Google Zeitgeist 2011: che informazioni hanno cercato gli italiani?

Google Zeitgeist 2011: che informazioni hanno cercato gli italiani?

Google pubblica la consueta rassegna annuale delle parole a più alto tasso di crescita nelle ricerche: ecco una fotografia del pubblico del nostro Paese

di pubblicata il , alle 17:27 nel canale Web
Google
 

Google ha pubblicato l'undicesima edizione dello Zeitgeist (letteralmente: spirito del tempo), la classifica delle parole più cercate nel 2011 in diversi ambiti: dalle persone alla musica, dal significato delle parole alle paure, dal cibo alle notizie.

Perché è interessante osservare lo Zeitgeist? Perché le informazioni che cerchiamo, le curiosità che vogliamo soddisfare, rivelano un po' anche chi siamo: ecco allora uno sguardo ravvicinato a ciò che il popolo digitale del Bel Paese cerca in rete.

Tra le persone più cercate su Google dagli italiani il primo posto è occupato da Marco Simoncelli, il motociclista di Cattolica strappato alla vita dopo il tragico incidente sul circuito di Sepang lo scorso ottobre.

Gli italiani non conoscono il significato delle parole "lol", "tamarro" e "taggare", non sanno cosa sia una "nemesi" ne' tantomeno un "blog". Molti, visto lo stato attuale delle economie mondiali, cercano di informarsi su cosa sia il "default", mentre alcuni vogliono sapere che cos'è una "spa", che cosa è "vintage" e cosa è "cool". Sconosciuta anche l'"empatia", e forse non solamente in senso lessicale.

Tra le paure più diffuse, stando alla fotografia dello Zeitgeist 2011, c'è quella di sbagliare, seguita dalla paura di vivere, e gli italiani hanno più paura di amare che di morire.

Google può essere un valido aiuto per cercare di capire come fare qualcosa: ecco che gli italiani chiedono alla rete come si fa uno screenshot, come fare soldi e come si fa un bakcup. Qualcuno attento alla forma fisica vuole sapere come coltivare i propri addominali, mentre qualcuno spera che la grande G possa spiegare come si fa amicizia.

Cronaca, soprattutto nera, tra le notizie più cercate: i casi di Melania Rea, Yara Gambirasio e Sarah Scazzi incuriosiscono gli italiani, che si sono interessati anche alla vicenda di Lamberto Sposini colpito da emorragia cerebrale lo scorso mese di aprile. Non manca lo sport, sebbene in misura minore rispetto ad altri temi, non Inter e Juventus che risultano essere le parole più cercate in questo ambito.

Ancora, cibo, musica e cinema. Gli italiani cercano la ricetta della cheesecake, di macarons e cupcakes, ma anche di risotto con gli asparagi, tiramisù alle fragole e rotolo alla nutella. Fast&Furious 5, Il Grinta e Final Destination 5 spopolano tra i film, mentre la Danza Kuduro è tra i primi posti nelle ricerche musicali.

Il Google Zeitgeist 2011 è consultabile a partire da questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB16 Dicembre 2011, 17:59 #1
non so perchè ma ho la stranissima impressione che almeno il 70% delle ricerche abbiano a che fare con il porno.

http://www.youtube.com/watch?v=eWEjvCRPrCo
Portocala16 Dicembre 2011, 18:42 #2
Israele ha nella Top10: iphone 5, angry birds e fruit ninja
niciz16 Dicembre 2011, 19:14 #3
Google ci sa proprio fare.. ha fatto proprio un bel sito per rappresentare i dati.. scusate ma i complimenti erano dovuti

Comunque è interessante questa cosa.. chissà che sistema ci gira dietro per conservare tutte queste informazioni!!
theJanitor16 Dicembre 2011, 19:47 #4
Danza Kuduro seconda in classifica
Niiid16 Dicembre 2011, 20:32 #5
Qualcuno ha nottato che nei paesi europei non c'e piu Grecia???
Parlo della lista di Google Zeitgeist...
cat116 Dicembre 2011, 21:03 #6
Ho dovuto cercare su G cosa sono sta danza kuduro e na pohybel janas, ne ignoravo (e penso che continuerò a farlo..) l'esistenza.
Sono vecchio?
EraKlon17 Dicembre 2011, 01:44 #7
Originariamente inviato da: cat1
Ho dovuto cercare su G cosa sono sta danza kuduro e na pohybel janas, ne ignoravo (e penso che continuerò a farlo..) l'esistenza.
Sono vecchio?

io non ho ancora capito un granchè su na pohybel janas
Originariamente inviato da: Portocala
Israele ha nella Top10: iphone 5, angry birds e fruit ninja


?
Manwë17 Dicembre 2011, 06:52 #8
Originariamente inviato da: Niiid
Qualcuno ha nottato che nei paesi europei non c'e piu Grecia???
Parlo della lista di Google Zeitgeist...


E' normale, l'hanno bannata perchè lì l'Otpor non ha ingranato, quindi è fuori controllo e le cose più importanti non sono certo le minchiate di chi ancora ha la pancia piena.

-edit- Manca anche l'Islanda, ora i conti tornano tutti
birmarco17 Dicembre 2011, 12:27 #9
Gli italiani non conoscono il significato delle parole "lol", "tamarro" e "taggare", non sanno cosa sia una "nemesi" ne' tantomeno un "blog". Molti, visto lo stato attuale delle economie mondiali, cercano di informarsi su cosa sia il "default", mentre alcuni vogliono sapere che cos'è una "spa", che cosa è "vintage" e cosa è "cool". Sconosciuta anche l'"empatia", e forse non solamente in senso lessicale.


Normale che uno non sappia cosa vuol dire "lol" e anche che cosa significhi "taggare" in senso pratico se non è abituato a frequentare community online (anche se dovrebbe essere chiaro che cosa vuol dire applicare un tag e che cosa sia un tag, anche all'esterno dell'ambito informatico). Però che la gente non sappia cosa significhi "spa", "blog", "cool", ecc... Ignoranza diffusa!

Fa paura che si cerchi molto come "fare soldi" e "fare amicizia", la gente pensa che Google sia la risposta alla loro vita!

PS. A quando pare in molti hanno paura di sbadigliare!

Che cos'è "na pohybel Janas"?!?!
Ventresca17 Dicembre 2011, 12:37 #10
danza kuduro secondo nella classifica italiana mi fa capire che questo paese è alla deriva...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^