Google Chrome: in arrivo il tema scuro. Ecco quali utenti potranno provarlo per primi

Google Chrome: in arrivo il tema scuro. Ecco quali utenti potranno provarlo per primi

L'azienda di Mountain View ha intenzione di aggiornare il proprio browser web e di aggiungere un nuovo tema tanto atteso dai suoi utenti: il tema Black. Purtroppo al momento solo per pochi.

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
GoogleChromemacOS
 

Google Chrome arriverà anche in "Black" e i primi fortunati a poterlo provare con questa sua nuova interfaccia saranno tutti gli utenti che solitamente usano il Mac. Sì, perché secondo le ultime indiscrezioni si è potuto constatare tramite un commit di Chrome per macOS come la versione 71 del browser web più famoso al mondo potrebbe ottenere una versione "scura" della sua interfaccia.

Abbiamo visto poco tempo fa come l'azienda di Mountain View abbia già messo mano a qualche rivoluzione grafica e come per tutti sia arrivata la nuova interfaccia in Material Design, un passo inevitabile vista l'espansione della stessa in ogni servizio di Google. Proprio con l'arrivo di questo Material Design negli ultimi cambiamenti si è visto come l'azienda di Mountain View abbia spostato la sua preferenza su di uno stile estetico tendente alla tonalità bianca e spesso questo ha fatto scaldare gli animi di alcuni utenti che invece preferirebbero avere l'aternativa anche di un'interfaccia scura.


Clicca per ingrandire

Ecco allora come l'azienda di Mountain View abbia deciso di fornire un'alternativa agli utenti permettendo agli stessi di scegliere tra un tema classico ed uno invece con tinte decisamente più scure. In questo caso però, come detto, gli utenti che potranno usufruire di tale novità per primi saranno quelli che usano macOS ossia il sistema operativo di Apple presente sui Mac.

La nuova versione numero 71 di Chrome, infatti, garantirebbe proprio questa alternativa agli utenti e la scelta probabilmente di questa anteprima per i "mac user" potrebbe essere data dal fatto che con il nuovo macOS Mojave proprio Apple abbia integrato la possibilità di scegliere tra un'interfaccia classica a toni chiari ed una nuova completamente scura.

Su Windows e Linux tale opportunità è possibile tramite l'installazione di terze parti mentre su Android tale situazione non è possibile se non ricorrendo ad un cambiamento lato software. Chissà che l'azienda di Mountain View non stia pensando di permettere l'alternativa di Chrome in scuro per tutti e dunque garantire agli utenti la scelta in tal senso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8824 Settembre 2018, 12:31 #1
Ma introdurre un tema scuro per Google no ???

Il tema scuro sul browser è inutile se comprende solamente i menù e le barre.
Praticamente verrebbe in stile Edge dove tutto il bordo e menù laterale neri e poi la home page di Google bianca.

Anzi è peggio perchè accentua il contrasto e fa male agli occhi
Esistono già dei plugin che fanno ciò ma non sempre in modo ottimale, se google realizzasse qualcosa di ufficiale sarebbe tutta un altra storia.
tallines24 Settembre 2018, 12:50 #2
Meno male che non uso Chrome.............
Surrucagnolo24 Settembre 2018, 13:04 #3
Fino a quando google chrome non sarà personalizzabile e non avrà la possibilità di tenere la barra dei segnalibri aperta lateralmente, resterà nella polvere. Va bene solo per i giochini in flash ed html5.
jepessen24 Settembre 2018, 13:35 #4
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
Fino a quando google chrome non sarà personalizzabile e non avrà la possibilità di tenere la barra dei segnalibri aperta lateralmente, resterà nella polvere. Va bene solo per i giochini in flash ed html5.


Aho, manco a me piace Chrome (infatti uso Edge), ma da qui a dire che non sia personalizzabile e che sia buono solo per i giochini...
Surrucagnolo24 Settembre 2018, 14:07 #5
Aho, manco a me piace Chrome (infatti uso Edge), ma da qui a dire che non sia personalizzabile e che sia buono solo per i giochini...


Non è molto personalizzabile. Le icone sono posizionate in un determinato punto e i segnalibri sono solo a scomparsa. Poi mettendo mano al codice forse si può fare quello che si vuole, ma è per pochi. Mozilla è più lento con i giochini, ma sul resto funziona bene e lo si personalizza facilmente.
nickname8824 Settembre 2018, 14:30 #6
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
Non è molto personalizzabile. Le icone sono posizionate in un determinato punto e i segnalibri sono solo a scomparsa. Poi mettendo mano al codice forse si può fare quello che si vuole, ma è per pochi. Mozilla è più lento con i giochini, ma sul resto funziona bene e lo si personalizza facilmente.

Ma chi usa il menù dei segnalibri fisso ? E' un tuo gusto personale.
Il menù segnalibri a tendina non l'ho mai visto classificato come un punto a sfavore.
Se uno deve fare ricerche fra i preferiti può benissimo aprire la sezione "gestione preferiti" con albero cartelle e barra di ricerca in alto.

Il fatto poi di muovere la posizione dei tasti sinceramente può essere anche considerato un handicap ma nulla di drammatico, visto che non stiamo mica parlando di barre strumenti con numerose funzioni, anzi sono pochi tasti in croce, se uno ha difficoltà a memorizzarli direi che i problemi stanno altrove.

Inoltre Chrome ha un ottimo sistema di sincronizzazione, ha un elevato numero di apps e plugins.
L'unico che può rivaleggiarlo da questo punto di vista è solamente Mozzilla, non di certo Opera, nè Vivaldi.
Marko#8824 Settembre 2018, 14:33 #7
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
Fino a quando google chrome non sarà personalizzabile e non avrà la possibilità di tenere la barra dei segnalibri aperta lateralmente, resterà nella polvere. Va bene solo per i giochini in flash ed html5.


Meno male che c'è chi ha la verità assoluta in tasca nel mondo...
chichino8424 Settembre 2018, 15:01 #8
Nonostante i drastici tagli alle api, anch'io trovo firefox ancora un passo avanti a chrome, sia per semplicità che possibilità di personalizzazione.
Ho ciclicamente tentato di migrare a chrome ma ogni volta non sono mai riuscito a ricrearmi al meglio tutto ciò che con firefox riesco (riuscivo) ad avere in pochi semplici passaggi ed una manciata di addon. Non sono tifoso di nessuno: se solo edge, opera, vivaldi o chicchessia offrisse le stesse funzionalità che uso in firefox ma migliorate non ci penserei un attimo ad adottarlo come browser principale.

PS: con chrome la barra laterale "migliore" che si possa ottenere è con Bookmark Sidebar, buona ma niente a che vedere col compianto AllinOneSidebar
Surrucagnolo24 Settembre 2018, 17:18 #9
Ma chi usa il menù dei segnalibri fisso ? E' un tuo gusto personale.
Il menù segnalibri a tendina non l'ho mai visto classificato come un punto a sfavore.
Se uno deve fare ricerche fra i preferiti può benissimo aprire la sezione "gestione preferiti" con albero cartelle e barra di ricerca in alto.

Il fatto poi di muovere la posizione dei tasti sinceramente può essere anche considerato un handicap ma nulla di drammatico, visto che non stiamo mica parlando di barre strumenti con numerose funzioni, anzi sono pochi tasti in croce, se uno ha difficoltà a memorizzarli direi che i problemi stanno altrove.

Inoltre Chrome ha un ottimo sistema di sincronizzazione, ha un elevato numero di apps e plugins.
L'unico che può rivaleggiarlo da questo punto di vista è solamente Mozzilla, non di certo Opera, nè Vivaldi


Non è un mio gusto personale, è una possibiltà comoda. Migliora l'usabilità quando vuoi passare da un sito all'altro velocemente. Che poi a te non serva, non vuol dire che che non serva a tutti. A me serve e non so a quanti altri, ma se firefox l'ha integrata da sempre e viene usato, un motivo c'è: è comodo. Cercare di sminuire un "difetto" non serve o google ti paga per farlo? lol

Si sono pochi tasti in croce, ma è sempre comodo posizionarli dove li preferiamo. Il fatto di non poterlo fare è una mancanza che invece firefox offre.

Certo come plug e integrazione è ottimo, ma preferisco comunque mozilla. Per esempio se vuoi scaricare video in streaming puoi farlo su entrambi, ma se usi un plug-in che non sia IDM, google impedisce di scaricare i video di youtube. Lo stesso plug-in su firefox invece funziona, bypassato il problema.

biometallo24 Settembre 2018, 20:51 #10
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
resterà nella polvere.


http://gs.statcounter.com/browser-m...sktop/worldwide

Se restare nella polvere significa avere il dominio incontrastato del mercato, beh credo che molte aziende ambiscano a sguazzare in quella polvere

Originariamente inviato da: Surrucagnolo
A me serve e non so a quanti altri, ma se firefox l'ha integrata da sempre e viene usato, un motivo c'è: è comodo.

Discorso facilmente ribaltabile, il fatto stesso che gli altri browser che compongono quasi il 90% del mercato non l'abbiano copiata mi fa pensare che non sia così fondamentale, a me francamente da solo fastidio e per tanto non ne sento minimamente la mancanza quando uso un browser differente.

Però a pensarci bene... cosa centra tutto ciò con la notizia?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^