Firefox giunge alla versione 20: private browser e nuova gestione download

Firefox giunge alla versione 20: private browser e nuova gestione download

Mozilla aggiorna il proprio popolare browser, giunto ora alla versione 20. Tra le novità di rilievo la correzione di vari bug di sicurezza e l'inserimento della modalitò di Private Browsing utile per la navigazione in sistemi condivisi

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Web
FirefoxMozilla
 

Mozila ha aggiornato il proprio browser Firefox alla versione 20, disponibile per il download a questo indirizzo. In questa nuova versione è stata aggiornata la modalità di gestione dei download, resa complessivamente più efficiente nella gestione dei download dal punto di vista storico.

Una delle funzionalità implementate in Firefox 20 è la modalità Private Browsing, utile nel momento in cui si voglia navigare su siti per i quali vengono richieste informazioni che si vogliono mantenere riservate. Nel momento in cui questo browser è utilizzato in PC che sono condivisi tra più utenti la modalità Private Browsing permette di evitare che qualsiasi tipo di dato generato durante la navigazione, dalla storia della navigazione sino a password oppure cookies, venga salvato in qualche modo nel sistema.

Di seguito riportiamo la lista dei bug di sicurezza che sono stati corretti con questa nuova versione del browser:

MFSA 2013-40 Out-of-bounds array read in CERT_DecodeCertPackage
MFSA 2013-39 Memory corruption while rendering grayscale PNG images
MFSA 2013-38 Cross-site scripting (XSS) using timed history navigations
MFSA 2013-37 Bypass of tab-modal dialog origin disclosure
MFSA 2013-36 Bypass of SOW protections allows cloning of protected nodes
MFSA 2013-35 WebGL crash with Mesa graphics driver on Linux
MFSA 2013-34 Privilege escalation through Mozilla Updater
MFSA 2013-33 World read and write access to app_tmp directory
MFSA 2013-32 Privilege escalation through Mozilla Maintenance Service
MFSA 2013-31 Out-of-bounds write in Cairo library
MFSA 2013-30 Miscellaneous memory safety hazards (rv:20.0 / rv:17.0.5)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kernel3203 Aprile 2013, 11:39 #1
Ma il "Private Browsing" in cosa differirebbe dalla vecchia "navigazione anonima"?
mak7703 Aprile 2013, 11:46 #2
È la stessa cosa, nella versione 20 viene gestito per finestra, anzichè in modo globale.
sbaffo03 Aprile 2013, 11:47 #3
ma soprattutto perchè non si può settare come in IE che si cancella la cronologia dopo un certo numero di giorni a scelta invece che tutto o niente?
calabar03 Aprile 2013, 12:24 #4
Release interessante, ho spesso sentito la mancanza della gestione del private browsing per finestra.

Sto valutando comunque di saltarla a piè pari e di puntare direttamente sulla versione 21 beta, che oltre a risolvere alcuni problemi di mio interesse permette finalmente di rimuovere l'icona personalizzata (inutile, perchè funziona solo in locale e non su XP) dai file .URL creati.

@sbaffo
Puoi farlo con una piccolissima estensione: click.
Immagino che ce ne siano anche altre, io preferisco farlo a mano (del resto ci vuole un attimo, ho la cronologia raggruppata per data ed elimino quella vecchia con tasto destro -> elimina)
sociologo03 Aprile 2013, 12:29 #5
Sbaffo forse questa estensione fa quel che chiedi
https://addons.mozilla.org/it/firef...ner/?src=search
hexaae03 Aprile 2013, 12:38 #6
E per Windows, in ambito serio: sicurezza, ancora nessuna modalità protetta e sandboxata come IE o Chrome.... che tristezza!
bondocks03 Aprile 2013, 12:46 #7
Originariamente inviato da: hexaae
E per Windows, in ambito serio: sicurezza, ancora nessuna modalità protetta e sandboxata come IE o Chrome.... che tristezza!


Mi chiedo appunto per quale motivo non l'abbiano ancora implementata..qualcuno ne ha idea?
hexaae03 Aprile 2013, 13:06 #8
Originariamente inviato da: bondocks
Mi chiedo appunto per quale motivo non l'abbiano ancora implementata..qualcuno ne ha idea?


Io una teoria ce l'ho: sono più interessati alla versione Linux e altre piattaforme, quindi si disinteressano dall'implementare qualcosa di difficoltoso "solo" per la versione dedicata all'OS Microsoft...

Lo sanno da anni che dovrebbero implementarla e ancora non lo fanno:
https://wiki.mozilla.org/Firefox/Fe...orming:Security
https://wiki.mozilla.org/Mozilla_2/Protected_mode

D'altro canto ancora fanno credere a migliaia di utenti che è il browser più sicuro al mondo perché "aggiornato di frequente" (?) e senza falle ( http://www.mozilla.org/security/kno...es/firefox.html ), quindi...
*Pegasus-DVD*03 Aprile 2013, 13:51 #9
la gestione download ora non mi piace piu, è scomodissima ...

se si chiude firefox lo scaricamento dei file si interrompe... esiste un modo per riportarlo come prima?
non mi va tutte le volte di cliccare sulla freccia e cliccare su visualizza .............
s0nnyd3marco03 Aprile 2013, 14:08 #10
Anch'io, se cercassi su amazon qualcosa dei one direction, vorrei non lasciare tracce :P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^