Google, Bing e Yahoo: ecco i numeri di comScore per gli USA

Google, Bing e Yahoo: ecco i numeri di comScore per gli USA

Google e Bing continuano a crescere ai danni di Yahoo. Gli altri motori di ricerca sono ormai lontani

di pubblicata il , alle 16:00 nel canale Web
GoogleYahoo
 

ComScore fornisce con continuità i dati relativi all'utilizzo dei più conosciuti motore di ricerca, e questi dati si rivelano utili per percepire tendenze e abitudini anche se relativi al mercato USA. Sono disponibili i dati relativi a dicembre 2010 che vengono mostrati in confronto al mese di novembre; ai primi tre posti si posizionano Google, Bing e Yahoo ma vediamo in dettaglio i numeri con l'aiuto di una tabella.

Come è lecito attendersi, le variazioni da un mese all'altro non sono sostanziali ma meritano di essere commentate. In primo luogo si tenga presente la top tre: Google, Yahoo e Microsoft detengono il 94,6% mentre ASK e AOL con percentuali al di sotto del 3,5% sono ormai definitivamente distanziate e per loro ComScore continua a segnalare un trend negativo.

Google guadagna lo 0,4% raggiungendo quota 66,6%, risultato diametralmente opposto per Yahoo che perde lo 0,4% rispetto al mese precedente e continua a essere in difficoltà. Anche per Bing si segnala un dato positivo di più 0,2% che corrisponde alla somma delle perdite indicate per Ask e AOL.

I dati si riferiscono alla realtà USA e non possono essere generalizzati con superficialità. Si tenga presente ad esempio che Bing solo sul territorio americano mette a disposizione alcune opzioni; in altre aree il motore di ricerca di casa Microsoft attende ancora un'importante aggiornamento che potrebbe portarlo a livelli di utilizzo ben superiori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dtreert18 Gennaio 2011, 16:36 #1
i dati come questi variano tantissimo a seconda di chi li fa... imo non sono molto da prendere in considerazione (anche perchè bisogna andare a vedere come sono stati effettuari i calcoli e che dati hanno preso in considerazione)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^