Google vende spazio di storage aggiuntivo per le Google Apps

Google vende spazio di storage aggiuntivo per le Google Apps

Disponibili varie offerte di storage per ampliare le opportunità già disponibili in Google Docs e non solo

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:58 nel canale Web
Google
 

Non si chiama Gdrive, ma fa lo stesso. È da anni che si parla di un servizio promosso da Google e in grado di mettere a disposizione degli utenti spazio di storage in cloud, ovviamente anche a pagamento. La notizia giunge un po' in sordina e senza troppi fasti, in pieno stile Google e a margine di altri piccoli annunci dei quali abbiamo parlato ieri.

Google ad oggi in modo gratuito offre fino a 7,35GB di spazio per il servizio Gmail, mentre per le singole web application viene garantito 1GB cadauna. Lo spazio acquistato verrà condiviso da tutti i servizi di Google con le modalità descritte a questo indirizzo.

Qui di seguito le tariffe relative a tutte le opzioni ad oggi previste che prevedono fino a 16 TB di storage in cloud, ovviamente ad un prezzo degno di rispetto:

  • 20 GB ($5.00 USD per year)
  • 80 GB ($20.00 USD per year)
  • 200 GB ($50.00 USD per year)
  • 400 GB ($100.00 USD per year)
  • 1 TB ($256.00 USD per year)
  • 2 TB ($512.00 USD per year)
  • 4 TB ($1,024.00 USD per year)
  • 8 TB ($2,048.00 USD per year)
  • 16 TB ($4,096.00 USD per year)

Dalle infomazioni diffuse da Google si apprende che dall'atto della sottocrizione di un abbonamento è necessario attendere circa 24 ore prima di poter disporre dello spazio di storage. Già i tagli inferiori dell'offerta offrono importanti spazi online con i quali è possibile prevedere archivi condivisi, backup e altro ancora. Inoltre, la flessibilità offerta da Google deve essere un ulteriore elemento da considerare in fase di valutazione: acquistando ad esempio 80 GB di spazio si potranno utilizzare tali risorse per l'archiviazione di immagini, di documenti e di altro. Altre soluzioni già oggi disponibili offrono invece un approccio più verticale che si rivolge solo a uno specifico servizio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
v1nline02 Febbraio 2011, 16:29 #1
ci vorrebbe la connessione a 100 Mbps, in upload
Rei & Asuka02 Febbraio 2011, 16:41 #2
http://picasa.google.com/support/bi...mp;answer=39567
In italiano.
Costa poco, ma offre poco: non è un vero cloud/backup completo, ma in pratica incrementa solo le quote di spazio usando le appplicazioni di Gmail (Picasa, Gmail...).
E' qualcosa, ma non trascendentale...

Ps: per il Paolo, a quando questo articolo sul backup online?
dtreert02 Febbraio 2011, 18:30 #3
ho provato molte delle google apps e le trovo molto poco "professionali" ed agevoli nell'utilizzo. Cmq pensavo fosse già da tempo disponibile l'estensione dello storage
speyer02 Febbraio 2011, 19:37 #4
Originariamente inviato da: v1nline
ci vorrebbe la connessione a 100 Mbps, in upload


Si, purtroppo le classiche connessioni in upload sono lentine, anche io ne soffro quando devo caricare qualcosa di un po' pesante

Con la mania del cloud la ADSL non vanno più bene, troppo sbilanciate a favore del download
siv096802 Febbraio 2011, 20:06 #5
Oh PRONTOOO e' da novembre 2009 che si possono fare questi aggiornamenti
Qui l'ormai vecchio comunicato ufficiale:
http://gmailblog.blogspot.com/2009/...e-for-less.html
khelidan198002 Febbraio 2011, 21:02 #6
Originariamente inviato da: Rei &
http://picasa.google.com/support/bi...mp;answer=39567
In italiano.
Costa poco, ma offre poco: non è un vero cloud/backup completo, ma in pratica incrementa solo le quote di spazio usando le appplicazioni di Gmail (Picasa, Gmail...).
E' qualcosa, ma non trascendentale...

Ps: per il Paolo, a quando questo articolo sul backup online?


Bhe ma mi pare chiaro sia così e lo scrivono bene, cose come GMailDrive sono escamotage, mi pare che Google attualmente non offra soluzioni di backup onli ne
Fiordy02 Febbraio 2011, 22:21 #7
Più che lentine, le nostre ADSL, sono castrate al massimo in termini di Upload, degli spostamenti abbastanza pesanti sono fuori questione, almeno se non vuoi invecchiare davanti ad una barra di caricamento...
piererentolo03 Febbraio 2011, 08:45 #8
Originariamente inviato da: Fiordy
Più che lentine, le nostre ADSL, sono castrate al massimo in termini di Upload, degli spostamenti abbastanza pesanti sono fuori questione, almeno se non vuoi invecchiare davanti ad una barra di caricamento...


Vabbè basta lanciare l'upload e partire per le vacanze!
Io c'è una cosa che non capisco nello spazio aggiuntivo di google:
Mettiamo che compero 1TB a 256$ e dopo un'anno non rinnovo l'abbonamento.
Secondo quanto ho letto nelle faq loro non cancellano i dati (che rimangono sempre disponibili) però non se ne possono aggiungere altri.
Io avevo intenzione di backuppare online 25 anni di filmati personali.
La domanda è: se poi non pago più restano lì a vita? O dopo qualche anno li cancellano? E se decidessi di riabbonarmi mettiamo dopo 3 anni dovrei pagare solo un'anno o (in stile TOMTOM) dovrei pagare anche gli anni pregressi?
gianluca.f03 Febbraio 2011, 08:56 #9
ma la novità dov'è scusate? Quei prezzi sono li da un anno.
Il primo abbonamento che ho fatto 3 anni fa erano 20$ per 20GB.
con questi prezzi 20GB se li può permettere chiunque e sono comodi.
piererentolo03 Febbraio 2011, 09:06 #10
Originariamente inviato da: gianluca.f
ma la novità dov'è scusate? Quei prezzi sono li da un anno.
Il primo abbonamento che ho fatto 3 anni fa erano 20$ per 20GB.
con questi prezzi 20GB se li può permettere chiunque e sono comodi.


Da come ho capito però adesso lo spazio lo puoi scambiare con i vari servizi, ad esempio io ho 20 giga che prima potevo usare solo per picasa e che invece adesso posso usare anche per i Documenti o le email

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^