Hugo Barra guiderà la divisione VR di Facebook dopo aver lasciato Xiaomi

Hugo Barra guiderà la divisione VR di Facebook dopo aver lasciato Xiaomi

La notizia giunge direttamente dal CEO di Facebook che con un post sul suo social network annuncia l'arrivo di Hugo Barra come vicepresidente della sezione VR. L'ex Google e Xiaomi dunque arriva al capezzale di Zuckerberg per sviluppare al massimo il settore della realtà virtuale.

di pubblicata il , alle 11:32 nel canale Web
FacebookXiaomi
 

Hugo Barra ha lasciato Xiaomi per approdare a Facebook. Il messaggio giunge direttamente dal CEO di Menlo Park, Mark Zuckerberg, che in un post sul proprio Social Network annuncia l'arrivo nella propria "famiglia" dell'ex Android. La dipartita quanto mai frettolosa di Barra di qualche giorno fa da Xiaomi era stata vista con qualche sospetto sia per il fatto che l'azienda cinese avesse raggiunto numeri record di vendite e di sviluppo internazionale proprio grazie all'apporto di Hugo Barra ma anche e soprattutto perché la scusante della mancanza dagli USA sembravano decisamente poca cosa per abbandonare il colosso Xiaomi. La risposta a tutto ciò è giunta proprio questa mattina quando il CEO di Facebook ha ufficializzato l'assunzione nella sezione VR del dirigente Barra.

Cosa farà dunque Hugo Barra in Facebook? Essenzialmente è stato assunto per prendere le redini della sezione VR ossia della realtà virtuale che tanto piace a Zuckerberg e della quale ha già dichiarato di avere pronti grandi quantità di denaro da poter investire. In questo caso Barra prenderà il posto di VP ossia di VicePresidente e cercherà dunque di portare le proprie conoscenze tecniche nonché la propria esperienza e professionalità anche in Facebook lavorando anche con tutto il team di Oculus.

Hugo Barra, classe 1976, ha visto il suo grande successo nei meandri di Google soprattutto nello sviluppo di Android. Nel 2003 ha deciso di abbandonare Mountain View per passare al colosso cinese capitanato da Lei Jun con l'obbiettivo di portare quella ventata di internazionalizzazione che mancava a Xiaomi, ancora troppo stretta nei suoi territori cinesi. A distanza di due anni dal suo arrivo Xiaomi ha raggiunto numeri record di vendite con oltre 70 milioni di smartphone commerciati e con una previsione ancora più rosea per il 2016. Tutto questo non ha comunque fermato la volontà di Barra di tornare negli USA e soprattutto di intraprendere una nuova sfida con Facebook e con il mondo della Realtà Virtuale.

Proprio su questo il nuovo VP potrà dire da subito la sua visto lo sviluppo anche in Xiaomi di visori a realtà virtuale. Il CEO di Facebook ha dichiarato, nell'annuncio, di avere molte condivisioni lavorative con Hugo Barra e una di queste è proprio la convizione che la realtà aumentata e virtuale possa essere la nuova piattaforma del futuro. Da qui la volontà di rafforzare il proprio organico con personaggi forti del momento, proprio come Hugo Barra, che potranno far primeggiare Facebook anche in questo campo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^