FiftyThree registra il marchio 'Paper': Facebook costretta a cambiare nome alla sua app

FiftyThree registra il marchio 'Paper': Facebook costretta a cambiare nome alla sua app

FiftyThree, sviluppatore dell'applicazione Paper per iPad, ha richiesto a Facebook di cambiare il nome alla sua nuova applicazione, disponibile da alcuni giorni su App Store

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Web
iPadApple
 

FiftyThree ha registrato il marchio "Paper", lo stesso nome con cui Facebook ha ufficializzato la nuova applicazione per la fruizione e creazione di contenuti sul social network. Nonostante il successo di critica iniziale, Zuckerberg e soci si trovano in una situazione non facile, in cui viene richiesto il cambio del nome al promettente servizio.

Paper by FiftyThree Paper by FiftyThree

Su App Store leggiamo che Paper by FiftyThree è "una suite per sviluppare la creatività su iPad" attraverso strumenti (anche fisici) per realizzare schizzi, disegnare e colorare. La società ha esplicitamente richiesto a Facebook di rinominare la sua nuova creazione e, per creare una pressione ancora maggiore, ha registrato il marchio alla USPTO il 30 gennaio, la stessa data del lancio del nuovo servizio di Zuckerberg.

Paper by FiftyThree ha vinto il premio iPad App of the Year dopo essere stata lanciata il 29 marzo 2012. Sembra curioso, inoltre, un altro aneddoto: uno dei componenti del consiglio di amministrazione di Facebook ha investito su FiftyThree, che di fatto basa il suo business proprio sul suo social network. Dal lancio, sono state condivise su Facebook oltre 500.000 pagine con Paper.

"Un'applicazione che si occupa di diffondere storie non può partire da una storia di altri", ha dichiarato Georg Petschnigg, CEO di FiftyThree. "Facebook non dovrebbe utilizzare il nostro brand". La società di Zuckerberg si è scusata della situazione, ma sembra che non sia incline a cambiare nome alla nuova applicazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheRic6206 Febbraio 2014, 08:42 #1
Scusate ma non ho capito: hanno registrato "Carta"?
Ma come si può registrare un nome così comune?
Allora si può registrare di tutto e diverrà un FarWest.
Wolf0106 Febbraio 2014, 09:30 #2
Quando registreranno tutto, allora niente sarà registrato, un po' tipo il motto: quando tutto è equamente urgente, niente lo è
nickmot06 Febbraio 2014, 09:32 #3
Originariamente inviato da: TheRic62
Scusate ma non ho capito: hanno registrato "Carta"?
Ma come si può registrare un nome così comune?
Allora si può registrare di tutto e diverrà un FarWest.


Se hai seguito (anche in maniera marginale) la storia recente delle denunce per violazione di brevetto e registrazioni assurde dovresti già esserti reso conto che è GIA' un far west.

L'ultimo caso in ordine temporale è King che ha registrato i marchi "Candy" e "Saga", creando pure qualche problema al gioco The Banner Saga che chiaramente non è un tentativo di sfruttare il nome del giochillo king.
PacManZ06 Febbraio 2014, 09:40 #4
Hanno registrato "Mela" ?
Ma come si fa a registrare un nome cosi' comune?

dtreert06 Febbraio 2014, 10:09 #5
a me pare giusto che pretendano che l'app di FB cambi nome... non ha senso che ci siano app diverse nello stesso store con lo stesso nome. E non era neanche necessario registrare il marchio imho
Doraneko06 Febbraio 2014, 10:47 #6
Originariamente inviato da: dtreert
a me pare giusto che pretendano che l'app di FB cambi nome... non ha senso che ci siano app diverse nello stesso store con lo stesso nome. E non era neanche necessario registrare il marchio imho



Ma se non sbaglio in sti casi con la registrazione impedisci agli altri di chiamare un'altra applicazione con questo nome e basta,non è che la parola "paper" adesso è tua e nessun altro può usarla,visto che comunque è una parola precedente all'esistenza dell'app o dell'azienda in questione.Mi pare successe una cosa simile a suo tempo quando Microsoft provò a registrare la parola Windows.
dtreert06 Febbraio 2014, 10:52 #7
Originariamente inviato da: Doraneko
Ma se non sbaglio in sti casi con la registrazione impedisci agli altri di chiamare un'altra applicazione con questo nome e basta,non è che la parola "paper" adesso è tua e nessun altro può usarla,visto che comunque è una parola precedente all'esistenza dell'app o dell'azienda in questione.Mi pare successe una cosa simile a suo tempo quando Microsoft provò a registrare la parola Windows.


indipendentemente dal fatto che abbia registrato o meno il nome "paper" per le applicazioni mobile, Facebook ha cannato a chiamare la propria app con un nome già usato negli stessi store. A prescinedere, uno non dovrebbe nominare un app uguale ad un altra già presente
TheRic6206 Febbraio 2014, 14:48 #8
Originariamente inviato da: PacManZ
Hanno registrato "Mela" ?
Ma come si fa a registrare un nome cosi' comune?

Beh, magari avranno registrato Mela S.p.A. come nome di società e non solo Mela.
Questi, da quello che ho capito, hanno registrato solo Carta.
LMCH07 Febbraio 2014, 03:27 #9
Originariamente inviato da: TheRic62
Beh, magari avranno registrato Mela S.p.A. come nome di società e non solo Mela.
Questi, da quello che ho capito, hanno registrato solo Carta.


Nel caso della Apple il nome registrato era quello aziendale (Apple Incorporated)
ed hanno avuto problemi perchè c'era un altra azienda (la Apple Records, la casa discografica dei Beatles) esistente da prima e che operava in un settore "troppo vicino" (quello musicale), infatti ci fu una causa perchè i computer della apple potevano essere usati per produrre musica e la cosa poteva creare danno alla Apple Records che operava da prima nel settore musicale.

Probabilmente in questo caso il problema è che Paper di FiftyThree è un app e Paper di FB è pure essa una app, quindi FB "è arrivata dopo nello stesso settore".
recoil07 Febbraio 2014, 08:44 #10
secondo me c'è poco da discutere
senza bisogno di registrare il marchio basta vedere quale app è arrivata per prima sullo store apple: quella di 53

secondo me o facebook paga qualcosa a 53 per il danno che può causare un nome simile (cerchi paper su app store e ti esce facebook) oppure cambia nome alla sua app

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^