Filtrare il porno in Italia, dalla Camera un tentativo per modificare la legge

Filtrare il porno in Italia, dalla Camera un tentativo per modificare la legge

Nella giornata di ieri è stato approvato un ordine del giorno che impegna il Governo a intervenire sul filtro anti-porno contenuto nella legge sulle intercettazioni, appena approvata. Ecco come potrebbe cambiare il provvedimento.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Web
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn26 Giugno 2020, 12:38 #11
Originariamente inviato da: Ginopilot
A quando l'obbligo del blocco dei servizi "a valore aggiunto" sulle sim? Tutti sanno che non servono a nessuno, ma solo pochi operatori li bloccano di default. Naturalmente nessuno dei tre Lxxxxxi.


Non vorrei darti una delusione, sarà stato un caso, ma anche sull'ultima sim che ho acquistato con Iliad per un triangolazione, ho dovuto disattivare tali opzioni di persona dall'area personale, cosa che con la prima sim del 2018 non era successo. Comunque sia con Tim che con Vodafone non serve neanche più di chiamare l'assistenza telefonica, tutto direttamente da app o da area personale web.
fraussantin26 Giugno 2020, 12:43 #12
Ma il filtro è sul DNS?
Perchè i filtri DNs non servono a niente e lo sanno pure loro.

Originariamente inviato da: Jack.Mauro
Imporre agli operatori un servizio *opzionale* di filtro gratuito mi sta bene, soprattutto su reti mobili dove è quasi impossibile cambiare DNS ed utilizzare quelli con filtri.

Diverso era il discorso precedente di un filtro attivo di default...

Poi, sarebbe bello poter configurare le categorie da bloccare: perché solo il porno deve essere bloccato e la violenza o i malware no?


È impossibile per chi non lo sa fare , cioè molti genitori.
Almeno su Android.
Scegli quale vuoi

https://i.postimg.cc/FrZ2rQ5v/Scree...rigin-alarm.jpg


Ma solo per comodità , perchè su può fare anche senza app semplicemente impostando un ip fisso alla connessione.


https://i.postimg.cc/pRbRsPWG/Scree...0626-125007.jpg
kamon26 Giugno 2020, 12:44 #13
Qualcuno contatti lega e PD e gli faccia presente che i bambini guardano tranquillamente anche la tv trash con personaggi come D'urso, Bonolis, Mammucari e qualsiasi altra spazzatura piena di oscenità, parolacce e comportamenti inappropriati, diseducativi, sessisti, tette, culi e Sgarbi, ma nessuno si è mai posto il problema di censurarli preventivamente... Eppure questo si che salverebbe le menti delle nuove generazioni, che crescerebbero senza quei modelli disastrosi di comportamento.
Favuz26 Giugno 2020, 12:48 #14
Questo proibizionismo fa ridere i polli, e non aggiungo altro perchè non voglio essere sospeso dai moderatori
fraussantin26 Giugno 2020, 13:00 #15
Cmq tranquilli si riuniranno in 5 di notte e cancelleranno il provvedimento ..
cronos199026 Giugno 2020, 13:13 #16
Originariamente inviato da: fraussantin
Ma il filtro è sul DNS?
Perchè i filtri DNs non servono a niente e lo sanno pure loro.
No, i dementi che sono stati eletti in parlamento non lo sanno
GoFoxes26 Giugno 2020, 13:46 #17
Originariamente inviato da: [?]
Il mondo va verso la legalizzazione della prostituzione... qua mettono i filtri sul porno, poi fanno le crociate (GIUSTE) per la violenza sulle donne.
Ma non si chiedono che magari alcuni di questi che "si sfogano" davanti al pc poi saranno più portati a fare danni?
Per cosa, per i minori? Ok torniamo al 1800 dove la prima esperienza sessuale era quando ti sposavi... poi mi raccomando agli stessi minori continuate a non dare un educazione, continuate a lasciare gente di 14 anni fuori fino alle 2 di notte, ragazzine vestite in giro che sembra debbano loro girare un porno, continuate a spendere mezzo stipendio per comprarli i vestiti...
La quarantena ha messo in luce quanto l'educazione dei figli in italia sia un lontano ricordo, vedere greggi di ragazzini girare per Milano ( si Milano, non un paesino del sud con 2 infetti su 100.000) senza mascherina senza alcun rispetto per gli anziani che gli morivano attorno mi ha fatto salire lo schifo più alto in 40 anni, ancora più schifo lo provo per i loro genitori che riescono a guardarsi allo specchio senza sputarci sopra.


Ma infatti il problema sono e saranno sempre e solamente i genitori. Punto. E mi dispiace per chi lo è e se ne risente, ma è così.
Non c'entrano nulla lo stato, l'educazione, la scuola e 'ste vaccate qua. Io da piccolo, pur senza aver mai preso uno schiaffo, avevo il terrore dei miei genitori, il terrore di fare qualsiasi cosa che non avessero approvato.
Mo' ci son bimbetti che vanno a lamentarsi del maestro. E ripeto, solo ed esclusivamente colpa dei genitori.

Questo chiaramente al di là del fatto che le crociate restano una vaccata a presindere (e ultimamente ce ne sono un pelo troppe) e che nel medioevo erano tutte mamme a 13 anni, ma il mondo è andato avanti lo stesso.
L'unica cosa che andrebbe insegnata, anziché la cultura che pure i nazisti avevano al loro cultura, è il rispetto. Il rispetto della singola persona che si ha davanti, ma l'ultimo che ci ha provato l'ha fatto 2000 anni fa.

Ah, se mi tolgono il porno, stacco l'adsl, non me ne farei più nulla
BVS26 Giugno 2020, 15:06 #18
Non metto in dubbio che Pillon sia un pessimo politico con idee anacronistiche, ma il decreto fa parte di un disegno di legge più grande, che sia una mossa di dissimulazione per far passare qualche altro cavillo?
fraussantin26 Giugno 2020, 15:09 #19
Originariamente inviato da: GoFoxes
Ah, se mi tolgono il porno, stacco l'adsl, non me ne farei più nulla


Ma figurati! non riescono a togliere la roba illegale immaginati quella legale.

Togliessero lo spam per default imponendo un blocco sul DNS .
iniziassero a fare pubblicità costruttiva invece che link su link che aprono 4000pagine di cui 4001 sono malware.

( Non che mi riguardi personalmente, le vedo solo quando non mi parte adguard o blokada)
Techie26 Giugno 2020, 15:52 #20
Ma scusate, non ce n'è già abbastanza di filtri, child mode, guest mode, safe search, safe browsing, child browsing, child safe, mode mode, search search etc., sia sui cellulari, che negli OS per PC, che in software dedicato, che dovunque.

Se uno non li sa impostare, il problema è suo, del suo analfabetismo tecnologico.
E allora di cosa stiamo parlando? proibiamo i libri perché la gente non sa leggere?

Dai che poi da quando fanno 'ste cose va sempre a finire che vengono filtrati contenuti artistici o realistici perché c'è della pelle scoperta... senza arrivare alle scene ormai da pop culture di Bertolucci (che hanno assolutamente un loro senso, tra l'altro), ma una qualsiasi voce Wiki o articolo di anatomia, un reportage su una dimostrazione di Femen o simili, una installazione contemporanea alla Tunick o Abramovic, una foto a caso di Toscani...

Boh, mi sembra che ultimamente la moda sia fare leggi sbagliate con le migliori intenzioni...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^