Google Work è l'offerta professionale dei servizi Google

Google Work è l'offerta professionale dei servizi Google

Da Google c'è una novità dedicata ai professionisti: le soluzioni Google Enterprise vengono ora rinominate Google Work

di pubblicata il , alle 14:51 nel canale Web
Google
 

È tempo di novità per i prodotti Google dedicati ai professionisti: con un post pubblicato sul blog ufficiale e firmato da Eric Schmidt, Executive Chairman Google, la società di Mountain View comunica che il progetto Google Enterprise d'ora in poi verrà rinominato Google Work.

Non ci sono ulteriori dettagli e contenuti, ma con il post di Eric Schmidt vengono promesse novità nel futuro più prossimo. Quella che in origine era una divisione in grado di occupare poco più di 25 addetti è costituita oggi da un numero divenuto ormai a tre cifre, a conferma di come le esigenze di mercato siano cambiate.

Google con il progetto Enterprise portò anche nel mondo business i propri servizi: in origine fu la sola ricerca e indicizzazione, poi nel tempo vennero affiancati posta elettronica e collaborazione tramite web application. Questa evoluzione ripercorre le tappe segnate dalla diffusione e affermazione di quelle tecnologie cloud che sono in grado di offrire parecchie opportunità nel mondo lavorativo.

Le soluzioni Enterprise, seppur derivate da prodotti consumer, sono sempre state declinate e proposte come un prodotto professionale, caratterizzate però da un elemento fondamentale: la semplicità. E forse proprio su questo elemento potrebbero basarsi le novità di Google Work.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^