Google Earth ora anche per tablet Android 3.0

Google Earth ora anche per tablet Android 3.0

Google propone una versione ottimizzata di Google Earth per l'utilizzo di tablet Android 3.0

di pubblicata il , alle 15:56 nel canale Web
AndroidGoogle
 

È dal 2005 che Google mette a disposizione l'apprezzato e diffuso Google Earth, uno strumento utile per visualizzare immagini 2D e 3D del pianeta potendo accedere anche a vari strati informativi tematici. Dalle prime versioni di Google Earth molte cose sono state migliorate e lo strumento è stato nel tempo perfezionato per essere utilizzato anche su differenti dispositivi mobile.

Il blog ufficiale di Google Mobile ha annunciato poche ore fa la disponibilità di una nuova versione di Google Earth dedicata a dispositivi ANdroid e la novità principale riguarda il supporto per Android 3.0, quindi è ora possibile utilizzare uno strumento ottimizzato per le caratteristiche proprie di un tablet. Il primo indiscutibile vantaggio di utilizzare Google Earth su un tablet rispetto a uno smartphone ANdroid è evidente: il display ha dimensioni superiori e offre una visione ben più confortevole.

Google ha lavorato anche sull'interfaccia grafica mettendo a disposizione alcuni strumenti direttamente nella schermata di Google Earth, strumenti utili alla ricerca o alla visualizzazione di particolari informazioni. Sfruttando anche le potenzialità hardware superiori dei tablet rispetto agli smartphone Google Earth per ANdroid 3.0 promette anche una miglior qualità nella rappresentazione tridimensionale degli edifici.

Per ottenere il nuovo Google Earth per tablet Android è sufficiente ricercare la app sull'Android Marketplace o visitare m.google.com/earth .

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^