HTML5, nuova tabella di marcia per accelerare le specifiche

HTML5, nuova tabella di marcia per accelerare le specifiche

La standardizzazione di HTML 5 è stata piuttosto travagliata: il W3C propone ora un nuovo piano d'azione che permetterà di stilare le prime Candidate Recommendetion entro la fine del 2012

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:13 nel canale Web
 

Il World Wide Web Consortium, il gruppo che gestisce lo sviluppo delle principali specifiche usate dal web, ha deciso di portare avanti un nuovo piano d'azione per elevare entro il 2014 le specifiche HTML 5 allo status di "Recommendation", che nel gergo del W3C rappresenta uno standard completo e finito. Il piano prevede inoltre una procedura simile per HTML 5.1, il cui obiettivo è di pubblicarne le specifiche finali entro la fine del 2016.

Il nuovo piano prevede che il Working Group HTML realizzi il documento HTML 5.0 Candidate Recommendation entro la fine del 2012, includendo tutte le caratteristiche stabili e implementate in browser reali. Qualunque caratteristica instabile verrà esclusa da queste specifiche. Il gruppo prevederà inoltre a rimuovere qualsiasi elemento conosciuto che causi problemi di interoperabilità tra implementazioni esistenti.

Parallelamente verrà sviluppata una bozza per HTML 5.1 che andrà ad includere tutto ciò che verrà escluso dalle HTML 5.0 Canditate Recommendation. Nel 2014 la bozza HTML 5.1 andrà incontro ad un processo simile a quanto già descritto: tutte le instabilità verranno escluse per realizzare la documentazione HTML 5.1 Candidate Recommendation e prosguire quindi con la realizzazione della bozza HTML 5.2, e via discorrendo con le versioni successive. Le specifiche HTML 5.1 saranno più ridotte, dal momento che molte tecnologie attualmente sotto l'ombrello di HTML 5.0 verranno scorporate in specifiche separate.

Il nuovo piano d'azione dovrebbe così velocizzare i tempi per la definizione delle specifiche, in uno scenario dove la standardizzazione di HTML 5 si è rivelata essere un processo piuttosto difficile, data l'incapacità di trovare una via comune tra gruppi differenti ciascuno con le proprie priorità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wikkle25 Settembre 2012, 08:36 #1
Ottima cosa
andy4525 Settembre 2012, 10:00 #2
Vabbè rendono ufficiale quello che di fatto viene gia usato come standard...dal lato teorico non cambia niente, se su una cosa non si mettono d'accordo verrà sempre rimandata ad uno standard futuro; dal lato pratico francamente non so cosa possa cambiare, aumento dei browser fuori standard? O brusca accelerazione nello sviluppo...
calabar25 Settembre 2012, 12:23 #3
Secondo me la ratificazione dello standard potrà spingere verso l'adozione completa di HTML5 da parte dei browser, soprattutto quelli che ora si dimostrano più restii, con la scusa che si tratta solo di una bozza di standard.
XSonic25 Settembre 2012, 15:28 #4
L'unica cosa che cambierà saranno quelli che si attaccano al fatto che non sia ancora uno "standard"
I browser supportano "HTML 5" da un pezzo, incluso IE (da 2 anni)
virus_10126 Settembre 2012, 11:10 #5
Html 5 e' una delle piu' grosse bufale del w3c ... quei signori dovrebbero dimettersi dal primo all'ultimo.

SOno solo 4 burocrati inadatti allo scopo, html5 e' una ciofeca non serve, non e' rispettato da nessuno e sembra di essere tornati ai tempi di ie6 vs netscape. Quando ogni browser faceva il razzo che voleva.

Questi "signori" che dovrebbero dirci come lavorare dovrebbero per prima cosa lavorare sulle loro stesse specifiche per capire quante cagate hanno detto/fatto/imposto.

Rendetevi conto html e' un formato per documento NON per quello che e' oggi il web... Io sono dell'idea che bisogna oramai dare un taglio netto a questo acrocchio di html+js+css buttare tutto al cesso e iniziare con qualcosa di nuovo che sia conforme alle necessità attuali e future.

Signori della w3c siete una vergogna!!
Se lavoraste anche solo 10 minuti suo vostri stessi standards vi rendereste conto quanto sono inutili, dispendiosi in temrini di tempo di sviluppo, assolutamente folli nel 90% delle situazioni.

Volete fare qualcosa di giusto "CESTINATE HTML, JS e CSS E USIAMO XML PURO (anche per le email) + LUA + NUOVE STILIZZAZIONI" Che vuol dire :

1- formato strutturato per dati e solo dati senza visualizzazione etc... (tale formato e' crittografabile agilemente e agilmente gestibilie nonche' richiede attenzione e precisione)

2- linguaggio di scripting solido e serio e compilabile in modo che i miei scripts/moduli non siano sempre in chiaro e che dialoghino nativamente con il DOM, unitamente a funzionalità avanzate di gestione delle pagine (fanculo il vostro stronzissimo tag canvas)

3- un modo nuovo di stilizzare gli elementi dovuto con navigazione tramite xpath piuttosto che quelle regole folli di css.

Facessero cio'... staremo tutti meglio.



Wikkle26 Settembre 2012, 15:14 #6
imho, tu non stai bene

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^