Green Pass falsi: GdF oscura 17 canali. Vendevano false certificazioni a prezzi tra 100 e 500 euro

Green Pass falsi: GdF oscura 17 canali. Vendevano false certificazioni a prezzi tra 100 e 500 euro

Nel corso di attività di monitoraggio della rete e dei social network, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Roma hanno individuato 8 canali pubblici e 9 profili privati su cui erano proposte in vendita false “Certificazioni verdi COVID-19”

di pubblicata il , alle 14:12 nel canale Web
 

La Guardia di Finanza annuncia di aver disposto l’oscuramento di 17 canali di un’applicazione di messaggistica istantanea contenenti annunci di vendita di falsi “Green Pass”. Secondo le indicazioni riportate sulle pagine, i “Green Pass” venivano forniti sia nel formato digitale che cartaceo, anche nella modalità “Super Green Pass”, per il quale è richiesta l’avvenuta vaccinazione.

Green Pass falsi: anche sconti in caso di acquisto di più attestati e "pacchetti famiglia"

Le certificazioni false sono state vendute ad un prezzo compreso tra 100 e 500 euro, in alcuni casi da versare a mezzo di criptovalute, secondo quanto fa sapere la GdF. Erano comprensive di QR Code idoneo a superare i controlli da parte delle competenti Autorità. Sui canali, inoltre, i potenziali acquirenti venivano attirati con sconti in caso di acquisto di più attestati come la formula del “pacchetto famiglia”.

Telegram Chat No Vax

I 17 canali a cui la GdF fa riferimento erano così ripartiti: 8 canali pubblici e 9 profili privati, che operavano attraverso una nota app di messaggistica istantanea. Gli approfondimenti condotti hanno permesso di accertare che almeno 140.000 utenti si sono collegati ai canali ora oscurati al fine di ottenere informazioni o le false certificazioni.

La presenza di questo genere di profili è recentemente aumentata in seguito ai provvedimenti normativi che hanno esteso l’obbligatorietà del “Green Pass” per lo svolgimento di determinate attività. Tuttavia, come noto, la certificazione verde Covid-19 viene emessa solamente dalla Piattaforma nazionale del Ministero della Salute e non può essere oggetto di vendita in rete.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

113 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn27 Dicembre 2021, 14:19 #1
Ottimo.

L'importante è che arrivino a mazzolare fino all'ultimo degli acquirenti.
al13527 Dicembre 2021, 14:24 #2
Originariamente inviato da: Saturn
Ottimo.

L'importante è che arrivino a mazzolare fino all'ultimo degli acquirenti.


per davvero. queste scimmie meritano di essere spolpate fino all'ultimo centesimo!
dado197927 Dicembre 2021, 14:56 #3
Finché non arriveremo alla conclusione che si fanno le cose che prevedono le leggi, anche se non si condividono tali leggi (a meno che non si abbiano motivi documantati per fare il contrario), perché così funziona uno Stato moderno... non possiamo pretendere che un politico rispetti le regole se noi stessi siamo irresponsabili almeno tanto quanto un politico qualsiasi.
ninja75027 Dicembre 2021, 14:58 #4
non capisco perchè comprarli quando possono esibire senza problemi quello del fratello/sorella/cognato tanto non chiedono documenti
Saturn27 Dicembre 2021, 15:35 #5
Originariamente inviato da: ninja750
non capisco perchè comprarli quando possono esibire senza problemi quello del fratello/sorella/cognato tanto non chiedono documenti


Mah..."senza problemi" fino ad un certo punto...

...non succederà spesso, ma se arriva per esempio un controllo delle forze dell'ordine mentre ti stai mangiando una pizza con il green pass del cognato sono guai non da poco...per chi usa il green pass di un altro e per chi si è prestato a fargliene una copia. Salvo non dichiarare che è stato sottratto senza permesso. Ma a quel punto c'è la "giunta" di un ulteriore reato per "il furbo di turno"...

Ovviamente la soluzione NON É certo acquistare queste porcheria nei canali telegram.
MaxP427 Dicembre 2021, 15:51 #6
Con mia moglie abbiamo un ristorante e vi assicuro che ne abbiamo viste di tutti i colori! Le ultime: un Green Pass fatto con i pennarelli e un tampone sempre scritto a penna su un foglio bianco.
A parte questo ancora oggi c'è gente che arriva senza certificato e cade dalle nuvole quando riferisco che non possono accomodarsi, gente col certificato dell'amico/fratello che dopo un controllo (perché ogni tanto ci sono) esce piangendo e così via.
Saturn27 Dicembre 2021, 15:58 #7
Originariamente inviato da: MaxP4
Con mia moglie abbiamo un ristorante e vi assicuro che ne abbiamo viste di tutti i colori! Le ultime: un Green Pass fatto con i pennarelli e un tampone sempre scritto a penna su un foglio bianco.




Originariamente inviato da: MaxP4
A parte questo ancora oggi c'è gente che arriva senza certificato e cade dalle nuvole quando riferisco che non possono accomodarsi, gente col certificato dell'amico/fratello che dopo un controllo (perché ogni tanto ci sono) esce piangendo e così via.


Addirittura piangendo ? Ma senti, ipoteticamente e parlo da vaccinato, se avessi un tu spazio aperto all'esterno, potresti mettere tre o quattro colonne per riscaldare (come diavolo si chiamano quelle specie di lampioni riscaldanti) stile Mc Donald e accontentare anche loro. Mangerebbero all'aperto...e moderatamente riscaldati...oh meglio che niente !

Non so però se il gioco varrebbe la candela...sicuramente avrai già fatto questo tipo di considerazioni.

p.s. non raccontare solo i casi tristi...narraci cosa accade quando arrivano quelli tosti ! Quelli che ribattono che fai parte della "dittaturah sanitariah" !
TigerTank27 Dicembre 2021, 16:22 #8
Originariamente inviato da: MaxP4
Con mia moglie abbiamo un ristorante e vi assicuro che ne abbiamo viste di tutti i colori! Le ultime: un Green Pass fatto con i pennarelli e un tampone sempre scritto a penna su un foglio bianco.
A parte questo ancora oggi c'è gente che arriva senza certificato e cade dalle nuvole quando riferisco che non possono accomodarsi, gente col certificato dell'amico/fratello che dopo un controllo (perché ogni tanto ci sono) esce piangendo e così via.


Sì ma cretini pure quelli che prestano i GP, fosse per me non solo multa al furbo ma pure multa a quelli.
agonauta7827 Dicembre 2021, 16:30 #9
I no Vax meritano di essere truffati. È nella loro misera natura
Fharenheit27 Dicembre 2021, 17:18 #10
Originariamente inviato da: MaxP4
Con mia moglie abbiamo un ristorante e vi assicuro che ne abbiamo viste di tutti i colori! Le ultime: un Green Pass fatto con i pennarelli e un tampone sempre scritto a penna su un foglio bianco.
A parte questo ancora oggi c'è gente che arriva senza certificato e cade dalle nuvole quando riferisco che non possono accomodarsi, gente col certificato dell'amico/fratello che dopo un controllo (perché ogni tanto ci sono) esce piangendo e così via.


temo che sia vero allora che il covid anche preso da asintomatico senza il vaccino causerebbe gravi deficit mentali, altrimenti non mi spiego davvero
questo genere di comportamenti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^