Google Maps, in arrivo nuove pubblicità e contenuti sponsorizzati

Google Maps, in arrivo nuove pubblicità e contenuti sponsorizzati

Google ha annunciato nuovi contenuti pubblicitari che saranno introdotti presto su Google Maps, che aiuteranno gli utenti a trovare i locali e la società ad incrementare il fatturato

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Web
Google
 

Lo scorso martedì Google ha annunciato alcune nuove modalità pubblicitarie che verranno integrate all'interno dell'applicazione Google Maps, sia su desktop che su mobile. Durante la navigazione turn-by-turn su smartphone, ad esempio, l'applicazione ci mostrerà alcune località sponsorizzate che si trovano vicino al nostro tragitto, siano esse rifornimenti di benzina o ristoranti, o altro. Il banner apparirà nella parte inferiore della schermata insieme al tasto "Aggiungi fermata".

Nuove pubblicità su Google Maps

Con le novità Google sta cercando di generare un fatturato maggiore con il suo servizio di mappe e navigazione online, che ad oggi conta oltre un miliardo di utenti. L'annuncio delle novità arriva a pochi giorni dalla conferenza per sviluppatori Google I/O dove il CEO Sundar Pichai ha raccontato i suoi piani per lo sviluppo della compagnia. La sua visione prevede una Google in grado di soddisfare qualsiasi domanda degli utenti, quindi anche per cercare un cinema nei paraggi o un ristorante.

È chiaro che con obiettivi simili Google Maps rappresenta una parte cruciale della strategia della società: "Google Maps ha cambiato radicalmente il modo in cui visitiamo il mondo", ha osservato Jerry Dischler, vice president of product management di AdWords, e grossa parte delle richieste degli utenti verso i servizi della società rappresentano qualcosa che ha a che fare con locali e luoghi. Le pubblicità di Google Maps non saranno solo durante la navigazione.

L'applicazione mostrerà agli utenti anche i cosiddetti "promoted pin", che compariranno quando l'utente cercherà una tipologia di locale ben specifico. Ad esempio cercando un negozio di elettronica Google Maps potrà suggerirne uno sponsorizzato, che si riconosce dai pin tradizionali grazie alla presenza del logo della società. Le nuove pubblicità su Google Maps arriveranno presto e non potranno essere disattivate dagli utenti, quindi volenti o nolenti dovremo tenercele.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inkpapercafe25 Maggio 2016, 15:30 #1
"Tra 300 metri prendi l'uscita.
Questo svincolo ti è offerto dalla Paninoteca Poldo!"
calabar25 Maggio 2016, 19:49 #2
Il banner che appare durante l'uso del navigatore può essere estremamente fastidioso, e riduce la visibilità del percorso.
Durante la guida già guardare il navigatore può distrarre, mettere la pubblicità dovrebbe essere proibito.
SoxxoZ25 Maggio 2016, 20:09 #3
Finalmente
Dopo gli annunci nelle ricerche app del play store, arrivano anche gli ads maps.
Monetizziamo a più non posso!!
Sste25 Maggio 2016, 23:03 #4
Spero che AdAway sarà in grado di bloccarli.
antonyb26 Maggio 2016, 00:11 #5
Per me se le possono tenere . Io preferisco OsmAnd che usa le Openstreetmap mappe gratuite off line, provare per credere.
SL326 Maggio 2016, 13:36 #6
Originariamente inviato da: inkpapercafe
"Tra 300 metri prendi l'uscita.
Questo svincolo ti è offerto dalla Paninoteca Poldo!"
recoil26 Maggio 2016, 14:13 #7
speriamo che la pubblicità non arrivi a influenzare il percorso
devi andare da località X a Y ed ecco che google maps ti fa passare davanti alla famosa paninoteca Poldo perché è ora di pranzo e magari ti viene voglia di fermarti a mangiare un boccone, oppure c'è la sponsorizzazione Esso e casualmente passi semrpe davanti a un loro distributore
antonyb26 Maggio 2016, 20:36 #8
Mollate sto "gugle" .
Salvatopo29 Maggio 2016, 10:48 #9
Inizia la decadenza anche oer loro. Speriamo che i vari adblocker riescano a filtrarla.
ambaradan7429 Maggio 2016, 11:11 #10
E' molto meglio se ci dessero i servizi gratis!

ma in che mondo vivamo..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^