Google annuncia nuove iniziative per un'esperienza più sicura per i bambini e i ragazzi online

Google annuncia nuove iniziative per un'esperienza più sicura per i bambini e i ragazzi online

Google sta portando avanti una serie di iniziative volte a rendere più vivibile l'ambiente online, soprattutto per i più giovani. Insieme, fornisce prodotti che siano sicuri e rispettosi della privacy. Ecco quali sono i suoi strumenti

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Web
Google
 

Con l'aumentare del tempo trascorso da bambini e ragazzi online è comprensibile che siano cresciute anche le preoccupazioni sulla sicurezza dei minori da parte di genitori, educatori, esperti dell’infanzia e di privacy, così come di chi si occupa delle politiche e delle legislazioni sul tema. Google ha un ruolo molto importante in questo per via della porta di accesso che rappresenta rispetto alla rete. Ha preso una serie di accortezze per cercare di risolvere il problema.

Family Link

Con Family Link, i genitori possono impostare limiti di tempo e promemoria per i dispositivi dei loro figli. Si tratta di un'app che consente di impostare le regole di base della vita digitale di bambini e adolescenti e permette di seguirli mentre imparano, giocano e navigano sul Web. Gli strumenti di Benessere Digitale disponibili nell'app Google Home, invece, permettono ai genitori di avere il controllo sui dispositivi intelligenti con l’Assistente integrato. Nei prossimi mesi ci saranno ulteriori filtri all'interno degli strumenti di Benessere Digitale che permetteranno di bloccare le notizie, i podcast e l'accesso alle pagine web sui dispositivi smart con l’Assistente integrato.

Family Link

Vivi Internet, al meglio

Si tratta di una serie di strumenti per le famiglie, i genitori, i docenti, le famiglie, i ragazzi e i bambini. Interland: avventure digitali. In viaggio col nonno alla scoperta del Web è un libro digitale da leggere con tutta la famiglia. "Vivi Internet, al meglio", inoltre, offre ai genitori consigli strutturati sull'educazione digitale e un quiz per capire se possiedono le conoscenze necessarie ad affrontare questo tema con i propri figli. Per tutti gli insegnanti, invece, è presente un corso gratuito sull'educazione civica digitale, per acquisire nuove competenze e trasferirle ai propri studenti attraverso attività da svolgere in aula.

Per i ragazzi, poi, sono stati messi a disposizione dei video da guardare con YouTube realizzati in collaborazione con alcuni Creator e attraverso i quali impareranno a prendere decisioni responsabili e a riflettere sulle possibili conseguenze delle proprie azioni in rete. Infine, con Interland, il videogioco sviluppato in relazione al progetto “Vivi internet, al meglio”, i bambini possono apprendere i concetti di sicurezza e cittadinanza digitale grazie a una coinvolgente avventura.

Vivi Internet, al meglio

Kids Space

Kids Space è un'esperienza per tablet con contenuti che aiutano i bambini a scoprire, creare e crescere. Kids Space fornisce consigli in base ai loro interessi. In tal modo, i bambini possono esplorare ciò che li incuriosisce in modi nuovi e coinvolgenti, con la possibilità di personalizzare l'esperienza creando il proprio personaggio. Ricevono, inoltre, consigli su libri, app e giochi selezionati da esperti che possono migliorare il loro processo di apprendimento.

Kids Space

App approvate dagli insegnanti in Google Play

All'interno del programma App approvate dagli insegnanti, insegnanti ed esperti di istruzione e contenuti multimediali consigliano app di alta qualità per i bambini su Google Play. Google si è rivolta a degli esperti per sviluppare un framework per la classificazione delle app per bambini. Insegnanti ed esperti classificano le app Per la famiglia in base a design, attrattiva e valore offerto; adeguatezza in base all'età e idoneità di annunci, acquisti in-app e promozione incrociata.

Maggiore controllo ai minori e alle loro famiglie sulle proprie immagini online

Nelle prossime settimane, Google introdurrà una nuova norma che consentirà a chiunque abbia meno di 18 anni di richiedere la rimozione delle loro immagini dai risultati di Google Immagini.

Cambiamenti per la pubblicità

Google annuncia anche cambiamenti nel modo in cui viene gestita la pubblicità. "Estenderemo le misure di sicurezza che impediscono alle categorie di annunci sensibili di venire mostrate agli adolescenti, e bloccheremo gli annunci mirati basati sull'età, il sesso o gli interessi per chi ha meno di 18 anni. Inizieremo a introdurre questi aggiornamenti nei nostri prodotti nei prossimi mesi e a livello globale. Il nostro obiettivo è garantire ulteriori protezioni e offrire un’esperienza adeguata a ciascuna età per gli annunci su Google" si legge sul blog di Google.

Google Cambiamenti per la pubblicità

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Hiei360011 Agosto 2021, 14:20 #1
Io avrei un'idea migliore:

Niente Internet fino ai 14 anni
Dai 14 ai 17 anni Internet solo sotto supervisione ed in quantitativi limitati

Se a 18 anni l'individuo non è ancora in grado di gestirsi su Internet (o sul mondo in generale) a quel punto o è scemo o qualcuno non ha svolto il ruolo di genitore...
omerook11 Agosto 2021, 14:29 #2
Se gli sbocchi internet solo a 14 anni ne farà un monouso

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^