Il garante della privacy olandese minaccia Google con 15 milioni di multa

Il garante della privacy olandese minaccia Google con 15 milioni di multa

L'azienda di Mountain View non avrebbe informato adeguatamente gli utenti circa le modalità e l'intento con cui raccoglie i dati personali

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Web
Google
 

Google non avrebbe fornito adeguate informazioni agli utenti sulla portata della raccolta di informazioni personali dai vari servizi (Gmail, Google Maps, YouTube) e della loro interazione: è quanto afferma un'agenzia Olandese per la tutela della privacy, la quale sta inoltre minacciando il colosso di Mountain View con una multa di 15 milioni di euro nel caso in cui entro il prossimo mese di febbraio non adegui le informazioni che essa fornisce agli utenti, a partire dai metodi di raccolta dei dati fino al fatto che è la proprietaria di YouTube.

La College Bescherming Persoonsgegevens (CBP), agenzia che ha il compito di sorvegliare la corretta applicazione della legge sulla privacy in Olanda, afferma che la raccolta di dati condotta da Google è in violazione con la legge Olandese. L'agenzia sostiene che le modifiche fatte alla fine del 2012 ai termini e condizioni di privacy sono in conflito con le leggi di privacy del Paese e che altri tentativi di portare il colosso di Mountan View a modificare le "occulte" modalità di raccolta dati degli utenti o di avere una maggiore trasparenza sono stati vani.

La CBP ha già annunciato la violazione un anno fa e ha dato tempo al colosso di Mountain View fino al mese di febbario affinché modifichi il suo modus operandi e informi meglio gli utenti Olandesi della sua presenza nelle loro attività online. "Google continua a fare grandi prodotti, belli e innovativi, ma non ci prenda in giro raccogliendo informazioni personali alle nostre spalle" ha affermato il direttore della CBP Jacob Kohnstamm.

Google ha invece espresso disappunto per la reazione della CBP sottolineando di avere recentemente avanzato una serie di proposte rivolte alle autorità Europee sulla privacy: "Stiamo aspettando di poter discutere con loro nel breve periodo" ha dichiarato un portavoce dell'azienda di Mountain View.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s0nnyd3marco16 Dicembre 2014, 14:20 #1
15 milioni di multa? E' come se un vigile urbano mi minacciasse con una multa di 1 cent...
qboy16 Dicembre 2014, 16:01 #2
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
15 milioni di multa? E' come se un vigile urbano mi minacciasse con una multa di 1 cent...


si, poi se il vigile con 1 cent può prendersi una decina di case al mare con yacht incluso voglio vedere se ti sembrano cosi pochi
s0nnyd3marco16 Dicembre 2014, 16:16 #3
Originariamente inviato da: qboy
si, poi se il vigile con 1 cent può prendersi una decina di case al mare con yacht incluso voglio vedere se ti sembrano cosi pochi


15 milioni per un gigante come google sono un inezia, non credo che abbia un gran potere dissuasivo.

PS: i soldi delle multe mica vanno al vigile: se li fregano i vari assessori e politici in comune a gia' ... vivo in Italia
qboy16 Dicembre 2014, 19:50 #4
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
15 milioni per un gigante come google sono un inezia, non credo che abbia un gran potere dissuasivo.

PS: i soldi delle multe mica vanno al vigile: se li fregano i vari assessori e politici in comune a gia' ... vivo in Italia


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^