Grace Hopper, il cavo sottomarino di Google per collegare Stati Uniti, Regno Unito e Spagna

Grace Hopper, il cavo sottomarino di Google per collegare Stati Uniti, Regno Unito e Spagna

Google poserà un quarto cavo Internet sottomarino privato. Grace Hopper, questo il nome del cavo, collegherà Stati Uniti, Regno Unito e Spagna, permettendo di rafforzare la stabilità, la capacità e la sicurezza dei servizi della casa di Mountain View.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Web
Google
 

Google ha annunciato "Grace Hopper", un nuovo cavo sottomarino che una volta posato consentirà il passaggio del traffico Internet tra Stati Uniti, Regno Unito e Spagna al fine di garantire fondamenta solide per il funzionamento dei servizi consumer ed enterprise di Google in tutto il mondo. Si tratta del quarto cavo sottomarino privato dell'azienda statunitense, e si aggiunge ad altri che sono stati chiamati Curie (Stati Uniti - Cile - Panama), Dunant (Stati Uniti - Francia) ed Equiano (Portogallo - Sud America).

Il nome Grace Hopper è un omaggio alla pioniera statunitense della programmazione informatica, nota per il suo lavoro su uno dei primi compilatori, un impegno di fondamentale importanza che ha portato allo sviluppo del linguaggio COBOL. "I cavi sottomarini privati ​​ci consentono di pianificare in modo efficace le esigenze di capacità future dei nostri clienti e utenti in tutto il mondo e di aggiungere un livello di sicurezza oltre a quello disponibile sull'internet pubblico", spiega la casa di Mountain View.

Il cavo Grace Hopper sarà uno dei primi nuovi cavi che collegherà gli Stati Uniti e il Regno Unito dal 2003, aumentando la capacità su questo crocevia e sostenendo servizi come Meet, Gmail e Google Cloud. Si tratta inoltre del primo investimento di Google in un cavo verso il Regno Unito e il primo verso la Spagna.

La Spagna non è stata scelta "a caso", in quanto si punta a integrare meglio la futura regione di Google Cloud a Madrid nell'infrastruttura globale. Il cavo Grace Hopper sarà dotato di 16 coppie di fibre (32 fibre), un significativo aggiornamento dell'infrastruttura Internet che collega gli Stati Uniti con l'Europa. All'inizio di quest'anno è stato firmato un contratto per la costruzione del cavo con SubCom, fornitore di cavi sottomarini, e il progetto dovrebbe essere completato nel 2022. Grace Hopper integrerà una nuova architettura di switching e sarà il primo cavo sottomarino a farlo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Unrue30 Luglio 2020, 10:40 #1
E' davvero impressionante come un'azienda abbia tali capacità economiche di fare una cosa del genere.

Chissà quanto costerà posarlo e mantenerlo.
maxy0430 Luglio 2020, 10:49 #2
Avendo lavorato in cobol per anni, tutte le volte che sento quel nome mi viene il prurito alle mani.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^