Google Down in tutto il mondo: YouTube, Gmail e Drive non funzionano. Cosa sta succedendo? [AGGIORNAMENTO]

Google Down in tutto il mondo: YouTube, Gmail e Drive non funzionano. Cosa sta succedendo? [AGGIORNAMENTO]

I servizi di Google, tra cui YouTube, stanno subendo malfunzionamenti in tutto il mondo. In particolare in Europa ma soprattutto anche in Italia. Parliamo di impossibilità di accesso a Gmail ma anche a YouTube o ancora a Google Drive. Il motivo?

di pubblicata il , alle 13:37 nel canale Web
Google
 

Google è down in tutto il mondo, ma in particolare i malfunzionamenti ai servizi di Big G stanno subendo malfunzionamenti in Europa e dunque anche in Italia. Tante le segnalazioni degli utenti, raccolte sul sito DownDetector dei problemi alle diverse piattaforme, tra cui YouTube ma anche Gmail, Google Drive e molto altro. Ecco la mappa delle segnalazioni.

Google Down in tutto il mondo! Cosa accade?

A partire dalle 12.30 di oggi 14 dicembre 2020, numerosi utenti hanno iniziato a sperimentare problemi con alcune delle applicazioni chiave di Google: Gmail, Google Docs, Google Drive ma anche Google Chat, Google Slides, Google Sites, Google Voice e Google Keep. In particolare, risulta impossibile accedere alle email ma anche creare file in Drive e postare messaggi su Google Chat o anche guardare video su YouTube.

Ci sono problemi anche con Google Play, da cui si possono scaricare app per smartphone, e con i servizi di Google per gestire la pubblicità online, Adwords and Adsense. Per ora non ci sono spiegazioni sul motivo del malfunzionamento.

Non appena avremo nuovi aggiornamenti chiaramente aggiorneremo la news soprattutto attendendo spiegazioni sul motivo del problema da parte di Google.

AGGIORNAMENTO

Sembra che Google abbia messo tutto o quasi apposto. I servizi hanno ripreso a funzionare almeno per quanto concerne YouTube. Alcuni utenti lamentano però ancora qualche problemino indiretti con Gmail (non c'è la completa sincronizzazione dei contatti) o anche con Google Drive dove i documenti non sono immediatamente disponibili tutti. Problemi comunque che Google sembra stia risolvendo anche se ancora non ha fatto sapere la motivazione del blackout avvenuto e che ha creato non pochi problemi soprattutto con le lezioni a distanza o anche a livello professionale.

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen14 Dicembre 2020, 13:39 #1
Io ho dei problemi con Maps giusto adesso che potevo scegliere un ristorante dove mangiare... Vabbè vado di Bing Maps...
jepessen14 Dicembre 2020, 13:39 #2
Io ho dei problemi con Maps giusto adesso che potevo scegliere un ristorante dove mangiare... Vabbè vado di Bing Maps...
JoJo14 Dicembre 2020, 13:39 #3
Che avete fatto uscire la notizia a problemi già risolti. Ecco cosa succede.
wireless14 Dicembre 2020, 13:43 #4
parliamo di cose serie, è il caso di avere un alternativa a google sempre pronta... consigli? In particolare sarebbe utile sincronizzazione dei dati (mail, documenti e foto)
Er Monnezza14 Dicembre 2020, 13:47 #5
20 minuti fa non mi funzionava ne Youtube e ne Gmail, ora sembrano essersi ripresi.
Hocico14 Dicembre 2020, 13:50 #6
Il problema pare sia dovuto ai troppi utenti migrati su Stadia per giocare a CyberPunk 2077, troppo pesante anche per Google!
TigerTank14 Dicembre 2020, 14:00 #7
perchè il 2020 non è ancora finito
dontbeevil14 Dicembre 2020, 14:01 #8
lol proprio ieri in ufficio hanno finito la migrazione da google a microsoft 365... giusto in tempo direi

Originariamente inviato da: wireless
parliamo di cose serie, è il caso di avere un alternativa a google sempre pronta... consigli? In particolare sarebbe utile sincronizzazione dei dati (mail, documenti e foto)


outlook.com
ZioMatt14 Dicembre 2020, 14:06 #9
Originariamente inviato da: dontbeevil
lol proprio ieri in ufficio hanno finito la migrazione da google a microsoft 365... giusto in tempo direi


Chi? Office358 vorrai dire, gli altri sono i giorni di down che ha ogni anno... fai un giro su Reddit, hanno spaccato tutto per due volte nel giro di 10gg non più tardi di un mese fa, portando in prod software non tesato a dovere nell'area autenticazione/active directory. PER DUE VOLTE DI FILA.
Bella alternativa, dalla padella alla brace.
JoJo14 Dicembre 2020, 14:15 #10
Pare che tutto sia partito da un impiegato di Google che stava cercando di attivare il cashback.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^