo ) il logo Alitalia campeggia ancora sugli aerei con cui ITA effettua i suoi voli e la nuova compagnia non vuole assolutamente mischiare il vecchio con il nuovo ed innescare confronti in parallelo con Alitalia.
Vista l'eredità catastrofica dell'ex compagnia di bandiera non c'è da stupirsi di questa scelta; ITA dovrà ricostruire una compagnia che riesca a stare in piedi da sola sfidando la giustificatissima diffidenza e sfiducia dei cittadini italiani che ci hanno rimesso MLD con Alitalia. Il rischio fallimento c'è, così come quello che alla fine ITA venga venduta ad una concorrente come sussidiaria del proprio network.
Il lato positivo di questa nuova compagnia è che parte da zero, con una struttura molto più piccola di Alitalia e con diversi servizi di terra esternalizzati, quindi molto più flessibile nell'adattarsi alle esigenze ed ai mutamenti del mercato.
Vedremo se questi altri MLD di soldi pubblici spesi nel trasporto aereo italiano riusciranno a fruttare...


Andrà a finire così:
1) Verrà venduta ad un'azienda estera a prezzi decisamente bassi
2) L'azienda estera minaccerà di licenziare tutti e di chiuderla
3) Lo stato la bloccherà dicendo che investirà altri X miliardi di euro purché l'azienda rimanga aperta e non mandi a casa i lavoratori.
4) L'azienda dopo aver incassato i soldi da parte dello stato italiano, sposterà i dipendenti all'estero dicendo "Così o vi licenziate"
5) ITA Airways sparirà nel nulla come i soldi finananziati dallo stato italiano.

E' successo così per tante aziende.
Qarboz18 Ottobre 2021, 11:07 #9
Originariamente inviato da: AlexSwitch
I canali ufficiali sui social usciranno quando ITA raggiungerà la piena operatività e gli aerei avranno tutti la nuova livrea con il nuovo logo " ITA Airways ".
Oggi ( e per un pò di tempo ) il logo Alitalia campeggia ancora sugli aerei con cui ITA effettua i suoi voli e la nuova compagnia non vuole assolutamente mischiare il vecchio con il nuovo ed innescare confronti in parallelo con Alitalia.
Vista l'eredità catastrofica dell'ex compagnia di bandiera non c'è da stupirsi di questa scelta; ITA dovrà ricostruire una compagnia che riesca a stare in piedi da sola sfidando la giustificatissima diffidenza e sfiducia dei cittadini italiani che ci hanno rimesso MLD con Alitalia. Il rischio fallimento c'è, così come quello che alla fine ITA venga venduta ad una concorrente come sussidiaria del proprio network.
Il lato positivo di questa nuova compagnia è che parte da zero, con una struttura molto più piccola di Alitalia e con diversi servizi di terra esternalizzati, quindi molto più flessibile nell'adattarsi alle esigenze ed ai mutamenti del mercato.
Vedremo se questi altri MLD di soldi pubblici spesi nel trasporto aereo italiano riusciranno a fruttare...

Però avrebbero dovuto acquistare le pagine anche se al momento "under construction" (si usa ancora? anche nei social?) o inaccessibili



Originariamente inviato da: SpyroTSK
Andrà a finire così:
1) Verrà venduta ad un'azienda estera a prezzi decisamente bassi
2) L'azienda estera minaccerà di licenziare tutti e di chiuderla
3) Lo stato la bloccherà dicendo che investirà altri X miliardi di euro purché l'azienda rimanga aperta e non mandi a casa i lavoratori.
4) L'azienda dopo aver incassato i soldi da parte dello stato italiano, sposterà i dipendenti all'estero dicendo "Così o vi licenziate"
5) ITA Airways sparirà nel nulla come i soldi finananziati dallo stato italiano.

E' successo così per tante aziende.

Triste ma purtroppo vero
Ultravincent19 Ottobre 2021, 03:22 #10
Compagnia di bandiera col nome inglese... vomito.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^