Google Images cambia veste, migliorata la navigabilità

Google Images cambia veste, migliorata la navigabilità

Google Images si rifà, dopo nove anni, il trucco: sostanziali modifiche rendono ora la ricerca delle immagini più semplice e veloce

di pubblicata il , alle 10:53 nel canale Web
Google
 

A distanza di nove anni, tra modifiche più o meno sostanziali, Google Images si rifà il trucco. Una serie di modifiche apportate, secondo quanto riporta l'azienda, per riuscire a trovare il miglior compromesso tra impatto visivo e semplicità di utilizzo. Il nuovo layout va inoltre a rispondere alle crescenti richieste di quello che sta diventando sempre più il web: una esperienza visuale prima di tutto.

Una delle prime e più sostanziali modifiche apportate a Google Images riguarda l'introduzione di un nuovo metodo di visualizzazione delle immagini che consente di poter mostrare più immagini nella stessa pagina risultati rispetto a prima. La divisione in pagine è stata abbandonata in favore di una un'unica pagina che visualizza fino a 1000 immagini.

Google Images

Il resto delle modifiche, anche se meno importanti di quella sopra citata, contribuiscono a migliorare la ricerca delle immagini sul web. La preview delle immagini che rispondono alla chiave di ricerca desiderata è innanzitutto più grande rispetto a quanto siamo stati abituati. Gli sviluppatori hanno inoltre introdotto una seconda anteprima dell'immagine: sarà sufficiente spostare il cursore sull'immagine desiderata per vederla ingrandita. Sarà inoltre possibile cercare immagini simili a quella identificata e ridurre così la ricerca dell'immagine desiderata.

Google Images è stato inoltre migliorato per offrire un controllo completo da tastiera, è stato così introdotto il supporto per le principali shortcut da tastiera, come page up / page down. La nuova versione di Google Images è già disponibile per chi effettua ricerche in inglese mentre nei prossimi giorni sarà estesa anche a tutti gli utenti degli altri paesi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marczxc21 Luglio 2010, 11:06 #1
era ora!!!
DanieleG21 Luglio 2010, 11:06 #2

Come Bing...

Uguale sputato a Bing...
bondocks21 Luglio 2010, 11:24 #3
In effetti la somiglianza c'è..
JarreFan21 Luglio 2010, 11:35 #4
A me non è cambiato niente, però..
salvador8621 Luglio 2010, 11:37 #5

ehy jarrefan !

se leggi bene dice "per chi effettua ricerche in inglese mentre nei prossimi giorni sarà estesa anche a tutti gli utenti degli altri paesi". .....
jestermask21 Luglio 2010, 11:49 #6
A me piaceva più prima era meno confusionario e poi mi dava subito le informazioni relative all'immagine nonchè il link
ste =]21 Luglio 2010, 11:50 #7
Originariamente inviato da: jestermask
A me piaceva più prima era meno confusionario e poi mi dava subito le informazioni relative all'immagine nonchè il link


quoto!!
LORENZ021 Luglio 2010, 11:51 #8
Originariamente inviato da: salvador86
se leggi bene dice "per chi effettua ricerche in inglese mentre nei prossimi giorni sarà estesa anche a tutti gli utenti degli altri paesi". .....


http://www.google.com/webhp?hl=it

...et voilà che già funziona anche con interfaccia in italiano (o in qualunque altra lingua!)
anac21 Luglio 2010, 11:52 #9
ultimamente google sta copiando parecchio da bing
JamesTrab21 Luglio 2010, 12:00 #10
Originariamente inviato da: anac
ultimamente google sta copiando parecchio da bing



Come se Bing non è nata copiando Google.

E' normale che prendano spunti reciproci per migliorarsi.. E ben venga questo aggiornamento al visualizzatore di immagini che in effetti era un po' scomodo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^