Google Street View non piace alla Svizzera

Google Street View non piace alla Svizzera

Privacy e riservatezza degli svizzeri a rischio con Google Street View

di pubblicata il , alle 11:48 nel canale Web
Google
 

Svizzera e riservatezza è un binomio assai diffuso e condiviso anche se le ultime vicende legate al segreto bancario e alle richieste degli enti USA potrebbero incrinare questo luogo comune. Tra le notizie dei giorni scorsi si trova però una conferma al teutonico rigore svizzero: Google Street View non piace alle istituzioni elvetiche.

Google ha da pochi giorni attivato l'opzione Street View anche per le mappe svizzere e tale operazione ha richiesto le consuete operazioni on the road e le successive operazioni di post produzione. A pochi giorni dalla disponibilità del servizio la Swiss Federal Data Protection and Information Commission ha chiesto a Google di sospendere il servizio.

Hanspeter Thür, Swiss Federal Data Protection and Information Commissioner (FDPIC), ha sollevato problematiche relative alla privacy dei cittadini sostenendo che in alcune situzioni volti e targhe automobilistiche erano ben visibili. Non è la prima volta che Google si trova a fronteggiare problematiche simili e proprio per cercare di risolvere gli inconvenienti segnalati da FDPIC ha messo a punto un particolare algoritmo in grado di identificare e oscurare i volti e le targhe automobilistiche.

Nei prossimi giorni si attendono ulteriori sviluppi per la vicenda , infatti Google sta identificando una possibile proposta da fare agli organismi elvetici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

122 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Locutus25 Agosto 2009, 11:59 #1
Sono proprio svizzeri!
senza parole!
Akula99025 Agosto 2009, 12:04 #2

...che merda di Nazione!

...certo è normale non vogliono dare alcuna info su dove sono custoditi i tesori (banche) di tutti i più pericolosi delinquenti e criminal di guerra storici ed attuali.
Stigmata25 Agosto 2009, 12:07 #3
gli sguizzeri
doc198025 Agosto 2009, 12:11 #4
quoto al 100% i primi 2 commenti...
inoltre con questa storia della privacy stiamo esagerando sul fronte opposto. la gente confida sulle leggi per commettere azioni spesso immorali... tanto c'è la legge sulla privacy
+Benito+25 Agosto 2009, 12:16 #5
Non mi sono fatto un'idea su questa cosa del diffondere immagini tra un po' del cesso della gente. Fossi un ladro o un criminale certamente mi farebbero comodo.
Sono indeciso tra l'utilità e la potenziale pericolosità del servizio per avallarlo completamente.
Drizzt25 Agosto 2009, 12:20 #6
Mi piace, mi piace...notizia assolutamente montata e sfruttata per fare flame, mi piace, brava HW, cosi' si fa...dai che pian piano riuscirete ad arrivare ai livelli di falsita' dei normali giornali di gossip!!


Punto 1
Chissa' se invece di riassumerla cosi', HW avesse tradotto e riassunto la notizia in questo modo:
"Google attiva Street View in Svizzera, ma anche il governo Elvetico -cosi' come i governi di tutta Europa prima di esso, nonche' di molte altre nazioni del mondo- si e' dichiarato perplesso riguardo ai problemi di privacy per volti e targhe".
Ovviamente niente per cui flammare, meno hit, meno visibility...ma no, le notizie si possono sempre interpretare ;-D



Punto 2
Siamo arrivati a dei livelli assurdi. Non vedo che privacy debba essere garantita in questi casi...vai in giro per luoghi pubblici e non vuoi che ti si riconosca? E mettiti una maschera.
E' uguale per il discorso targhe: ma chi e' l'imbecille che pensa che avere una targa online sia pericoloso per la privacy?
TROJ@N25 Agosto 2009, 12:21 #7
Originariamente inviato da: Locutus
Sono proprio svizzeri!
senza parole!


Originariamente inviato da: Akula990

[COLOR="Red"]...che merda di Nazione![/COLOR]

...certo è normale non vogliono dare alcuna info su dove sono custoditi i tesori (banche) di tutti i più pericolosi delinquenti e criminal di guerra storici ed attuali.


Originariamente inviato da: doc1980
quoto al 100% i primi 2 commenti...
inoltre con questa storia della privacy stiamo esagerando sul fronte opposto. la gente confida sulle leggi per commettere azioni spesso immorali... tanto c'è la legge sulla privacy


bene bene... è ora di segnalarvi
mi auguro come minimo una bella sospensione.
è grazie ad ignoranti del genere che
ci si deve vergognare di essere italiani.
Igorilla25 Agosto 2009, 12:21 #8
La mia sarà anche una "merda di nazione" cari Akula990 e doc1980, ma almeno qua ci insegnano il rispetto e l'educazione.
Defragg25 Agosto 2009, 12:28 #9
Voglio la cittadinanza Svizzera.
II ARROWS25 Agosto 2009, 12:32 #10
Finalmente qualcuno fa valere i propri diritti!

Col cavolo che qua in Italia li fanno valere i miei diritti, l'unico diritto per cui ho visto combattere è stato quando hanno fatto un indagine anonima sulla droga consumata dai parlamentari...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^