ICANN, ora necessario verificare email o telefono per registrare un dominio

ICANN, ora necessario verificare email o telefono per registrare un dominio

La registrazione di un nuovo dominio andrà a buon fine solamente se si fornisce una conferma che i dati personali comunicati al momento della domanda di registrazione siano reali

di pubblicata il , alle 08:48 nel canale Web
 

L'ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), l'organizzazione che si occupa della gestione dei nomi a dominio della rete, ha approvato nei giorni scorsi il nuovo Registrar Accreditation Agreement. Tra le clausole della nuova normativa vi è l'obbligo per coloro i quali desiderino registrare un dominio, fornire una verifica che il numero di telefono, l'indirizzo email e alcune informazioni personali fornite al momento della registrazione siano reali.

In caso la verifica non andasse a buon fine, il dominio richiesto non potrà essere registrato. Akram Atallah, presidente della divisione Generic Domains dell'ICANN, ha commentato: "Si tratta di una trasformazione per il settore dei nomi a dominio. Abbiamo considerato i vari interessi dal punto di vista dell'applicazione della legge, del mondo business, dei consumatori e abbiamo concluso che questa nuova misura è qualcosa che permette di avere una migliore protezione e ridefinisce positivamente il mondo dei nomi a dominio".

Con il nuovo Registrar Accreditation Agreement sarà pertanto necessario fornire verifica dei propri dati entro 15 giorni dalla richiesta di registrazione di un dominio. L'ICANN si pone, con questa modifica, l'obiettivo di rendere più accurati i dati WHOIS legati ad un dominio, cercando quindi di scoraggiare coloro i quali registrano domini allo scopo di allestire siti web per propositi illeciti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo01 Luglio 2013, 09:25 #1
quindi? entro 15 giorni arriva uno a casa a chiederti se tu sei tu?
djfix1301 Luglio 2013, 09:28 #2
verrà fatta una triangolazione di dati tra e-mail, telefono e carta di credito per pagare il sito web.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^