Google eBooks è realtà in USA

Google eBooks è realtà in USA

Google ha reso disponibile il proprio ebook store con una forte vocazione cloud che ne amplia la flessibilità d'uso

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 11:15 nel canale Web
Google
 

Le anticipazioni relative all'imminente presentazione di un ebook store curato da Google vengono pienamente confermate: da poche ore è infatti operativo Google eBooks, un nuovo marketplace dedicato ai libri digitali in grado di offrire oltre 3 milioni di titoli. Google aveva già fatto sapere che il proprio marketplace sarebbe stato diverso dagli altri, con una forte componente cloud e capace di offrire ampia flessibilità all'utente. Anche questi dettagli vengono confermati, infatti i contenuti acquistati potranno essere letti su PC, tablet, smartphone o ereader.

Per la gestione dei DRM Google ha scelto di appoggiarsi a Content Server 4 di Adobe e su questo aspetto viene lasciata ampia possibilità di scelta agli editori. Google segnala la compatibilità dei propri contenuti con la maggioranza degli ereader presenti sul mercato, tra cui anche le soluzioni Sony delle quali abbiamo parlato anche qui. L'accesso ai contenuti in modalità cloud non deve far pensare alla necessità di disporre costantemente di una connessione al web: finalizzato l'acquisto l'utente potrà scaricare anche in locale il contenuto ma all'occorrenza avrà accesso alla propria libreria virtuale utilizzando il proprio Google Account.

Oltre ai contenuti a pagamento Google intende inserire in Google eBooks una serie di contenuti gratuiti. Purtroppo sul mercato europeo Google eBooks non sarà immediatamente utilizzabile e in una prima fase il servizio sarà dedicato agli utenti USA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DarthFeder07 Dicembre 2010, 11:22 #1
Se riescono a raggiungere accordi con case editrici degne di nota (Mondadori, Feltrinelli, Bompiani... ) e a proporre prezzi sensibilmente inferiori ai libri cartacei potrebbe diventare un servizio molto ma molto interessante.
Ovvio che i libri in carta restano (imho) un tesoro insostituibile, ma ho personalmente sperimentato qualche lettura "digitale" e ammetto che avere la possibilità di leggere qualche pagina durante i momenti morti della giornata (coda dal dottore, pausa in ufficio...) senza doversi sempre portare dietro il libro ma semplicemente tirando fuori l'iPod-phone-pad con iBook o un e-reader o semplicemente il pdf dal pc dell'ufficio è molto comodo.
dtreert07 Dicembre 2010, 11:26 #2
imho non bastano le case editrici degni di nota. O al meno questo va bene all'inizio. Per me deve coprire praticamente quasi la totalità delle case editrici e dovrebbe implementare anche opzioni di modifica degli ebook come scrivere note e sottolineare. Per me Google dovrebbe iniziare sia con le case editrici maggiori sia con le case editrici di libri scolastici (delle medie superiori)
piererentolo07 Dicembre 2010, 11:33 #3
Originariamente inviato da: dtreert
Per me Google dovrebbe iniziare sia con le case editrici maggiori sia con [B][U]le case editrici di libri scolastici [/U][/B](delle medie superiori)


Sei matto? Ciò non accadrà mai, neanche nel 3000 quando la carta sarà un ricordo da museo.
dtreert07 Dicembre 2010, 11:45 #4
finchè c'è gente con la tua stessa mentalità è ovvio. i soldi in Italia girano lì. Se non li invadi non avrai successo...
nick09107 Dicembre 2010, 11:53 #5
secondo me la killer application sarebbe di rendere immediatamente disponibili e gratuiti i grandi classici del passato, chiaramente in versione "asciutta" e non certo commentata

imho buona parte dei grandi divoratori di libri finirebbe col fare il passo in breve tempo
Eraser|8507 Dicembre 2010, 12:04 #6
Originariamente inviato da: dtreert
finchè c'è gente con la tua stessa mentalità è ovvio. i soldi in Italia girano lì. Se non li invadi non avrai successo...


la sua era una frase sarcastica, voleva solo mettere in evidenza come può cambiare tutto nel mondo dell'editoria, ma non per quanto riguarda i libri scolastici..
dtreert07 Dicembre 2010, 12:06 #7
l'ho capito il sercasmo. La mia frase rimane valida.
Eraser|8507 Dicembre 2010, 12:08 #8
Originariamente inviato da: dtreert
l'ho capito il sercasmo. La mia frase rimane valida.


allora sono io che non capisco il tuo "la tua stessa mentalità".
dtreert07 Dicembre 2010, 12:28 #9
tra dire che una cosa è impossibile e dire che una cosa è possibile ma non è ancora il tempo giusto (o altri motivi) è una diverso.

Dire che uno è matto perchè parla del futuro, che non riesce a vedere, è avere la mentalità chiusa.
BrightSoul07 Dicembre 2010, 12:46 #10
I libri sono scaricabili in formato ePub e letti offline? Se sì: ottima iniziativa. Se no: grazie ma, no grazie.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^