Google indica Google.com come 'parzialmente pericoloso': ecco perché è successo

Google indica Google.com come 'parzialmente pericoloso': ecco perché è successo

Forse per un errore di valutazione, forse per clausole un po' troppo restrittive, Google ha iniziato a segnalare il suo proprio motore di ricerca come potenzialmente a rischio sul fronte della sicurezza

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Web
Google
 

Per alcune ore Google ha segnalato il dominio Google.com come parzialmente pericoloso. Nella mattinata di martedì lo strumento di navigazione sicura che scansiona "miliardi di URL al giorno alla ricerca di siti non sicuri" ha iniziato a riportare la pagina, della stessa Google, come potenzialmente malevola. Navigare sul motore di ricerca più diffuso al mondo è stato quindi un problema per la sicurezza dei nostri dati personali nelle scorse ore? Assolutamente no.

Google pericoloso

"Alcune pagine su questo sito web installano malware sui computer dei visitatori", avvisava il Safe Browsing Site Status, aggiungendo che eventuali aggressori avrebbero potuto cercare di rubare informazioni sensibili attraverso il sito. Google non ha ancora rilasciato alcun commento ufficiale sull'accaduto, tuttavia nonostante i messaggi di avviso Google.com non è mai stato insicuro. Gli avvisi indicano nella fattispecie che alcuni utenti hanno utilizzato i servizi di Google per hostare o collegare file malevoli, con tutto il dominio che è stato così erroneamente segnalato come potenzialmente a rischio: "Gli utenti pubblicano a volte contenuti malevoli su siti web che in realtà sono normalmente sicuri", spiega infatti la stessa società nella pagina.

Non sappiamo per quanto tempo Google.com sia stato contrassegnato come "parzialmente pericoloso", tuttavia le prime segnalazioni su Reddit sono arrivate lo scorso martedì. Google.com non è l'unico dominio ad essere vittima di errori di segnalazione: molti altri siti basati su contenuti generati dagli utenti vengono infatti segnalati come "parzialmente pericolosi" dal servizio. Fra questi tumblr.com o github.com. La stragrande maggioranza dei contenuti presenti in questi portali non presenta problemi sulla sicurezza, ma per sua natura Safe Browsing va in profondità alla ricerca di presenze sgradevoli all'interno dei server e se le trova contrassegna l'URL come non sicuro.

Lo strumento inoltre non opera in tempo reale, ed è quindi probabile che il "problema" nella sicurezza fosse già stato corretto nel corso delle ore in cui è stato avvistato dai vari siti online. Pare che nelle ultime ore Google sia riuscita a correggere la segnalazione: al momento in cui scriviamo l'ultimo aggiornamento dei dati contenuti sullo strumento Safe Browsing Site Status risale ad oggi, 20 aprile, e mostra il dominio Google.com come "Not dangerous", quindi assolutamente non pericoloso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demikiller20 Aprile 2016, 14:59 #1
hwupgrade.it non è parzialmente pericoloso?
inkpapercafe20 Aprile 2016, 15:38 #2
LOL
mak7720 Aprile 2016, 15:56 #3
Non è un errore di segnalazione
Sorgiva20 Aprile 2016, 23:22 #4
Anche per me non è stato un errore di segnalazione.
marchigiano21 Aprile 2016, 00:12 #5
si sono dimenticati di mettere l'eccezione per il loro sito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^