Google Drive primi avvistamenti online

Google Drive primi avvistamenti online

Google Drive non è ancora stato presentato ufficialmente ma online circolano i primi screeshot

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:01 nel canale Web
Google
 

Google Drive è uno dei servizi più attesi nella galassia di opzioni sviluppate dal colosso di Mountain View, infatti la possibilità di poter memorizzare dati in cloud per averli sempre a propria disposizione è sempre più una necessità Una soluzione simile semplifica molto l'utilizzo di più dispositivi per l'accesso a servizi web e consente anche una miglior integrazione di web application già disponibili.

Stando a varie fonti online Google Drive sarebbe ormai pronto al rilascio, ne abbiamo parlato nelle scorse settimane ma poche ore fa alcuni account Google hanno ricevuto la notifica relativa alla disponibilità del nuovo servizio. Circolano anche i primi screenshot ma per il momento Google non ha ancora voluto confermare queste indiscrezioni.

Google Drive si inserisce in un'offerta di servizi ormai ampia: da tempo anche la rivale Microsoft ha presentato SkyDrive con 25GB di spazio per lo storage, ma l'elenco è molto lungo. Tra le varie alternative segnaliamo Dropbox che propone anche varie app utilizzabili su differenti piattaforme oltre ovviamente iCloud di Apple. Pare comunque curioso che le segnalazioni in merito alla disponibilità di Google Drive siano ancora così limitate e non avendo nemmeno la conferma ufficiale è meglio essere cauti attendendo l'annuncio sul blog di Google.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ste =]17 Febbraio 2012, 15:22 #1
il vero problema di skydrive e probabilmente anche di google drive è che non sono previste applicazioni tipo quella di dropbox per utilizzarle al meglio.
io sono mi trovo a collaborare con molte persone sugli stessi file e si sognano che io uploadi ogni volta la nuova versione, dev'essere tutto automatizzato al massimo.
generals17 Febbraio 2012, 15:25 #2
Originariamente inviato da: ste =]
il vero problema di skydrive e probabilmente anche di google drive è che non sono previste applicazioni tipo quella di dropbox per utilizzarle al meglio.
io sono mi trovo a collaborare con molte persone sugli stessi file e si sognano che io uploadi ogni volta la nuova versione, dev'essere tutto automatizzato al massimo.


sono d'accordo sul tuo discorso, ma loro si aspettano che tu lavori ai file con i loro applicativi on line.
GiovanniGTS17 Febbraio 2012, 15:38 #3
Originariamente inviato da: generals
sono d'accordo sul tuo discorso, ma loro si aspettano che tu lavori ai file con i loro applicativi on line.


col cavolo ... decido io quali applicazioni usare ...
in alternativa Penne USB a vita ......
argent8817 Febbraio 2012, 15:52 #4
Mah google documents mi sembra già comodo in tal senso, anche se non so della sua condizione su iOS o Bada..
Office 365 non funziona uguale (io non riesco a provarlo nemmeno con IE9)?
Gurzo200717 Febbraio 2012, 16:10 #5
Originariamente inviato da: ste =]
il vero problema di skydrive e probabilmente anche di google drive è che non sono previste applicazioni tipo quella di dropbox per utilizzarle al meglio.
io sono mi trovo a collaborare con molte persone sugli stessi file e si sognano che io uploadi ogni volta la nuova versione, dev'essere tutto automatizzato al massimo.


veramente per skydrive è stata rilasciata l'applicazione per ios e wphone7
Gurzo200717 Febbraio 2012, 16:10 #6
Originariamente inviato da: ste =]
il vero problema di skydrive e probabilmente anche di google drive è che non sono previste applicazioni tipo quella di dropbox per utilizzarle al meglio.
io sono mi trovo a collaborare con molte persone sugli stessi file e si sognano che io uploadi ogni volta la nuova versione, dev'essere tutto automatizzato al massimo.


veramente per skydrive è stata rilasciata l'applicazione per ios e wphone7
Yrrah17 Febbraio 2012, 16:14 #7
Sappiamo che su Android ci sarà praticamente di sicuro il servizio per la sincronizzazione automatica, per gli altri sistemi mobili e per Windows penso che un applicativo semplice che faccia quel lavoro lo faranno..
vascosharky17 Febbraio 2012, 16:43 #8
Sky drive può anche essere mappato come unità di rete direttamente all'interno di windows. Non so bene però come funzionino le opzioni di condivisione (che su dropbox sono facilissime da usare), perché non le ho ancora usate.
theJanitor17 Febbraio 2012, 17:08 #9
google di solito rilascia applicativi per i suoi servizi su ogni piattaforma, credo che faranno il client per qualsiasi cosa, tostapane incluso
D.O.S.17 Febbraio 2012, 17:09 #10
spero solo in qualcosa che entri veramente in competizione con dropbox in modo da costringere ad una sana competizione sui prezzi .... perché gli abbonamenti mensili che chiede dropbox sono veramente folli , e può permetterselo finché i competitori pensano solo a creare un cloud per le proprie applicazioni online.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^