Google rimuove i termini BitTorrent e uTorrent dai filtri anti-pirateria

Google rimuove i termini BitTorrent e uTorrent dai filtri anti-pirateria

Google non ritiene più che i termini uTorrent e BitTorrent conducano a ricerche di materiale pirata. Le due parole sono state rimosse dai filtri anti-pirateria

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Web
Google
 

Per ridurre la pirateria online, Google ha implementato alcune modifiche sostanziali al suo popolare motore di ricerca negli ultimi anni. Tra le tante feature, venivano eliminati tutti quei termini che avrebbero potuto condurre l'utente a materiale pirata dalle funzionalità di autocompletamento delle parole ricercate. Fra i termini selezionati dalla società di Mountain View avevamo BitTorrent ed uTorrent, due servizi abusati dal mondo della pirateria ma che in generale hanno obiettivi non illeciti.

Google BitTorrent

Secondo quanto riportato dal sito Torrent Freak, Google ha rimosso i termini sopra menzionati dal suo filtro anti-pirateria e adesso compariranno all'interno dei servizi di autocompletamento e Instant del motore di ricerca, nel momento in cui stiamo per inserire le parole chiave.

Se si scrivono i nomi di altri servizi che potrebbero condurre a materiale pirata, ci si rende conto che Google non suggerisce il nome degli stessi all'utente. La parte interessante deve ancora venire: infatti, una volta che i termini sono stati eliminati dai filtri anti-pirateria si è verificato un incremento sostanziale nelle ricerche dei due software applicativi.

Un portavoce di Google avrebbe dichiarato a Torrent Freak che vengono solitamente rimossi i termini "strettamente associati alla pirateria", senza però fornire ulteriori dettagli. Negli ultimi mesi BitTorrent ha combattuto strenuamente a favore della legalità del suo software, nonostante l'uso improprio che ne fanno gli utenti. Le modifiche nel sistema anti-pirateria di Google potrebbero rappresentare una prima vittoria per la società, vittoria del resto oggettivamente riscontrabile nel traffico in aumento avuto nelle ricerche da Google negli ultimi mesi.

BitTorrent traffico ricerche

In base alle informazioni che disponiamo, sembra che questa sia la prima volta che Google rimuova termini dai propri filtri di ricerca. Addirittura il termine Megaupload, chiuso ormai da quasi due anni, non è ancora stato inserito nelle funzionalità di autocompletamento. Resta un mistero però la metodica utilizzata dalla società di Mountain View per quanto riguarda le parole chiave da inserire o meno nei filtri.

Tuttavia, sebbene la politica adottata da Google con i due client Torrent sia in effetti condivisibile da molti utenti, cozza drasticamente con l'ultimo rapporto della MPAA che considerava Google come colpevole nell'indirizzare gli utenti a siti contenenti materiale pirata anche contro la loro volontà.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony8925 Settembre 2013, 09:21 #1
c'è molta disinformazione sui torrent, sui forum steam per esempio ti instabannano senza motivo appena scrivi la parola torrent e anche qui non è molto diverso http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2581979
djfix1325 Settembre 2013, 09:53 #2
è più facile bannare una parola che capire cosa c'è scritto e nel forum il caro Ziosilvio - Moderatore non ha nemmeno letto cosa dice quel poveraccio...
qua il contesto è diverso: nelle ricerche la parola stessa Torrent è sinonimo di ricerca illecita e quindi Google evita di bloccare i nomi dei singoli programmi che di per se non implicano nulla.
Gabro_8225 Settembre 2013, 10:02 #3
Originariamente inviato da: tony89
c'è molta disinformazione sui torrent, sui forum steam per esempio ti instabannano senza motivo appena scrivi la parola torrent e anche qui non è molto diverso http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2581979


Assurdo.
BLACK-SHEEP7725 Settembre 2013, 10:15 #4
per combattere la pirateria basterebbe netflix italiano e non ste menate che non servono a niente, su google basta scrivere nome del film + 720p 0 1080p e ti trova migliaia di torrenti
Ale199225 Settembre 2013, 10:40 #5
Originariamente inviato da: BLACK-SHEEP77
per combattere la pirateria basterebbe netflix italiano e non ste menate che non servono a niente, su google basta scrivere nome del film + 720p 0 1080p e ti trova migliaia di torrenti


E a volte nemmeno quello, compaiono anche se scrivi solo il nome del film. Comunque google ha fatto una cosa giusta, i client in questione nascono per scopi diversi dalla pirateria e se poi gli utenti li usano per altro non ha certo colpa chi produce i client, però è anche vero che se quel termine porta comunque a materiale pirata sarebbe da nascondere, ma penso sia piu importante non penalizzare un'azienda che produce software. Alla fine è come multare la ferrari perchè chi compra le loro auto va a 200 km/h in città, non avrebbe senso.

P.S. Ma scusate, riguardo alla discussione postata, ma se il gioco è gratuito oppure è un demo, non è legale scaricarlo da torrent? anche io ho rinunciato al download dal sito EA poichè il download era lento, anzi ormai ho proprio rinunciato al gioco.
qboy25 Settembre 2013, 10:52 #6
Originariamente inviato da: tony89
c'è molta disinformazione sui torrent, sui forum steam per esempio ti instabannano senza motivo appena scrivi la parola torrent e anche qui non è molto diverso http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2581979

e lui non è l'unico a far ste cose..
Originariamente inviato da: Ale1992
cut

P.S. Ma scusate, riguardo alla discussione postata, ma se il gioco è gratuito oppure è un demo, non è legale scaricarlo da torrent? anche io ho rinunciato al download dal sito EA poichè il download era lento, anzi ormai ho proprio rinunciato al gioco.

infatti la cosa assurda è questa, ma ti ci devi abituare. probabilmente avranno ricevuto direttive che in caso di citazione di "torrent" "iso" o "thepiratebay" di procedere a gogo. l'andazzo di hwupgrade e relativo forum è questo. basta guardare anche solo gli articoli che ultimamente fanno concorrenza a studioaperto
MexeM25 Settembre 2013, 10:52 #7
"In base alle informazioni che disponiamo"???
"che disponiamo"???

Ma come fa a non suonarvi una schifezza?
Si dice "di cui disponiamo". Disporre, in questa accezione, non è transitivo.
Marci25 Settembre 2013, 10:55 #8
Originariamente inviato da: Ale1992

P.S. Ma scusate, riguardo alla discussione postata, ma se il gioco è gratuito oppure è un demo, non è legale scaricarlo da torrent? anche io ho rinunciato al download dal sito EA poichè il download era lento, anzi ormai ho proprio rinunciato al gioco.


Beh, conta che diversi siti ti offrono, oltre ai Link diretti, anche il link torrent per scaricare i loro prodotti; ad esempio, ieri, per scaricare la patch di un vidogioco dal sito ufficiale (Euro truck simulator 2 ) ho optato per il link torrent perchè andava più veloce. Sono tanti gli esempio, primo fra tutti Ubuntu, in questo modo le software house non sovraccaricano i server e tu hai un download spesso più veloce e che puoi interrompere quando vuoi
Ale199225 Settembre 2013, 11:48 #9
Originariamente inviato da: qboy
e lui non è l'unico a far ste cose..

infatti la cosa assurda è questa, ma ti ci devi abituare. probabilmente avranno ricevuto direttive che in caso di citazione di "torrent" "iso" o "thepiratebay" di procedere a gogo. l'andazzo di hwupgrade e relativo forum è questo. basta guardare anche solo gli articoli che ultimamente fanno concorrenza a studioaperto


Vero...

Originariamente inviato da: Marci
Beh, conta che diversi siti ti offrono, oltre ai Link diretti, anche il link torrent per scaricare i loro prodotti; ad esempio, ieri, per scaricare la patch di un vidogioco dal sito ufficiale (Euro truck simulator 2 ) ho optato per il link torrent perchè andava più veloce. Sono tanti gli esempio, primo fra tutti Ubuntu, in questo modo le software house non sovraccaricano i server e tu hai un download spesso più veloce e che puoi interrompere quando vuoi


Beh si, anche la mod power&glory di gtr2 per esempio ha, nel sito ufficiale, il link diretto e anche il torrent; infatti l'idea del torrent è proprio questa, distribuire i PROPRI file in maniera semplice, veloce e gratuita; anche io ho scaricato ubuntu da torrent perchè in effetti il download è molto piu veloce e ha meno cali di velocità.
marchigiano25 Settembre 2013, 14:33 #10
Originariamente inviato da: Ale1992
anche io ho scaricato ubuntu da torrent perchè in effetti il download è molto piu veloce e ha meno cali di velocità.


anche io: velocissimo una goduria, poi fa il controllo crc per verificare che non ci siano errori e riscarica le parti eventualmente corrotte (1mb o anche meno a volte)

mentre se fai un download normale roba che ti si sconnette quasi alla fine o c'è un errore e in entrambi i casi devi ripetere da zero

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^