Google prossima all'acquisizione di Yelp

Google prossima all'acquisizione di Yelp

Le informazioni di Yelp potrebbero essere integrate in Google Maps

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:51 nel canale Web
Google
 

Varie indiscrezioni danno ormai per conclusa da parte di Google la trattativa relativa all'acquisizione di Yelp; l'operazione viene quantificata dagli esperti per un importo pari a mezzo miliardo di euro.

Google punterebbe all'integrazione delle informazioni gestite da Yelp nei propri database, offrendo tali dati agli utenti con i servizi Google Maps. Yelp è un servizio che si occupa di gestire le recensioni effettuate dagli utenti in merito a centri commerciali, alberghi, ristoranti, luoghi di ritrovo e altro ancora. Le affinità tra un servizio come Yelp e Google Maps, anche in versione mobile, non sono certo da spiegare.

Per Google si aprirebbero una serie di ulteriori opportunità di natura commerciale, infatti si tenga ben presente che il colosso di Mountain View rimane focalizzato sulle opportunità di advertising online. In questo campo la ricerca da dispositivo mobile, la localizzazione dell'utente e l'invio di messaggi pubblicitari mirati alla posizione e alle abitudini dell'utente sono un obiettivo importante.

Un altro ambito nel quale le informazioni di Yelp potrebbero assumere valore strategico è il recente servizio Favorite Places presentato all'interno di Google Maps.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
piererentolo18 Dicembre 2009, 17:44 #1
Ma è una mia impressione o Google ultimamente si stà dando un gran da fare? Sempre di più... sempre di più... mi chiedo fino a dove arriverà! ormai mentalmente mi immagino un futuro dominato da questa super società!
Mparlav18 Dicembre 2009, 17:51 #2
piereretololo: non hai tutti i torti.
Diciamo però che l'approccio di Google è più "dolce" di altri colossi del settore.
Usa più vaselina, ma il risultato non sarà molto diverso
sna69618 Dicembre 2009, 18:31 #3
@ Fasanix

maddai!
Acid Queen18 Dicembre 2009, 18:35 #4
l'importante è che tutto quello che arriva fra le mani dell'utente finale è gratis, altro che vasellina! Tanto di cappello!
Daft18 Dicembre 2009, 18:42 #5
Originariamente inviato da: Fasanix
George Orwell nel libro 1984 non parlava di vasellina, non esplicitamente almeno. Mi sà che google continuerà ad'usarla ma con aggiunta di sabbia

Ciao


Non riesco a capire come le parole "vasellina", "aggiunta di sabbia" e "Orwell" possano centrare con i servizi gratuiti che Google offre. Odio questa tendenza nel vedere complotti per la conquista del mondo dovunque.
Acid Queen18 Dicembre 2009, 18:46 #6
qualcuno ha memoria corta, nn ricorda quanto ci abbiano fatto bene google, gmail, maps, docs, chrome.....bah....
dite la verità, siete stati tamponati e/o investiti da una google-car almeno una volta nella vita eheheh
Itacla18 Dicembre 2009, 18:55 #7
il bello delle acquisizioni di google è che sono delle vere e proprie mosse strategiche...
non spende svariati miliardi per acquisire aziende già affermate, che porterebbero problemi di "inglobamento" e darebbero davvero l'impressione di una azienda arraffa-tutto... ma spende sempre (relativamente) poco per portarsi a casa il know-how necessario a sviluppare una propria idea, e fà business su quello, creandoci enorme valore sopra..

questo modo di vedere l'innovazione mi piace molto... brava Google!


per curiosità, ecco le più grandi acquisizioni nel mercato IT di quest'anno..
http://www.techcrunch.com/2009/12/1...uisitions-2009/
Mparlav18 Dicembre 2009, 19:16 #8
Infatti non c'è nessun complotto

Però fatevi 2 risate lo stesso

http://www.dailytech.com/Concerned+...rticle17069.htm
MaxArt18 Dicembre 2009, 19:30 #9
Non c'è che dire, Google è una società che si muove alla grande ed espande il suo business senza pesare un grammo sugli utenti.
Sarà destinata a soppiantare Microsoft in un futuro non troppo remoto (15 anni)?
frankie18 Dicembre 2009, 20:00 #10
Originariamente inviato da: Itacla
per curiosità, ecco le più grandi acquisizioni nel mercato IT di quest'anno..
http://www.techcrunch.com/2009/12/1...uisitions-2009/


Mi ero perso che SPSS è stata acquisita da IBM...

Va beh tanto uso statistica

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^